Oggi è 19 maggio 2019, 19:24

piccoli dubbi su due assicurate

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno d'Italia e del periodo di luogotenenza.

Moderatori: Stefano T, Alex

Rispondi
Avatar utente
cesare
Messaggi: 379
Iscritto il: 20 ottobre 2007, 11:21

piccoli dubbi su due assicurate

Messaggio da cesare » 11 marzo 2019, 10:36

Da tempo, nella mia modesta collezione di Assicurate,
due documenti son ancora privi della loro didascalia "definitiva", avendo a tutt'ora piccoli dubbi in merito che spero voi riusciate a fugare.

La prima è una Lettera Assicurata, da Roma per l'Inghilterra, del 17 gennaio 1918, francata per 75 cent.;
il peso, come manoscritto, di gr 14, il valore dichiarato di 200 lire.
ASS x EST 1918 1 17.jpg
ASS x EST 1918 1 17 vs.jpg
Le tariffe di cui dispongo, dal Unificato di Storia Postale, riportano un costo di 25 cent. per il porto lettera e di 25 cent. per la raccomandazione,
..... ma non specificano nel dettaglio il costo dell'Assicurazione (ogni 300 lire) riportando a nota. :
Tassa variabile in base al numero dei paesi coinvolti nel trasporto, da un minimo di 10 cent (Svizzera) ad un massimo di 45 cent.
Per ovvia deduzione non posso che presumere (se l'assicurata è in tariffa, come molto probabile in questi casi)
il costo di 25 cent per l'Inghilterra
................
Esistono delle tabelle tariffarie per questo servizio, quantomeno per nazioni estere europee?

La seconda riguarda un'altra Assicurata, con servizio accessorio Espresso, per l'interno, del 7 giugno 1922 affrancata per 3,15 lire.
ASS EXP 1922 6 7.jpg
La questione non riguarda la tariffa assolta che mi risulta corretta quanto il segno di lapis blu' sul talloncino (che potrebbe indicare la cancellazione del servizio di consegna espresso) ed una "scritta", che non riesco a decifrare, della medesima origine in alto a sinistra sulla busta e sul francobollo.
Qualche idea in merito?........

Grazie.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
maurizio


Avatar utente
andy66
Messaggi: 1355
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: piccoli dubbi su due assicurate

Messaggio da andy66 » 16 marzo 2019, 0:22

Ciao,
sul libro delle tariffe postali italiane di Vaccari, ci sono i vari decreti riguardanti le corrispondenze per l'estero. Per quanto riguarda le assicurate, il decreto del 1907 ha appunto una tabella dove vengono indicati i vari scaglioni di tassa per ogni 300 Lire, a seconda che la tassa unitaria del paese di destinazione sia 10, 15, 20, 25, 35, 40 cent. Purtroppo è assente l'elenco dei paesi con la rispettiva tassa!
Andando indietro nel tempo, la precedente normativa risale al 1892, e qui abbiamo i vari diritti di assicurazione con l'indicazione dei paesi di destinazione. Curiosamente l'Inghilterra non è presente tra i paesi indicati per tale servizio (e nemmeno per gli espressi!). C'è da dire comunque che per la maggior parte dei paesi europei la tariffa unitaria era 25 cent. (ogni 300 Lire). Potrebbe essere che negli anni successivi anche l'Inghilterra sia entrata a far parte dell'elenco.

Per quanto riguarda l'assicurata espresso, il servizio era sicuramente possibile. Secondo me la cancellazione con lapis blu potrebbe indicare una consegna non andata a buon fine, purtroppo non sono in grado di leggere il manoscritto.

Andrea
Ciao:
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato

Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1043
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: piccoli dubbi su due assicurate

Messaggio da cipolla » 16 marzo 2019, 11:25

Per quelle che sono le mie conoscenze confermo quanto già scritto da Andy.

Puoi riporle nei raccoglitori.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Pagina ebay http://www.ebay.it/sch/cipolla97/m.html ... 7675.l2562

Sostenitore dal 2013 al 2019

Socio C.I.F.O.

Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1043
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: piccoli dubbi su due assicurate

Messaggio da cipolla » 16 marzo 2019, 11:25

Per quelle che sono le mie conoscenze confermo quanto già scritto da Andy.

Puoi riporle nei raccoglitori.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Pagina ebay http://www.ebay.it/sch/cipolla97/m.html ... 7675.l2562

Sostenitore dal 2013 al 2019

Socio C.I.F.O.

Avatar utente
cesare
Messaggi: 379
Iscritto il: 20 ottobre 2007, 11:21

Re: piccoli dubbi su due assicurate

Messaggio da cesare » 16 marzo 2019, 12:04

:-)
Grazie Andrea,
Grazie Bruno,
per le risposte.
Ciao:
maurizio


Rispondi

Torna a “Regno d'Italia e Luogotenenza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: fradem, maupoz e 1 ospite


Sostieni il forum: