Le province giuliane e dalmate

Moderatore: somalafis

Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 5119
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Le province giuliane e dalmate

Messaggio da somalafis »

Nessun annullatore frazionario - del tipo che e' al centro della nostra ricerca - e' mai stato individuato per province giuliano-dalmate costituite dopo la prima guerra mondiale. I relativi uffici postali tuttavia ebbero (com'e' ovvio) i loro regolari numeri frazionari. Trieste (provincia costituita ufficialmente nel 1922) ebbe l'indicativo provinciale 75; la provincia di Gorizia (istituita nel 1927) ebbe l'indicativo 99; la provincia dell'Istria (Pola) fu costituita nel 1923 (il numero provinciale era il 77); la provincia del Carnaro (Fiume) costituita nel 1924 dovrebbe avere avuto l'indicativo 80 (poi utilizzato da Nuoro); Zara (costituita in provincia nel 1923) dovrebbe avere utilizzato il numero 76 (poi utilizzato da Asti). I dati sono tratti da un articolo di Mario Pozzati letto sul Postalista.

Anche se non esistono annullatori frazionari di prima generazione, ovviamente esistono annullatori frazionari di seconda generazione, quelli degli anni '60. Un pregevole esempio ci e' stato fornito dall'amico MisterKappa per la succ.4 di Trieste:
ts succ4.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Rispondi

Torna a “Friuli Venezia Giulia”

SOSTIENI IL FORUM