Oggi è 13 novembre 2019, 21:26

Il "Fascio Grosso"

OlivieroP
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 marzo 2010, 14:34

Il "Fascio Grosso"

Messaggio da OlivieroP » 2 giugno 2010, 10:52

Buongiorno Johnny,
ho visto il tuo post e vorrei chiederti un parere sulla striscia del 30 cent rosso arancio qui allegata

FG 001.jpg


Ho questa busta da tempo e non sono mai riuscito a capire se l'ultimo esemplare a destra ha il fascio grosso o meno :?: :?:

Immagine.JPG


A me sembra che il fusto e soprattutto nastri e codolo siano più grandi rispetto all'esemplare vicino, ma il nastro sinistro non è troncato. :mmm:
Vedi se riesci a capire qualcosa di più. Spero che l'immagine sia abbastanza chiara (purtroppo sono sempre un ignorante informatico). La busta a me pare bella anche senza FG, ma se fosse ..... ? :-)) :-))
Grazie mille Ciao: Ciao:
Oliviero
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
johnnyVI
Messaggi: 1028
Iscritto il: 10 agosto 2008, 10:29
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da johnnyVI » 2 giugno 2010, 11:03

Ciao, si è lui, complimenti, poi i 30 cent. arancio Sass. 492/am il 25 cent. monetizzato... :clap: :clap: :clap:
John. Ciao:

OlivieroP
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 marzo 2010, 14:34

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da OlivieroP » 2 giugno 2010, 11:47

Johnny Ciao:
ottima notizia :cin: :cin: e pensare che l'ho acquistato su ebay un paio d'anni fa da un simpatico signore toscano dal curioso nick 'magnobene', che poi ho scoperto trattarsi del signor Giancarlo Magnoni, grande conoscitore della RSI e grande gentiluomo.

Ti ringrazio dell'aiuto e della cortesia :abb:
Oliviero

byebye
Messaggi: 755
Iscritto il: 13 agosto 2009, 11:03

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da byebye » 2 giugno 2010, 12:06

Non vorrei dare una delusione a Oliviero, ma a Giancarlo non sarebbe sfuggito un "fascio grosso".
Mi desta non pochi dubbi il fatto che tu scriva che il nastro sinistro non sia spezzato...

Oliviero, potresti postare un ingrandimento del solo francobollo "incriminato"?

Ciao:

byebye
Messaggi: 755
Iscritto il: 13 agosto 2009, 11:03

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da byebye » 2 giugno 2010, 12:13

Oliviero, non vedo bene la data dell'annullo (4/10/1944 ?), ma mi pare che sia stata spedita dopo il 1 ottobre 1944, quindi saremmo nel secondo periodo tariffario RSI.

Nel caso sia confermata l'ipotesi di cui sopra:

tariffa manoscritti: lire 1,20
tariffa raccomandata (senza più distinzione fra aperta e chiusa): lire 1,50

totale: lire 2,70 (l'oggetto è affrancato in eccesso di 5 cent, ma è perfettamente normale per questo tipo di oggetti postali).

Il valore economico dipende essenzialmente da quel francobollo, anche se il colore arancio è sempre molto gradevole da vedere e, per me, merita un piccolo plusvalore. :-)

PS:
Oliviero, verifica l'annullo sul 25 cent, perchè mi desta qualche perplessità: spero di sbagliarmi, ma non mi sembra ci sia continuità con l'annullo che colpisce i francobolli da 30 cent a fianco e sopra.


Ciao:
Ultima modifica di byebye il 2 giugno 2010, 12:57, modificato 3 volte in totale.


Avatar utente
johnnyVI
Messaggi: 1028
Iscritto il: 10 agosto 2008, 10:29
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da johnnyVI » 2 giugno 2010, 12:32

Ricercatore ha scritto:Mi desta non pochi dubbi il fatto che tu scriva che il nastro sinistro non sia spezzato... Ciao:

Cavolo, non avevo letto tutto, scusate la fretta. :desp:
John. Ciao:

OlivieroP
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 marzo 2010, 14:34

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da OlivieroP » 2 giugno 2010, 15:00

Ciao: a tutti,
devo dire che i dubbi di Enrico erano e sono anche i miei. Eppure ci sono degli elementi contraddittori. Comincio ad allegare l'ingrandimento

1 - RA ingrandimento.JPG


Per me si vede bene che il nastro di sinistra non è interrotto, ma anche che il fascio è ingrossato, specie nei nastri e nel codolo. Per confronto allego il particolare di un foglio in RA senza FG

2 - RA senza FG.JPG


Direi che l'aspetto è decisamente diverso. Ho fatto il confronto anche con altri fogli (che magari aggiungerò più tardi) e rimango sempre in dubbio. Forse il mio è un fascio 'falso magro' :-))

A voi la palla ! Ciao: Ciao:

OlivieroP
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 marzo 2010, 14:34

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da OlivieroP » 2 giugno 2010, 15:02

Vedo che gli allegati si sono persi, riprovo

1 - RA ingrandimento.JPG

2 - RA senza FG.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

byebye
Messaggi: 755
Iscritto il: 13 agosto 2009, 11:03

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da byebye » 2 giugno 2010, 15:08

Oliviero,
credo che la cosa migliore sia confrontare il fascio con quello del francobollo a fianco nella striscia: mi sembra che lo spessore dei nastri sia sostanzialmente simile.
Ciò potrebbe significare che siamo in presenza di un foglio molto inchiostrato e che, probabilmente, non siamo in presenza di un "fascio grosso".

Che mi dici dell'annullo sul 25 cent?
Dal vivo si riesce a vedere qualcosa di più che nell'immagine?

Ciao:
Ultima modifica di byebye il 2 giugno 2010, 15:29, modificato 1 volta in totale.

OlivieroP
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 marzo 2010, 14:34

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da OlivieroP » 2 giugno 2010, 15:12

Ecco un altro foglio di confronto

3 - Rosso con FG.JPG


che mostra il FG molto somigliante (eccetto il nastro sinistro) all'esemplare su busta.

Per complicarvi ulteriormente la vita, posto infine il particolare di un foglio della tiratura di Verona con tavole provenienti da Genova, nel colore del CEI 61 VI, dove si vede che il 100° esemplare presenta i nastri un po' più spessi degli altri. Conclusione : mahhh !

4 - VR Tavole GE CEI 61-VI.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
johnnyVI
Messaggi: 1028
Iscritto il: 10 agosto 2008, 10:29
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da johnnyVI » 2 giugno 2010, 15:28

Credo sia l'inchiostro particolarmente denso che ha debordato e ingrossato il fascio, facendomi prendere lucciole per lanterne. Per me non è, mi spiace per l'abbaglio.
John. Ciao:

OlivieroP
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 marzo 2010, 14:34

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da OlivieroP » 2 giugno 2010, 22:09

Ciao: Buonasera Johnny and Enrico,
torno adesso e vedo che il mio ultimo messaggio non è arrivato. E' tutto il giorno che il mio computer fa le bizze. Ve lo riassumo : prendo atto che la mancanza dell'interruzione del nastro sinistro è decisiva per affermare che NON si tratta di FG. Pazienza.
Una risposta ad Enrico per il 25 cent sospetto : anche dal vivo mi sembra effettivamente un po' strano, con l'annullo poco o punto impresso, tutto raggrinzito e quasi staccato. Comunque non è più un grosso problema, visto che l'importanza della busta è di molto scemata.

Grazie per i vostri interventi e cordialità Ciao: Ciao: Ciao:
Oliviero

byebye
Messaggi: 755
Iscritto il: 13 agosto 2009, 11:03

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da byebye » 2 giugno 2010, 22:37

Oliviero,
la busta resta comunque bella: verifica se il 25 cent è stato apposto dopo - nel caso io lo rimuoverei, perchè è meglio avere una busta originale con un francobollo mancante perchè caduto che una palese e maldestra manipolazione.

:-) Ciao:

Avatar utente
Topollastro
Messaggi: 329
Iscritto il: 23 marzo 2009, 15:52
Località: Treviso
Contatta:

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da Topollastro » 3 giugno 2010, 10:50

Se può interessare, mostro qualche altro esempio di Fascio Grosso.

Ciao: Mario.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Prediligo Regno, GNR ed RSI, nuovi e di buona qualità.

OlivieroP
Messaggi: 11
Iscritto il: 10 marzo 2010, 14:34

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da OlivieroP » 3 giugno 2010, 11:29

Ciao: Enrico,
ancora una volta hai fatto centro ! :clap: :clap: :clap:
Ho rimosso il francobollo sospetto e guarda cosa è venuto fuori
Verona RA.JPG

Probabile che me ne sarei potuto accorgere prima, semplicemente guardando la busta dal retro in controluce, ma....accidenti ! non mi è proprio mai venuto in mente.
Come detective sono più tonto dell'ispettore Clouzot. :uah:
Certo che la busta è quasi più bella adesso, come dicevi.
Altra correzione dovuta : sono andato a verificare e la busta NON viene da Magnoni (come avevi giustamente sospettato) : Magno si sarebbe accorto del trucco anche ad occhi bendati.
Saluti e ringraziamenti :abb:

Topollastro Ciao: Ciao:
bellissimo il 50 lire :clap: :clap:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

byebye
Messaggi: 755
Iscritto il: 13 agosto 2009, 11:03

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da byebye » 3 giugno 2010, 12:10

Bello!
Pensa alla preparazione culturale di chi incolla sulla firma del perito un francobollo recuperato nello sporco...

Oliviero, hai riportato un documento alla sua originalità: l'operazione manuale potrà sembrare banale, ma la filosofia che sta dietro è da applausi :clap: :clap: :clap:

Questo è lo spirito di chi colleziona storia postale! :-)

Ciao:

byebye
Messaggi: 755
Iscritto il: 13 agosto 2009, 11:03

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da byebye » 3 giugno 2010, 12:11

Topollastro ha scritto:Se può interessare, mostro qualche altro esempio di Fascio Grosso.

Ciao: Mario.


Ma che belli! :oo:
:clap: :clap: :clap:

Ciao:

Avatar utente
johnnyVI
Messaggi: 1028
Iscritto il: 10 agosto 2008, 10:29
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: Fascio Grosso arancio

Messaggio da johnnyVI » 3 giugno 2010, 21:28

Penso che basti col FG... qualcuno potrebbe pensare che si trovino facilmente. :-))
Tanti complimenti Mario. :clap: :clap: :clap:
John. Ciao:

Revised by Lucky Boldrini - May 2011

Avatar utente
eugenioterzo
Messaggi: 1651
Iscritto il: 24 aprile 2011, 14:35

Re: Il fascio grosso

Messaggio da eugenioterzo » 6 aprile 2012, 21:17

Sottopongo questo fb, guardandolo insieme all'altro mi sembra più grosso, posso avere un giudizio anche sulla tiratura?
Eugenio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Demon
Messaggi: 218
Iscritto il: 30 settembre 2007, 18:26
Località: Como

Re: Il fascio grosso

Messaggio da Demon » 6 aprile 2012, 21:25

Non è assolutamente il fascio grosso di VR. A mio parere è un Roma.
Vedo comunque che il mitico John è collegato e sicuramente sarà più esaustivo del sottoscritto.
Ciao:
Roberto


Rispondi

Torna a “Tiratura di Verona”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: