Oggi è 24 agosto 2017, 6:48

Catalogo Erinnofili

Forum di discussione sugli erinnofili e tutti i tipi di "cinderellas".
Rispondi
Avatar utente
Carlo Donno
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 aprile 2016, 20:56

Catalogo Erinnofili

Messaggio da Carlo Donno » 5 febbraio 2017, 18:36

Salve a tutti,
secondo voi qual è il miglior catalogo di erinnofili? (sebbene ne abbia qualcuno, sono nuovo di questo ambito di collezionismo e sono deciso ad iniziare una bella raccolta puntuale di questi splendidi bolli).
Grazie in anticipo.
:-)) Carlo


Avatar utente
debene
Messaggi: 5368
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da debene » 5 febbraio 2017, 20:14

Caro Carlo,

innanzitutto complimenti per aver scelto di approfondire questo settore, molto di nicchia ma che a me personalmente affascina.

Ti propongo i testi che ho io.

per l'Italia ( e non credo ci sia altro ) i quattro di cui ti allego le copertine
I due del Malorzo sono dei classici ma trattano solo un periodo ristretto anche se significativo della produzione in Italia.
Hanno il difetto di fornire, a mio parere, una catalogazione per città piuttosto che per tematica.
Quello di Roca è molto bello graficamente ma tratta solo il tema religioso.

L'ultimo è quello scritto da Agostino Merlin che un amico del forum (Ancaria) e tratta per la prima volta, cercando anche di fornire una catalogazione
e una stima della rarità dei pezzi, le campagne Antitubercolari Italiane.

Se ti interessano li trovi tutti in vendita da Vaccari.

Per l'estero ci sono i lavori fatti da Mosbaugh sugli erinnofili della Croce Rossa e quelli del Green sugli antitubercolari.
Entrambi hanno coperto tutte le nazioni mondiali.

Non c'è tantissimo mentre ci sono molti club e associazioni che raggruppano i collezionisti ed hanno delle loro riviste molto utili.

In rete trovi anche molti commercianti specializzati in questo settore.

Penso che per ora hai abbastanza su cui decidere. Non esitare a chiedere informazioni, essendo un argomento a me caro.

Ciao:

sergio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sergio De Benedictis
Sostenitore
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - A.I.M. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.

Avatar utente
Carlo Donno
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 aprile 2016, 20:56

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da Carlo Donno » 6 febbraio 2017, 16:29

Perfetto, ti ringrazio della precisione e della puntualità con cui mi hai risposto. Effettivamente è un settore di nicchia ma mi piacciono le sfide ahahah.
Grazie ancora e buona giornata.
:-)) Carlo

Avatar utente
matteoc
Messaggi: 35
Iscritto il: 26 gennaio 2015, 22:13

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da matteoc » 7 febbraio 2017, 6:33

Ciao Carlo,
anche io colleziono erinnofili, credo siano mediamente ben più di impatto dei fratelli maggiori, ovvero i francobolli, proprio per il fatto che essendo slegati dalla serietà di un valore di servizio ( quasi sempre statale), l'artista di turno era molto più spregoudicato nella creazione.

Ti posso dare alcuni consigli:

- Colleziona erinnofili per pura PASSIONE e CULTURA, l'aspetto dei mantenimento del valore economico della collezione purtoppo non c'è, o meglio, avresti troppe possibilità, un giorno, se volessi cedere i pezzi, di cederli a una cifra ben inferiore a quello che ti sono costati.

- Ti consiglio di iscriverti al -The Cinderella Philatelist- un periodico in inglese che tratta delle Cinderellas ( erinnofili, chiudilettera, bogus, fantasy, locals, trains ecc ecc). Puoi trovare su internet i riferimenti. Questa rivista, ti fa capire almeno la vastità dell'argomento.

Detto questo, purtroppo non essendoci mai stata una catalogazione organizzara come per i francobolli, ci si addentra in un campo al 90% inesplorato, e in cui le logiche del collezionismo dei francobolli non valgono sempre:

- Una volta battezzato un argomento, essendoci appunto una catalogazione incerta ( tranne i cataloghi citati dall'amico prima, ma che comunque essendo redatti solo recentemente, sono incompleti), diventa difficile stilare una vera mancolista. Sarai tu in qualche modo a creare la tua catalogazione.

- Valgono le regole che il pezzo per essere pregevole, deve essere senza macchie e tagli, ma l'aspetto dell'integrità della colla e della presenza della linguella sono secondari.

- Ti accorgerai che la cosa veramente difficile, è trovare quel pezzo su busta, e ancora più difficile è trovarlo colpito da annullo. Per gli erinnofili, essere colpiti dall'annullo, è MOLTO ma MOLTO più difficile che per i francobolli.

- Gli erinnofili mediamente costano DI PIÙ dei francobolli, in quanto sono stati stampati in numeri ben inferiori rispetto alle tirature tipiche dei valori postali. Attenzione peró a quello che ho scritto, " mediamente" costano di più, ma non in termini assoluti. Ovviamente i francobolli da un certo grado di ricerca collezionistica in poi, "spiccano il volo" come prezzo.

- Gli erinnofili sono stati prodotti da una moltitudine di soggetti, privati, parastatali, statali. Quindi i macro argomenti sono i più vari, puoi incominciare a collezionarli seguendo una di queste vie:

- Tipologia- : pubblicitari; commemorativi; propagandistici ( civili o religiosi); raccolta fondi.
- Ambito-: istituzionali; aziendali; politici; militari: associazionistici;

- Infine ritengo che il sistema migliore per incominciare a collezionare erinnofili, sia anche quello di accompagnarli a collezioni di storia postale, ad esempio ad una collezionato ne del Regno, puoi affiancare degli erinnofili coevi dello stesso argomento.

Spero di essere stato utile.

Ciaooooooo.
Cerco esclusivamente ERINNOFILI ITALIANI a carattere AVIATORIO, fino al 1945, sia singoli, che su buste e lettere.

Avatar utente
Carlo Donno
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 aprile 2016, 20:56

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da Carlo Donno » 21 maggio 2017, 10:31

Ringrazio tutti per la gentilezza,
:-)) Carlo


Avatar utente
somalafis
Messaggi: 3815
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da somalafis » 21 maggio 2017, 11:07

Non mi sono mai occupato di erinnofilia, ma casualmente stavo sfogliando il catalogo elettronico della prossima asta Cherrystone e ho visto che propone in vendita anche due collezioni erinnofile. La prima contiene ''cinderellas'' mondiali (con particolare presenza di stati europei tipo Germania e Francia) per il periodo 1900-1970 al prezzo base non indifferente di 900 dollari; la seconda e' una collezione specializzata dei ben noti e accattivanti erinnofili di Natale dei paesi scandinavi, proposta a ben 1400 dollari di base.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
xare
Messaggi: 1070
Iscritto il: 19 aprile 2015, 0:21

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da xare » 22 maggio 2017, 18:05

Sono menzionati in qualche catalogo gli " espressi venezia " ?

Grazie 1000


Marcello

Ciao:

Avatar utente
matteoc
Messaggi: 35
Iscritto il: 26 gennaio 2015, 22:13

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da matteoc » 31 maggio 2017, 21:42

Ciao,
hai qualche foto ?
Cerco esclusivamente ERINNOFILI ITALIANI a carattere AVIATORIO, fino al 1945, sia singoli, che su buste e lettere.

Avatar utente
xare
Messaggi: 1070
Iscritto il: 19 aprile 2015, 0:21

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da xare » 1 giugno 2017, 10:03

Ciao ,

sono questi , penso siano 10 , poi se ci sono ancora altri colori non lo so.

Marcello

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Carlo Donno
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 aprile 2016, 20:56

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da Carlo Donno » 1 giugno 2017, 15:44

Uhh molto interessanti. Avevo letto un articolo rispetto a questi "espressi". Non credo si possa parlare di veri e propri erinnofili. Si può piuttosto parlare di veri e propri omaggi filatelici di una esposizione ("tentoonstelling" in olandese) industriale avvenuta nel 1909 nella cittadina olandese di Tilburg. L'esposizione consisteva nella riproposizione di alcuni edifici di Venezia tra cui una piccola stazione postale che vendeva i bolli presi sotto esame. Li cerco ormai da 3 anni con scarsissimi risultati. Ogni volta che ne trovo uno o è rovinato o è scolorito. Se qualcuno ha questi esmplari mi faccia sapere.
Grazie :abb:

Avatar utente
xare
Messaggi: 1070
Iscritto il: 19 aprile 2015, 0:21

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da xare » 1 giugno 2017, 16:53

Ok, grazie.
Penso che trovarli perfetti ed in buono stato sia quasi impossibile.
Quanti ne hai già trovati ?

Ciao:

Marcello

Avatar utente
Carlo Donno
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 aprile 2016, 20:56

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da Carlo Donno » 1 giugno 2017, 18:02

0 al momento ahahah. Sono davvero complicati da trovare. :bas:

Avatar utente
xare
Messaggi: 1070
Iscritto il: 19 aprile 2015, 0:21

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da xare » 1 giugno 2017, 18:08

Carlo Donno ha scritto:
1 giugno 2017, 18:02
0 al momento ahahah. Sono davvero complicati da trovare. :bas:
No, qualcuno si trova.

Il difficile è questo :-))

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Carlo Donno
Messaggi: 23
Iscritto il: 18 aprile 2016, 20:56

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da Carlo Donno » 2 giugno 2017, 11:27

Ahahahah, beh i documenti bollati sono sempre difficili da trovare (soprattutto quando si tratta non di veri francobolli ma erinnofili o bolli omaggio) :roll:

Avatar utente
xare
Messaggi: 1070
Iscritto il: 19 aprile 2015, 0:21

Re: Catalogo Erinnofili

Messaggio da xare » 2 giugno 2017, 12:03

Ciao, comunque se trovi qualcosa nei cataloghi fammelo sapere.


Ciao:


Sono un po' off...

ma non dirmi che questo non ti piace ....calcola l' età :-))
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Torna a “Erinnofilia”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: