Oggi è 19 settembre 2019, 6:15

Tavola I posizioni 4 e 91 - Tavola II posizione 91

Rispondi
Avatar utente
maurizio49
Messaggi: 262
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:43
Località: Roma

Tavola I posizioni 4 e 91 - Tavola II posizione 91

Messaggio da maurizio49 » 17 ottobre 2014, 13:49

Volendo correttamente indicare su di una pagina autocostruita del mio album rsi, le posizioni n°4 (fascio grosso) e n° 91 (nastro di sinistra quasi completamente mancante) ,come appartenenti alla I o II tavola, ho consultato i vari testi ed a quel punto ho rischiato di entrare nel pallone :what: :ko: :ko: . Una operazione che ritenevo banale, insomma di routine così non mi è parsa al termine della lettura :leggo: ed allora chiedo aiuto agli specialisti del settore per avere la dritta giusta e capire dove ho sbagliato o frainteso e dove magari divergono invece tra di loro i "sacri" testi.
Riepilogando di seguito i passaggi .
Consultando il Sassone ed testo di Filanci I provvisori della RSI vien fuori:
Pos. n°4 (fascio grosso) Tavola I;
Pos. n°91 (nastro sinistro filiforme tec etc) Tavola I;
Pos n°91 (nastro sinistro quasi completamente mancante) Tavola II.

Consultando il Piga invece vien fuori:

Pos. n°4 (fascio grosso) non presente sulla Tavola I;
Pos. n°91 (nastro sinistro mancante o molto danneggiato) Tavola I;
Pos. n°4 (fascio grosso) Tavola II;
Pos. n°91 (nastro rifatto etc etc....) Tavola II.

Ho poi pensato bene di complicare il tutto, leggendo anche il CEI 2006 che confermerebbe la pos. 91 (nastro mancante quasi del tutto) alla II tavola mentre ignora completamente l'esistenza della pos.4.
Ovvio che mi sono guardato bene di aprire in ultimo il testo di Raybaudi :-)) :-)) .

Resto in attesa di qualche amico che mi possa chiarire l'arcano....e meglio cosa devo scrivere sulla mia pagina di album.
Ciao: :-))
Maurizio
Colleziono Repubblica e Regno usati : francobolli, frammenti,buste (annulli originali).
Colleziono e studio GNR nuovi ed usati (annulli originali) e fascetti
Mi interessa la storia postale del periodo 1943-1946 ma con un legame indissolubile al francobollo


Avatar utente
Demon
Messaggi: 218
Iscritto il: 30 settembre 2007, 18:26
Località: Como

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da Demon » 17 ottobre 2014, 14:16

Ciao Maurizio,
per quanto attiene la classificazione dei valori della rsi "fascetti", ritengo più esaustiva a classificazione fatta dagli amici Luca Rizzi, Claudio Gianfelice e Walter Pirone che trovi sul loro sito http://www.studiofilateliarsi.altervista.org

Se non ricordo male:
A) Tavola I posiz. 4 fascio ingrossato
B) Tavola II posiz. 91 nastro di sinistra spezzato
C) Tavola I posiz. 91 delfino

Roberto

Avatar utente
maurizio49
Messaggi: 262
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:43
Località: Roma

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da maurizio49 » 17 ottobre 2014, 14:58

Demon ha scritto:Ciao Maurizio,
per quanto attiene la classificazione dei valori della rsi "fascetti", ritengo più esaustiva a classificazione fatta dagli amici Luca Rizzi, Claudio Gianfelice e Walter Pirone che trovi sul loro sito http://www.studiofilateliarsi.altervista.org

Se non ricordo male:
A) Tavola I posiz. 4 fascio ingrossato
B) Tavola II posiz. 91 nastro di sinistra spezzato
C) Tavola I posiz. 91 delfino

Roberto


Grazie Roberto quindi sembra più affidabile la classificazione del Sassone e di Filanci piuttosto che quella fornita dal Piga.

Ciao: :-))
Maurizio
Colleziono Repubblica e Regno usati : francobolli, frammenti,buste (annulli originali).
Colleziono e studio GNR nuovi ed usati (annulli originali) e fascetti
Mi interessa la storia postale del periodo 1943-1946 ma con un legame indissolubile al francobollo

Avatar utente
Demon
Messaggi: 218
Iscritto il: 30 settembre 2007, 18:26
Località: Como

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da Demon » 17 ottobre 2014, 15:38

La classificazione del Piga resta un "unicum" nel suo genere.
E' stato il primo che ha cercato di descrivere minuziosamente le varietà di tavola dei fascetti.
Il limite, è stato forse quello di non aver potuto visionare un nutrito numero di fogli come invece è stato fatto dal lavoro pubblicato da Rizzi, Gianfelice e Pirone.
Inoltre come sostengo da sempre per poter apprezzare la bellezza dei "fascetti" sarebbe più opportuno collezionare blocchi e/o fogli anziché singole posizioni.

Ciao:

Roberto

Avatar utente
maurizio49
Messaggi: 262
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:43
Località: Roma

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da maurizio49 » 17 ottobre 2014, 16:45

Demon ha scritto:La classificazione del Piga resta un "unicum" nel suo genere.
E' stato il primo che ha cercato di descrivere minuziosamente le varietà di tavola dei fascetti.
Il limite, è stato forse quello di non aver potuto visionare un nutrito numero di fogli come invece è stato fatto dal lavoro pubblicato da Rizzi, Gianfelice e Pirone.
Inoltre come sostengo da sempre per poter apprezzare la bellezza dei "fascetti" sarebbe più opportuno collezionare blocchi e/o fogli anziché singole posizioni.

Ciao:

Roberto


Da qualche anno i miei sforzi maggiori si orientano verso i gnr di Brescia e quindi le scarse risorse spesso vengono totalmente assorbite in quel contesto. Tuttavia non disdegno piccoli blocchi o quartine in ambito fascetti, visto il diverso e più leggero impegno economico che questo richiede. Nel caso specifico le posizioni 91 sia nella tonalità carminio-lillaceo che rossa per i due valori li ho in quartina nuovi, mentre la posizione 4 è un 1,25 usato singolo.
Ciao: :-))
Maurizio
Colleziono Repubblica e Regno usati : francobolli, frammenti,buste (annulli originali).
Colleziono e studio GNR nuovi ed usati (annulli originali) e fascetti
Mi interessa la storia postale del periodo 1943-1946 ma con un legame indissolubile al francobollo


Avatar utente
Topollastro
Messaggi: 340
Iscritto il: 23 marzo 2009, 15:52
Località: Treviso
Contatta:

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da Topollastro » 17 ottobre 2014, 16:50

maurizio49 ha scritto: Nel caso specifico le posizioni 91 sia nella tonalità carminio-lillaceo che rossa per i due valori li ho in quartina nuovi, mentre la posizione 4 è un 1,25 usato singolo.
Ciao: :-))
Maurizio


Ciao Maurizio, quando puoi mi potresti mostrare il valore in carminio-lillaceo, per vedere com'è il nastro?
Prediligo Regno, GNR ed RSI, nuovi e di buona qualità.

Avatar utente
Demon
Messaggi: 218
Iscritto il: 30 settembre 2007, 18:26
Località: Como

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da Demon » 18 ottobre 2014, 18:22

Ciao Maurizio,
spero possa esserti d'aiuto a dirimere non solo i tuoi dubbi ma anche quelli di coloro che volessero avvicinarsi a questo settore.

Ciao:

Roberto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
maurizio49
Messaggi: 262
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:43
Località: Roma

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da maurizio49 » 19 ottobre 2014, 12:12

Grazie davvero a tutti per le preziose informazioni e per le belle immagini postate. Purtroppo i miei esemplari non sono "CL".
Ciao:
MUrizio
Colleziono Repubblica e Regno usati : francobolli, frammenti,buste (annulli originali).
Colleziono e studio GNR nuovi ed usati (annulli originali) e fascetti
Mi interessa la storia postale del periodo 1943-1946 ma con un legame indissolubile al francobollo

Avatar utente
maurizio49
Messaggi: 262
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:43
Località: Roma

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da maurizio49 » 23 ottobre 2014, 16:04

Ecco finalmente la mia posizione 91 in carminio-lillaceo.!!!!!! :ricerca: :lente: :holmes: :topope: .

Ovviamente questa volta non si tollereranno pareri contrari :out :out :out :out :out

:-)) :-)) :-))
Maurizio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono Repubblica e Regno usati : francobolli, frammenti,buste (annulli originali).
Colleziono e studio GNR nuovi ed usati (annulli originali) e fascetti
Mi interessa la storia postale del periodo 1943-1946 ma con un legame indissolubile al francobollo

Avatar utente
johnnyVI
Messaggi: 1030
Iscritto il: 10 agosto 2008, 10:29
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da johnnyVI » 23 ottobre 2014, 16:09

maurizio49 ha scritto:Ecco finalmente la mia posizione 91 in carminio-lillaceo.!!!!!! :ricerca: :lente: :holmes: :topope: .

Ovviamente questa volta non si tollereranno pareri contrari :out :out :out :out :out

:-)) :-)) :-))
Maurizio

Ciao. Complimenti!!! :oo:
John. Ciao:

Avatar utente
Demon
Messaggi: 218
Iscritto il: 30 settembre 2007, 18:26
Località: Como

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da Demon » 23 ottobre 2014, 16:15

:clap: :clap:

Well done !!!!!!

Roberto

Avatar utente
maurino
Messaggi: 870
Iscritto il: 20 luglio 2011, 10:03
Località: Reggio emilia

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da maurino » 23 ottobre 2014, 16:23

Chapeau!! :oo: :oo:

Ciao: Ciao: Ciao:
_________________________________________________________________________________________________________________

Maurino

Immagine

"S'ei piace, ei lice".
:lugana:

Se ci sono regole sai che c'è un interesse, e sai che l'interesse è sempre di chi le ha messe

stappamaurizio@gmail.com

" Per aspera ad astra "

Fai una visita su
http://studiofilateliarsi.altervista.org/

Avatar utente
Topollastro
Messaggi: 340
Iscritto il: 23 marzo 2009, 15:52
Località: Treviso
Contatta:

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da Topollastro » 28 ottobre 2014, 14:06

maurizio49 ha scritto:Ecco finalmente la mia posizione 91 in carminio-lillaceo.!!!!!! :ricerca: :lente: :holmes: :topope: .

Ovviamente questa volta non si tollereranno pareri contrari :out :out :out :out :out

:-)) :-)) :-))
Maurizio



Grazie Maurizio.
Mi interessava verificare ancora una volta il nastro quasi spezzato della posizione 91 sui CL.

Anche sui 50 Lire e (stranamente) anche sui valori di PDG è simile.

1944 - 50 Lire Firenze - Caminio Lillaceo - Angolo di foglio pos. 91 nastro quasi spezzato e numero di cilindro.jpg


Sui rossi invece il distacco è progressivamente più evidente.
Ciao: Mario
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Prediligo Regno, GNR ed RSI, nuovi e di buona qualità.

Avatar utente
Topollastro
Messaggi: 340
Iscritto il: 23 marzo 2009, 15:52
Località: Treviso
Contatta:

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da Topollastro » 28 ottobre 2014, 14:08

Topollastro ha scritto:
maurizio49 ha scritto:Ecco finalmente la mia posizione 91 in carminio-lillaceo.!!!!!! :ricerca: :lente: :holmes: :topope: .

Ovviamente questa volta non si tollereranno pareri contrari :out :out :out :out :out

:-)) :-)) :-))
Maurizio


PDG in rosso:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Topollastro il 28 ottobre 2014, 14:55, modificato 3 volte in totale.
Prediligo Regno, GNR ed RSI, nuovi e di buona qualità.

Avatar utente
maurino
Messaggi: 870
Iscritto il: 20 luglio 2011, 10:03
Località: Reggio emilia

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da maurino » 29 ottobre 2014, 8:42

Pezzo SUPERBO davvero!!! :clap: :clap: :clap: :f_love: :f_love:

Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:
_________________________________________________________________________________________________________________

Maurino

Immagine

"S'ei piace, ei lice".
:lugana:

Se ci sono regole sai che c'è un interesse, e sai che l'interesse è sempre di chi le ha messe

stappamaurizio@gmail.com

" Per aspera ad astra "

Fai una visita su
http://studiofilateliarsi.altervista.org/

Avatar utente
gianluman
Messaggi: 1032
Iscritto il: 16 luglio 2007, 17:58
Località: Milano

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da gianluman » 29 ottobre 2014, 11:11

incantevole quel 50L
Gianluca, Collezionista Filatelico
Area - Italia
Germania reich
-------------------------
La filatelia è una seria passione,
Noi sostenitori facciamo il meglio per dimostrarlo.

Avatar utente
maurino
Messaggi: 870
Iscritto il: 20 luglio 2011, 10:03
Località: Reggio emilia

Re: Varietà Firenze domanda agli specialisti

Messaggio da maurino » 29 ottobre 2014, 11:33

Direi pezzo unico..

Ciao: Ciao: Ciao:

Revised by Lucky Boldrini - October 2016
_________________________________________________________________________________________________________________

Maurino

Immagine

"S'ei piace, ei lice".
:lugana:

Se ci sono regole sai che c'è un interesse, e sai che l'interesse è sempre di chi le ha messe

stappamaurizio@gmail.com

" Per aspera ad astra "

Fai una visita su
http://studiofilateliarsi.altervista.org/


Rispondi

Torna a “Tiratura di Firenze”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: