Il Centes. 45 I emissione

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Rispondi
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il Centes. 45 I emissione

Messaggio da fildoc »

it is a rain of solvent droplets ....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2315
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Il Centes. 45 I emissione

Messaggio da francesco luraschi »

Probabile.

Sarebbe curioso sacrificare un esemplare magari già difettoso facendoci cadere sopra qualche goccia di trielina giusto per vedere cosa succede all'inchiostro, se effettivamente sbava o anche se solo cambia colore ...

Ho notato inoltre che questi francobolli anomali per stampa e/o annullo sono sempre su frammento, mai su lettera ...

Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il Centes. 45 I emissione

Messaggio da fildoc »

e difettosi!

:devil: :devil: :devil: :devil: :devil: :devil: :devil:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
sergio de villagomez
Messaggi: 1498
Iscritto il: 13 luglio 2007, 6:10
Località: Milano

Re: Il Centes. 45 I emissione

Messaggio da sergio de villagomez »

Buonasera,
considerando il grosso difetto sul nastro di sinistra, ero sicuro che l'avrei classificato in poco tempo sul libro di Voetter... ma non ci sono riuscito! :tri: :-))
Qualche anima pia potrebbe darmi una mano? Grazie.
s-l1600a.jpg

Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
STAFF

Oh! Qui io fisserò il mio sempiterno riposo, e scoterò, da questa carne stanca del mondo, il giogo delle avverse stelle (W. Shakespeare - Giulietta e Romeo)
Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 232
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: Il Centes. 45 I emissione

Messaggio da Aleroma »

Dovrebbe trattarsi del C123.
Alessandro
Ciao:

Colleziono Regno Lombardo Veneto, in particolare prima emissione (tinte, difetti di clichè, tipi di carta ecc) e Regno d'Italia usato
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5552
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Il Centes. 45 I emissione

Messaggio da Tergesteo »

Dovrebbe trattarsi del C123.
Confermo!

Trattandosi di un esemplare ancora vicino alla prima tiratura, alcuni difetti non sono sviluppati appieno.

Ecco un confronto:
L&V n°10c carta giallastra C123 2CO Udine 22 6.png
Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
sergio de villagomez
Messaggi: 1498
Iscritto il: 13 luglio 2007, 6:10
Località: Milano

Re: Il Centes. 45 I emissione

Messaggio da sergio de villagomez »

Ringrazio Alessandro e Benjamin, devo di certo affinare il mio metodo di ricerca.

Ciao: Ciao:
STAFF

Oh! Qui io fisserò il mio sempiterno riposo, e scoterò, da questa carne stanca del mondo, il giogo delle avverse stelle (W. Shakespeare - Giulietta e Romeo)
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM