Oggi è 8 dicembre 2019, 7:09

24/06/1861 - Da Corleone per Conegliano

Forum di discussione su argomenti generici che non siano riconducibili ad un antico Stato in particolare
Avatar utente
Aldo Vidotto
Messaggi: 173
Iscritto il: 22 luglio 2007, 17:31

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da Aldo Vidotto » 20 novembre 2016, 22:03

Ciao Antonio,
il nome esatto è Giulio Zandonella Dall'Aquila nobile famiglia del Comelico.
Alla fine del 700 molte famiglie nobili del Comelico si traferirono a Conegliano e dintorni forse la famiglia Zandonella Dall'Aquila era una di queste.
Se riesco a trovare altre notizie Ti aggiorno.
Ciao Aldo
Ho abbandonato Repubblica nuova nel 2006 - Colleziono Lombardo Veneto con annulli Conegliano - Stati Uniti nuovi - Regno.


Avatar utente
bomber
Messaggi: 4989
Iscritto il: 15 luglio 2007, 9:12

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da bomber » 21 novembre 2016, 8:58

giampi ha scritto:
bomber ha scritto:
giampi ha scritto:
bomber ha scritto:Antonio....una tinta del 60 ciao
Jose', se il colore a video e' abbastanza veritiero e vista la inchiostrazione abbondante, forse potrebbe essere qualcosa di meglio di uno del 60 :ricerca:
no Giampiero...se il colore è veritiero (da come lo vedo sul mio monitor) è un indaco del 60... Ciao: Ciao:
Indaco lo vedo anch'io, ma dove sono gli indaco del 60? :mmm:
Giampiero...eccoli...e c'è ne sono pure parecchi...se è così nero come sembra dalla scan potrebbe essere anche l'indaco di prussia...(vale 3 volte gli altri)... Ciao: Ciao:
Jose'
ps sul sassone non hanno messo questa tinta...ma solo l'azzurro scurissimo...adesso chi si ritrova una tinta del 60 INDACO che deve pensare???...che è un azzurro scurissimo...poi quando trova l'azzurro scurissimo e lo mette vicino all'indaco...che pensa???...pensa che la IV di sardegna è una BUFALA.... :fii: ;-) Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
bomber
Messaggi: 4989
Iscritto il: 15 luglio 2007, 9:12

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da bomber » 21 novembre 2016, 9:05

stessa cosa per il 14Dd GIALLO ocra....adesso voglio vedere chi di voi ha un giallo ocra in collezione....NESSUNO....io ho questo come tinta + chiara....adesso uno che si avvicina alla IV e vede classificato questo FB come GIALLO (tinta base) ocra che pensa???...che la IV di sardegna è una BUFALA :fii: ....... :dub: :dub: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

AntonioCalì

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da AntonioCalì » 21 novembre 2016, 12:54

Aldo Vidotto ha scritto:il nome esatto è Giulio Zandonella Dall'Aquila nobile famiglia del Comelico.
Alla fine del 700 molte famiglie nobili del Comelico si traferirono a Conegliano e dintorni forse la famiglia Zandonella Dall'Aquila era una di queste.
Ciao: Aldo grazie di cuore,ho provato a fare una ricerca presso l'archivio di Stato di Torino.....ma senza risultato.....resto dell'idea che lo scrivente fosse un volontatario-militare
Aldo Vidotto ha scritto:Se riesco a trovare altre notizie Ti aggiorno
Te ne sarei infinitamente grato Ciao: Ciao:

Avatar utente
Stefano1981
Messaggi: 965
Iscritto il: 13 luglio 2007, 13:58
Località: Castelfranco Veneto

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da Stefano1981 » 21 novembre 2016, 13:12

Facendo una brevissima ricerca in internet ho trovato questi:
http://www.zandonella.org/dall'aquila.htm
http://www.valcomelicodolomiti.it/arte- ... orici.html
Secondo l'albero genealogico Giulio Zandonella Dall'Aquila era dottore in matematica.
Ciao:


AntonioCalì

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da AntonioCalì » 21 novembre 2016, 13:18

Stefano1981 ha scritto:Facendo una brevissima ricerca in internet ho trovato questi:
http://www.zandonella.org/dall'aquila.htm
http://www.valcomelicodolomiti.it/arte- ... orici.html
Secondo l'albero genealogico Giulio Zandonella Dall'Aquila era dottore in matematica.
Ciao: Stefano grazie mille,da ciò che leggo nel primo link lo scrivente potrebbe essere Ferdinando,faccio copia e incolla:Ferdinando (1838-1875): Nel 1859 emigrò oltre il confine e si arruolò nell’esercito italiano. Prese parte alle battaglie di Palestro, Magenta e S.Martino. Nel 1860 fu a Castelfidardo. Nel 61 combattè contro i briganti nel napoletano e fu decorato di medaglia al valore. Passò poi in Sicilia dove fu ferito, a Livorno, a Napoli, a Genova, a Cuneo e poi a Torino. Scoppiata la guerra del 66 fu tra i primi alla battaglia di Custoza col grado di Luogotenente. Nel 67 seguì Garibaldi sulla via di Roma; nel 68 fu a Bologna, poi a Lugo e Massa Lombarda. Nel 70, quando oramai l’unità d’Italia si era compiuta, diede le dimissioni e si ritirò dalla vita militare. Nel dicembre 1874 condusse in moglie Clarice Olivo di Pieve di Cadore, una sua lontana parente, ma dopo pochi mesi, principalmente per i disagi e le fatiche sofferte, cessava di vivere nella ancor florida età di anni 37.

Avatar utente
giampi
Messaggi: 995
Iscritto il: 23 agosto 2009, 10:15
Località: Capranica (Vt)

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da giampi » 21 novembre 2016, 13:35

bomber ha scritto:Giampiero...eccoli...e c'è ne sono pure parecchi...se è così nero come sembra dalla scan potrebbe essere anche l'indaco di prussia...(vale 3 volte gli altri)...
Jose'
ps sul sassone non hanno messo questa tinta...ma solo l'azzurro scurissimo...adesso chi si ritrova una tinta del 60 INDACO che deve pensare???...che è un azzurro scurissimo...poi quando trova l'azzurro scurissimo e lo mette vicino all'indaco...che pensa???...pensa che la IV di sardegna è una BUFALA....
Jose' grazie della risposta e delle informazioni del Rattone, ma sei sicuro che sia una 1a tavola? Le macchioline oltre la cornice potrebbero essere dovute all'annullo (tinta con tanto nero.....) Visto la pesantezza della stampa e dell'inchiostro starebbe bene accanto a tanti altri del 61... Non ho esperienza questo e lo chiedo a te: ma pezzi del genere con stampa cosi pesante ne hai visti con annullo 60? Ne hai qualche immagine? Inoltre mi pare che sino a maggio 61 non siano stati utilizzati francobolli della IV in Sicilia, cosi mi sembra strano che pezzi stampati un anno prima siano stati inviati in Sicilia in un periodo convulso di grande lavoro di ristampe continue con risultati sempre differenti per le officine Matraire. In presenza di dati certi, come hanno fatto quelli del Sassone a non considerarli (insieme a Ballabio e ad altri che hanno elaborato tavole dei colori, contemplando solo l'azzurro scurissimo, che comunque a parte il colore ha caratteristiche di stampa molto diverse))
Comunque la cosa migliore e' vedere, una volta arrivato il pezzo ad Antonio, se il colore e' confermato
:-) Ciao:
Giampiero

Colleziono ASI, Regno, Colonie, Occupazioni, prevalentemente usati, la mia passione e' comprenderne l'autenticità'. Mi interessa poter classificare i colori dei francobolli (es. Pontificio, Sardegna) con metodi più' oggettivi.

AntonioCalì

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da AntonioCalì » 21 novembre 2016, 16:17

giampi ha scritto: Inoltre mi pare che sino a maggio 61 non siano stati utilizzati francobolli della IV in Sicilia, cosi mi sembra strano che pezzi stampati un anno prima siano stati inviati in Sicilia
Ciao: Giampi,
è vero che l'introduzione dei fb Sardi avvenne in Sicilia l'1 maggio 1861.....ma è anche vero che il tutto era stato pianificato per 16 marzo dello stesso anno......solo che per vari motivi si posticipò tutto a maggio....tra i motivi vi fù il fatto che la fornitura inviata da Torino a Palermo fù ritenuta insufficiente.
Ovviamente al 16 marzo in Sicilia c'erano già i nuovi francobolli,non conosco la tiratura nè quella di maggio così non come non sò quando venne stampata la tiratura del 1861....ma può darsi che almeno la prima fornitura possa essere del 1860. Ciao: Ciao:

Avatar utente
bomber
Messaggi: 4989
Iscritto il: 15 luglio 2007, 9:12

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da bomber » 23 novembre 2016, 9:43

Giusta osservazione Antonio...ti dico solo che la prima data nota per il cerchio di Corleone è 13 giugno 61...quindi bel documento... :clap: Ciao:

ps Giampiero di indaci del 60 ne ho una 15...così scuri no...(bisogna vedere la tinta dal vivo)...poi se leggi il rattone vedrai che c'è scritto stampa confusa e sbavata (tipo questo).... poi è sicuramente raro l'uso del 20 cent I tavola in sicilia...considerando che la tariffa per l'interno era 10cent....quindi non saranno arrivate molte provviste...però sett-ott 60 - giu 61 non mi sembra neanche impossibile...parliamo di 8-9 mesi..... Ciao:

Avatar utente
darkne$
Messaggi: 1500
Iscritto il: 10 ottobre 2007, 23:35
Località: Campania

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da darkne$ » 23 novembre 2016, 12:12

Dato che si discute sul fatto che possa essere o meno una tinta del 60 vi faccio notare che nel margine dell'angolo superiore destro c'è una macchia di colore che lo colloca sicuramente nel 60'. Inoltre, se la scansione fosse veritiera, si tratta probabilmente di un "indaco di Prussia grasso" che tra gli Indaco di quell'anno è il più pregiato Ciao:
Danilo Q.

AntonioCalì

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da AntonioCalì » 23 novembre 2016, 12:31

Ciao:
La lettera è arrivata ed anche il mio scanner :desp: :desp: percui ho fatto una foto che secondo me non è veritiera così come non è veritiera la scan del venditore,posto 2 foto una con il fb singolo ed una con un'altro 20 cent usato a maggio del 1860 a Milano ed appartentente ad una prima tiratura.
Da ''ingorante''in materia noto una macchia nella zona bianca nell'angolo superiore destro inoltre sempre da ignorante non ho trovato paragoni con i 20 cent delle tavole di Ballabio.....se dovessi dare io un giudizio in base alle tavole che ho usato per il confronto direi 15C con un punto interrrogativo. Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2411
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da robymi » 23 novembre 2016, 12:48

Secondo me 15C è corretto e a giudicare dalla tua immagine dei due francobolli affiancati, quello a destra annullato a Milano è un 15Ca.
Roberto
S T A F F

Avatar utente
Stefano1981
Messaggi: 965
Iscritto il: 13 luglio 2007, 13:58
Località: Castelfranco Veneto

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da Stefano1981 » 23 novembre 2016, 13:21

Data per corretta l'ipotesi di Antonio sul mittente, questi potrebbe aver fatto scorta di francobolli in altra zona d'Italia e successivamente averlo usato in Sicilia.
Dalla foto anche a me appare corretta la classificazione 15C.
Ciao:

AntonioCalì

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da AntonioCalì » 23 novembre 2016, 13:43

...chi posta un 15C sicuro per confronto? Ciao: Ciao:

Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 457
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da francesco losinno » 23 novembre 2016, 13:44

Indaco pure per me!
Ciao: :cof:

Avatar utente
bomber
Messaggi: 4989
Iscritto il: 15 luglio 2007, 9:12

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da bomber » 23 novembre 2016, 15:21

AntonioCalì ha scritto:...chi posta un 15C sicuro per confronto? Ciao: Ciao:
Antonio è un indaco (chiaro)....15C per il sassone...tipo questo...girgenti 30-giugno 61....le abbiamo sentite tutte...che possiamo aggiungere +??? :dub: ;-) Ciao:

ps io aggiungo che c'è ancora tanto da studiare sulla IV...buono studio a tutti!!!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

AntonioCalì

Re: Sicilia 1861:da Corleone per il Lombardo Veneto,tinta interessante?

Messaggio da AntonioCalì » 23 novembre 2016, 15:59

Ciao: Josè
grazie per l'immagine.....se in futuro avrò il piacere e l'onore d'incontrare di persona uno di voi quartisti...la mostrerò di presenza,ci tengo a ringraziare di cuore tutti quelli che hanno contribuito alla discussione......anche in privato :abb: .
Grazie ancora a tutti :abb: :abb:
Ciao: Ciao:

Revised by Lucky Boldrini - September 2018


Rispondi

Torna a “Antichi Stati Italiani”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: