Lettere in periodo di Governi Provvisori degli ASI

Forum di discussione su argomenti generici che non siano riconducibili ad un antico Stato in particolare
Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Lettere in periodo di Governi Provvisori degli ASI

Messaggio da gipos »

Vi mostro una lettera spedita da Livorno il 29 Aprile 1859 secondo guiorno di governo provvisorio di Toscana, con arrivo a Napoli il 1 Maggio 59.
Faccio presente che il primo giorno postale del G.P. risulta essere il 28 grazie ad una lettera spedita da Firenze per Parigi come riportato sul catalogo antichi stati della sassone, da ricerche effettuate le altre date di spedizione risultano successive al 29.4. fino ad arrivare al 10 Maggio 59 ultimo giorno di G.P. pertanto se qualche amico del forum ha notizie riguardo alla spedizione di missive antecedenti il 29 dal'ufficio postale di Livorno ritengo sia da annoverarsi come prima data nota di spedizione in G.P.
Faccio altresì presente, che il breve periodo di 13 giorni di effettivo G.P. di toscana le missive conosciute sono alquanto poche, rispetto alle missive conosciute in periodo di governo della toscana che va dal 11 maggio 59 al 30 dicembre 59.
Inoltre ricordo che il 29 aprile iniziò di fatto la II guerra per l'indipendenza cui parteciparono in massa i toscani, quindi la stessa lettera riveste una importanza storico postale non indifferente, la tariffa da 6 Cazie permetteva l'inoltro sia per via di terra che per via di mare verso il regno di napoli.
Spero che sia di vostro gradimento, con cordialità
gipos
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Guido Morolli
Messaggi: 435
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:50
Località: prov. Vercelli

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da Guido Morolli »

Complimenti e grazie per aver mostrato questo interessantissimo documento postale.
:clap: :clap: :clap:
Ciao:
Guido

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Un grazie infinito all'amico Guido per il suo apprezzatissimo intervento, credo che ricevere i complimenti da uno dei maggiori esperti di storia postale faccia veramente piacere per due motivi, il primo perchè ti da la voglia di andare avanti nella ricerca di nuovi ritrovamenti, il secondo motivo perchè di fatto mi fa capire che in effetti nel mio piccolo sono riuscito a portare un piccolo contributo.
Un grazie di cuore anche agli amici che tramite mp mi fanno i complimenti e mi spronano nel continuare ad approfondire le mie modestissime noszioni di storia postale risorgimentale, un grazie a voi per quello che mi date.
gipos
Ciao: Ciao:

Avatar utente
vikingo68
Messaggi: 1340
Iscritto il: 29 luglio 2007, 22:51
Località: LAZIO

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da vikingo68 »

Giuseppe favoloso ritrovamento, vivissimi complimenti. :clap: :clap: :clap:

E' bello vedere appassionati di storia postale come te che con la loro ricerca e studio apportano nuove conoscenze a questo nostro mondo antico. :clap: :clap:

Saluti, Carlo. :abb:
Colleziono:Tariffe Sardegna-Napoli-Toscana-Pontificio e quello che posso;Cartoline Gino Boccasile!
Su OneDrive immagini di parte delle mie collezioni: Sardegna https://onedrive.live.com/?authkey=%211 ... EBD8FF2B97

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Grazie a persone come te Carlo, Guido, Andrea, Francesco ed altri amici del Forum che continuo nella mia ricerca, un caro e cordiale saluto
Giuseppe

Avatar utente
bomber
Messaggi: 4936
Iscritto il: 15 luglio 2007, 9:12

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da bomber »

Bravo Giuseppe...sei sempre sul "pezzo"... :clap: :clap:

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Ciao: Josè, grazie per il tuo graditissimo intervento, cerco di fare il dare il meglio di me nel settore che mi affascina maggiormente.
Un cordiale saluto
Giuseppe

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Ciao: Ciao: amici del forum, riprendo questo topic perchè ho avuto la fortuna di acquistare un'altra lettera spedita nel breve periodo di G.P. questa volta da Firenze per Intra, la lettera spedita il 4 Maggio transita da Torino il 6 ed infine arriva ad Intra l'8 come da timbri al retro.
Ritengo quasi certamente, che la data della prima missiva quella per intenderci spedita da Livorno il 29 Aprile, sia da ritenersi prima data nota per l'inoltro in G.P. per Livorno
Spero che possa interessarvi e trovare il vostro gradimento con la solita cordialità
gipos
Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Approfittando del topic aperto, inserisco alcune lettere spedite da altri ducati sempre in periodo di G.P. alfine di poter aprire una sorta di pagina dedicata esclusivamente a questo genere di documenti postali.
1) Lettera da Ferrara a Firenze del 19 luglio 1859 dove arriva il 20;
2) Lettera con Timbro Comando Divisionario delle Colonne mobili dei volontari romagnoli a firma del Gen.Roselli.
3) Lettera da Novellara per Reggio del 8.12.59;
4) Lettera da Castelnovo di Garfagnana del 6 luglio 59 per Modena dove giunse il 9, lettera interessantissima perchè nel testo si dice che i vecchi fb ducali sono stati messi fuori corso da undecreto delle autorità introducendo dei nuovi fb della nuova dinastia.
5) Lettera da Castelnovo di Sotto per Gattatico con transito da Reggio il 30.3.60 e da S. Ilario dove venne apposto il raro timbro lineare sempre del 30.3.60, nel testo si accenna a dei briganti operanti nella zona, da tenere presente che l'annullo lineare di S. Ilario in periodo sardo risulta essere assai raro.
Sperando che qualche altro amico voglia magari inserire le proprie immagini, rimando ad altro giorno per ulteriori inclusioni da parte mia, con la solita cordialità
gipos
Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Passo ad inserire due lettere del periodo di G.P. di Lombardia.
1) Lettera spedita da Milano il 24.07.59 per Como affrancata con 20 cent. della IV di sardegna.
2) Lettera da Como a Brescia spedita il 29.07.59 ed arrivata il 31 ultimo giorno di G.P. inoltrata in porto assegnato con segno di tassa 8 soldi tariffa austrica corrispondente ai 20 cent.
Infine una lettera da Marsala a Trapani con annullo ovale nero con annotazione manoscritta 26 Giug.1860, che può considerarsi tra le ultime date d'uso dei fb di sicilia, inoltre uso in periodo dittatoriale equivalente ad un vero e proprio G.P.
Spero sempre che altri amici inseriscano alcuni dei loro pezzi, con la solita cordialità
gipos
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8387
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da Antonello Cerruti »

gipos ha scritto:
3 novembre 2017, 19:02
Vi mostro una lettera spedita da Livorno il 29 Aprile 1859 secondo guiorno di governo provvisorio di Toscana, con arrivo a Napoli il 1 Maggio 59.
Faccio presente che il primo giorno postale del G.P. risulta essere il 28 grazie ad una lettera spedita da Firenze per Parigi come riportato sul catalogo antichi stati della sassone, da ricerche effettuate le altre date di spedizione risultano successive al 29.4. fino ad arrivare al 10 Maggio 59 ultimo giorno di G.P. pertanto se qualche amico del forum ha notizie riguardo alla spedizione di missive antecedenti il 29 dal'ufficio postale di Livorno ritengo sia da annoverarsi come prima data nota di spedizione in G.P.
Faccio altresì presente, che il breve periodo di 13 giorni di effettivo G.P. di toscana le missive conosciute sono alquanto poche, rispetto alle missive conosciute in periodo di governo della toscana che va dal 11 maggio 59 al 30 dicembre 59.
Inoltre ricordo che il 29 aprile iniziò di fatto la II guerra per l'indipendenza cui parteciparono in massa i toscani, quindi la stessa lettera riveste una importanza storico postale non indifferente, la tariffa da 6 Cazie permetteva l'inoltro sia per via di terra che per via di mare verso il regno di napoli.
Spero che sia di vostro gradimento, con cordialità
gipos
Se, come tu scrivi, la tariffa assolveva il porto, perchè quei segni di tassazione sul fronte?

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Antonello, mi permetto di ricordarti che l'affrancatura da 6 crazie ti permetteva l'inoltro fino al confine pontificio/napoletano, una volta entrata in territorio duosiciliano la missiva veniva sottoposta a tassazione in grani borbonici per i diritti postali napoletani, quindi il segno di tassazione risulta essere in regola con quanto su esposto.
Con la solita cordialità
gipos

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8387
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da Antonello Cerruti »

La lettera è arrivata a Napoli col battello e, comunque, la tassazione per il trasporto all'interno al territorio napoletano era sempre 2 grana.
Non mi sembra di leggere "2" in quell'indicazione manoscritta.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Inserisco quanto riportato dal catalogo vaccari riguardo alle tariffe a partire dal 1857 riguardante la corrispondenza diretta per il Regno delle due sicilie, sperando di essere stato esaustivo.
Con la solita cordialità
gipos
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8387
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da Antonello Cerruti »

Non voglio entrare in polemica, soprattutto sull'originalità di lettere nelle quali appaiono date modificate a penna, annulli che non sono compatibili con quelli originali, tassazioni che non tornano, ecc.
Il materiale è tuo e, se ti soddisfa, ne sono contento per te.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Antonello Cerruti ha scritto:
12 dicembre 2017, 15:56
Non voglio entrare in polemica, soprattutto sull'originalità di lettere nelle quali appaiono date modificate a penna, annulli che non sono compatibili con quelli originali, tassazioni che non tornano, ecc.
Il materiale è tuo e, se ti soddisfa, ne sono contento per te.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti
A scanso di equivoci inserisco sia l'interno che il fronte retro della lettera alfine di dimostrare che non sono state modificate date a penna come da te affermato, la prudenza sempre prima di tutto,per non incorrere in figure un pò barbine, inoltre ti ricordo che la missiva fu spedita col vapore quindi i segni di tassazione sono congrui come affermato anche dal catalogo vaccari, sono felice che tu sia contento per me perchè in effetti il materiale mi soddisfa appieno.
Con la solita cordialità e stima
gipos
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 614
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da filippo_2005 »

Sono quasi certo che in un numero del vaccari magazine sono bene illustrate le tassazioni su questo tipo di corrispondenza, stasera faccio una verifica Ciao:
Ultima modifica di filippo_2005 il 12 dicembre 2017, 20:34, modificato 1 volta in totale.
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 614
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da filippo_2005 »

Fino al 31.12.1859 la tariffa per lettere via mare tra livorno e napoli inoltrate sia con vapori commerciali che con postali francesi era di 6 crazie per il primo foglio e la relativa tassazione finale a Napoli era 13 grana. Ho tratto queste info dal Sirotti Colla ma mi riservo confronto anche con articolo che ricordavo sul VM. Ciao:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

Grazie Filippo per questa tua precisazione, quindi di fatto la tassazione 13 grani rispecchia quanto riportato sul testo da te consultato, 13 volte grazie.
gipos

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1133
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859

Messaggio da gipos »

filippo_2005 ha scritto: Fino al 31.12.1859 la tariffa per lettere via mare tra livorno e napoli inoltrate sia con vapori commerciali che con postali francesi era di 6 crazie per il primo foglio e la relativa tassazione finale a Napoli era 13 grana. Ho tratto queste info dal Sirotti Colla ma mi riservo confronto anche con articolo che ricordavo sul VM. Ciao:
Ringrazio ancora Filippo per questo suo intervento, il quale ha chiarito di fatto che sia la tariffa di spedizione che la conseguente tassazione risulta essere corretta, inoltre mi ha dato la possibilità di poter prendere visione della presentazione riguardante questo importante testo che ho acquistato, per arricchire la mia modesta cultura filatelica.
Con la xonsueta cordialità
gipos

Rispondi

Torna a “Antichi Stati Italiani”

SOSTIENI IL FORUM