Oggi è 24 ottobre 2017, 4:25

Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Forum di discussione sulle aste on-line, il loro utilizzo, le modalità di pagamento e quant'altro collegato....
Vi consigliamo di leggerei punti f) ed f BIS) del Regolamento del Forum per un corretto utilizzo della sezione
viewtopic.php?f=5&t=8379&p=129383#p129383

Moderatore: robymi

Avatar utente
Ivano Abbatantuono
Messaggi: 522
Iscritto il: 11 febbraio 2015, 18:41

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da Ivano Abbatantuono » 21 aprile 2017, 8:29

E' abbastanza sconcertante quanto evidenziato da Filippo Ferrario, e soprattutto inaccettabile -per quelli che sono i miei gusti- dalla più importante casa d'aste italiana.
Personalmente, nei miei precedenti acquisti, non ho avuto da ridire sul materiale, ma l'esistenza di pezzi "dubbi" o persino farloccati (e me ne frego a quel punto della clausola "da esaminare", non sono mica il mago Silvan!) è inammissibile e ritengo possa inficiare l'intera credibilità della "istituzione".
Mi spiace ma a questo punto, essendo uno di quelli che "compra da casa" (e cmq, laddove potessi andare a Torino, difficilmente avrei la possibilità ed il tempo di accorgermi di taroccature), non penso parteciperò più ad aste Bolaffi. :out
Naturalmente, se ci sono smentite, sarò felicissimo di leggerle.
Ciao: Ciao: Ciao:
Colleziono (soprattutto) Regno d'Italia, nuovo usato e storia postale.
su ebay mi trovi qui : http://www.ebay.it/sch/abba_ivan/m.html ... pg=&_from=
per contatti, scrivimi su : ivantea@alice.it


Avatar utente
filippo ferrario
Messaggi: 110
Iscritto il: 29 giugno 2013, 6:15

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da filippo ferrario » 21 aprile 2017, 12:24

In ogni asta è quasi inevitabile che qualcosa possa sfuggire, soprattutto quando si hanno molti conferenti.
Però c'è anche da dire che il mercato, in caso di errore, è difficile che risponda positivamente.
L'importante è capire e riconoscere il giusto rapporto qualità-prezzo, che è la cosa più difficile.
E' necessario anche considerare che storicamente le aste di Bolaffi sono delle vendite all'ingrosso per addetti al settore e professionisti, che difficilmente "cadono".
Ciao:

Avatar utente
Ivano Abbatantuono
Messaggi: 522
Iscritto il: 11 febbraio 2015, 18:41

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da Ivano Abbatantuono » 21 aprile 2017, 12:43

Ritengo che una cosa sia parlare di errori scusabili, di lotti variegati, ecc., un'altra sia alterare o fare volutamente "ben riuscire" una foto. O anche mascherare sotto la formula "da esaminare" un difetto grave.
Nel primo caso si può presumere l'errore in buona fede o almeno offrire il beneficio del dubbio. Negli altri due no. E al paese mio si dice che chi ti frega una volta, ti frega una seconda.
Confermo :out
Colleziono (soprattutto) Regno d'Italia, nuovo usato e storia postale.
su ebay mi trovi qui : http://www.ebay.it/sch/abba_ivan/m.html ... pg=&_from=
per contatti, scrivimi su : ivantea@alice.it

Avatar utente
acquarius1
Messaggi: 973
Iscritto il: 30 maggio 2016, 12:08

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da acquarius1 » 21 aprile 2017, 18:46

Se si volesse basterebbe vietare le frasi lotto misto e da esaminare.
Visto che tu venditore hai il pezzo in mano e lo stai descrivendo per il catalogo, mi scrivi per cortesia che difetto ha?
Faccio l'esempio. Io colleziono annulli. Dai 10 punti in su del Sassone se il francobollo è solo a filo o sfiorato è un difetto relativo che posso accettare. Tu dimmi il difetto e io mi regolo.
Se sono tutti da esaminare ti chiederò 20 immagini!
principali collezioni:

Trinacrie di Sicilia 1848
Annulli di località termali su Antichi Stati Europei
Salsomaggiore 1860 - 1968

paolo.lepore
Messaggi: 667
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da paolo.lepore » 21 aprile 2017, 19:37

Buonasera Sig. Ferrario.

Un chiarimento: quando parla di
filippo ferrario ha scritto:
21 aprile 2017, 5:59
- Il 50 bay ISOLATO farlocco, che pagherei volentieri 20K... E messo a 6k, per la II volta invenduto... :out
si riferisce al lotto 102 ?
http://www.astebolaffi.it/it/lot/56/102/detail

Se sì, mi può spiegare perchè è farlocco e perchè invenduto ? Dicono aggiudicato a 6000 euro.
Se no, mi scuso per non aver capito il riferimento giusto.

Altra cosa.

Nessuno ha commentato il lotto 119...
...l'avevo già segnalato, ma come si fa a parlare di "interspazio di gruppo" ?

Immagine
http://www.astebolaffi.it/it/lot/56/119/detail

Cordiali saluti

Paolo Lepore


Avatar utente
filippo ferrario
Messaggi: 110
Iscritto il: 29 giugno 2013, 6:15

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da filippo ferrario » 22 aprile 2017, 5:58

Grazie e mille Paolo!!

L'ho acquistato alla base, ovviamente non lo ritirerò grazie al tuo intervento! :clap: :clap:
Sono debitore, alla prima occasione, quantomeno di un : :cof: !

Il 50 Baj isolato, aggiudicato, non in sala, ma successivamente, è fuori tariffa per l'interno.
Sulla lettera, sopra il francobollo con nitida e, a mio avviso dubbia, griglia, appaiono tracce di annulli precedenti, imputabili credo a differente affrancatura. Sarà intuizione, ma credo ci sia qualcosa che non va...

Ex post:

Anche se a volte qualcuno sul Forum mi ha fatto arrabbiare, per presa di posizione contro chi fa il commerciante (dimenticandosi che possa essere una passione, trasformatasi in lavoro), non lo abbandonerò mai, perchè qui si fa "VERA CULTURA FILATELICA", ci sono tante persone che parlano a vanvera, ma molte più che di Filatelia ne capiscono, questo è un motivo più che sufficiente per sentirmi parte di una passione comune, da cui anche un professionista può sempre trovare spunti per imparare e migliorare.

Ciao:

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8061
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da Antonello Cerruti » 22 aprile 2017, 8:53

Appena visto il catalogo online, avevo scritto segnalando alcuni lotti che - secondo me - non andavano.

Tra l'altro, oltre "l'interspazio fantasma", avevo segnalato anche quella cartolina Barbus la cui specifica immagine ho in archivio tra i falsi.

Matteo Armandi mi aveva risposto che ne avrebbe parlato con Maurizio Piumatti ma poi non ho più avuto notizie.

Cordiali saluti.

Antonello Cerruti

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 3959
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da somalafis » 22 aprile 2017, 9:07

A prescindere dalle pecche di singoli lotti, l'asta ha dato risultati rilevanti. Ecco il comunicato finale diffuso dalla Bolaffi:

Ancora una volta i francobolli internazionali confermano il trend positivo: il top lot dell’asta Bolaffi di filatelia è una rara coppia annullata di francobolli fiscali della Sierra Leone (lotto 4139), aggiudicata a 91.500 euro (con diritti), superando di oltre tre volte le aspettative degli esperti della maison. Nel complesso la vendita, che si è tenuta a Torino il 20 e il 21 aprile, ha realizzato 2.150.000 euro.
Tra gli altri migliori risultati figura una collezione di francobolli cinesi comprendente alcune ricercate emissioni dell’epoca di MaoTse-tung (lotto 5430) che, partita da una base d’asta di 1.500 euro, è stata aggiudicata a 36.600. E ancora un blocco di otto esemplari della seconda emissione del ½ Anna d’India (lotto 4111, 26.840 euro) e una lettera, tra le pochissime conosciute, del 24 maggio 1859 da Port de France per Lille con un 10 c. della prima emissione di Nuova Caledonia, riaffrancata con un 6 p. del Nuovo Galles del Sud (lotto 4126, 15.860 euro).
Ha registrato il tutto esaurito, poi, un’ampia scelta di emissioni di tutta l’area europea proveniente da un grande stock commerciale (lotti 5001-5025) che ha totalizzato, nel complesso, 84.500 euro, tre volte la base d’asta.
Molto apprezzate, infine, anche le collezioni italiane, come quella di Antichi Stati (lotto 1091), contenente alcuni esemplari molto rari, aggiudicata a 43.310 euro, e due collezioni avanzate di Regno (lotti 2228 e 2229), cedute rispettivamente a 41.480 euro e 37.820 euro.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8061
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da Antonello Cerruti » 22 aprile 2017, 9:10

filippo ferrario ha scritto:
22 aprile 2017, 5:58
.......

Il 50 Baj isolato, aggiudicato, non in sala, ma successivamente, è fuori tariffa per l'interno.
Sulla lettera, sopra il francobollo con nitida e, a mio avviso dubbia, griglia, appaiono tracce di annulli precedenti, imputabili credo a differente affrancatura. Sarà intuizione, ma credo ci sia qualcosa che non va...

........
Giudicando dalla sola immagine pubblicata sul catalogo, ritengo che il problema di quella affrancatura sia diverso da quello che Filippo ha scritto sopra.
Mi sembra che l'affrancatura non sia completa, magari perchè è stato asportato un altro francobollo alla sinistra del 50 bajocchi.
Me lo confermano anche le firme peritali presenti e la loro disposizione.
Enzo Diena e Paolo Vaccari hanno firmato vicino al francobollo e non sotto, probabilmente per approvare il solo 50 baj. sulla lettera e non "sotto" per convalidare l'interezza dell'affrancatura.
Raybaudi (in verticale ed a sinistra del francobollo) per segnalare che proprio lì manca qualche cosa e per evitare che venisse poi "ricompletata" l'affrancatura.
Sono solo miei ipotesi ma un controllo della completezza della tariffa postale può togliere immediatamente ogni dubbio.
Un'ultima osservazione: la busta mi sembra di dimensioni un po' piccole. Forse perchè è stata ridotta?

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

paolo.lepore
Messaggi: 667
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da paolo.lepore » 22 aprile 2017, 15:19

Buongiorno.

Grazie Filippo per il caffè !
Tra l'altro ti ho visto oggi in un servizio su la7 che mostrava la tua asta... Congratulazioni !

Riguardo il 50 baj isolato
La data mi sembra 1864 (nel catalogo non è indicata).
Ecco il calcolo (se non ho sbagliato i conti).

Immagine

Come si può vedere 50 baj non può essere con nessuna combinazione.
Con un francobollo singolo si può integrare la tariffa giusta con 12 porti (aggiungendo un 2 baj), 13 porti (con un 6 baj) o 24 porti (con un altro 50 baj)
In tutti i casi, come ipotizzato da Antonello, la busta dovrebbe essere molto più grande per farci stare almeno un francobollo alla sinistra della griglia.

Immagine

Poi c'e' quel 15 sottolineato che potrebbe essere anche 1S (1 scudo).
Se così fosse sarebbero 24 porti assicurati da 230 a 240 grammi e mancherebbe un altro 50 baj.

Cordiali saluti

Paoli Lepore

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8061
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da Antonello Cerruti » 22 aprile 2017, 15:30

Quel 15 potrebbe stare per 15 porti.
In questo caso mancherebbero 16 baj.
Otto coperti dalla tassazione "8" ed altrettanti dal francobollo mancante (o dai francobolli mancanti).
Se mancasse realmente parte dell'affrancatura, probabilmente una parte della griglia (quella passante verso la firma di Raybaudi) potrebbe essere ridipinta. Anche se non sembra artefatta o completata.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 660
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da filippo_2005 » 22 aprile 2017, 15:59

Scusate, sono fuori vado a memoria e non ho grossi riferimenti.....Pesaro non faceva parte delle zone "usurpate"? il porto semplice per esse non era di 2 baj? La tassazione non è 8 decimi di lira?

Ciao:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

paolo.lepore
Messaggi: 667
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da paolo.lepore » 22 aprile 2017, 16:05

Hai ragione: 2 baj. Non conosco la tariffa delle raccomandate per Pesaro usurpata.
Forse sempre 4 baj fissi.

Cordiali saluti

Paolo Lepore

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 660
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da filippo_2005 » 22 aprile 2017, 16:10

Anche io penso comunque 4 fissi....ma ora non ho dove controllare. Ciao:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

paolo.lepore
Messaggi: 667
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da paolo.lepore » 22 aprile 2017, 18:56

Buonasera,

mentre aspettiamo qualche contributo sulla tariffa delle assicurate, un pensiero.
Senza polemiche con nessuno, ma solo da amante della filatelia.

Quando vedo una lettera con tre firme prestigiose come queste sono propenso a pensare che sia tutto a posto.
Non mi sembra il massimo firmare "solo per il francobollo" e non per la bontà di tutto l'insieme.

Almeno io, che non sono un esperto (sicuramente sbagliando perchè non conosco le prassi filateliche ed il significato delle posizioni delle firme dei singoli periti), quando vedo queste tre firme non sono certo indotto a pensare che manchi un francobollo, che la griglia sia falsa o ridipinta o che la lettera sia stata rimpicciolita.

Ma, come detto, sicuramente sbaglio io.

Cordiali saluti

Paolo Lepore

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8061
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da Antonello Cerruti » 22 aprile 2017, 19:13

Solo il kamasutra descrive più posizioni di quelle elencate dal catalogo Vaccari a proposito delle firme peritali.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

paolo.lepore
Messaggi: 667
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da paolo.lepore » 22 aprile 2017, 23:58

Antonello Cerruti ha scritto:
22 aprile 2017, 19:13
Solo il kamasutra descrive più posizioni di quelle elencate dal catalogo Vaccari a proposito delle firme peritali.
Buonasera Antonello,

se ti riferisci a queste (dal momento che si parla di lettere) le posizioni sono solo tre.

Immagine

Diciamo che è un kamasutra per anziani.

Comunque, dalla posizione della firma di Vaccari si capisce solo che il francobollo è di qualità perfetta.
Quindi la lettera può essere manipolata dappertutto tranne che nel francobollo a sinistra della firma.

Viva la filatelia !

Cordiali saluti

Paolo Lepore

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8061
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da Antonello Cerruti » 23 aprile 2017, 11:06

Ciao Paolo, a proposito di lettere, il catalogo Vaccari ci fornisce una conferma di come firma Paolo Vaccari ma ogni perito adotta poi un suo "codice" particolare.
Per conferma, controlla la posizione della firma Raybaudi su quella lettera e vedrai che non corrisponde a nessuna delle ipotesi Vaccari.
E, comunque, mi sembrava evidente che la mia fosse solo una battuta... :-))
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

paolo.lepore
Messaggi: 667
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da paolo.lepore » 23 aprile 2017, 17:16

Ciao Antonello,
certo, si scherzava :-)) !

Ho provato a cercare sul sito di Raybaudi la posizione delle firme nelle lettere, ma ho trovato solo il significato della posizione sui francobolli.

Immagine

Cordiali saluti

Paolo Lepore

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 660
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Nuova asta Bolaffi del 20 e 21 aprile

Messaggio da filippo_2005 » 23 aprile 2017, 21:50

Tornando alla lettera, ho guardato alcune lettere nella collezione Manzoni. Ci sono assicurate dirette nelle provincie usurpate. Il diritto di raccomandazione era 4 baj dal 1.1.64.

Però quella che è molto strana è la tassazione.

Considerando che la sola raccomandazione prevedeva una tassazione di 40 cent ....o 30 successivamente, 8 cosa sono? Di solito decimi di lira....ma allora sarebbe stata una lettera di pochi porti. oppure sono 8 Lire??

Ciao:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063


Rispondi

Torna a “Aste, vendite e pagamenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Sostieni il forum: