Oggi è 27 giugno 2019, 6:15

P.F. v. Stritzl: "Le prime tavole del Cent. 15 del 1850"

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

P.F. v. Stritzl: "Le prime tavole del Cent. 15 del 1850"

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 19:56

Ho l'articolo " Le prime tavole del 15 centesimi del 1850" di P.F. v. Striztl pubblicato in italiano sulla rivista Filatelia n° 164 del 1978, se interessa a qualcuno lo scannerizzo e lo pubblico su questo topic.
Saluti Ciao: Marco Pellegrini


Avatar utente
Stefano1981
Messaggi: 992
Iscritto il: 13 luglio 2007, 13:58
Località: Castelfranco Veneto

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da Stefano1981 » 3 febbraio 2009, 20:11

Visto che non mastico una parola di tedesco la tua offerta Marco mi interessa molto :-))
Grazie
Ciao:
Stefano

Avatar utente
Aldo Vidotto
Messaggi: 173
Iscritto il: 22 luglio 2007, 17:31

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da Aldo Vidotto » 3 febbraio 2009, 20:22

Interessato anch'io all'articolo

Grazie Ciao: Aldo
Ho abbandonato Repubblica nuova nel 2006 - Colleziono Lombardo Veneto con annulli Conegliano - Stati Uniti nuovi - Regno.

Avatar utente
Ludwig
Messaggi: 843
Iscritto il: 14 luglio 2007, 16:28
Località: ARADEO - LE

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da Ludwig » 3 febbraio 2009, 20:49

:oo: Anch'io, anch'io!
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
:OOO: Così mi risparmio un sacco di lavoro :-))
Luigi Guido
--------------------------------------------------------
Varietà Antichi Stati - Annulli a Svolazzo - Difetti Costanti sul "Marzocco"
Su F&F dal 9-9-2005

http://www.delcampe.net/negozi/giellefil

www.ebay.it/gielle-fil

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:28

Ho scannerizzato la prima pagina a 150 dpi speriamo si veda bene.
Marci Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:29

Questa è la seconda.
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:31

Questa è la terza
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:32

n° 4
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:35

n° 5
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:44

n° 6
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:45

n° 7
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:47

n° 8
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:51

n° 9
Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
marco pellegrini
Messaggi: 67
Iscritto il: 15 luglio 2007, 20:04
Località: Viareggio (LU)

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da marco pellegrini » 3 febbraio 2009, 22:54

L'ultima pagina, chi la vuole scannerizzata a 300 dpi posso mandarla via Email.
Saluti Marco Pellegrini Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Antonio59
Messaggi: 342
Iscritto il: 18 luglio 2007, 17:06
Località: Padova
Contatta:

Re: Die Plattenfehler der 15 Centes Typen I und IIa

Messaggio da Antonio59 » 4 febbraio 2009, 12:37

Grazie Marco :abb: :abb:

Ciao: Ciao:

Revised by Lucky Boldrini - February 2010
Antonio Tarakdjian
Colleziono Regno , Toscana , L.V.
Varieta' costanti 50 cent De Montel

Dum loquimur fugerit invida aetas, carpe diem,
quam minimum credula postero - Orazio - (Odi 1,11,8)

Avatar utente
ecas
Messaggi: 1484
Iscritto il: 4 marzo 2012, 18:56
Località: Casarano (LE)

Re: P.F. v. Stritzl: "Le prime tavole del Cent. 15 del 1850"

Messaggio da ecas » 14 aprile 2016, 0:41

Ciao a tutti, riprendo questo topic perchè ho una coppia di 15 cent n°5 con frammento di filigrana nell'esemplare destro. Arguisco che quindi sono l'ultimo ed il penultimo esmplare della parte sinistra del foglio. Io non li so posizionare, ma sono sicuro che qualcuno riesce a capire quale posizione occupano... :-)) :-))
Ciao: Ezio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: :quad:

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5151
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: P.F. v. Stritzl: "Le prime tavole del Cent. 15 del 1850"

Messaggio da Tergesteo » 14 aprile 2016, 6:07

Il lavoro dello Stritzl riguarda la seconda tavola, non la terza alla quale appartiene la coppia che ci mostri.

Se il francobollo di destra è filigranato (cioè l'esemplare integro, non macchiato), allora l'unica deduzione che si può fare è che la coppia occupava un posto nella settima e l'ottava colonna di uno dei due quadranti di sinistra, dalla quarta fila in giù se nel primo e dalla quarta in su se nel secondo.

Comunque non esiste alcuna ricostruzione o studio della terza tavola del 15 centesimi.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
ecas
Messaggi: 1484
Iscritto il: 4 marzo 2012, 18:56
Località: Casarano (LE)

Re: P.F. v. Stritzl: "Le prime tavole del Cent. 15 del 1850"

Messaggio da ecas » 2 maggio 2016, 13:26

Tergesteo ha scritto:Il lavoro dello Stritzl riguarda la seconda tavola, non la terza alla quale appartiene la coppia che ci mostri.
Se il francobollo di destra è filigranato (cioè l'esemplare integro, non macchiato), allora l'unica deduzione che si può fare è che la coppia occupava un posto nella settima e l'ottava colonna di uno dei due quadranti di sinistra, dalla quarta fila in giù se nel primo e dalla quarta in su se nel secondo.
Comunque non esiste alcuna ricostruzione o studio della terza tavola del 15 centesimi.




....ovviamente non sono stato molto attento.... :OOO:
Ciao: benjamin, :abb:

Revised by Lucky Boldrini - March 2018
Ciao: :quad:


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: AHREFBOT 5.2 BIS e 5 ospiti


Sostieni il forum: