Oggi è 16 novembre 2018, 23:02

Salonicco - Il timbro di entrata era...un bollo di partenza!

Laboratorio di ricerca impronte della corrispondenza fra Antichi Stati e Regno con la Francia
Rispondi
Avatar utente
Laurent
Messaggi: 1219
Iscritto il: 20 dicembre 2011, 18:09
Località: FRANCIA

Salonicco - Il timbro di entrata era...un bollo di partenza!

Messaggio da Laurent » 10 febbraio 2013, 17:07

Si deve fare un posto particolare per questo bollo :

%22.jpg


Quasi identico alla tipologia dei timbri di frontiera : si potrebbe allora pensare ad un arrivo di corrispondenza italiana, in un ufficio francese del Levante, cioè Salonicco... :not:

Questo bollo è stato apposto, tra 1865 e 1870 , sulle corrispondenze in partenza dal ufficio francese di Salonicco e destinate all'Italia, a concomitanza col bollo più commune :

s.jpg



Laurent :holmes: :leggo: .
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di Laurent il 22 maggio 2013, 21:43, modificato 1 volta in totale.


Avatar utente
Cinzia62&
Messaggi: 831
Iscritto il: 17 giugno 2011, 19:05

Re: Il "timbro d'entrata" ch'era ... un bollo di partenza !

Messaggio da Cinzia62& » 10 febbraio 2013, 22:08

:clap: Laurent, non si finisce mai d'imparare! :ricerca: :leggo:
Ciao: Cinzia
Giochi tutti i giorni con la luce dell'Universo....
P. Neruda

Avatar utente
Laurent
Messaggi: 1219
Iscritto il: 20 dicembre 2011, 18:09
Località: FRANCIA

Re: Il "timbro d'entrata" ch'era ... un bollo di partenza !

Messaggio da Laurent » 16 marzo 2013, 9:48

Ciao:

détail.jpg


Un recente acquisto mi permette d’illustrare questo bollo particolare : rammento ché era apposto sulle sole lettere indirizzate in Italia dall’ufficio francese di Salonicco : « 1 ITALIE 1 / SALONIQUE ».
Si lo trova tra 1867 e l’estate 1870 e non abbiamo esempio analogo per altri uffici !!

Salonique - Italie.jpg


La lettera qui sotto è stata imbucata il 18 maggio 1869 con destinazione Livorno. E’ affrancata alla giusta tariffa di 60 centimes.
Inoltrata alle Dardanelles il 19 dalla linea di Thessalie, è verosimilmente stata imbarcata sul vapore TANAIS partito anche lui il 18 da Costantinopoli e in sosta qua il 19.
A tergo, bolli di transito a Messina e di arrivo il 26 maggio 1869.

verso.jpg





Laurent.

Revised by Lucky Boldrini - June 2015
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Torna a “Laboratorio Timbri di Frontiera”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: