Il Centes. 45 I emissione

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Rispondi
Avatar utente
debaphil
Messaggi: 231
Iscritto il: 11 novembre 2013, 21:15

Re: classificazione 45 cents

Messaggio da debaphil »

Aggiungo solo che la data dell'annullo sul terzo tipo è il 1854 . Ciao:
Avatar utente
debaphil
Messaggi: 231
Iscritto il: 11 novembre 2013, 21:15

Re: classificazione 45 cents

Messaggio da debaphil »

Intendevo il terzo esemplare, II tipo .
Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: classificazione 45 cents

Messaggio da lucasa »

Lectio magistralis
:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :fest: :clap: :clap:

I tre tenori del lombardo veneto

Grazie

Revised by Lucky Boldrini - December 2016
Avatar utente
debene
Messaggi: 4816
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Riconoscimento del 45 1^ emissione

Messaggio da debene »

Avevo iniziato a disquisire su questa classificazione con Benjamin in un topic aperto però per un pezzo di Modena.

Quindi mi sposto correttamente qui.

Dovendo classificare i tre bolli sottostanti, mi ero basato sulla discriminante della distanza tra la cifra 45 e centes

poi Benjamin mi dice che la discriminante principale è il pallino del 5 rotondo per il I tipo e ovale per II e III.

quindi contrariamente a quanto pensato prima questi tre sono tutti I tipo ?

grazie per le conferme o eventuali bacchettate.

Ciao:

sergio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5553
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Riconoscimento del 45 1^ emissione

Messaggio da Tergesteo »

Buona sera Sergio, Ciao:

Il primo francobollo è al secondo tipo, il secondo ed il terzo al terzo, qui nessun primo tipo!

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5553
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Riconoscimento del 45 1^ emissione

Messaggio da Tergesteo »

Procediamo per ordine!

Ecco un 45 centesimi I° tipo.

Le discriminanti sono stemma originario e pallino del 5 di 45 rotondo:

img222120.jpg


E la distanza tra 45 e CENT. ?

Non fidarsi, ci sono due clichés che recano una distanza simile a quella del secondo tipo, pur essendo al primo tipo:

img222980.jpg


img222941.jpg


Il colore? Non è MAI una discriminante affidabile. Esistono francobolli ardesia di tutti i tipi ed azzurri di ogni tipo (contrariamente a quanto erroneamente asserito dal Sassone).

Secondo tipo, pallina del 5 ovalizzata, stemma originario:

img222154.jpg


Terzo tipo, idem (non cambia se stampato su carta a mano o a macchina), ma stemma ripulito:

img222120.jpg


Differenza tra stemma originario e stemma ripulito: i punti sotto la zampa destra dell'aquila bicipite sono uno più alto dell'altro nello stemma originario, mentre sono sullo stesso piano nello stemma ripulito, poi le foglie che inquadrano lo scudo sono attaccate nello stemma originario, mentre sono staccate in quello ripulito.

Attenzione, ci cascano un pò tutti, periti e sedicenti "cassazioni della filatelia italiana"!

Sono informazioni apparentemente essenziali , ma pressoché le uniche valide.

E regola n°1: MAI FIDARSI DEL COLORE!!!

Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
debene
Messaggi: 4816
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Riconoscimento del 45 1^ emissione

Messaggio da debene »

Grazie Benjamin,

una bella lezione.
In effetti con il tuo I tipo davanti i miei chiaramente non lo possono essere.

Passo alle altre emissioni, ma senza essere presuntuoso direi che lì la strada è un pò più in piano.

Alla fine pubblico il risultato finale e vediamo quanti errori ci sono ancora.

Ancora grazie

:abb:

sergio

Revised by Lucky Boldrini - December 2016
Sergio De Benedictis
STAFF
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.
Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da lucasa »

Ciao: Ciao:

non riesco a trovare il cliche di questo francobollo che avevo preso sperando fosse un "5" basso.
45c brescia001.jpg
mi potete dare una mano a classificarlo

grazie mille

luca
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
johnmilano83
Messaggi: 561
Iscritto il: 22 ottobre 2012, 8:58
Località: Milano

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da johnmilano83 »

lucasa ha scritto:Ciao: Ciao:

non riesco a trovare il cliche di questo francobollo che avevo preso sperando fosse un "5" basso.
45c brescia001.jpg
mi potete dare una mano a classificarlo

grazie mille

luca
Ciao Luca,
dovrebbe essere il C-121. Nel tuo caso a giudicare dalla definizione di stampa credo che si tratti della prima composizione, io ne ho uno che credo sia della seconda. Evidenzio in rosso le caratteristiche riportate sul manuale di O.Voetter. La prima che si nota è la rottura all'estremità del nastro sinistro della corona.

Ciao: Ciao:

John
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di johnmilano83 il 25 agosto 2015, 22:49, modificato 1 volta in totale.
"Nowadays people know the price of everything and the value of nothing."

O. Wilde

---

Colleziono Lombardo-Veneto (periodo filatelico), in particolare:
- bolli, annulli e storia postale di Milano;
- la navigazione postale da Venezia col Lloyd Austriaco.
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5553
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da Tergesteo »

Confermo! :clap:

Nessun 5 basso, per essere considerato come tale, deve essere ad un altezza di non più di 2mm, in questo caso siamo ancora a 3.

In effetti il francobollo di John è molto più avanti nella stampa, mostrando i difetti costanti del cliché in maniera molto più evidente.

Quanto a sapere se il primo è stampato con la prima composizione e l'altro con la seconda, non mi sbilancerei, porrebbero essere entrambi della seconda, anche se sì le apparenze sono per prima e seconda.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da lucasa »

grazie

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap: :clap:
Avatar utente
borsone
Messaggi: 53
Iscritto il: 6 maggio 2013, 22:06
Località: Roma

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da borsone »

Ciao: Ciao:

non sono sicuro della classifica di questo 45c, secondo voi C261 (prima del "Barett") è giusto ?
C261.jpg
Grazie a tutti

Ciao:

Giuseppe
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9232
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da fildoc »

Direi di no
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
borsone
Messaggi: 53
Iscritto il: 6 maggio 2013, 22:06
Località: Roma

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da borsone »

Grazie Fildoc.

Con questo 45 non esco!
ha un piccolo frammento di filigrana a dx (fuori dal francobollo) nessuna delle posizioni "filigranabili" per entrambe le composizioni mi torna (dal colore direi seconda).

Il C261 mi sembrava plausibile sia per i difetti che per le misure (443)....


qualche idea?


Ciao: Ciao:

Giuseppe
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9232
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da fildoc »

la filigrana ci induce a pensare
a dx
9 77 95 112 145 193 216 243 270
81 152 238 294 220 322
a sx
20 71 122 183 207 226 287 298 318 325
45 61 107 131 147 164 191 208 303 324

cerca fra questi!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5553
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da Tergesteo »

Ecco il C261, prima che sviluppi il difetto di cliché "berretto":
img222770.jpg
Adesso col berretto:
img222770.jpg
L'esemplare mostrato da Giuseppe non è un C261.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5553
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da Tergesteo »

Per me si tratta di un C216 primissima tiratura.

Esistono delle prime tirature di colore azzurro vivo, molte usate a Milano nei primi giorni del giugno 1850.

Questo colore non è segnalato dai cataloghi, ma esiste.

I colori sono in ordine, celeste, azzurro chiaro, azzurro vivo e azzurro chiaro grigiastro (quest'ultima segnalata dal Ferchenbauer):
img222771.jpg
L'annullo del francobollo in esame non è posizionato in maniera ideale e nasconde dei dettagli preziosi ad un identificazione certa del cliché.

Però, sinceramente, alternative, non ne vedo,

I 45 centesimi primo tipo filigranati a destra sono rari e vanno sempre guardati con molto interesse.

Le ragioni della cattiva centratura della filigrana nei fogli è ignota, però è un dato di fatto, i francobolli filigranati a sinistra sono molti di più e generalmente la filigrana entra largamente nella vignetta.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
pablita64
Messaggi: 695
Iscritto il: 18 luglio 2007, 11:19
Località: Vercelli

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da pablita64 »

Tergesteo ha scritto:Ecco il C261, prima che sviluppi il difetto di cliché "berretto":
img222770.jpg
Adesso col berretto:
img222770.jpg
L'esemplare mostrato da Giuseppe non è un C261.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Ho molti dubbi sul C261 (prima del difetto "berretto") di Benjamin:
45 cent Benjamin.png
45 cent Benjamin prima.png
Ciao: Ciao: Mario Serone
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
10 centesimi (N° 2 e 19 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto
45 centesimi I tipo (N° 10 e 17 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto.
Difetti di cliche' della I emissione del Lombardo Veneto.
Lettere del Lombardo Veneto affrancate con il 10 centesimi in tariffa per il distretto postale.
Lettere "forwarded" nella I emissione del Lombardo Veneto.
tinte della quarta emissione di Sardegna
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5553
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da Tergesteo »

Hai ragione!

Ho riverificato, è un C250.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9232
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: clichè 45 centesimi primo tipo

Messaggio da fildoc »

Recentemente è apparso in vendita un clichè con molto evidente la varietà del cappello...
ma a 75 euro mi pare troppo caro...
benchè si tratti di clichè non comunissimo.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM