Oggi è 17 agosto 2017, 17:42

15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Moderatori: Stefano T, Alex

Avatar utente
enrico54
Messaggi: 424
Iscritto il: 28 aprile 2008, 12:21
Località: Napoli

Re: 15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Messaggio da enrico54 » 6 gennaio 2017, 19:21

A proposito di annulli sul 15 cmi, assolutamente non comune è anche il 2240 francese; tempo fa riuscii ad acquisire questo esemplare sciolto.

Ciao:

Enrico Flaminio
_____________
Colleziono usi postali e fiscali dell'emissione De la Rue
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
maupoz
Messaggi: 1906
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: 15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Messaggio da maupoz » 6 gennaio 2017, 21:50

Ciao: Ciao:

siamo partiti con il valore da 15 centesimi De La Rue , la rarità di trovarlo con l'annullo a sbarre (molto raro) ed abbiamo virato sull'altro interessante aspetto dell'annullo a punti

per non disperdere quanto finora postato da Enrico, continuo qui e con l'argomento dell'annullo a punti

leggete con attenzione cosa si sapeva "solo" nel 1998 rispetto al numero delle lettere con il 15 c. con annullo a punti (catalogo di vendita Zanaria del 31-01.1998)

15 c. annullo punti - Zanaria gen 1998 1.jpg


15 c. annullo punti - Zanaria gen 1998 2.jpg



15 c. annullo punti - Zanaria gen 1998 3.jpg


Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.

Avatar utente
enrico54
Messaggi: 424
Iscritto il: 28 aprile 2008, 12:21
Località: Napoli

Re: 15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Messaggio da enrico54 » 6 gennaio 2017, 22:13

Giusto Maurizio, avevo dimenticato questi due pezzi tratti dai cataloghi delle Aste di Daniele Zanaria, che pure ho, ma per il momento mi sto limitando ad archiviare nel database che ho costruito in Access solo immagini digitali, lasciando le scansioni da testi e cataloghi cartacei a quando avrò più tempo, e soprattutto pazienza.

Sommando queste due lettere alle altre 11 sono in definitiva, per il 15 cmi annullato a punti, tra usi singoli e multipli (con altri francobolli), 13 lettere; per il momento non mi pare ce ne siano altre in giro, ed effettivamente rispetto al 1998 di passi in avanti se ne sono fatti, anche se all'epoca mi sembrava impossibile.

Qui poi si aprono ampi orizzonti, e il discorso si può ampliare ad altre tipologie di annulli rari, ad oggi ancora riportati in numero errato (ridotto rispetto a quanto effettivamente noto) sul Sassone Annullamenti 2015. Se ne avremo voglia se ne potrà riparlare, più sappiamo meglio è per tutti, e che i cassetti restino sempre aperti!

Ciao:

Enrico Flaminio
_____________
Colleziono usi postali e fiscali dell'emissione De La Rue

Avatar utente
Vacallo
Messaggi: 2326
Iscritto il: 13 luglio 2007, 20:54
Località: Langenthal / Svizzera

Re: 15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Messaggio da Vacallo » 6 gennaio 2017, 22:17

Informazioni molto interessanti. Non avevo fatto molto caso all'uso tardivo del 15 centesimi DLR e penso che sarà certamente un cosa di cui terrò conto nel 2017. Ho dato un'occhiata ai miei 15 cent., "per fortuna" vostra non ne ho trovati con la tipologia menzionata.
Cordiali Saluti Eric Werner (alias Vacallo)

Vincitore dei concorsi "I Top di F&F" 2007 e 2008
Vincitore del concorso "I Top di F&F" 2010, categoria Documenti Postali

Sostenitore dal 2010, come lo sono anche nel 2017

Avatar utente
enrico54
Messaggi: 424
Iscritto il: 28 aprile 2008, 12:21
Località: Napoli

Re: 15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Messaggio da enrico54 » 4 febbraio 2017, 18:42

La quattordicesima lettera con il 15 cmi annullato a punti, stavolta insieme al 5 cmi, da Firenze a Torino 29.8.1866 in tariffa di primo porto per l'interno (la dentellatura è leggermente difettosa in basso, ma il pezzo resta sempre molto interessante).

Nell'ambito delle 14 lettere (quelle a me note) sono quindi presenti le seguenti casistiche:

1) 15 cmi isolato annullato a punti e non tassato;

2) 15 cmi isolato annullato a punti e tassato;

3) 15 cmi + 5 cmi annullati a punti per assolvere la tariffa di primo porto per lo Stato Pontificio;

4) 15 cmi + 5 cmi annullati a punti per assolvere la tariffa di primo porto per l'interno;

5) 15 cmi + altri francobolli, annullati a punti, per assolvere tariffe multiple o rispedizioni.

Ciao:

Enrico Flaminio
_____________
Colleziono usi postali e fiscali dell'emissione De la Rue
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
enrico54
Messaggi: 424
Iscritto il: 28 aprile 2008, 12:21
Località: Napoli

Re: 15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Messaggio da enrico54 » 19 aprile 2017, 16:30

Per coloro ai quali può interessare, ho riscontrato la quindicesima lettera con un 15 cmi annullato a punti (foto tratta dal sito FSFI, collezione Serrao).

Probabilmente in questo caso gli errori commessi furono 2, il primo quando la lettera (16 Agosto 1866) venne in partenza considerata come correttamente affrancata, il secondo quando in arrivo fu tassata per 3 decimi di lira, importo previsto per una lettera non affrancata, mentre quello corretto sarebbe dovuto essere pari a 10 cmi (il doppio dell'importo mancante).
2397.jpg
Ciao:

Enrico Flaminio
______________
Colleziono usi postali e fiscali dell'emissione De la Rue
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 1906
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: 15 c. annullo a sbarre - cosa ne pensate?

Messaggio da maupoz » 20 aprile 2017, 17:29

Ciao: Ciao:

una delle buste (già mostrata da Enrico) era in ultima asta Ferrario (per chi volesse credo sia ancora in vendita :-)) )

ne approfitto per mostrarne immagine meglio definita e per chiedere di chi è la firma a fianco di Sorani


ferrario apr 2017 lt 1144 15 c. punti.jpg

Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.


Rispondi

Torna a “I francobolli De la Rue”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite