Oggi è 13 dicembre 2019, 13:35

Specializzazione della serie Siracusana

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale della Repubblica Italiana
Rispondi
Avatar utente
Unione Filatelica Subalpina
Messaggi: 988
Iscritto il: 31 ottobre 2012, 0:42

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da Unione Filatelica Subalpina » 10 maggio 2019, 16:56

Questo francobollo non l'ho trovato segnalato da nessuna parte, ma cercando tra i miei ne ho trovato uno con inchiostro luminescente, esattamente come il 10 e l'80 Lire. Quindi per me esiste!

Ciao: Ciao: Ciao:
Circolo Storico Filatelico Torinese dal 1913
L'educazione è il pane dell'anima


Avatar utente
Unione Filatelica Subalpina
Messaggi: 988
Iscritto il: 31 ottobre 2012, 0:42

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da Unione Filatelica Subalpina » 10 maggio 2019, 17:03

Ho oggi ricevuto un bellissimo volume che cercavo da tempo, si tratta dello studio approfondito sulle varietà di riporto realizzato da >Giulio Paravagna.

Ecco, parla in modo approfondito (che non ho mai letto altrove) delle macchine di stampa.

La Goebel 2 colori per la stampa in rotocalco iniziò il suo lavoro nel 1928 e fu utilizzata fino agli anni 80.

Le ordinarie Democratica, Siracusana, Italia al lavoro e Michelangiolesca furono stampate con questa macchina il quale funzionamento viene così descritto:

La Goebel 2 colori utilizza 2 cilindri, UNO PER COLORE, testi e immagini vengono impressi su una pellicola trasparente attraverso un retino, più o meno fitto, così che lettere e cifre non presentano mai tratti netti, dalla pellicola le immagini vengono trasferite chimicamente sui cilindri di stampa, il retino permette di realizzare sfumature mediante punti o tratti, più piccoli nelle zone chiare, assenti in quelle bianche, più grossi in quelle scure, praticamente uniti tra loro dove il colore è pieno. Il retino usato nelle tirature iniziali della serie Democratica, relativamente grossolano, era formato da 70 piccoli rombi contenuti in 1 cm, mentre per la produzione corrente veniva utilizzato un retino da 80 rombi/cm.

A questo punto, i due cilindri passavano gli strati dello stesso colore ma come ha già spiegato in modo approfondito Michele, uno stampava il fondo e le parti chiare, e l'altro le parti in rilievo e più scure, direi che a questo punto abbiamo la spiegazione definitiva...voi che ne pensate?
Circolo Storico Filatelico Torinese dal 1913
L'educazione è il pane dell'anima

Avatar utente
mikonap
Messaggi: 1202
Iscritto il: 6 ottobre 2007, 16:13
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da mikonap » 10 maggio 2019, 21:44

Queste due immagini del post sulla Michelangiolesca mostrano chiaramente quanto viene riportato nelle descrizioni che hai rintracciato
evan v2.jpg
sira.jpg
Ciao: michele
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
dedicato con affetto al grande mondo di variabilità costituito dagli ordinari - Michele

ninodap
Messaggi: 446
Iscritto il: 18 aprile 2012, 15:11
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da ninodap » 11 maggio 2019, 12:02

Unione Filatelica Subalpina ha scritto:
10 maggio 2019, 16:56
Questo francobollo non l'ho trovato segnalato da nessuna parte, ma cercando tra i miei ne ho trovato uno con inchiostro luminescente, esattamente come il 10 e l'80 Lire. Quindi per me esiste!

Ciao: Ciao: Ciao:
Ciao: a tutti.
Grazie Ketty del tuo intervento... però mi meraviglio come Mikonap, esperto di siracusana, non abbia mai segnalato, nei suoi innumerevoli interventi, la variabilità di questo valore.
Quanti ce ne saranno in giro con il colore luminescente?
Sarebbe opportuno indagare...
Cordialità

Avatar utente
Unione Filatelica Subalpina
Messaggi: 988
Iscritto il: 31 ottobre 2012, 0:42

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da Unione Filatelica Subalpina » 11 maggio 2019, 13:13

Bisogna vedere cosa si studia!
Inoltre adesso avendolo segnalato ne troveranno altri e poi faremo una classifica.

Abbi fede! E pazienza! C'è tanta gente che non condivide le cose che ritrova e siamo costretti a basarci sui nostri studi e ritrovamenti.

Ciao:
Circolo Storico Filatelico Torinese dal 1913
L'educazione è il pane dell'anima


Avatar utente
mikonap
Messaggi: 1202
Iscritto il: 6 ottobre 2007, 16:13
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da mikonap » 11 maggio 2019, 15:51

ninodap ha scritto:
11 maggio 2019, 12:02
...
Quanti ce ne saranno in giro con il colore luminescente?
Sarebbe opportuno indagare...
....
Hai ragione, del 35 Lire luminescente non ne ho mai parlato, :OOO:

Gli esemplari con il rosso luminescente nella turrita sono presenti soprattutto tra il 1955 - 56.

Avevo cominciato a studiarli (10L e 80L) ed avendo verificato che quelli con rosso luminescente sono abbastanza comuni in quel periodo (Ruota III e Stelle I) ho un po' perso interesse e sono passato ad altro.

Per rispondere alla tua domanda ho preso un piccolo accumulo casuale con filigrana Ruota e li ho passati sotto gli UV , selezionandoli questo è il risultato
P1020101.JPG
P1020102.JPG
Per il periodo Ruota la risoposta è circa il 50% rosso luminescente 50% rosso non luminescente

Ciao: michele
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
dedicato con affetto al grande mondo di variabilità costituito dagli ordinari - Michele

Avatar utente
pinco1
Messaggi: 865
Iscritto il: 11 luglio 2016, 17:45

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da pinco1 » 13 maggio 2019, 8:32

Ciao,

una simpatica curiosità,di questi fb., è che venivano benissimo,praticamente identici, .. anche con 1 Cilindro solo.

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

ninodap
Messaggi: 446
Iscritto il: 18 aprile 2012, 15:11
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da ninodap » 24 maggio 2019, 12:43

Ciao: a tutti.
Cerco notizie in merito a questa CP da lire 40 che ben si evidenzia sotto la lampada di Wood.

Cordialità
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
mikonap
Messaggi: 1202
Iscritto il: 6 ottobre 2007, 16:13
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da mikonap » 24 maggio 2019, 16:23

Studio e colleziono poco le cartoline ed i biglietti postali

Tra quelli in mio possesso noto che alcuni hanno una cornice fluorescente dall'aspetto dentellato, come in quella mostrata da te
Cartoline e bliglitto postale .jpg
Cartoline e bliglitto postale UV .jpg
Questa flurescenza stampata, penso che avesse la stessa funzione dei Fb fluorescenti, ovvero far identificare, dalle macchine automatiche di annullo, la posizione del valore.

Ciao: michele
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
dedicato con affetto al grande mondo di variabilità costituito dagli ordinari - Michele

ninodap
Messaggi: 446
Iscritto il: 18 aprile 2012, 15:11
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da ninodap » 25 maggio 2019, 9:42

Grazie Michele,
ma inerentemente lo spostamento del colore azzurro... e di quello rosa, che alla wood è ben evidente?

Cordialità

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4841
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da somalafis » 25 maggio 2019, 11:02

ninodap ha scritto:
25 maggio 2019, 9:42
….
ma inerentemente lo spostamento del colore azzurro... e di quello rosa, che alla wood è ben evidente?
Secondo me e' la cornice fluorescente ad essere spostata, non il colore rosa del ''francobollo''.
Una delle cose bizzarre di queste cartoline e' che esse non mi risultano essere mai state poste fuori corso. Il decreto che metteva fuori corso dal 4 gennaio 1988 la serie ''siracusana'', infatti, non parla degli interi postali....
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

ninodap
Messaggi: 446
Iscritto il: 18 aprile 2012, 15:11
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da ninodap » 11 luglio 2019, 10:06

Ciao: a tutti.
Ho avuto modo di riscontrare, nel valore da lire 200 fluorescente, un difetto della filetto del riquadro che racchiude l'immagine posto a dx sotto la cifra 200 e che si ripete nei due fb che formano la coppia che posto.
E' una varietà di riporto?
E' già stata riscontrata?

Cordialità
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
maurochiaro1
Messaggi: 51
Iscritto il: 22 settembre 2018, 16:01

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da maurochiaro1 » 14 novembre 2019, 16:02

Stellina ballerina,
ovvero problema di stampa della filigrana.
I tipo orizzontale, varietà occasionale?
Grazie
Ciao: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
paolo celani
Messaggi: 801
Iscritto il: 13 luglio 2007, 16:57

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da paolo celani » 15 novembre 2019, 12:32

la filigrana non si stampa, viene prodotta con un sottile reticolo metallico posto su un lato dell'impasto di carta, quando si toglie la carta asciutta resta un reticolo di carta più sottile che costituisce la filigrana (spiegazione poco tecnica giusto per rendere l'idea). può succedere che qualche stellina si sposti dal suo posto originario quindi un difetto occasionale.
paolo c
STAFF

il miei canali youtube https://www.youtube.com/channel/UC24pFI ... gb-ktYWeYA
i concerti di Swingfluence


NON sei venuto a FILATELICA? NON SAI COSA HAI PERSO!

Avatar utente
maurochiaro1
Messaggi: 51
Iscritto il: 22 settembre 2018, 16:01

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da maurochiaro1 » 15 novembre 2019, 16:36

Grazie Paolo, non conoscevo bene la tecnica per le filigrane, ragione per cui approfondiró il tema, quanto al mio tread che fosse occasionale lo avevo
intuito e tu gentilmente me lo hai confermato.
Ciao: Ciao: Ciao:

ninodap
Messaggi: 446
Iscritto il: 18 aprile 2012, 15:11
Località: Napoli

Re: Specializzazione della serie Siracusana

Messaggio da ninodap » 28 novembre 2019, 9:00

ninodap ha scritto:
11 luglio 2019, 10:06
Ciao: a tutti.
Ho avuto modo di riscontrare, nel valore da lire 200 fluorescente, un difetto della filetto del riquadro che racchiude l'immagine posto a dx sotto la cifra 200 e che si ripete nei due fb che formano la coppia che posto.
E' una varietà di riporto?
E' già stata riscontrata?

Cordialità
Ciao: a tutti.
Ho trovato ancora una coppia con il riquadro in alto a dx difettato.
Siracusana 200 lire fluo - difetto filetto alto dx.jpg
Considerazioni?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Torna a “Repubblica Italiana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Sostieni il forum: