Oggi è 7 dicembre 2019, 9:45

1925/26 - I francobolli per il giubileo di Vittorio Emanuele III con dentellatura 11

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno d'Italia e del periodo di luogotenenza.

Moderatori: Alex, Stefano T

Rispondi
DEIV
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 giugno 2013, 15:25

1925/26 - I francobolli per il giubileo di Vittorio Emanuele III con dentellatura 11

Messaggio da DEIV » 7 luglio 2013, 14:40

Hey ciao a tutti Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:
E' da poco che collezioni francobolli e recentemente mi è stato proposto di acquistare una serie di francobolli (Giubileo 1925 dent.11) certificata dal perito TERRACHINI al prezzo di 140 euro.
Dato che nn me intendo abbastanza volevo chiedervi pareri e consiglia riguardanti questa serie.
Fornisco foto:
2.jpg

1.jpg

Grazie in anticipo :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8605
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da Antonello Cerruti » 7 luglio 2013, 15:38

I pericoli insiti in questa serie riguardano solo il valore da 1,25 lire.
Esistono tantissimi esemplari di questo valore - ridentellati 11 - ricavati da esemplari con dentellatura 13 1/2.
Il trucco si riconosce con grande facilità perchè, nell'operazione, sono stati eliminate parti del francobollo originale e quindi ne risulta un esemplare di formato ridotto rispetto a come dovrebbe realmente essere.
Inoltre i denti non hanno mai una forma perfettamente uguale a quelli originali perchè occorre molta abilità per mascherare tutta la dentellatura, soprattutto negli angoli che non possono mai essere uguali agli originali.
Poichè si tratta di un "intervento" piuttosto lungo, costoso e dall'esito assai incerto, i "maestri" della ridentellatura non si cimentano con operazione di così "bassa macelleria".
Lasciato quindi questo lavoro alla bassa manovalanza dei riparatori, è chiaro che il risultato è deludente e viene - di solito - facilmente scoperto anche solo paragonando i francobolli truccati con i bassi valori da 60 centesimi e da 1 lira.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
gianni tramaglino
Messaggi: 836
Iscritto il: 1 novembre 2007, 16:28

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da gianni tramaglino » 7 luglio 2013, 16:14

Ciao: Le lezioni "filateliche " sono un piccolo patrimonio di questo splendido forum!gianni
gianni
Vi piacciono i cruciverba: diventate fan di Gente Enigmistica in Facebook.

http://www.facebook.com/home.php?#/page ... 614?ref=nf

http://www.giocando.com

Immagine

Avatar utente
dogri
Messaggi: 956
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da dogri » 7 luglio 2013, 19:10

...e questo sarebbe allora uno dei casi descritti da Antonello??
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe

Avatar utente
maurizio49
Messaggi: 262
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:43
Località: Roma

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da maurizio49 » 9 luglio 2013, 14:41

dogri ha scritto:...e questo sarebbe allora uno dei casi descritti da Antonello??


Perchè nessuno risponde all'interessante quesito posto da dogri??. :mmm: :mmm: .

Capisco che è questione delicata e che potrebbe riaprire diatribe non ancora sopite...però non si può essere obiettivi a giorni alterni o peggio per obiettivi.
Ciao: :-))
Maurizio
Colleziono Repubblica e Regno usati : francobolli, frammenti,buste (annulli originali).
Colleziono e studio GNR nuovi ed usati (annulli originali) e fascetti
Mi interessa la storia postale del periodo 1943-1946 ma con un legame indissolubile al francobollo


Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8605
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da Antonello Cerruti » 9 luglio 2013, 16:39

Ciao Maurizio.
Io ho dato dei parametri oggettivi per giudicare i francobolli di questa emissione.
Non posso esaminare quella serie se non dalla immagine riportata sul certificato.
Circa la quale ed in base ai parametri che io ho riportato sopra, rilevo che mi lasciano molto perplesso le dimensioni dell'1,25, anche in confronto a quelle degli altri valori, ed ancora di più la forma dei dentini superiori.
Non ho mai riscontrato una dentellatura originale che generasse angoletti simili a quelli in alto a sinistra ed in alto a destra.
Il mio intento, in risposta al quesito posto, è stato quello di evidenziare rischi e problemi che può incontrare il collezionista che desidera acquistare un francobollo del Giubileo da lire 1,25 con dentellatura 11.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
SerenissimaVe56
Messaggi: 322
Iscritto il: 1 agosto 2010, 18:24
Località: Venezia città

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da SerenissimaVe56 » 10 luglio 2013, 11:40

Ho tentato di elaborare un confronto delle dimensioni dei tre francobolli . Non riesco ad allinearli perfettamente ma la elaborazione mi sembra che ci possa far notare qualcosa...... Prendetela per quello che è cioè una immagine di confronto creata andando a catturare un'altra immagine a video senza possibili verifiche dirette .
giubileo 11 elab.jpg


Dalla elaborazione di confronto l' 1,25 Lire sembra di dimensioni ridotte rispetto agli altri due


Ciao: Ciao:
Adriano
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Se in un momento de sconforto te vien da ceder, xe megio che ti cambi subito idea

SOSTENITORE 2013

DEIV
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 giugno 2013, 15:25

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da DEIV » 10 luglio 2013, 19:19

GRAZIE per i vostri utili consigli!!! :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-))
Ma il certificato non offre sicurezza riguardo la sua autenticità???
Grazie in anticipo!! Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:

andrea.marini
Messaggi: 1178
Iscritto il: 16 febbraio 2010, 19:12
Località: Osimo (AN)

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da andrea.marini » 10 luglio 2013, 19:31

Prego.......domanda di riserva. ;-)
Ciao: Ciao: Ciao:

Andrea

*******************

FILATELIA POLARE (BAT, AAT, TAAF, ROSS, FALKLAND ISLAND DEPENDENCIES, SOUTH GEORGIA & SOUTH SANDWICH ISLANDS - BASI ANTARTICHE E SPEDIZIONI POLARI
Svezia, Norvegia, Germania (Bund post WWII, DDR, Berlino)

Vuoi essere grande? Comincia con l'essere piccolo
(S. Agostino)



SOSTENITORE

Avatar utente
prefil
Messaggi: 1940
Iscritto il: 13 luglio 2007, 14:39
Località: Peveragno (CN)

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da prefil » 10 luglio 2013, 20:17

DEIV ha scritto:GRAZIE per i vostri utili consigli!!! :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-)) :-))
Ma il certificato non offre sicurezza riguardo la sua autenticità???
Grazie in anticipo!! Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:


Il tentativo di rispondere alla tua domanda aprirebbe un vaso di Pandora...

Ciao: Ciao:
Luca
Luca L.

Emilio Diena: «prima i libri poi i francobolli e dopo le lettere».

Presidente dell'Associazione Italiana di Storia Postale www.aisp1966.it, Consigliere FSFI con delega a manifestazioni e giurie.

DEIV
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 giugno 2013, 15:25

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da DEIV » 10 luglio 2013, 20:39

Allora nn fa differenza se un articolo è certificato oppure no ?!?!?!?!?!?!? :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :f_???: :f_???: :f_???: :f_???: :O_O: :O_O: :O_O:
Un oggetto anche se autenticato da un perito di fama può essere cmq falso e quindi Il certificato nn svolge più una specie di garanzaia da parte dell'acquirente????Ho capito bene?? :-) :-) :-)
Grazie per tutte le vostre risposte :-) :-) :-) :-) :-) :-) :-) Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:

Avatar utente
johnnyVI
Messaggi: 1028
Iscritto il: 10 agosto 2008, 10:29
Località: Bassano del Grappa (VI)

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da johnnyVI » 10 luglio 2013, 20:47

DEIV ha scritto:Allora nn fa differenza se un articolo è certificato oppure no ?!?!?!?!?!?!? :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :f_???: :f_???: :f_???: :f_???: :O_O: :O_O: :O_O:
Un oggetto anche se autenticato da un perito di fama può essere cmq falso????!!!!!
Il certificato nn svolge più una specie di garanzaia da parte dell'acquirente????
Grazie per tutte le vostre risposte :-) :-) :-) :-) :-) :-) :-) Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:

Nessuno è infallibile a meno che non sei Papa e il mondo è pieno di fatti che ce lo ricordano ogni giorno. Detto questo, ma voi li guardate i FB o comprate certificati? Tornando ai FB in questione, qualcuno è stato prudente e ha invitato a guardare e studiare bene i FB prima di emettere sentenze, noi abbiamo a disposizione una foto sgranata, tanti dubbi e nessuna certezza. Il perito in questione, a differenza nostra, li ha visti dal vivo, concediamogli almeno questo. Se poi, dopo averli studiati bene, non ti convincessero non li acquistare, avessero pure la Bolla Papale. Questo vale in generale ;-)
John. Ciao:

DEIV
Messaggi: 4
Iscritto il: 30 giugno 2013, 15:25

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da DEIV » 10 luglio 2013, 20:51

GRAZIE MILLE!!!!!!!!!!!!!! :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: :-)) Ciao: :-)) :-) Ciao: :oo:

Avatar utente
cirneco giuseppe
Messaggi: 5036
Iscritto il: 13 luglio 2007, 17:35
Località: Orbassano (TO)
Contatta:

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da cirneco giuseppe » 10 luglio 2013, 22:08

johnnyVI ha scritto:
DEIV ha scritto:Allora nn fa differenza se un articolo è certificato oppure no ?!?!?!?!?!?!? :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :mmm: :f_???: :f_???: :f_???: :f_???: :O_O: :O_O: :O_O:
Un oggetto anche se autenticato da un perito di fama può essere cmq falso????!!!!!
Il certificato nn svolge più una specie di garanzaia da parte dell'acquirente????
Grazie per tutte le vostre risposte :-) :-) :-) :-) :-) :-) :-) Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: Ciao:

Nessuno è infallibile a meno che non sei Papa e il mondo è pieno di fatti che ce lo ricordano ogni giorno. Detto questo, ma voi li guardate i FB o comprate certificati? Tornando ai FB in questione, qualcuno è stato prudente e ha invitato a guardare e studiare bene i FB prima di emettere sentenze, noi abbiamo a disposizione una foto sgranata, tanti dubbi e nessuna certezza. Il perito in questione, a differenza nostra, li ha visti dal vivo, concediamogli almeno questo. Se poi, dopo averli studiati bene, non ti convincessero non li acquistare, avessero pure la Bolla Papale. Questo vale in generale ;-)
John. Ciao:



In "saggezza" il buon John ne ha da vendere :clap: :clap: :clap:
..... pino .....Immagine
su ebay http://shop.ebay.it/merchant/gcirnec?_rdc=1

________________________________________________
NEMICO, DICHIARATO E CONVINTO, DEL GRONCHI LILLA

E' saggio sognare ma da stolti illudersi.

cerco e colleziono saggi e prove dagli ASI ad oggi solo Italia
http://www.antichistati.it

Immagine

Avatar utente
dogri
Messaggi: 956
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da dogri » 10 luglio 2013, 22:51

DEIV ha scritto:Ma il certificato non offre sicurezza riguardo la sua autenticità???


Deiv, è successo qualcosa per cui da qualche tempo nessuno si sbilancia più. Ma la risposta la avrai sicuramente già trovata leggendo le risposte.

Ciao: Ciao:
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8605
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da Antonello Cerruti » 11 luglio 2013, 8:15

Caro Dogri, ci si lamenta sia quando la polemica impazza senza freni sia quando le risposte vengono date senza urlare.
Come si fà ad essere più precisi senza urtare la suscettibilità di nessuno?
Mi spiace, io non ne sono capace.
Se mi chiedete un parere "tecnico", io faccio del mio meglio per darlo - nei limiti delle mie capacità.
Se mio chiedete un giudizio su chi ha redatto un certificato, non voglio e non posso farlo.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti
Ultima modifica di Antonello Cerruti il 11 luglio 2013, 8:55, modificato 1 volta in totale.

andrea.marini
Messaggi: 1178
Iscritto il: 16 febbraio 2010, 19:12
Località: Osimo (AN)

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da andrea.marini » 11 luglio 2013, 8:46

Antonello Cerruti ha scritto:Caro Dogri, ci si lamenta sia quando la polemica impazza senza freni sia quando le risposte vengono date senza urlare.
Come si fà ad essere più precisi senza urtare la suscettibilità di nessuno?
Mi spiace, io non ne sono capace.
Se mi chiedere un parere "tecnico", io faccio del mio meglio per darlo - nei limiti delle mie capacità.
Se mio chiedete un giudizio su chi ha redatto un certificato, non voglio e non posso farlo.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti


:clap: :clap: :clap:

La filatelia è un ambiente particolare che interagisce con tutti gli altri ambienti, ai quali dà le sue regole e dai quali prende le loro regole.
Si deve dar prova certa per dimostrare tecnicamente la propria tesi e NON si deve accusare mai senza avere una prova certa. Ma se ho una prova certa e la mostro, è lei stessa che accusa, rendendo vana ogni polemica.
Ciao: Ciao: Ciao:

Andrea

*******************

FILATELIA POLARE (BAT, AAT, TAAF, ROSS, FALKLAND ISLAND DEPENDENCIES, SOUTH GEORGIA & SOUTH SANDWICH ISLANDS - BASI ANTARTICHE E SPEDIZIONI POLARI
Svezia, Norvegia, Germania (Bund post WWII, DDR, Berlino)

Vuoi essere grande? Comincia con l'essere piccolo
(S. Agostino)



SOSTENITORE

Avatar utente
prefil
Messaggi: 1940
Iscritto il: 13 luglio 2007, 14:39
Località: Peveragno (CN)

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da prefil » 11 luglio 2013, 9:01

andrea.marini ha scritto:
Antonello Cerruti ha scritto:Caro Dogri, ci si lamenta sia quando la polemica impazza senza freni sia quando le risposte vengono date senza urlare.
Come si fà ad essere più precisi senza urtare la suscettibilità di nessuno?
Mi spiace, io non ne sono capace.
Se mi chiedere un parere "tecnico", io faccio del mio meglio per darlo - nei limiti delle mie capacità.
Se mio chiedete un giudizio su chi ha redatto un certificato, non voglio e non posso farlo.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti


:clap: :clap: :clap:

La filatelia è un ambiente particolare che interagisce con tutti gli altri ambienti, ai quali dà le sue regole e dai quali prende le loro regole.
Si deve dar prova certa per dimostrare tecnicamente la propria tesi e NON si deve accusare mai senza avere una prova certa. Ma se ho una prova certa e la mostro, è lei stessa che accusa, rendendo vana ogni polemica.


:evvai: :clap: :clap: :clap:

Ciao: Ciao:
Luca
Luca L.

Emilio Diena: «prima i libri poi i francobolli e dopo le lettere».

Presidente dell'Associazione Italiana di Storia Postale www.aisp1966.it, Consigliere FSFI con delega a manifestazioni e giurie.

Avatar utente
dogri
Messaggi: 956
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da dogri » 11 luglio 2013, 21:23

Antonello Cerruti ha scritto:Caro Dogri, ci si lamenta sia quando la polemica impazza senza freni sia quando le risposte vengono date senza urlare.
Come si fà ad essere più precisi senza urtare la suscettibilità di nessuno?
Mi spiace, io non ne sono capace.


Eccellente.
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe

Avatar utente
dogri
Messaggi: 956
Iscritto il: 29 maggio 2011, 9:18
Località: Sanremo
Contatta:

Re: consulenza per un acquisto

Messaggio da dogri » 11 luglio 2013, 21:25

andrea.marini ha scritto:se ho una prova certa e la mostro, è lei stessa che accusa, rendendo vana ogni polemica.


:clap: :clap:

Revised by Lucky Boldrini - February 2016
Colleziono collezioni incomplete: per ogni francobollo che aggiungo ne escono altri 4.
Negozio Delcampe


Rispondi

Torna a “Regno d'Italia e Luogotenenza”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: massi01, sergio de villagomez e 8 ospiti


Sostieni il forum: