2020

Annunci, commenti, elogi e critiche sulle nuove emissioni dell'area italiana e non.....
Diego84
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 dicembre 2012, 11:00
Località: Milano

Re: 2020

Messaggio da Diego84 »

comunicato per il francobollo di fellini di lunedì prossimo

https://www.mise.gov.it/index.php/it/34 ... la-nascita

Martedì, 14 Gennaio 2020

Il Ministero emette il 20 gennaio 2020 un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze italiane dello spettacolo” dedicato a Federico Fellini, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta: 30 x 40 mm; formato stampa: 26 x 36 mm; formato tracciatura: 37 x 46 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: sei; tiratura: cinquecentomila esemplari.

Bozzetto: a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A..

La vignetta riproduce un autoritratto di Federico Fellini dal “Libro dei sogni”, un diario che il regista tenne dagli anni Sessanta fino al 1990 in cui ha annotato i suoi sogni sotto forma di disegni, un viaggio nella sua sconfinata creatività.

Completano il francobollo la leggenda “FEDERICO FELLINI” le date “1920 - 1993”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Foglio: quarantacinque esemplari.

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali l’ immagine verrà pubblicata il giorno dell'emissione del francobollo.

Avatar utente
atg
Messaggi: 1420
Iscritto il: 16 luglio 2007, 21:57
Località: Messina
Contatta:

Re: 2020

Messaggio da atg »

Antonio T ... iscritto dal 1° giugno 2005
Immagine
provo ad essere filatelico con l' Italia, la tematica S. Antonio da Padova
ed i buoni coupon internazionali

su ebay e delcampe sono atg80

Avatar utente
Jan80
Messaggi: 322
Iscritto il: 24 febbraio 2009, 15:16
Località: Viserba (RN)

Re: 2020

Messaggio da Jan80 »

Sull'annullo compare questo suo autoritratto:

https://www.pinterest.it/pin/5136215324 ... 7/?lp=true
Gianfranco Prelati
Coll. tradizionale: solo Italia e solo usati!
Coll. a soggetto: città di Rimini (storia, costume, manifestazioni)

Socio del Circolo Culturale Filatelico Numismatico di Rimini

Diego84
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 dicembre 2012, 11:00
Località: Milano

Re: 2020

Messaggio da Diego84 »

Jan80 ha scritto:
14 gennaio 2020, 21:27
Sull'annullo compare questo suo autoritratto:

https://www.pinterest.it/pin/5136215324 ... 7/?lp=true
lo conosco
già usato da san marino nel 2013 per disegnare la confezione delle monete
https://www.numismatica-visual.es/2013/ ... uye-video/

Avatar utente
filippo ferrario
Messaggi: 52
Iscritto il: 29 giugno 2013, 6:15

Re: 2020

Messaggio da filippo ferrario »

Messaggio scritto nel post sulle emissioni Vaticane, ma credo calzante:

Cari amici,

l'esempio della Panini, tradotto in Filatelia, potrebbe essere folgorante!!!
Quest'azienda con settore in declino è stata geniale, con pubblicità inclusa a distribuzioni omaggio (con i quotidiani in edicola), ha ravvivato un settore collezionistico che sembrava "desueto", per non dire morto.

Mi spiego meglio: MODERNIZZAZIONE!
Pensate a francobolli attuali,con tematiche attraenti, nelle nuove emissioni, che possano catturare l'attenzione ed il collezionismo di giovani che si avvicinerebbero così alla Filatelia.
Non più la sagra di 2 "sfigati", non più la celebrazione di qualcosa che sia lontano anni luce dall'attualità, ma modernità!

Butto lì...
- Foglietto con nome e canzone del primo, secondo e terzo vincitori di Sanremo, con il quarto francobollo rappresentate il vincitore delle nuove proposte!
- Trittico con tre francobolli con nomi e canzoni più vendute nell'anno.
- Cinque francobolli emessi con i più importanti avvenimenti nell'anno.
- Foglietto con la rosa con nomi dei vincitori dello scudetto, da un francobollo, venderesti un minifoglio con tutta la rosa... (magari con tiratura limitata 1.000 foglietti con autografi e sovrapprezzo per beneficenza, montati in folder).
- Francobollo per chi vince la Champions.
- Serie dei vincitori del Pallone d'oro, una all'anno.
- Serie dei medagliati italiani olimpici.
- Serie bimestrale dei commendatori della Repubblica Italiana per benemerenze di beneficenza.
- Serie dei più importanti conduttori televisivi italiani.

Pochi esempi educativi ed attuali poi tanti altri, perchè ogni francobollo emesso, gratuitamente, così faccia parlare carta stampata e social.
Mi sono venuti in mente in cinque minuti, non in 18 riunioni che pare facciano per ogni emissione, e non mi chiamo Einstein...

SVEGLIA ALLE POSTE!!!

Ciao a tutti!

Avatar utente
maledettotopastro
Messaggi: 137
Iscritto il: 17 luglio 2007, 15:54
Località: Cagliari

Re: 2020

Messaggio da maledettotopastro »

Filippo, condivido.
Sono anche un po' annoiato dalle solite cantilene del tipo "I ragazzini di oggi hanno la PlayStation e non si potrebbero interessare mai alla filatelia"!
Anche io, che oggi ho 52 anni, da ragazzino avevo già il pallone, i giochi di società, il Subbuteo e - proprio così - i videogiochi elettronici, con cui a casa o al bar si trascorrevano delle ore in completa apnea. Eppure niente di questo ha impedito a me e molti altri ragazzini di maturare una passione più "intima" come quella per i francobolli. Poi certo, non tutti i ragazzi/e dovevano/devono appassionarsi obbligatoriamente alla filatelia: dipende dall'indole personale, dal caso, dagli esempi che si hanno. Ma non è la Play ad impedire ai giovani ad appassionarsi d'altro, altrimenti non riuscirei a capire come mai mio nipote (12 anni) già da 4-5 anni continui a scambiare le figurine doppie coi numerosissimi compagni che fanno la raccolta.
Forse è più "nocivo" l'ormai scarso uso postale dei francobolli, ma questo è un altro discorso.
Per finire lasciatemi aggiungere che, chissà, magari è proprio il continuo dire/scrivere incessantemente che la filatelia è prossima alla morte che potrebbe scoraggiare chi vorrebbe provare ad entrare in questo mondo. Tra l'altro è un De Profundis che (riviste degli anni 80 alla mano) ormai dura da quasi 40 anni
Corrado - Sempre un saluto a tutti
Colleziono Regno e Rep. Italiana, Svezia, Germania ed altri Paesi con minore dedizione

Diego84
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 dicembre 2012, 11:00
Località: Milano

Re: 2020

Messaggio da Diego84 »

maledettotopastro ha scritto:
15 gennaio 2020, 12:17
Filippo, condivido.
Sono anche un po' annoiato dalle solite cantilene del tipo "I ragazzini di oggi hanno la PlayStation e non si potrebbero interessare mai alla filatelia"!
Anche io, che oggi ho 52 anni, da ragazzino avevo già il pallone, i giochi di società, il Subbuteo e - proprio così - i videogiochi elettronici, con cui a casa o al bar si trascorrevano delle ore in completa apnea. Eppure niente di questo ha impedito a me e molti altri ragazzini di maturare una passione più "intima" come quella per i francobolli. Poi certo, non tutti i ragazzi/e dovevano/devono appassionarsi obbligatoriamente alla filatelia: dipende dall'indole personale, dal caso, dagli esempi che si hanno. Ma non è la Play ad impedire ai giovani ad appassionarsi d'altro, altrimenti non riuscirei a capire come mai mio nipote (12 anni) già da 4-5 anni continui a scambiare le figurine doppie coi numerosissimi compagni che fanno la raccolta.
Forse è più "nocivo" l'ormai scarso uso postale dei francobolli, ma questo è un altro discorso.
Per finire lasciatemi aggiungere che, chissà, magari è proprio il continuo dire/scrivere incessantemente che la filatelia è prossima alla morte che potrebbe scoraggiare chi vorrebbe provare ad entrare in questo mondo. Tra l'altro è un De Profundis che (riviste degli anni 80 alla mano) ormai dura da quasi 40 anni
anche io colleziono ancora e ho 36 anni quest'anno a giugno, quest'anno che inizia sarà la mia 31 annata italiana, infatti ho iniziato dal 1990 quando avevo 6 anni che mio padre mi portava già al mercatino di cordusio.
Io nonostante tutte le critiche, le profezie di morte della filatelia, voglio continuare a collezionare, anche perchè ormai è una delle cose che mi ha fatto vivere felice la mia vita.
Penso anche io che non tutti i giovani siano uguali, non voglio pensare che siano tutti attaccati al computer o ai videogiochi 24/7.

Detto questo rispetto tutti i pareri
Un caro saluto a tutti
Diego

COMAZZI
Messaggi: 18
Iscritto il: 31 gennaio 2013, 10:13

Re: 2020

Messaggio da COMAZZI »

Concordo con te Filippo. Zero iniziative, zero pubblicità, zero appeal.
Fanno francobolli con anniversari inutili (i non "tondi" che senso anno?), con commemorazioni inutili (non so se a qualcuno di voi interessino i 100 anno delle case nazionali) o ancora i 140 anno di auricchio.

Oltre a dimezzare le emissioni, io farei emissioni con più appeal anche per un eventuale ragazzino o persona non appassionata.

Esempio come dice Filippo: la juve vince lo scudetto?
Regalate lo con la gazzetta dello sport o con in sovrapprezzo irrisorio.
Poi se son rose fioriranno.

Poi vabbè c'è anche da dire che i francobolli sono una rarità.
Nel mio piccolo paese di 5000 abitanti della bassa ciociaria, trovare un francobollo alla posta è un evento raro.
A me capita di inviare un 20 30 buste all'anno, e risparmierei code se ogni tanto avessero francobolli, ma niente

spiaggiabianca
Messaggi: 296
Iscritto il: 31 luglio 2007, 19:14
Località: NAPOLI

Re: 2020

Messaggio da spiaggiabianca »

secondo il mio parere è principalmente il calcio l'argomento che tira di più in Italia, e di conseguenza anche il collezionismo moderno di francobolli;
dunque io come stampe di foglietti dedicati al calcio avrei mantenuto i dodici valori, ma considerando il numero di maglia degli 11 che nell'anno dello scudetto abbiano accumulato più presenze, ed il dodicesimo come allenatore.
Vi immaginate, avremmo avuto grande concorrenza con la Panini.
Ottima anche l'idea di inserire qualche francobollo nella gazzetta o nelcorriere dello sport
Salvatore

Diego84
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 dicembre 2012, 11:00
Località: Milano

Re: 2020

Messaggio da Diego84 »

Jan80 ha scritto:
14 gennaio 2020, 21:27
Sull'annullo compare questo suo autoritratto:

https://www.pinterest.it/pin/5136215324 ... 7/?lp=true
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
atg
Messaggi: 1420
Iscritto il: 16 luglio 2007, 21:57
Località: Messina
Contatta:

Re: 2020

Messaggio da atg »

Poste Italiane comunica che oggi 20 gennaio 2020 viene emesso dal Ministero dello Sviluppo Economico un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “le Eccellenze italiane dello spettacolo” dedicato a Federico Fellini, nel centenario della nascita, relativo al valore della tariffa B pari a 1,10€.
Tiratura: cinquecentomila esemplari.
Foglio da quarantacinque esemplari
Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente.
Bozzetto a cura del Centro Filatelico della Direzione Operativa dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A..
La vignetta riproduce un autoritratto di Federico Fellini dal “Libro dei sogni”, un diario che il regista tenne dagli anni Sessanta fino al 1990 in cui ha annotato i suoi sogni sotto forma di disegni, un viaggio nella sua sconfinata creatività.
Completano il francobollo la leggenda “FEDERICO FELLINI” le date “1920 - 1993”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.
L’annullo primo giorno di emissione sarà disponibile presso lo sportello filatelico dell’ufficio Postale di Rimini e Roma Cinecittà est.
Il francobollo ed i prodotti filatelici correlati, cartoline, tessere e bollettini illustrativi, possono essere acquistati presso gli Uffici Postali con sportello filatelico, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.
Per l’occasione è stato realizzato anche un folder in formato A4 a tre ante orizzontali, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, un francobollo dedicato a Federico Fellini emesso il 20 ottobre 2010, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al costo di 16€.

TESTO BOLLETTINO

Nel 2020 ricorrerà il centenario della nascita di Federico Fellini, uno degli artisti più originali del Novecento, il regista più ammirato e imitato della storia del cinema e il simbolo per eccellenza dell'arte e della creatività italiana nel mondo.
Federico Fellini è probabilmente il regista italiano più apprezzato all’estero per la sua capacità di costruire il cinema come una meravigliosa opera d’arte. Opere come La Dolce vita, 8½ e La strada sono universalmente ritenuti dei capolavori assoluti e fanno parte a tutti gli effetti del patrimonio cinematografico e culturale universale; termini come “amarcord”, “vitelloni” e “paparazzo” sono entrati nel linguaggio comune a testimoniare la grandissima popolarità del regista riminese. L’Italia, Paese ricco di eccellenze, tra le grandi icone che la sappiano rappresentare e la facciano ammirare incondizionatamente in ogni parte del pianeta, annovera sicuramente Federico Fellini. Nessuno come lui ha saputo infatti elaborare, attraverso i suoi tanti capolavori, uno spazio dell’anima italiana, renderlo celebre e comunicarlo a tutto il mondo. Nessuno, prima di lui, era riuscito a pensare e rappresentare una realtà così variegata e una vita così complessa. Se l’Italia è diventata per tutto il mondo il Paese della Dolce Vita lo si deve al suo sguardo unico e inconfondibile. Pochissimi artisti sono riusciti a rappresentare l’intera storia del nostro Paese come ha fatto Fellini. Un artista che attraverso il cinema è riuscito a inventare un mondo intero, creando un immaginario capace non solo di raccontare la propria generazione - quella di chi ha vissuto le più importanti tappe del Novecento - ma anche di entrare in contatto con quelle successive. Un cinema che è diventato modello imprescindibile per molti autori, anche diversissimi e lontanissimi da ogni principio felliniano, ma che vedono nella sua opera l’immediatezza espressiva, quasi infantile e lo splendore barocco di una messa in scena inconfondibile. Un mondo immateriale costruito con la materia dei sogni, una finzione esplicita ma mai artefatta, un cinema che visto oggi, a distanza di molti decenni appare quanto mai indispensabile. In definitiva, a cent’anni dalla sua nascita, Fellini ci ha mostrato e continua a mostrarci come, viaggiando a ritroso nel tempo, si possono trovare magici suggerimenti per comprendere il presente. La sua eredità è ancora dinamica e viva nel linguaggio artistico e creativo contemporaneo. ‘Tutto si immagina’ non è solo una celebre espressione del regista riminese, genio immortale, ma la chiave di volta per fotografarne l’eredità artistica e creativa attuale e senza tempo.
Il Centenario della nascita del grande Maestro riminese sarà celebrato con l’apertura, a Rimini, a dicembre 2020, del più grande progetto museale a lui interamente dedicato. Un Museo dell’immaginario fellinesco, che restituirà tutto quello che il cinema vuole essere fin dalla sua origine e che i film di Fellini esprimono nel modo più compiuto: stupore, fantasia, spettacolo, divertimento.

Nicola Bassano
Cineteca del Comune di Rimini – Archivio Federico Fellini
Antonio T ... iscritto dal 1° giugno 2005
Immagine
provo ad essere filatelico con l' Italia, la tematica S. Antonio da Padova
ed i buoni coupon internazionali

su ebay e delcampe sono atg80

Avatar utente
Jan80
Messaggi: 322
Iscritto il: 24 febbraio 2009, 15:16
Località: Viserba (RN)

Re: 2020

Messaggio da Jan80 »

Purtroppo a Rimini mancavano stamattina il bollettino e la tessera. Erano invece regolarmente in vendita il folder e la cartolina con annullo primo giorno sia di Rimini che di Roma Cinecitta'.

Buona affluenza di persone per l'annullo presso Castelsismondo, sede dello sportello ambulante e della mostra Fellini 100.
Gianfranco Prelati
Coll. tradizionale: solo Italia e solo usati!
Coll. a soggetto: città di Rimini (storia, costume, manifestazioni)

Socio del Circolo Culturale Filatelico Numismatico di Rimini

Avatar utente
Jan80
Messaggi: 322
Iscritto il: 24 febbraio 2009, 15:16
Località: Viserba (RN)

Re: 2020

Messaggio da Jan80 »

Comunque sia il bollettino che la tessera non sono disponibili neppure sul sito delle poste.... è normale?
Gianfranco Prelati
Coll. tradizionale: solo Italia e solo usati!
Coll. a soggetto: città di Rimini (storia, costume, manifestazioni)

Socio del Circolo Culturale Filatelico Numismatico di Rimini

Avatar utente
atg
Messaggi: 1420
Iscritto il: 16 luglio 2007, 21:57
Località: Messina
Contatta:

Re: 2020

Messaggio da atg »

Fellini a San Marino è da "oscar"
CARATTERISTICHE TECNICHE DI UNA SERIE POSTALE DENOMINATA
“CENTENARIO DELLA NASCITA DI FEDERICO FELLINI”
Articolo Unico
1. Le caratteristiche tecniche della serie postale denominata “Centenario della nascita di
Federico Fellini” sono le seguenti:
Valori: n.1 valore da € 1,10 in fogli da 20 francobolli
Tiratura: 30.000 serie
Stampa: offset a quattro colori, un Pantone, inchiostro invisibile giallo fluorescente a
cura di Cartor Security Printing
Dentellatura: 13¼ x 13
Formato francobolli: 30x40 mm
Credits: © Federico Fellini, by SIAE 2019
Immagine: per gentile concessione della Cineteca Comunale di Rimini
Sul valore da euro 1,10 è riprodotto un disegno autografo di Federico Fellini che mostra il regista
stesso in braccio alla statuetta del premio Oscar alla carriera.
Completano il francobollo le scritte autografe “A Rinaldo. Los Angeles, marzo 1993”, il valore
“1,10”, “San Marino”, lo Stemma della Repubblica, la legenda “Centenario della nascita di Federico
Fellini” e l’anno di emissione “2020”
Antonio T ... iscritto dal 1° giugno 2005
Immagine
provo ad essere filatelico con l' Italia, la tematica S. Antonio da Padova
ed i buoni coupon internazionali

su ebay e delcampe sono atg80

Diego84
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 dicembre 2012, 11:00
Località: Milano

Re: 2020

Messaggio da Diego84 »

https://www.mise.gov.it/images/stories/ ... o-2020.pdf

aggiornamento al 21 gennaio, uscito oggi sul sito
alcuni cambiamenti di data
aggiunto il francobollo per il nuovo viadotto polcevera (ex ponte morandi)

Avatar utente
atg
Messaggi: 1420
Iscritto il: 16 luglio 2007, 21:57
Località: Messina
Contatta:

Re: 2020

Messaggio da atg »

e meno male che le linee guida parlano di 40 emissioni l' anno.. siamo già a 36 ...

il prossimo a data è quello per san remo che arriverà il 7 febbraio
ovvero sabato in giorno della finale...

mi chiedo perchè non farlo uscire prima cosi da farlo rendere usabile per tutta la settimana
soprattutto nei giorni del festival ???

mah ...
Antonio T ... iscritto dal 1° giugno 2005
Immagine
provo ad essere filatelico con l' Italia, la tematica S. Antonio da Padova
ed i buoni coupon internazionali

su ebay e delcampe sono atg80

Diego84
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 dicembre 2012, 11:00
Località: Milano

Re: 2020

Messaggio da Diego84 »

minifoglio da 6 per sanremo
https://www.mise.gov.it/index.php/it/34 ... a-edizione

Il Ministero emette il 7 febbraio 2020 un francobollo celebrativo del Festival della canzone italiana, nella 70a edizione, relativo al valore della tariffa B.

Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); formato carta e formato stampa: 40 x 30 mm; formato tracciatura: 46 x 37 mm; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; colori: cinque.

La vignetta raffigura, entro un ideale sipario, la silhouette di una cantante, affiancata, a sinistra, da alcuni fiori in grafica stilizzata; sullo sfondo si intravedono una serie di motivi grafici sferici a rappresentare luci di scena.

Completano il francobollo le leggende “SANREMO 2020” e “70° FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA”, la scritta “ITALIA” e l’indicazione tariffaria “B”.

Caratteristiche del foglio: riproduce, a sinistra, la medesima vignetta del francobollo, mentre, a destra, sono fustellati sei francobolli disposti su tre righe.

Completano il foglio le leggende “SANREMO 2020” e “70° FESTIVAL DELLA CANZONE ITALIANA”. Formato del foglio: 220 x 146,7 mm.

Tiratura: duecentomila esemplari di fogli, pari a un milione duecentomila esemplari di francobolli.

Bozzetto: progettazione grafica Rai Direzione Creativa.

Come previsto dalle Linee Guida per l'emissione delle carte valori postali l’ immagine verrà pubblicata il giorno dell'emissione del francobollo.

Diego84
Messaggi: 264
Iscritto il: 28 dicembre 2012, 11:00
Località: Milano

Re: 2020

Messaggio da Diego84 »

nuovo aggiornamento la proposta fatta in tivu per il francobollo dell'uccisione del tabaccaio Bruno Ielo è passata
qui la notizia della proposta
https://www.vaccarinews.it/index.php?_id=28055

e qui il programma che lo vede al 25 maggio
https://www.mise.gov.it/images/stories/ ... o-2020.pdf

Avatar utente
atg
Messaggi: 1420
Iscritto il: 16 luglio 2007, 21:57
Località: Messina
Contatta:

Re: 2020

Messaggio da atg »

con tutto il rispetto dettato dal momento è solo il 3 anniversario, perchè non progettare meglio al 5?

intanto la Fila slitta ad aprile



e meno male che dovrebbero esserci solo 40 voci l' anno cosi arriviamo a 37 nel primo semestre
Antonio T ... iscritto dal 1° giugno 2005
Immagine
provo ad essere filatelico con l' Italia, la tematica S. Antonio da Padova
ed i buoni coupon internazionali

su ebay e delcampe sono atg80

Avatar utente
atg
Messaggi: 1420
Iscritto il: 16 luglio 2007, 21:57
Località: Messina
Contatta:

Re: 2020

Messaggio da atg »

Immagine
Antonio T ... iscritto dal 1° giugno 2005
Immagine
provo ad essere filatelico con l' Italia, la tematica S. Antonio da Padova
ed i buoni coupon internazionali

su ebay e delcampe sono atg80

Rispondi

Torna a “Nuove emissioni - Italia”

SOSTIENI IL FORUM