Otto Bickel

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale delle altre amministrazioni postali dell'area italiana e fiduciaria di Somalia
Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 5412
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Otto Bickel

Messaggio da somalafis »

Che opinione avete di Otto Bickel, che ha legato il suo nome alla fortuna dei primi francobolli della Repubblica di San Marino, tanto da meritarsi uno dei valori dedicati nel 1997 al 120 anni delle emissioni sammarinesi?
bickelrsm.jpg
Uno speculatore? Il prototipo del commerciante-pioniere? Un promotore della filatelia interessato ma anche creativo? Un antesignano?

Il Bickel nacque in Germania nel 1862. E' morto a Monaco di Baviera nel 1946. Peregrino' lungamente in Europa prima di ritornare stabilmente in Germania. Aveva una predilezione per i piccoli stati, magari poco noti, in cui i francobolli e la filatelia erano ancora allo stato embrionale.
A San Marino il Bickel arrivo nel 1892, in tandem con la moglie Leonie Berger (cui si deve - a quanto pare - la bella calligrafia in cui sono tracciati gli indirizzi di tante buste spedite dal Bickel). Di filatelia aveva gia' cominciato ad occuparsi a Monaco di Baviera nel 1890 ma la vera svolta arriva nella repubblica del monte Titano. Qui fonda il San Marino-Philatelist, una rivista che presenta come un buon affare, il cui costo di abbonamento e' superato dal valore dei francobolli con cui sono affrancate le copie spedite come si legge in questo frammento di testatina affrancato con un ''frazionato''
otto l.JPG
A proposito, sara' sopravvissuta una raccolta di questa rivistina oppure e' stata tutta tagliuzzata dai collezionisti?
Le lettere e gli interi che spedisce, specialmente all'estero, sono immancabili in una collezione dei primordi delle emissioni sammarinesi
otto c.jpg
otto m.JPG
otto.jpg
Caratteristica la nota sul fronte sul numero di francobolli ''ben attaccati'' (a scanso di tentazione dei portalettere...)
otto i.JPG
ott b.jpg
La stessa nota si ritrova anche nelle lettere che lui e la moglie spediscono da Cettinje in Montenegro, meta di uno dei suoi periodici trasferimenti e allora paese filatelicamente poco battuto
otto d.jpg
. Non e' difficile, infatti, trovare ''corrispondenza targata Bickel'' dal paese balcanico
otto e.jpg
otto f.jpg
otto g.jpg
otto h.jpg
Ma il Bickel riusciva a farsi spedire lettere dai paesi piu' esotici creando un flusso di ''incoming mail'' davvero inconsueto per San Marino, come si vede in questi invii da Tonga e dalla Liberia
tonga.jpg
liberia.jpg
Ma la sua ''fama'' (in senso buono e cattivo) e' legata ovviamente ai soprastampati sammarinesi del 1892. Il largo uso fatto da Bickel del francobollo da 5 centesimi provoco' l'esaurimento delle scorte; anche la rarefazione del 10 centesimi sembra legata all'accaparramento operato da Bickel. E fu lo stesso Bickel a proporre alle autorita' di San Marino di approntare direttamente in loco dei sovrastampati per ovviare alla momentanea carenza. Era certo un po' bizzarro che per ottenere il 5 centesimi soprastampato si utilizzassero anche 20.000 pezzi del 10 centesimi (inclusi un paio di fogli della versione oltremare anziche' azzurra)... Comunque l'idea di Bickel piacque ai responsabili della Repubblica che , tra l'altro, avevano l'occasione di produrre direttamente dei francobolli senza passare per l' ''intermediazione'' italiana.
8_big.jpg
10_big.jpg
9_big.jpg
La tipografia scelta fu la ''Tipografia Angeli e c.'' di Borgo, che pero' si rivelo' assai scarsamente attrezzata cosi' che furono usati caratteri diversi. Il Bickel c'entro' in qualche modo? Non si sa. Ma a parte le diversita' della composizione in caratteri mobili c'e' una vera orgia di errori e varieta'. La leggenda vuole che la responsabilita' fosse del compositore della tipografia, che si dice marciasse.... a vino!!

Qualcuno ha voglia di mostrare altri oggetti della corrispondenza Bickel?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di somalafis il 3 aprile 2017, 13:34, modificato 1 volta in totale.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
vass110
Messaggi: 780
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Il mitico Otto Bickel

Messaggio da vass110 »

:clap: :clap: :clap: :clap:
Ciao:
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2020
Socio: C.I.F.O. - A.I.C.P.M.
Avatar utente
Erik
Messaggi: 1651
Iscritto il: 13 luglio 2007, 10:42
Località: Fabriano
Contatta:

Re: Il mitico Otto Bickel

Messaggio da Erik »

Ciao Riccardo,
ottimo post :clap: :clap: :clap:

Della corrispondenza del Bickel trovai esempi anche nelle vetrine del Museo Postale Cubano dell'Avana, che ebbi occasione di visitare qualche anno fa (qui il reportage completo della visita: viewtopic.php?f=136&t=21076):

Bickel_Cuba.jpg

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
S T A F F

Enrico Carsetti
---

Sul (vecchio) Forum dal 6 dicembre 2003

Guarda le mie vendite su ebay
o sulla mia nuova pagina facebook "Collezionando"

"Chi condivide con gli altri le proprie passioni viene trasportato in una vita incantata di felicità interiore che gli egoisti non conosceranno mai." (Richard Bach)
Avatar utente
Ciclope
Messaggi: 150
Iscritto il: 15 luglio 2007, 18:22
Località: Cremona

Re: Il mitico Otto Bickel

Messaggio da Ciclope »

Grazie Riccardo
grande storia, di cui non ero a conoscenza, e che mi ha fatto molto piacere scoprire.
Di sicuro Otto Bickel era uno che ci aveva visto giusto e faceva chiaramente il commerciante filatelico. Penso che a quei tempi ci volesse anche un po' d'ingegno per sbarcare il lunario.
Colleziono Repubblica, Regno, San Marino, Russia
Marco Pendoni
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 5412
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Il mitico Otto Bickel

Messaggio da somalafis »

Qualche altra lettera o cartolina indirizzata a Bickel:
dall'Albania
albania b.jpg
albania.jpg
dall'isola di Caso
caso.jpg
da Creta
creta.jpg
dal Lussemburgo
lux.jpeg
da Terranova
terran.jpg
dalla Baviera
baviera.jpg
da Zanzibar una semplice ricevuta di raccomandata
zanzi.jpg
Revised by Lucky Boldrini - July 2018
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
ventuss
Messaggi: 18
Iscritto il: 13 agosto 2019, 8:31

Parere su questa busta

Messaggio da ventuss »

REGNO 1922 RACCOMANDATA IN TARIFFA DA MORDANO X BAVIERA (GERMANIA )
cosa ne pensate? Valore?
grazie anticipatamente
Giorgio Furlanetto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
andy66
Messaggi: 1536
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: Parere su questa busta

Messaggio da andy66 »

Ciao,

La lettera è in tariffa corretta e gli annulli, da quello che vedo, paiono originali. L'unico neo, diciamo così, è che si tratta di chiara corrispondenza filatelica, ossia creata allo scopo di originare un bell'oggetto da collezione. Infatti l'utilizzo contemporaneo di vari fb scarsamente utilizzati (in quanto, subito dopo la loro emissione le tariffe a cui erano dedicati cambiarono) è del tutto inusuale e il loro posizionamento ben ordinato fa pensare ad un affrancatura apposta dal mittente e non dall'ufficio postale. Per quanto concerne il valore, dipende dal tipo di collezione che fai. Dal punto di vista storico postale l'oggetto è sicuramente meno interessante che non da quello puramente filatelico.

Ciao:
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato
ventuss
Messaggi: 18
Iscritto il: 13 agosto 2019, 8:31

Re: Parere su questa busta

Messaggio da ventuss »

andy66 ha scritto: 25 agosto 2019, 22:12 Ciao,

La lettera è in tariffa corretta e gli annulli, da quello che vedo, paiono originali. L'unico neo, diciamo così, è che si tratta di chiara corrispondenza filatelica, ossia creata allo scopo di originare un bell'oggetto da collezione. Infatti l'utilizzo contemporaneo di vari fb scarsamente utilizzati (in quanto, subito dopo la loro emissione le tariffe a cui erano dedicati cambiarono) è del tutto inusuale e il loro posizionamento ben ordinato fa pensare ad un affrancatura apposta dal mittente e non dall'ufficio postale. Per quanto concerne il valore, dipende dal tipo di collezione che fai. Dal punto di vista storico postale l'oggetto è sicuramente meno interessante che non da quello puramente filatelico.

Ciao:
Grazie Mille Andy66 per la delucidazione data
ciao Ciao: Ciao:
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 5412
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Parere su questa busta

Messaggio da somalafis »

La lettera, in effetti, e' indirizzata ad Otto Bickel, il ''padre'' - diciamo cosi' - della filatelia della Repubblica di San Marino, al centro per tutta la sua vita di una copiosa corrispondenza filatelica (in perfetta tariffa) con interlocutori di tutto il mondo.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
ventuss
Messaggi: 18
Iscritto il: 13 agosto 2019, 8:31

Re: Parere su questa busta

Messaggio da ventuss »

somalafis ha scritto: 26 agosto 2019, 9:55 La lettera, in effetti, e' indirizzata ad Otto Bickel, il ''padre'' - diciamo cosi' - della filatelia della Repubblica di San Marino, al centro per tutta la sua vita di una copiosa corrispondenza filatelica (in perfetta tariffa) con interlocutori di tutto il mondo. Della sua figura abbiamo parlato anche qui sul forum[url]viewtopic.php?f=25&t=54435&p=610054&hil ... 610054[url]
ottimo Somalafis
grazie Ciao: Ciao:

Rev LB Sep 2020
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 5412
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Otto Bickel

Messaggio da somalafis »

Rispolvero questo vecchio argomento dedicato ad Otto Bickel perche', sfogliando i cataloghi della prossime aste Corinphila, mi e' caduto l'occhio su questa raccomandata spedita al Bickel dal Liechtenstein
otto b.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE
Rispondi

Torna a “San Marino, Vaticano, SMOM e Somalia AFIS”

SOSTIENI IL FORUM