Oggi è 26 giugno 2017, 9:07

Ma quanti ce ne sono di questi?

Avatar utente
Gampers
Messaggi: 90
Iscritto il: 14 gennaio 2009, 23:40

Re: Ma quanti ce ne sono di questi?

Messaggio da Gampers » 14 febbraio 2017, 11:18

Marcello Ambrosini ha scritto: La domanda che postai tempo fa era se queste coppiole che qui riallego si possono considerare nella posizione 71/76.
Io le ho plattate così solo perché non vi sono le varietà che corrispondo a quelle delle altre quattro posizioni possibili, intendo 72/77, 73/78, 74/79 e 75/80.
Chiedo: andare per esclusione, in questo caso, è un metodo corretto?
Grazie e ciao. Marcello
Si ad un occhiata veloce direi che la classificazione è corretta ed anche il metodo di esclusione ci sta !
Mi sfugge però un po il motivo, del perché dover assegnare a queste coppie necessariamente una posizione certa ?
Mi spiego brevemente perché siamo andati assolutamente fuori argomento e prima o poi ce lo segnalano:
Se il tuo fine, per motivi di studio o di collezione, è quello di ricostruire, completamente o parzialmente, la composizione in uso per sovrastampare quella tipologia di francobolli allora la necessità di assegnare e reperire valori che occupano una determinata posizione, sia che questa abbia posizioni constanti, non costanti o non abbia una caratteristica ben precisa, ha un senso. Diversamente diventano dei doppioni che una volta stabilità l'originalità della sovrastampa hanno già in essere tutte le caratteristiche di appartenenza alla composizione e alla sezione, sinistra o destra del foglio, e nulla più.

Luca


Marcello Ambrosini
Messaggi: 88
Iscritto il: 24 novembre 2013, 14:29

Re: Ma quanti ce ne sono di questi?

Messaggio da Marcello Ambrosini » 14 febbraio 2017, 18:11

Grazie Luca,
è sempre un piacere parlare con te.
I francobolli li studio. Se a volte ho dei doppioni è perché compro intere collezioncine.
Per giustificare ai piani alti questo mio nuovo messaggio allego questi due file.

Salutoni.

Marcello
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Rispondi

Torna a “Tiratura di Genova”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite