Oggi è 27 aprile 2017, 10:59

Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Forum di discussione sulla conservazione del materiale filatelico e sulla scelta degli accessori (album, cataloghi, odontometri e quant'altro) compresi quelli creati in proprio.

Moderatore: robymi

Rispondi
Avatar utente
Giampaolo
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 17:33
Località: Soave

Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da Giampaolo » 16 aprile 2017, 20:37

Buonasera a tutti e ancora buona Pasqua...se non avete ancora rotto le uova ve le rompo io... :-))

Sto auto-costruendo i fogli d'album per i miei francobolli di Regno d'Italia e vorrei usare, almeno per i titoli, un font adeguato per ogni periodo. L'idea è quella di copiare gli stili dei caratteri usati nei francobolli ma non è così facile. Se qualcuno di voi si intende di grafica forse riesce ad aiutarmi. O a dissuadermi... :not:

Esempio:

2017-04-16_191955.jpg

Il font l'ho individuato con il programma WhatTheFont e si chiama Anacostia NF, non è proprio identico ma accontentiamoci...

2017-04-16_203121.jpg

però vi sono delle particolarità:

poste italiane.jpg

In questo caso la O e la I di poste italiane son più piccole e la I è anche accavallata alla L. Come faccio se volessi riprodurre queste "carinerie" ? Non penso basti rimpicciolire il carattere, forse devo trattare queste lettere come immagine all'interno di una casella di testo? Come avrete capito sto utilizzando Word che penso non sia il programma di videoscrittura più adatto ma questo per ora ho.

cent.jpg

Qua abbiamo la E racchiusa dalla C e la N e la T fuse insieme...anche qui, se volessi, per il primo caso devo usare una casella di testo e per il secondo penso proprio che non vi sia nulla da fare, almeno con word.

Sono graditissimi vostri suggerimenti sia per individuare i font con più accuratezza sia per l'eventuale programma di videoscrittura da utilizzare, se Word non fosse adatto e se, per quello che devo fare, valga la pena di acquistarne uno apposta. Già che ci sono chiedo anche se ci sono programmi che mi possono far riprodurre fregi o cornici, sempre utilizzando come riferimento quelle dei francobolli.

Lo so, vi chiederete...ma chi te lo fa fare ? :oo:
Neppure io lo so... :lol:

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 2470
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da Luciano61 » 16 aprile 2017, 23:30

Ma bravo! :clap:
Il problema non è il font, bensì (come hai intuito) il software.

Ora non saprei se Word permetta certe funzioni.
Semplicemente perché chi come me lavora in ambiente grafico, a questo tipo di applicazioni non dedica nemmeno un nanosecondo.

Illustrator di Adobe la fa da padrone: il re per grafica vettoriale.
Anche se meriterebbe prendere la mano con Inskape, che è un vettoriale gratis e funziona comunque bene.
Seppur con alcune limitazioni.

Programmi piuttosto complessi.
Ad ogni modo, un font permettono di "manipolarlo" esattamente come fa comodo a te.

Come estrema ratio, da me in reparto grafico, dopo qualche secondo...girano le scatole ai grafici, che tagliano la testa al toro: i font se li costruiscono...

Per usare Illustrator al limite dell'accettabile è sufficiente leggersi con attenzione uno dei tanti manuali da oltre 300 pagine.
Anche magari un paio di volte...
Per usarlo bene, si parte per step:

1 - corsi specifici con istruttori "patented" Adobe
2 - corsi direttamente gestiti da Adobe
3 (importantissimo) lavorarci un migliaio di ore

Non saprei sino a dove arrivi la tua esigenza.
Prova ad attendere che qualcuno ti dica se con Word si può fare, e come.
O che magari ti prepari qualche font come immagine, ma sarebbe un errore.
Poiché poi quando lo importerai non manterrà la vettorialità (accettabile) ma potrebbe avere ombre e qualche altro difetto, che potrebbe vanificare il tuo elegante progetto.

Altra soluzione: quando lo mandi in stampa, senti se lo stampatore sarà disponibile a lavorare i tuoi files per questi aggiustamenti.
Io lo faccio normalmente, ad esempio molti Club Filatelici mi mandano i propri files.
Li faccio correggere, aggiungere altre specifiche, e poi stampo.
Niente di che, i "soliti" fogli a 22 fori...

Ma sono "plus" che concedo soprattutto per carattere.
Infatti il 99% dei miei colleghi non lo fanno nemmeno a pagamento.
Semplicemente perché non dedicano più di tre secondi a chi compra meno di una tonnellata di carta stampata...

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Ecco qui le mie liste di scambio in COLNECT :-) Ciao:

...i miei fogli nuovi a 22 fori nel formato cm. 27x29, sono qui! Pronti per scambi!

La mia mail (levate l'asterisco *):

20811*maderno@gmail.com

Avatar utente
niccosan
Messaggi: 162
Iscritto il: 28 aprile 2016, 18:55
Località: Pescara

Re: Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da niccosan » 17 aprile 2017, 10:50

Lavorando nello stesso campo di Luciano (forse non proprio identico) ti posso dire che con word è quasi impossibile
o meglio

lavorando con le caselle di testo sovrapposte (roba da venir fuori di testa)
si può fare accontentandosi ma non otterrai mai il risultato voluto

quindi la strada consigliata è
programma di grafica professionale

adobe photoshop o illustrator
per poche righe di testo
penso si possa imparare abbastanza comodamente

se vuoi consigli di massima scrivimi in privato
se no possiamo fare al volo qui una mini guida utile un pò a tutti

ciao e buona pasquetta Ciao:

PS per i fregi ...lascia perdere ci vorrà una vita a rifarli in illustrator
N.A. Cosanni
Sostenitore 2016

Ampiamente dilettante

Colleziono : Repubblica (Nuovi e Usati) e vorrei iniziare il Regno (sono un novellino)
Interesse: Castelli D'Italia / Giappone
Agg. 03-06-2016
_________________________________________________________________________

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 7379
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da Antonello Cerruti » 17 aprile 2017, 11:08

Giampaolo ha scritto:
16 aprile 2017, 20:37

.....

In questo caso la O e la I di poste italiane son più piccole e la I è anche accavallata alla L. Come faccio se volessi riprodurre queste "carinerie" ? Non penso basti rimpicciolire il carattere, forse devo trattare queste lettere come immagine all'interno di una casella di testo? Come avrete capito sto utilizzando Word che penso non sia il programma di videoscrittura più adatto ma questo per ora ho.


......

Ciao:
Se vuoi semplificare il tutto, senza impazzire con la lettura di manuali difficili e lunghissimi, puoi procedere nel modo seguente.
Per ottenere queste riduzioni parziali, devi copiare la parola scritta in word e incollarla in un file di photoshop.
Lì potrai modificare le singole lettere come meglio credi.
Una volta realizzate le modifiche desiderate, inserirai nell'originario file di word l'immagine modificata ottenuta con photoshop.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
Giampaolo
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 17:33
Località: Soave

Re: Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da Giampaolo » 17 aprile 2017, 11:44

Luciano61 ha scritto:
16 aprile 2017, 23:30
Ma bravo! :clap:
Il problema non è il font, bensì (come hai intuito) il software.

Ora non saprei se Word permetta certe funzioni.
Semplicemente perché chi come me lavora in ambiente grafico, a questo tipo di applicazioni non dedica nemmeno un nanosecondo.

Illustrator di Adobe la fa da padrone: il re per grafica vettoriale.
Anche se meriterebbe prendere la mano con Inskape, che è un vettoriale gratis e funziona comunque bene.
Seppur con alcune limitazioni.

Programmi piuttosto complessi.
Ad ogni modo, un font permettono di "manipolarlo" esattamente come fa comodo a te.

Come estrema ratio, da me in reparto grafico, dopo qualche secondo...girano le scatole ai grafici, che tagliano la testa al toro: i font se li costruiscono...

Per usare Illustrator al limite dell'accettabile è sufficiente leggersi con attenzione uno dei tanti manuali da oltre 300 pagine.
Anche magari un paio di volte...
Per usarlo bene, si parte per step:

1 - corsi specifici con istruttori "patented" Adobe
2 - corsi direttamente gestiti da Adobe
3 (importantissimo) lavorarci un migliaio di ore

Non saprei sino a dove arrivi la tua esigenza.
Prova ad attendere che qualcuno ti dica se con Word si può fare, e come.
O che magari ti prepari qualche font come immagine, ma sarebbe un errore.
Poiché poi quando lo importerai non manterrà la vettorialità (accettabile) ma potrebbe avere ombre e qualche altro difetto, che potrebbe vanificare il tuo elegante progetto.

Altra soluzione: quando lo mandi in stampa, senti se lo stampatore sarà disponibile a lavorare i tuoi files per questi aggiustamenti.
Io lo faccio normalmente, ad esempio molti Club Filatelici mi mandano i propri files.
Li faccio correggere, aggiungere altre specifiche, e poi stampo.
Niente di che, i "soliti" fogli a 22 fori...

Ma sono "plus" che concedo soprattutto per carattere.
Infatti il 99% dei miei colleghi non lo fanno nemmeno a pagamento.
Semplicemente perché non dedicano più di tre secondi a chi compra meno di una tonnellata di carta stampata...

Ciao: Ciao:
Ciao Luciano,

i miei sospetti trovano conferma nelle tue parole... :mmm:
Word in effetti, come saprai certamente anche se non lo usi, è un buon programma di videoscrittura che integra altre funzioni come inserimento forme, immagini, filigrane, ecc. ma ovviamente tutto non si può fare. Se uno ha tempo da perdere e un pò di pazienza qualcosa di discreto riesce anche ad ottenere.
Da quello che dici utilizzando Illustrator otterrei il risultato voluto ma temo che questo non valga il tempo da investire per studiare manuali da 300 pagine o seguire corsi. Anche perchè l'album vorrei finirlo in questa vita. Tralasciamo poi l'aspetto economico...che è meglio.
Per adesso proverò ancora a smanettare in Word, magari venendo a compromessi con le mie folli idee, magari proverò a dare un'occhiata a Inskape come hai suggerito. Ieri sera ho scaricato due programmini che si chiamano Fontstruct e Calligraph che permetterebbero di creare dei font personalizzati. Ci sarebbe anche eudcedit che fa la stessa cosa ed è già installato in Windows. Non so se li conosci. Promettono miracoli, vedremo...
Per quanto riguarda il mantenimento della vettorialità dei font creati il problema non si pone solo se dovessi pubblicare una pagina web? Se io utilizzo il font solo sul mio Pc che problemi posso avere? Di stampa?
Ah, già...perche non ho specificato prima che la stampa me la faccio anche quella da solo, ho comprato una stampante che supporta l'A3, discreta direi. Questo perchè, almeno all'inizio, sono necessarie troppe prove e uscire ogni volta per farsele stampare non era il massimo. Mettici anche che la stampante della cartoleria dove andavo (i centri stampa più professionali mi hanno praticamente riso in faccia... :ris: ) non aveva mai lo stesso livello di toner, con le conseguenze che immagini...e il gioco è fatto.
Ti ringrazio per la consulenza...e se sei in giro buon pic-nic :eat:


Avatar utente
Giampaolo
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 17:33
Località: Soave

Re: Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da Giampaolo » 17 aprile 2017, 13:04

niccosan ha scritto:
17 aprile 2017, 10:50
Lavorando nello stesso campo di Luciano (forse non proprio identico) ti posso dire che con word è quasi impossibile
o meglio

lavorando con le caselle di testo sovrapposte (roba da venir fuori di testa)
si può fare accontentandosi ma non otterrai mai il risultato voluto

quindi la strada consigliata è
programma di grafica professionale

adobe photoshop o illustrator
per poche righe di testo
penso si possa imparare abbastanza comodamente

se vuoi consigli di massima scrivimi in privato
se no possiamo fare al volo qui una mini guida utile un pò a tutti

ciao e buona pasquetta Ciao:

PS per i fregi ...lascia perdere ci vorrà una vita a rifarli in illustrator
Come già risposto a Luciano temevo questo...verdetto :not:
Per il momento farò ancora dei tentativi con Word, rinunciando sicuramente a qualcosa...mi sembra la strada più percorribile.
Se dovessi iniziare con un altro programma dovrei anche ripartire da zero...
Ho "prodotto" finora solo una ventina di pagine d'album, ma non sai con che impiego di tempo. :cof: :cof: :cof:
Ma forse perchè sono solo 20 forse varrebbe la pena di cambiare metodo fin da subito...non so. Ad ogni modo sto scaricando in questo momento la versione prova di Illustrator. Se vedo che è una cosa che riesco a gestire senza troppo dispendio di energie e tempo, a fronte di risultati "clamorosamente" superiori, valuterò senz'altro di proseguire con questo programma.
Per la guida non saprei come fare...se è utile per tutti va benissimo ma temo di essere il primo ad averne bisogno.

Ciao:

Avatar utente
Giampaolo
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 17:33
Località: Soave

Re: Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da Giampaolo » 17 aprile 2017, 13:14

Antonello Cerruti ha scritto:
17 aprile 2017, 11:08
Giampaolo ha scritto:
16 aprile 2017, 20:37

.....

In questo caso la O e la I di poste italiane son più piccole e la I è anche accavallata alla L. Come faccio se volessi riprodurre queste "carinerie" ? Non penso basti rimpicciolire il carattere, forse devo trattare queste lettere come immagine all'interno di una casella di testo? Come avrete capito sto utilizzando Word che penso non sia il programma di videoscrittura più adatto ma questo per ora ho.


......

Ciao:
Se vuoi semplificare il tutto, senza impazzire con la lettura di manuali difficili e lunghissimi, puoi procedere nel modo seguente.
Per ottenere queste riduzioni parziali, devi copiare la parola scritta in word e incollarla in un file di photoshop.
Lì potrai modificare le singole lettere come meglio credi.
Una volta realizzate le modifiche desiderate, inserirai nell'originario file di word l'immagine modificata ottenuta con photoshop.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti
Ah...tutto qui? :fiu:

Ti ringrazio Antonello...pensavo che photoshop modificasse solo immagini, foto appunto. Non avevo intuito che se tratto un testo come immagine posso lavorarci sopra. Ecco, adesso sapete tutti con chi avete a che fare... :pray:
Proverò o meglio, proverà mio cugino che photoshop ce l'ha installato e lo sa usare.. e, ammesso che mi apra la porta (ormai sa che quando vado da lui sono solo rogne...) vediamo se la cosa mi soddisfa.

Ciao:

Avatar utente
Giampaolo
Messaggi: 354
Iscritto il: 31 gennaio 2014, 17:33
Località: Soave

Re: Come faccio a trovare un font per il mio album? Più altri problemucci...

Messaggio da Giampaolo » 17 aprile 2017, 13:31

Scaricato versione prova di Illustrator.
Certo che una settimana di prova, perdipiù con guida solo in inglese per un programmino del genere...
E meno male che al momento della registrazione ho "confessato" di essere a livello principiante :sec:


Rispondi

Torna a “Conservazione, album, cataloghi e accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite