Oggi è 10 dicembre 2018, 2:42

lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno di Sardegna

Moderatore: spcstamps

Rispondi
city.hunter.82
Messaggi: 48
Iscritto il: 6 aprile 2015, 11:48

lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da city.hunter.82 » 29 novembre 2018, 20:42

Buonasera, ho visto questa lettera https://www.ebay.it/itm/323554840528?ss ... 1555.l2649 con un'interessante tinta che mi piacerebbe acquistare...è originale come bollo? :-) :-) :-)


Avatar utente
robymi
Messaggi: 2362
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da robymi » 29 novembre 2018, 23:33

Sì, direi originale, ma di qualità modesta.
Roberto
S T A F F

Avatar utente
Pri
Messaggi: 3080
Iscritto il: 10 giugno 2009, 22:16
Località: Milano

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da Pri » 30 novembre 2018, 10:01

Come dice giustamente Roberto, si tratta di una lettera molto modesta, non ci spenderei più di 40 euro.
Pri Ciao: JU29RO
Clicca qui e guarda l'elenco dei miei doppioni in vendita su delcampe, magari trovi qualcosa d'interessante. :-)

Clicca qui e guarda l'elenco dei miei doppioni in vendita su ebay, magari trovi qualcosa d'interessante. :-)

Ho quasi venduto tutto il mio Regno... :leggo:
...per colpa del virus della IV :-))
Varietà trovata! :fest: Clicca qui per vederla, ne vale la pena. ;)

Così scrisse il 25 febbraio 1862, un contadino al nobile... :-))
Immagine
PS Quando mi scrivete, metteteci il Franco Bollo come vi faccio io!

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2362
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da robymi » 30 novembre 2018, 10:22

Ma nessuno te la darebbe a quella cifra...quindi risparmieresti fino all'ultimo centesimo :-)
Roberto
S T A F F

Avatar utente
Pri
Messaggi: 3080
Iscritto il: 10 giugno 2009, 22:16
Località: Milano

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da Pri » 30 novembre 2018, 10:26

Ottima considerazione. :evvai:
Pri Ciao: JU29RO
Clicca qui e guarda l'elenco dei miei doppioni in vendita su delcampe, magari trovi qualcosa d'interessante. :-)

Clicca qui e guarda l'elenco dei miei doppioni in vendita su ebay, magari trovi qualcosa d'interessante. :-)

Ho quasi venduto tutto il mio Regno... :leggo:
...per colpa del virus della IV :-))
Varietà trovata! :fest: Clicca qui per vederla, ne vale la pena. ;)

Così scrisse il 25 febbraio 1862, un contadino al nobile... :-))
Immagine
PS Quando mi scrivete, metteteci il Franco Bollo come vi faccio io!


city.hunter.82
Messaggi: 48
Iscritto il: 6 aprile 2015, 11:48

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da city.hunter.82 » 6 dicembre 2018, 19:13

A me piaciucchia davvero tanto la tinta che mi pare proprio piuttosto rara...rifletto su

Gianco
Messaggi: 251
Iscritto il: 23 febbraio 2014, 12:30

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da Gianco » 6 dicembre 2018, 20:23

Partendo dal postulato che i colori devono interessare e si voglia collezionarli (è un ginepraio!), il punto di partenza dev'essere: è un Cobalto verdastro? Le tinte -specie di IV di Sardegna- non si possono giudicare a video.
C'è un certificato che lo attesti (con tutte le cautele del caso -i colori di Sardegna li sbagliano in troppi-)?
Poi, se è un cobalto verdastro, il prezzo è congruo, per chi colleziona i colori. Siamo attorno al 4,5%. Chi vuol spendere 40 euro collezioni francobolli, non lettere. Ciao:

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2362
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da robymi » 6 dicembre 2018, 22:10

Quest'ultima affermazione mi sembra un po' arrogantella: non vedo perché si debba rinunciare a collezionare le lettere con un budget limitato. Pri ha nella sua raccolta di buste più di un pezzo interessante pagato assai meno di 40€ ... certo non avrà mai i valori da 80 cent. o da 3 lire pagandoli così poco, però credo che ognuno possa divertirsi e metter su una discreta collezione anche senza svenarsi (e senza cercare pezzi certificati ... risparmiando soldi e delusioni).
Naturalmente se un altro desidera spendere tanto, ben venga, così sostiene il mercato e alimenta l'offerta di nuovi pezzi.
Roberto
S T A F F

Gianco
Messaggi: 251
Iscritto il: 23 febbraio 2014, 12:30

Re: lettera 20 centesimi cobalto verdastro

Messaggio da Gianco » 7 dicembre 2018, 7:16

Sono d'accordo. Ognuno spende ciò che vuole e ciò che può. Ma con 40 € non si acquistano colori rari veri e di qualità su lettera. Tutto qui. Per cui, chi vuole spendere 40 €, può percorrere altre strade. Arrogante è chi, senza titolo e giudicando da video, ne vuol sapere sempre più di un bravo perito, che naturalmente sbaglia, ma ha avuto il documento in mano e -se è considerato un buon perito- avrà acquisito meriti sul campo. Vedi te, ora, chi sono gli arrogantelli. Ciao: :leggo: Ciao:


Rispondi

Torna a “Regno di Sardegna”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Sostieni il forum: