Oggi è 29 marzo 2020, 10:31

Ultimi acquisti LV

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9178
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da fildoc » 18 febbraio 2020, 15:57

Busto arsizio JAN per gennaio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9178
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da fildoc » 18 febbraio 2020, 15:59

Busto Arsizio, forse il piu' tedesco fra i datari con il MAI di maggio:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2250
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da francesco luraschi » 18 febbraio 2020, 18:21

Busto Arsizio, Robecco, Canneto e qualcun altro che ancora mi sfugge in Lombardia non ebbero i nuovi tipari introdotti dal 1839 perché .........................


Gravedona poi fa storia a sé.


Pure Bassano mi sembra avere avuto una storia marcofila poco lineare. O sbaglio???


Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco

Avatar utente
ecas
Messaggi: 1539
Iscritto il: 4 marzo 2012, 18:56
Località: Casarano (LE)

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da ecas » 20 febbraio 2020, 0:27

Altri due esempi di Busto Arsizio con SEP e OCT. Inoltre TRESCORRE due 15 cent annullati con mese in tedesco....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: :quad:

Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2250
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da francesco luraschi » 22 febbraio 2020, 2:59

I timbri di Trescorre, Canneto, Busto Arsizio portano i mesi in tedesco perché vennero prodotti a Vienna. Queste sedi vennero dotate dei soli bolli FRANCA e RACCOMANDATA prodotti a Milano.

Evidentemente a questi uffici vennero somministrati in anticipo i nuovi timbri datari d'urgenza senza attendere la fornitura milanese che cominciò nell'estate del 1839.

Bassano ha pure una situazione marcofila ingarbugliata: al contrario della massima parte degli uffici che restituirono i bolli senza data per avere in cambio i timbri datari (ad esempio Castelfranco e Cittadella) Bassano già da anni aveva un timbro con giorno e mese per esteso.

Poi ne vennero somministrati due che in teoria dovrebbero essere tedeschi perché la produzione "artistica" milanese fu un fatto occasionale: i timbri successivi sulla carta si sarebbero dovuti produrre a Vienna tranne casi di urgenza in cui sarebbe intervenuta Milano.

Quindi ciò spiega il motivo di punzoni misti in italiano e tedesco.

Questa prassi è certa per la Lombardia, per il Veneto c'è qualche lacuna ma la data di somministrazione dei nuovi timbri a data (1839-1840) e la loro fattura particolare fanno pensare che anche quelli in uso presso gli uffici veneti siano stati incisi a Milano.

Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco


Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 457
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da francesco losinno » 1 marzo 2020, 12:11

Primo tipo, puo essere celeste ?
Ciao: Ciao: :abb: :abb:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5191
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da Tergesteo » 1 marzo 2020, 13:43

No! E' un azzurro chiaro.

Il celeste deve una componente marcatamente biancastra-lattea.

https://www.lafilatelia.it/forum/viewto ... &start=100

Il link sopra ti dovrebbe essere utile.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 457
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da francesco losinno » 1 marzo 2020, 15:15

Grazie Benjamin,
quello che mi attirato è un po di grigio.
Ciao: :abb:

Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 142
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da Aleroma » 7 marzo 2020, 19:38

Ultimo arrivo, non introvabile ma credo sottoquotato dal Sassone.

Alessandro Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2456
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da robymi » 7 marzo 2020, 20:41

Molto bella! Chiaro esempio che anche francobolli di colore non troppo vivo possono essere dei numeri 4.
Bell'acquisto.
Roberto
S T A F F

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9178
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da fildoc » 8 marzo 2020, 19:42

sempre belle le coppie 3-4
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
sergio de villagomez
Messaggi: 1435
Iscritto il: 13 luglio 2007, 6:10
Località: Milano

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da sergio de villagomez » 8 marzo 2020, 19:45

Bravo Alessandro
e complimenti! :clap: :clap: :clap:

Ciao: Ciao:
STAFF

Oh! Qui io fisserò il mio sempiterno riposo, e scoterò, da questa carne stanca del mondo, il giogo delle avverse stelle (W. Shakespeare - Giulietta e Romeo)

Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 142
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da Aleroma » 8 marzo 2020, 19:58

Grazie Ciao:

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2456
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da robymi » 10 marzo 2020, 19:49

Questa busta non è un acquisto recente, ma solo in questi giorni di forzata reclusione sono riuscito a guardarla meglio.
Si tratta di una rispedizione: il mittente scrive al destinatario "fermo posta" a Venezia a settembre e affranca con una striscia di 15 cent (numero 5). Nel testo, il mittente spiega che non conoscendo i movimenti del suo amico, gli sta inviando varie lettere, sperando che ne riceva almeno una (non aveva whatsapp, evidentemente...).
Dopo qualche mese. l'ufficio di Venezia annota al verso "mai chiesta" e la rispedisce a Crema, riannullando i tre francobolli con lo SD senza data (strano, perché credo avrebbe avuto un senso tracciare con una data la rispedizione).
La lettera arriva a Crema a gennaio e lì chissà che sorte ha avuto ... se l'originario mittente era conosciuto, forse gli è stata restituita. Di certo non è andata al macero, per nostra fortuna.
Roberto
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
S T A F F

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1127
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da gipos » 10 marzo 2020, 20:27

Ciao: Ciao: Roberto,
se gli effetti della reclusione forzata sono questi, continua così, complimenti per il bel pezzo postato!
gipos
Ciao: Ciao:

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9178
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da fildoc » 10 marzo 2020, 22:02

Il timbro Venezia senza data era in dotazione al capoufficio...
ed era proprio lui che decideva le rispedizioni dopo un congruo periodo di giacenza!

Raro anche se usato come riannullatore
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5191
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da Tergesteo » 11 marzo 2020, 7:47

Bel pezzo, complimenti!

:clap: :clap: :clap:

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2250
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da francesco luraschi » 11 marzo 2020, 12:10

E'una lettera sicuramente inusuale: non venne utilizzato il timbro datario perché a norma di regolamento non era previsto sulle rispedizioni, anche se spesso si vedono lettere con il doppio datario. Immagino che Venezia, come direzione, avendo personale più addestrato e più timbri a disposizione si sia per questa attenuta alle regole.


La lettera venne retrocessa gratuitamente (*)al timbro una volta trascorso il periodo di giacenza che era appunto di tre mesi, non so se poi veniva rispettato uniformemente sul tutto il territorio. Una volta tornata indietro il mittente veniva avvertito del mancato esito della consegna per mezzo di appositi elenchi esposti negli UP.


Penso che il destinatario in giro per lavoro abbia comunicato alla partenza la tempistica delle varie tappe dove avrebbe aperto una casella di fermo posta a cui indirizzare la corrispondenza. Forse da Venezia era già passato o non era mai arrivato. In teoria ci si doveva premurare di avvertire i vari UP degli spostamenti così da reindirizzare la corrispondenza.


Qualcosa non deve avere funzionato ...


(*) se non tassata

Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco

Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 142
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da Aleroma » 19 marzo 2020, 22:42

Ultimo lotticino molto interessante arrivato.

10 cent grigio, molto molto chiaro, paragonabile ad un argenteo anche se palesemente non prima tiratura. Presenta diversi difetti di clichè ed è abbellito dall'annullo di Vienna.

10 cent a cavallo tra un nero intenso ed un nero carbone (più tendente a quest'ultimo), con colore molto intenso.

10 cent carta. Macchina che credo si tratti di ristampa con annullo falso ( soprattutto per la carta molto liscia e lucida)

5 cent ocra con randdruck sx

5 cent controstampa capovolta molto definita

30 cent 1a tiratura, direi primissima dato che una definizione di stampa così io non l'avevo mai vista, i puntini dello sfondo sono piccolissimi ed è chiaramente visibile il corpo estraneo che porta il pallino inferiore del 3 a sembrare un accento.


Se ho sbagliato qualcosa correggetemi.

Alessandro Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

GennaroDC
Messaggi: 46
Iscritto il: 19 gennaio 2017, 15:46

Re: Ultimi acquisti LV

Messaggio da GennaroDC » 20 marzo 2020, 2:46

Salve a tutti, questo che voglio mostrarvi non è proprio un’ultimo acquisto (diciamo più un ultima “riscoperta”) ma volevo se possibile ugualmente un vostro parere: quante probabilità ci sono che sia un primo mese d’uso, considerando che l’annullo e
l’ SI piccolo di Udine usato generalmente nel 50 e il clichè è di prima tiratura??

Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Sostieni il forum: