Oggi è 21 gennaio 2019, 22:46

Difetti di cliché del Centes. 15

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Avatar utente
johnmilano83
Messaggi: 877
Iscritto il: 22 ottobre 2012, 8:58
Località: Milano

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da johnmilano83 » 24 dicembre 2018, 18:21

Daniele ha scritto:
24 dicembre 2018, 17:44
Penso che anche questo sia un difetto di stampa, sempre che non sia stato manomesso :mmm:
Potrebbe essere lo stesso cliché di questo francobollo, con un difetto costante censito nel Ferchenbauer al n. 60 che interessa la S e il punto dopo CENTES, quasi scomparsi. Il tuo, ammesso che sia davvero lo stesso cliché (e mi stupirei del contrario visto che in entrambi i casi si tratta di un secondo tipo, secondo sottotipo, terza tavola, Sassone n. 5), si trova in uno stadio di usura più avanzato, dato che di fatto è arrivato ad essere un "senza punto" (nel mio invece su vede ancora un rimasuglio del punto poco più grande di un pixel).

Ciao: Ciao:

John
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
"Nowadays people know the price of everything and the value of nothing."

O. Wilde

---

Colleziono Lombardo-Veneto (periodo filatelico), in particolare:
- bolli, annulli e storia postale di Milano;
- la navigazione postale da Venezia col Lloyd Austriaco;
- annulli di tutto il Lombardo-Veneto su lettera.


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9010
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da fildoc » 25 dicembre 2018, 8:16

Molto probabile che sia un ultimo stadio...
mai visto!
Molto bello!
:clap: :clap: :clap: :clap:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Daniele
Messaggi: 872
Iscritto il: 29 luglio 2007, 10:28
Località: Rep. Ceca

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da Daniele » 25 dicembre 2018, 20:21

johnmilano83 ha scritto:
24 dicembre 2018, 18:21
Daniele ha scritto:
24 dicembre 2018, 17:44
Penso che anche questo sia un difetto di stampa, sempre che non sia stato manomesso :mmm:
Potrebbe essere lo stesso cliché di questo francobollo, con un difetto costante censito nel Ferchenbauer al n. 60 che interessa la S e il punto dopo CENTES, quasi scomparsi. Il tuo, ammesso che sia davvero lo stesso cliché (e mi stupirei del contrario visto che in entrambi i casi si tratta di un secondo tipo, secondo sottotipo, terza tavola, Sassone n. 5), si trova in uno stadio di usura più avanzato, dato che di fatto è arrivato ad essere un "senza punto" (nel mio invece su vede ancora un rimasuglio del punto poco più grande di un pixel).

Ciao: Ciao:

John
Grazie ad entrambi per le risposte.
Vedo dalla didascalia della foto che il tuo su busta é del maggio 1852..quindi potrebbe essere il mio, come stadio successivo, del febbraio 1853?

Daniele Ciao:
Colleziono ASFE, poste locali, bogus e phantom stamps.
Raccoglione di Lombardo Veneto


I miei doppioni di posta locale ( in costante sviluppo):
https://www.delcampe.net/en_GB/collecta ... e/asfe1899

Instagram
https://www.instagram.com/1899asfe/

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9010
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da fildoc » 25 dicembre 2018, 21:22

Non è detto
uno usato a Milano ed uno a Serravalle...
due riassortimenti diversi.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Daniele
Messaggi: 872
Iscritto il: 29 luglio 2007, 10:28
Località: Rep. Ceca

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da Daniele » 6 gennaio 2019, 19:34

Ho questo 15 cents che dovrebbe essere un tipo IIIc tavola 4 con la cifra 1 parzialmente inchiostrata
noale.jpg
Ho visto girare su Ebay questo francobollo timbrato Magenta che mi sembra il gemello
368_1.jpg
che ne pensate? é un difetto catalogato? ( non cé sul mio Ferchenbauer del 1990 :-)) )

Daniele Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono ASFE, poste locali, bogus e phantom stamps.
Raccoglione di Lombardo Veneto


I miei doppioni di posta locale ( in costante sviluppo):
https://www.delcampe.net/en_GB/collecta ... e/asfe1899

Instagram
https://www.instagram.com/1899asfe/


Daniele
Messaggi: 872
Iscritto il: 29 luglio 2007, 10:28
Località: Rep. Ceca

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da Daniele » 6 gennaio 2019, 19:41

Questo invece un 15 cent carta a mano IIIa.
Vorrei chiedervi se é un cliché rotto..
E poi a quale tavola appartiene secondo voi?

grazie Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono ASFE, poste locali, bogus e phantom stamps.
Raccoglione di Lombardo Veneto


I miei doppioni di posta locale ( in costante sviluppo):
https://www.delcampe.net/en_GB/collecta ... e/asfe1899

Instagram
https://www.instagram.com/1899asfe/

Avatar utente
johnmilano83
Messaggi: 877
Iscritto il: 22 ottobre 2012, 8:58
Località: Milano

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da johnmilano83 » 6 gennaio 2019, 20:00

Daniele ha scritto:
6 gennaio 2019, 19:41
Questo invece un 15 cent carta a mano IIIa.
Vorrei chiedervi se é un cliché rotto..
E poi a quale tavola appartiene secondo voi?

grazie Ciao:
Ciao,

è una quarta tavola secondo me a giudicare dalla poca nitidezza e dall'evidenza della ripulitura a due direzioni in alcune zone dello scudo (per quanto si capisca da quella piccola immagine).

ll cliché non è rotto, si tratta di una pregiata piega naturale della carta, cosiddetta "a soffietto", che si era formata sul foglio prima che vi fossero stampati sopra i francobolli. Una volta che la piega è stata stirata è diventata evidente l'interruzione della stampa. Complimenti bell'esemplare, con bella varietà di carta, annullo non deturpante e margini ampi e regolari!

:clap: :clap: :clap:

Ciao: Ciao:

John
"Nowadays people know the price of everything and the value of nothing."

O. Wilde

---

Colleziono Lombardo-Veneto (periodo filatelico), in particolare:
- bolli, annulli e storia postale di Milano;
- la navigazione postale da Venezia col Lloyd Austriaco;
- annulli di tutto il Lombardo-Veneto su lettera.

Daniele
Messaggi: 872
Iscritto il: 29 luglio 2007, 10:28
Località: Rep. Ceca

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da Daniele » 6 gennaio 2019, 20:26

Grazie mille. :clap: :clap:
Colleziono ASFE, poste locali, bogus e phantom stamps.
Raccoglione di Lombardo Veneto


I miei doppioni di posta locale ( in costante sviluppo):
https://www.delcampe.net/en_GB/collecta ... e/asfe1899

Instagram
https://www.instagram.com/1899asfe/

Avatar utente
peppe964
Messaggi: 68
Iscritto il: 17 ottobre 2010, 18:04
Località: legnano MI

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da peppe964 » 6 gennaio 2019, 21:10

Contribuisco con i difetti del 15 cent con questo terzo tipo usato a Padova giugno 58 che presenta una deformazione nella cifra 5, prima E di centes interrotta in alto, seconda E di centes rotta nel gambo verticale e linea di riquadro sopra la S di centes interrotta.
Questi difetti sono costanti od occasionali?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
colleziono o almeno provo ASI sciolti e su busta, regno e luogotenenza fino al 1948

Avatar utente
ecas
Messaggi: 1275
Iscritto il: 4 marzo 2012, 18:56
Località: Casarano (LE)

Re: Difetti di cliché del Centes. 15

Messaggio da ecas » 12 gennaio 2019, 14:19

Di questi due 15 cent con macchie bianche nello scudo cosa ne pensate? Difetti occasionali? Non credo che siano comunque stadi diversi di un medesimo stereotipo... :mmm: :mmm:
Grazie e Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: :quad:


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Sostieni il forum: