Oggi è 14 dicembre 2019, 10:46

Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno d'Italia e del periodo di luogotenenza.

Moderatori: Alex, Stefano T

Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4843
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da somalafis » 3 dicembre 2019, 15:29

L ''Emanuele Filiberto'' con centro capovolto, usato, spunta in un'asta australiana. Ecco il pezzo proposto in vendita che e' accompagnata da un certificato Diena del 1983
cap.jpg
cer.jpg
Che ne pensate?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


Avatar utente
andy66
Messaggi: 1399
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da andy66 » 3 dicembre 2019, 20:39

Per me è sempre stato un fb affascinante. Tra tutti gli errori di Italia trovo che sia di gran lunga il migliore, altrochè Gronchi rosa...
A quanto lo mettono di base?

Ciao:
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 865
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da pinco1 » 4 dicembre 2019, 9:10

Ciao,

sarebbe interessante sapere come è stata prodotta la matrice di stampa. ?

Ciao:

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8606
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Antonello Cerruti » 4 dicembre 2019, 10:06

Quanti ricordi...
Chi è interessato a questo francobollo, può cercare su questo il sito il mio raccontino oppure trovarlo qui:

http://www.afi-roma.it/Pubblicazioni/An ... ERRUTI.pdf

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
Enrico5060
Messaggi: 335
Iscritto il: 5 ottobre 2010, 18:44
Località: Quartu S. Elena

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Enrico5060 » 4 dicembre 2019, 12:36

Complimenti, scritto con molta cura e gradevolissimo. Ottima la descrizione delle emozioni...scoperta, aspettativa, speranza, tensione, gioia, soddisfazione, gratificazione. Operazione valigia bellissima!
Ciao:
Enrico
Colleziono Austria fino al 1918, disfacimento impero e occupazioni.
Levante, Lombardo Veneto, Bosnia Herzegovina, Serbia, Montenegro e area balcanica. Yugoslavia fino alla morte di Tito. Romania ed Ungheria FDC. WW1 Feldpost esercito austroungarico nel fronte occidentale . Lenin e Funghi.
sostenitore 2012-2019


Avatar utente
pinco1
Messaggi: 865
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da pinco1 » 5 dicembre 2019, 18:21

Ciao,

esiste su busta ? in tutto, tra nuovi e usati, quanti se ne conoscono ?

Ciao:

Phil Shulman
Messaggi: 100
Iscritto il: 27 ottobre 2015, 16:22

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Phil Shulman » 5 dicembre 2019, 19:15

Casomai su cartolina.
Tutte le cartoline sono state spedite da una Istituto di Credito di Bologna.

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 865
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da pinco1 » 6 dicembre 2019, 8:24

Grazie Phil,

il mio "su busta" è generico. In quanto al N°,non si conosce ?

Parliamo di fogli inseriti capovolti ? O di singolo clichè capovolto ?

Ciao:

(singolo emittente ? mmmh ...)

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8606
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Antonello Cerruti » 6 dicembre 2019, 9:11

Il Sassone scrive che si conoscono pochi esemplari nuovi ed uno solo su cartolina.

In effetti, dovrebbero esserne stati stampati 200 esemplari, poiché il foglio completo uscito dalla stampante comprendeva quattro blocchi da 50, a meno che la tavola completa non sommasse le otto distinte composizioni (quattro delle cornici ed altrettante dei centri), più le scritte sui bordi, e che una sola delle lastre (da 50) comprendente i centri del 30 centesimi fosse stata inserita capovolta e subito raddrizzata dopo un solo passaggio in macchina.

Si racconta che, informato dell'esistenza del foglio dell'errore (o di ciò che ne rimaneva), Alberto Diena si fosse precipitato a Bologna per cercare di recuperare i francobolli "superstiti"...

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
Ivano Abbatantuono
Messaggi: 298
Iscritto il: 11 febbraio 2015, 18:41

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Ivano Abbatantuono » 6 dicembre 2019, 9:15

Antonello Cerruti ha scritto:
6 dicembre 2019, 9:11

Si racconta che, informato dell'esistenza del foglio dell'errore (o di ciò che ne rimaneva), Alberto Diena si fosse precipitato a Bologna per cercare di recuperare i francobolli "superstiti"...

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti
e te credo! :-)) :-)) :-))
Colleziono (soprattutto) Regno d'Italia, nuovo usato e storia postale.
su ebay mi trovi qui : http://www.ebay.it/sch/abba_ivan/m.html ... pg=&_from=
per contatti, scrivimi su : ivantea@alice.it

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 865
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da pinco1 » 6 dicembre 2019, 9:38

Grazie Antonello,

... credo di averne visto uno extra forum,e lo ricordo con centratura normale,ma potrei ricordar male..

I due visibili quì,mostrano Fuori Registro di diversa entità,il che farebbe pensare a fogli diversi.

Ciao:

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8606
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Antonello Cerruti » 6 dicembre 2019, 10:12

pinco1 ha scritto:
6 dicembre 2019, 9:38
Grazie Antonello,

... credo di averne visto uno extra forum,e lo ricordo con centratura normale,ma potrei ricordar male..

I due visibili quì,mostrano Fuori Registro di diversa entità,il che farebbe pensare a fogli diversi.

Ciao:
Ciao.
In questo topic ne vedo fotografato uno solo con il relativo certificato e quindi la diversità di centratura può apparirti tale solo perchè - nelle immagini - sono tra loro capovolti.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 865
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da pinco1 » 6 dicembre 2019, 10:43

Ciao,

in quello mostrato da Riccardo il Marron intacca il Verde ben sopra l'inizio della I di Italiane,nel "tuo" si ferma sotto.
I F. R. sono sicuramente diversi.

Ciao:

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8606
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Antonello Cerruti » 6 dicembre 2019, 11:23

C'è una leggera differenza in verticale ma in orizzontale e soprattutto la centratura della dentellatura sono le stesse.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Phil Shulman
Messaggi: 100
Iscritto il: 27 ottobre 2015, 16:22

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Phil Shulman » 12 dicembre 2019, 14:39

Qui ci sono i due esemplari noti con gomma:

https://www.cherrystoneauctions.com/_au ... ntry=ITALY

Ciao:

Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 1708
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: Emanuele Filiberto centro capovolto in un'asta australiana...

Messaggio da Stefano T » 13 dicembre 2019, 11:06

Forse anche questo, presente sul Sassone dentro una pubblicità della Filsam: Colla riporta nel certficato "piena gomma", una dicitura che si usava per l'integro tanti anni fa.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE


Rispondi

Torna a “Regno d'Italia e Luogotenenza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti


Sostieni il forum: