Parere sul 10 cent certificato avi

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno d'Italia e del periodo di luogotenenza.

Moderatori: Stefano T, Alex

Rispondi
roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

Buonasera avrei bisogno del vostro prezioso parere ho visto su un asta olandese il 10 cent e vorrei chiedervi un parere ,e certificato Avi ma e in Tedesco
E non riesco ad interpretarlo
Aspetto vostri pareri grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Thenewguy
Messaggi: 323
Iscritto il: 3 dicembre 2015, 0:17
Località: Cincinnati, OH, USA

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da Thenewguy »

Colore fresco, gomma originale senza linguella. Per dentellatura e centratura vedi foto. In buono stato.

Dottor Avi dice "in buono stato" quando il francobollo ha qualche difetto di dentellatura, e vedo alcuni dentelli corti.
Tiratura di Torino.

Ciao: Ciao:

Avatar utente
cirneco giuseppe
Messaggi: 5072
Iscritto il: 13 luglio 2007, 17:35
Località: Orbassano (TO)
Contatta:

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da cirneco giuseppe »

Oddio, senza linguella .... vedo un paio di macchie nella gomma che mi fanno pensare.
Ed anche al recto ci sono alcune macchioline che proprio non mi piacciono.
..... pino .....Immagine
su ebay http://shop.ebay.it/merchant/gcirnec?_rdc=1

________________________________________________
NEMICO, DICHIARATO E CONVINTO, DEL GRONCHI LILLA

E' saggio sognare ma da stolti illudersi.

cerco e colleziono saggi e prove dagli ASI ad oggi solo Italia
http://www.antichistati.it

Immagine

Avatar utente
virgilio.terrachini
Messaggi: 294
Iscritto il: 9 ottobre 2014, 14:18

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da virgilio.terrachini »

residui di annullo sul davanti

gomma manipolata

quindi esemplare rigommato

Ciao: Ciao: Ciao:

roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

:moto: grazie mille a tutt! i e secondo voi il perito avi non se ne accorgeva che c era l annullo?

roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

Vi posto anche un altro tiratura londra ,certificato come gomma originale che ve ne sembra?
Gomma originale significa che ha traccia di linguella?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
cirneco giuseppe
Messaggi: 5072
Iscritto il: 13 luglio 2007, 17:35
Località: Orbassano (TO)
Contatta:

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da cirneco giuseppe »

roccochiolo ha scritto:
21 dicembre 2019, 20:22
Vi posto anche un altro tiratura londra ,certificato come gomma originale che ve ne sembra?
Gomma originale significa che ha traccia di linguella?
Se non è specificato gomma integra oppure MNH è linguellato.
..... pino .....Immagine
su ebay http://shop.ebay.it/merchant/gcirnec?_rdc=1

________________________________________________
NEMICO, DICHIARATO E CONVINTO, DEL GRONCHI LILLA

E' saggio sognare ma da stolti illudersi.

cerco e colleziono saggi e prove dagli ASI ad oggi solo Italia
http://www.antichistati.it

Immagine

roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

Ho scritto chiedendo informazioni alla casa d aste !
Però sinceramente ne ho visti tantissimi valori con quelle macchioline di annullo sfocato anzi se devo essere sincero ne ho visto molto pochi senza quel tipo di macchie

Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 1802
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da Stefano T »

roccochiolo ha scritto:
21 dicembre 2019, 18:20
Buonasera avrei bisogno del vostro prezioso parere ho visto su un asta olandese il 10 cent e vorrei chiedervi un parere ,e certificato Avi ma e in Tedesco
E non riesco ad interpretarlo
Aspetto vostri pareri grazie
Ciao:
Il certificato è del 2002, quindi risale a 17 anni fa.

Il francobollo è mediocremente centrato, presenta un dentello mancante in basso a destra e un altro paio leggermente corti nell'angolo alto sinistro e a destra.

Lo stato di conservazione già all'epoca definito "buono" stava ad indicare che è di seconda/terza scelta.

Il francobollo presenta alcune macchie al verso: quella in basso a destra è dovuta all'inchiostro del timbrino D. al verso che è passato anche sul davanti (rovinandolo).
Per quanto riguarda le altre (in alto e sulla dentellatura di destra) potrebbero essere dovute a dello sporco, ma il problema è che nelle zone adiacenti si nota un'alterazione del colore indicando, quindi, una possibile rimozione di precedente annullo.

La gomma al verso presenta zone di colore differente, cosa spesso non positiva, e delle zone molto scure in prossimità di alcuni dentelli (rischio di gomma manipolata).

Io non lo acquisterei.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE

roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

Grazie mille ! Comunque anche il secondo e certificato da Diena e gomma originale ed e perfetto!
Comunque quando hanno redatto il certificato non li hanno visti ste differenza di colore?

roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

Questo e il mio regalo sotto l albero !
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Thenewguy
Messaggi: 323
Iscritto il: 3 dicembre 2015, 0:17
Località: Cincinnati, OH, USA

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da Thenewguy »

roccochiolo ha scritto:
21 dicembre 2019, 20:02
:moto: grazie mille a tutt! i e secondo voi il perito avi non se ne accorgeva che c era l annullo?
Frugando nella mia collezione, ho trovato questi. Vedete delle similarità? I miei furono ottenuti direttamente dal perito, e le firme sono originali

:mmm: :mmm: :mmm:

Francobollo
firma.jpeg

Busta
firma 1.jpeg
Certificato
firma 2.jpeg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Thenewguy
Messaggi: 323
Iscritto il: 3 dicembre 2015, 0:17
Località: Cincinnati, OH, USA

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da Thenewguy »

roccochiolo ha scritto:
21 dicembre 2019, 22:46
Questo e il mio regalo sotto l albero !
Complimenti

:clap: :clap:

Non ci sono dubbi sulla firma su questo certificato, ma la firma di 10c e' diversa

Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 1802
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da Stefano T »

roccochiolo ha scritto:
21 dicembre 2019, 22:46
Questo e il mio regalo sotto l albero !
Ciao: Anche questo è un francobollo corredato da un vecchio certficato del 2003.

Rammenta sempre che in 16 anni lo stato di conservazione di un esemplare nuovo con gomma può cambiare radicalmente.

Dalla scansione che hai postato, e che spero sinceramente sia venuta male e troppo scura, si notato evidenti ingiallimenti della gomma che, se confermati da un'analisi dal vivo, riducono drasticamente il valore del pezzo.
file.jpg
Quel francobollo, per poter valere il 30% di catalogo dei giorni nostri, dovrebbe avere una gomma come questa: chiara con le tipiche striature più gialle, ma comunque di ottima freschezza.
confronto gomma ferro cavallo III.png
Se invece è ingiallita a livello della tua scansione, varrebbe il 5-7% di catalogo, che per il mediocremente/discretamente centrato integro sarebbero 90-120 €.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE

roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

Grazie mille stefano infatti costa 80 euro più spesedi gestione asta

Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 1802
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da Stefano T »

roccochiolo ha scritto:
22 dicembre 2019, 12:34
Grazie mille stefano infatti costa 80 euro più spesedi gestione asta
Quindi la mia valutazione era corretta.

L'importante è che tu sia perfettamente conscio di quello che compri, sempre e comunque.


Quello che voglio far capire a più collezionisti possibili, ma che magari hanno poca esperienza in tema di francobolli del Regno nuovi, è che la qualità di un pezzo, e quindi il suo giusto prezzo, è composta da vari elementi.

Si parte dalla dentellatura (i dentelli possono anche essere leggermente sfrangiati, ma mai mancanti) per passare al colore della vignetta e della carta (deve essere uniforme e vivace perchè indice di ottima conservazione) per poi arrivare alla gomma (elemento fondamentale che non deve mostrare elementi di difformità, ossidazioni, bicolori o ingiallimenti troppo evidenti).

La gomma leggermente più scura può a volte anche non essere definita in senso stretto un difetto, ma nella valutazione del pezzo deve avere il giusto peso.

Tutti questi elementi determinano il prezzo corretto da pagare per il francobollo, perchè in filatelia non bisogna mai buttare i propri soldini, pagando troppo quello che in realtà non vale.

Bisogna cioè imparare a distinguere quello che è a posto e in ordine, se non addirittura bello, da quello che in realtà non è.

Anche a questo deve servire il nostro Forum: aiutare chi si avvicina alla filatelia o magari già colleziona da anni ma non ha ancora una certa esperienza filatelica in senso stretto.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE

roccochiolo
Messaggi: 150
Iscritto il: 20 marzo 2013, 17:16

Re: Parere sul 10 cent certificato avi

Messaggio da roccochiolo »

Grazie mille del prezioso suggerimento!

Rispondi

Torna a “Regno d'Italia e Luogotenenza”

SOSTIENI IL FORUM