R. nave Amalfi 1912

Forum di discussione sulla storia postale delle vie di mare
Rispondi
Avatar utente
vamas
Messaggi: 214
Iscritto il: 20 dicembre 2019, 11:12

R. nave Amalfi 1912

Messaggio da vamas »

buongiorno
questa cartolina ("su lettera fu proibito") spedita dall'incrociatore Amalfi durante la campagna del Dodecaneso non è affrancata con un francobollo ma con il bollo Civitas Amalfia. mi chiedo se sia consueta questa modalità o se si tratti di qualcosa di interessante. grazie Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
remo
Messaggi: 2783
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: R. nave Amalfi 1912

Messaggio da remo »

Forse l'equipaggio della Amalfi, come quello delle altre navi impegnate nella guerra italo-turca, godeva di franchigia postale (o forse i francobolli erano finiti essendo impegnate per lunghi periodi in territorio ostile). Qualche esperto potrà senz'altro darci notizie più certe sull'argomento.
E per testimoniare ciò sarebbero bastati i timbri posti sulla cartolina della nave e quello con datario dell'ufficio postale di bordo. Il mittente però ha voluto apporre anche una sorta di sigillo/emblema (forse il chiudilettera ufficiale della nave) per impreziosire la cartolina. Cercando su internet ho trovato questa medaglia ufficiale della R. N. Amalfi che ha lo stesso emblema.

https://www.ebay.it/itm/REGIA-NAVE-AMAL ... SwOKtc5RgD

Non so dirti con certezza se è comune trovare una cartolina della Amalfi (anche se non in buone condizioni) con annulli propri e il bollo Civitas Amalfia. Io penso che non sia affatto comune.Su internet si trovano cartoline della Amalfi ma, di quelle da me trovate, nessuna specifica la presenza del bollo blu come quella mostrata e quindi presumo che non ce l'abbiano.
remo Ciao:
remo Sostenitore del Forum dal 2011

Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio (Samuel Beckett)
Avatar utente
vamas
Messaggi: 214
Iscritto il: 20 dicembre 2019, 11:12

Re: R. nave Amalfi 1912

Messaggio da vamas »

remo ha scritto: 31 maggio 2020, 20:14 Forse l'equipaggio della Amalfi, come quello delle altre navi impegnate nella guerra italo-turca, godeva di franchigia postale (o forse i francobolli erano finiti essendo impegnate per lunghi periodi in territorio ostile). Qualche esperto potrà senz'altro darci notizie più certe sull'argomento.
E per testimoniare ciò sarebbero bastati i timbri posti sulla cartolina della nave e quello con datario dell'ufficio postale di bordo. Il mittente però ha voluto apporre anche una sorta di sigillo/emblema (forse il chiudilettera ufficiale della nave) per impreziosire la cartolina. Cercando su internet ho trovato questa medaglia ufficiale della R. N. Amalfi che ha lo stesso emblema.

https://www.ebay.it/itm/REGIA-NAVE-AMAL ... SwOKtc5RgD

Non so dirti con certezza se è comune trovare una cartolina della Amalfi (anche se non in buone condizioni) con annulli propri e il bollo Civitas Amalfia. Io penso che non sia affatto comune.Su internet si trovano cartoline della Amalfi ma, di quelle da me trovate, nessuna specifica la presenza del bollo blu come quella mostrata e quindi presumo che non ce l'abbiano.
remo Ciao:
grazie Remo, veramente gentile. le tue osservazioni sono molto interessanti.
Ciao: Ciao: Ciao:
Rispondi

Torna a “Vie di mare”

SOSTIENI IL FORUM