Oggi è 11 dicembre 2018, 23:32

Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

In questa sezione possono pubblicare nuovi messaggi solo gli amministratori.
Essa è nata per segnalare i furti di materiale filatelico.
Chiunque sia stato vittima di un furto può segnalarlo agli amministratori che metteranno on line, dopo le opportune verifiche, la notizia e le foto del materiale sottratto.
kermit
Messaggi: 293
Iscritto il: 18 maggio 2017, 13:01

Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da kermit » 14 settembre 2018, 11:01

Alla fine di agosto il caro Antonello Cerruti mi aveva spedito per posta 2 francobolli 50 grana Province napoletane tinta ardesia oltremare scuro per confrontarli con un mio altrettanto scuro. Dopo il confronto avevo comunicato i risultati ad Antonello.
Di seguito alcune foto eseguite (cliccare per ingrandire)
20180901_150524.jpg
20180901_151148.jpg
Il giorno 5 settembre ho inviato per raccomandata i due francobolli ad Antonello in busta non sigillata.
Ieri Antonello ha ricevuto la busta (apparentemente integra) e oggi l'ha aperta. Questa mattina mi ha scritto dicendomi che all'interno dei cartoncini neri non c'erano i due francobolli. Mi ha quindi inviato le foto:
IMG-20180914-WA0002.jpg
IMG-20180914-WA0001.jpg
IMG-20180914-WA0003.jpg
Dal percorso della raccomandata risulta arrivata a Fiumicino il 7 settembre e li è rimasta in lavorazione fino al 13 (???.).
Lunedì andrò a fare denuncia alle poste, ma rimane il rammarico di non avere sigillato la busta con dell'adesivo. Con Antonello invece in amicizia troveremo un accordo.
Rudy
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
pietro mariani
Messaggi: 1965
Iscritto il: 13 luglio 2007, 21:31
Località: Provincia di Monza e Brianza
Contatta:

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da pietro mariani » 14 settembre 2018, 16:50

Che palle questi (sempre più frequenti..) furti. :grr: :grr: :grr:
Adesso non risulta più sicura nemmeno la raccomandata.

Possibile che non si possa fare nulla ?

Altra domanda è :
tutto questo materiale trafugato dove andrà a finire ???

Dovrà essere sicuramente offerto a collezionisti del settore...

Occhi aperti dunque ai vari mercatini/convegni ...
(Si, lo so, la speranza di un eventuale ritrovamento e veramente minima...)

Ciao: Ciao: Ciao: pietro
Seguo queste tematiche:
GAS-PETROLIO / ALIMENTAZIONE / ERRORI / STORIA DELL'ILLUMINAZIONE


Ma anche:
A.M.- SOS-MULTIAFFR.-FILATELIA IN GEN. E ANCHE MONETE...

Iscritto al Forum dal 12/11/04 (vecchio forum)
Sostenitore da sempre


SOCIO SOSIG n°12 , AICAM , CIFT


Immagine
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3097
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da Luciano61 » 14 settembre 2018, 16:58

pietro mariani ha scritto:
14 settembre 2018, 16:50
Possibile che non si possa fare nulla ?
Personalmente faccio le mie belle denunce.
Servirà poco fare una denuncia?
Forse...
Ma certamente più che un legittimo ma temo inutile lamento nel Forum.
Non è per dire, ma se questo mese siamo rimasti battezzati in 100 e tutti andiamo a fare la nostra denuncia, delle quali oltre una metà verso una specifica area di distribuzione delle Poste...è ipotizzabile che ad un certo punto le doverose azioni si intensifichino?
pietro mariani ha scritto:
14 settembre 2018, 16:50
Altra domanda è :
tutto questo materiale trafugato dove andrà a finire ???

Dovrà essere sicuramente offerto a collezionisti del settore...
Non mi vedo "fior di collezionisti" relazionarsi con questi ladri a stipendio fisso: per me finisce tutto sulle bancarelle.

Un collezionista sa che certo materiale può essere fotografato, periziato e - in qualche modo - riconosciuto.
Bancarelle.
Collezionisti approssimativi e...amen

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

...i miei fogli nuovi a 22 fori nel formato cm. 27x29, sono qui! Pronti per scambi!
Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek :-)) in alto a destra nel mio post

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com

Avatar utente
remo
Messaggi: 3566
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da remo » 14 settembre 2018, 17:04

Come dice Pietro anche la raccomandate sono oggetto di "attenzioni particolari".
Come ci si difende da questi signori?

Di sicuro denunciando alle Poste e alla Polizia Postale.
Ma intanto? E poi, ce lo dicono gli amici forumisti che scrivono di furti subiti, di corrispondenza mai arrivata (ognuno di sicuro può raccontare qualcosa compreso il sottoscritto), con i reclami dalle Poste si cava ben poco.

Ma non solo furti del contenuto. Recentemente Luciano ha mostrato una busta consegnatagli alla quale era stato staccato con attenzione un foglietto Disney.

Cosa bisogna architettare per non correre rischi?
Non affrancare e utilizzare solo le targhette adesive dello sportello? In modo da rendere la busta meno appetibile?
Oppure, magari siccome si è conosciuti come collezionisti anche dagli addetti postali, utilizzare per la propria corrispondenza in arrivo una Casella Postale a nome di un parente?

Bisogna studiarle tutte :mmm: . Per il momento resta la rabbia e la tristezza.

remo Ciao:
remo Sostenitore del Forum dal 2011

“...E verrà il giorno in cui saremo in grado di ricordare una tal quantità di cose che potremo costruire la più grande scavatrice meccanica della storia e scavare così la più grande fossa di tutti i tempi nella quale sotterrare la guerra...” Fahrenheit 451 di Ray Bradbury

Avatar utente
giampi
Messaggi: 1048
Iscritto il: 23 agosto 2009, 10:15
Località: Capranica (Vt)

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da giampi » 14 settembre 2018, 17:21

Luciano61 ha scritto: Non mi vedo "fior di collezionisti" relazionarsi con questi ladri a stipendio fisso: per me finisce tutto sulle bancarelle.
Solo che a Roma ormai non ci sono piu' neanche quelle. Solo tre-quatto che hanno poco materiale filatelico e di scarso valore si possono trovare a Porta Portese. Il giro filatelico a Roma e' molto piccolo, poche bancarelle pochissimi commercianti. (a parte quello di altissimo livello che sempre esiste). Rimane il mercato on line... Chi l'ha sottratto potrebbe essere un cialtrone che vuole monetizzare subito e , spero di no, ma forse quei 2 50 grana li ha buttati non sapendo che farsene.
Giampiero

Colleziono ASI, Regno, Colonie, Occupazioni, prevalentemente usati, la mia passione e' comprenderne l'autenticità'. Mi interessa poter classificare i colori dei francobolli (es. Pontificio, Sardegna) con metodi più' oggettivi.


Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3097
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da Luciano61 » 14 settembre 2018, 17:23

giampi ha scritto:
14 settembre 2018, 17:21
Chi l'ha sottratto potrebbe essere un cialtrone...
Ma leviamo il condizionale :-)) :-)) non potrebbe: è un cialtrone!!

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

...i miei fogli nuovi a 22 fori nel formato cm. 27x29, sono qui! Pronti per scambi!
Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek :-)) in alto a destra nel mio post

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com

Avatar utente
stiraeammira
Messaggi: 719
Iscritto il: 5 giugno 2013, 20:39

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da stiraeammira » 14 settembre 2018, 17:24

Magari dico una banalità, non sapendo bene oltretutto i costi.
Ma per invii chiamiamoli "delicati", potrebbe essere indicato un invio con corriere espresso?
Tipo SDA, UPS ecc. ecc. http://www.paccofacile.it/

Per carità magari la faccio troppo facile, ma probabilmente facendo così si esce dal circuito conosciuto dei malintenzionati.

Andrea

Avatar utente
pietro mariani
Messaggi: 1965
Iscritto il: 13 luglio 2007, 21:31
Località: Provincia di Monza e Brianza
Contatta:

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da pietro mariani » 14 settembre 2018, 17:27

giampi ha scritto:
14 settembre 2018, 17:21
Luciano61 ha scritto: Non mi vedo "fior di collezionisti" relazionarsi con questi ladri a stipendio fisso: per me finisce tutto sulle bancarelle.
Solo che a Roma ormai non ci sono piu' neanche quelle. Solo tre-quatto che hanno poco materiale filatelico e di scarso valore si possono trovare a Porta Portese. Il giro filatelico a Roma e' molto piccolo, poche bancarelle pochissimi commercianti. (a parte quello di altissimo livello che sempre esiste). Rimane il mercato on line... Chi l'ha sottratto potrebbe essere un cialtrone che vuole monetizzare subito e , spero di no, ma forse quei 2 50 grana li ha buttati non sapendo che farsene.

"Forse" va tutto all' estero....

Ciao: Ciao: Ciao: pietro
Seguo queste tematiche:
GAS-PETROLIO / ALIMENTAZIONE / ERRORI / STORIA DELL'ILLUMINAZIONE


Ma anche:
A.M.- SOS-MULTIAFFR.-FILATELIA IN GEN. E ANCHE MONETE...

Iscritto al Forum dal 12/11/04 (vecchio forum)
Sostenitore da sempre


SOCIO SOSIG n°12 , AICAM , CIFT


Immagine
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

kermit
Messaggi: 293
Iscritto il: 18 maggio 2017, 13:01

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da kermit » 14 settembre 2018, 17:30

In tanti anni che invio documenti per raccomandata mai era sparito qualcosa. In buona fede non mi sono preoccupato di sigillare la busta per Antonello in quanto la ritenevo una spedizione sicura. Cosa che non è stato. Antonello però ha ragione dicendomi che un minimo di sicurezza avrei dovuto adottarla. Ingenuità da parte mia. Ne farò tesoro per la prossima volta. Ma purtroppo quei due francobolli difficilmente torneranno in possesso ad Antonello.

Rudy

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3097
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da Luciano61 » 14 settembre 2018, 18:15

stiraeammira ha scritto:
14 settembre 2018, 17:24
Ma per invii chiamiamoli "delicati", potrebbe essere indicato un invio con corriere espresso?
Tipo SDA, UPS ecc. ecc. http://www.paccofacile.it/

Per carità magari la faccio troppo facile, ma probabilmente facendo così si esce dal circuito conosciuto dei malintenzionati.
Se spedisci con SDA (che a livello nazionale non è esente da furti, anche se a me non è mai capitato) comunque la gestione è completamente diversa.
Lettere di vettura, tracking affidabili, grandi movimentazioni di collettame, pacchi voluminosi, bancali ecc.
Io ho una specifica convenzione con la sede di Fenegrò (CO) e quando ci vado, al mattino il collettame ricevuto nella notte dai bilici viene trasferito su una trentina di furgoni tipo Ducato, più qualche sponda idraulica (grossi camion) per i pallet.
Una baraonda...ritengo non rubino, ma riescono a perdere pacchi.
Che poi però trovano :-))

Ma quando spedisci un pacco con Poste, questo transita anche da SDA.
Il problema è che i furti avvengono in Poste: se SDA riceve un pacco manomesso, ritengo che aprano una "non conformità" e nulla più.

Ottimo comunque spedire esclusivamente tramite Corriere, anche SDA, ma saltare Poste.
Del resto con la stessa tariffa Pacco Ordinario (€ 9,00) SDA direttamente spedisce.
Solo che con l'ordinario di Poste devi andare in Posta e fare la fila, pagare anticipatamente e Poste consegna in 3/4 giorni.
Mentre da SDA (convenzione) prenoti il ritiro dal loro portale.
Se prenoti entro la tarda mattinata, nel pomeriggio passano a ritirare presso la tua sede, senza addebito, pagamento del trasporto a 30 gg.
Nel giorno successivo consegnano ovunque salvo isole e "zone disagiate".
Stranezze: Manfredonia è considerata zona disagiata, e la consegna avviene in 48 ore.

Spedisco con TNT, sempre in convenzione, ed il servizio è decisamente superiore.
Alla stessa identica tariffa e condizioni.

SDA non ha consegnato?
Chiami i commerciali?
Se hanno voglia ti rispondono, altrimenti nemmeno :uah: :uah:
Se ti rispondono, il più delle volte nell'arco di un paio di ore ti sanno dare qualche informazione.
A volte ti dicono, rotondo rotondo: "aspetta, che vedrai tutto si risolverà"
Se chiami gli operativi degli sportelli invece proprio non rispondono mai: hanno staccato la suoneria e ridono davanti ai clienti allo sportello, vedendo una luce che lampeggia nel telefono...
Del resto la "scuola" è quella...delle Poste.

TNT:
attendi in linea con l'operatore, il quale chiama in real time la sede a mille km. di distanza, e a volte senti anche la voce del corrispondente dell'altro telefono.

Secondo me dovremmo, noi collezionisti che però spediamo almeno una ventina di pacchi all'anno, interpellare GLS, SDA, TNT, DHL, FedEx, BRT ecc. e chiedere se per questi piccoli volumi aprono una convenzione.
Secondo me sì, magari con piccoli prepagati mensili.
E comunque, pacco o non pacco, se consideriamo quanto ci costi una Raccomandata su Italia da 350 grammi...con gli stessi soldi GLS, SDA, TNT, DHL, FedEx, BRT ecc. spediscono comodamente una decina/quindicinadi chili...
Presto fatte una trentina di spedizioni l'anno, no? :-))

E bye bye Poste!!

Ciao: Ciao:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

...i miei fogli nuovi a 22 fori nel formato cm. 27x29, sono qui! Pronti per scambi!
Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek :-)) in alto a destra nel mio post

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com

spiaggiabianca
Messaggi: 357
Iscritto il: 31 luglio 2007, 19:14
Località: NAPOLI

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da spiaggiabianca » 23 settembre 2018, 18:19

buonasera forse esagero per ciò che sto dicendo:
i francobolli sono stati sicuramente sottratti al centro di smistamento, oppure dal portalettere;
quindi, qualche dipendente, dico dipendente e non persona qualunque, ha aperto la busta e prelevato i francobolli con le proprie dita;
dita provviste di impronte univoche e certe;
quanti dipendenti possono aver avuto contatto con la busta?
forse max 6 o 7 persone
basterebbe per la polizia postale confrontare le impronte lasciate all'interno della busta con le impronte dei dipendenti;
mi direte sicuramente che la scientifica non ha tempo per queste sciocchezze, non sono d'accordo, perché trattasi di persone disoneste di cui l'amministrazione pubblica non può aver fiducia
si tratta di furto e secondo il mio parere i malfattori dovrebbero essere sospesi per vari mesi senza percepire stipendio, o addirittura cacciati via.
Ciao:
Salvatore

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8391
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Busta raccomandata manomessa per Antonello Cerruti

Messaggio da Antonello Cerruti » 23 settembre 2018, 18:49

La polizia scientifica non interviene per simili quisquilie, anche perché presumono sempre che i mascalzoni investano in guanti di lattice.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti


Rispondi

Torna a “Furti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: