Oggi è 22 settembre 2017, 13:46

Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno d'Italia e del periodo di luogotenenza.

Moderatori: Alex, Stefano T

Rispondi
Avatar utente
Lello
Messaggi: 98
Iscritto il: 3 novembre 2007, 18:54
Contatta:

Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da Lello » 15 luglio 2017, 22:44

Buonasera a tutti gli amici del forum.
Vi sottopongo questo documento perché mi piacerebbe conoscere il vostro parere.
Un falso, un uso improprio, chissà che altro...
Grazie a tutti. Ciao

Immagine
Ho provato, ho fallito; non importa, riproverò: fallirò meglio.
Beckett


Avatar utente
francyphil
Messaggi: 2241
Iscritto il: 14 luglio 2007, 17:08
Località: Parma

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da francyphil » 16 luglio 2017, 0:49

ad occhio mi sembra un falso collocato su un documento vero. Anche perché non avrebbe alcun senso l'uso.
Francesco
--------------------
Colleziono:
Marcofilia Parma e provincia pre 1946 - Annulli meccanici del Regno e Repubblica - Annulli speciali italiani pre 1946 - Annulli Duplex - Annulli alberghieri italiani - Francobolli-Moneta italiani - Erinnofili antitubercolari del Regno - Annulli meccanici Tedeschi pre 1946 - Tematica Rugby ... e raccolgo quello che mi piace :-))

FF since 02 Gen 2005

Avatar utente
giampi
Messaggi: 1038
Iscritto il: 23 agosto 2009, 10:15
Località: Capranica (Vt)

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da giampi » 16 luglio 2017, 9:31

Anche secondo me e' falso. Spacciato per non ultimato (manca anche la dentellatura) in verità ha caratteristiche di stampa troppo diverse dagli originali.
Giampiero

Colleziono ASI, Regno, Colonie, Occupazioni, prevalentemente usati, la mia passione e' comprenderne l'autenticità'. Mi interessa poter classificare i colori dei francobolli (es. Pontificio, Sardegna) con metodi più' oggettivi.

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 7910
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da Antonello Cerruti » 16 luglio 2017, 10:06

Neppure un falso.
Solo lo scherzo di un buontempone a caccia di polli.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
Lello
Messaggi: 98
Iscritto il: 3 novembre 2007, 18:54
Contatta:

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da Lello » 16 luglio 2017, 17:47

Ricordo che lo trovai anni fa in un mercatino delle pulci: lo presi perché mi chiese forse 1 €...
Però c'è del lavoro: perché poi darlo via per nulla?

Grazie a tutti Ciao:
Ho provato, ho fallito; non importa, riproverò: fallirò meglio.
Beckett


Avatar utente
giampi
Messaggi: 1038
Iscritto il: 23 agosto 2009, 10:15
Località: Capranica (Vt)

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da giampi » 16 luglio 2017, 22:12

Lello ha scritto:
16 luglio 2017, 17:47
Ricordo che lo trovai anni fa in un mercatino delle pulci: lo presi perché mi chiese forse 1 €...
Però c'è del lavoro: perché poi darlo via per nulla?

Grazie a tutti Ciao:
Infatti e' detenere perche' oggetto curioso e poi quel 1 euro li vale il messaggio del Prefetto che scrive.. :-)
Giampiero

Colleziono ASI, Regno, Colonie, Occupazioni, prevalentemente usati, la mia passione e' comprenderne l'autenticità'. Mi interessa poter classificare i colori dei francobolli (es. Pontificio, Sardegna) con metodi più' oggettivi.

Avatar utente
giaper
Messaggi: 98
Iscritto il: 4 novembre 2014, 12:38
Località: Trento

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da giaper » 17 luglio 2017, 6:55

Non sono un esperto, ma anche l'utilizzo di un foglio commerciale e dell'inchiostro blu per una nota di questo tipo mi sembra fuori luogo. A quei tempi si aveva cura di questi particolari.
Vi sembra possibile che la camera distribuisse fogli commerciali ai deputati per le loro missive? E poi si poteva essere deputati e prefetti nello stesso tempo?
lello da Trento
____________________________________________________________________________
mi piace la storia postale contemporanea.

Avatar utente
Lello
Messaggi: 98
Iscritto il: 3 novembre 2007, 18:54
Contatta:

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da Lello » 18 luglio 2017, 0:40

Comunque vedo che quel "documento" ha incuriosito diverse persone.

Grazie per i vostri pareri e un saluto a tutti.
Ho provato, ho fallito; non importa, riproverò: fallirò meglio.
Beckett

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 7910
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Enti semistatali su documento... un caso un po' strano...

Messaggio da Antonello Cerruti » 18 luglio 2017, 7:51

Quel pezzo di carta raffigura un falso esemplare simile ai francobolli emessi per gli Enti parastatali.
A prescindere dalle differenze di stampa (interruzioni e discontinuità) e di carta (come da chiarimenti contenuti nel mio libro ORIGINALI e Falsi III volume), chiarisco a tutti che non esistono esemplari di quel colore senza il nome dell'ente e neppure esemplari non dentellati.
Anche il bollo è di pura fantasia, almeno per quanto riguarda quelli con usi postali o simili.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti


Rispondi

Torna a “Regno d'Italia e Luogotenenza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: acquarius1 e 2 ospiti


Sostieni il forum: