Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Libro 9 kreuzer otto Voetter DECALCHI

Messaggio da lucasa »

ciao a tutti avrei bisogno del vostro aiuto

Potete per favore postare le pagine del libro dove vengono descritte le 7 possibilità di produrre un decalco ?

magari se qualcuno le avesse tradotte in Italiano oppure utilizzerò google map

grazie Luca
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5552
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Libro 9 kreuzer otto Voetter DECALCHI

Messaggio da Tergesteo »

La parte tecnica sta nel libro di Franz Magistris sul 9 kreuzer a cui rimanda Voetter nel suo libro sul 45 centesimi.

Ecco le tre pagine dedicate ai decalchi:

img124842.jpg
img124843.jpg
Non c'è una precisa casistica delle sette possibili cause dei decalchi. Di questo parlammo a voce con Voetter, c'eravamo io, tu e Mario.
Comunque posso cercare di tradurre lo scritto di Magistris.
Potremmo altresì cercare di ricordarci bene cosa ci disse Voetter.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Libro 9 kreuzer otto Voetter DECALCHI

Messaggio da fildoc »

per contatto con la matrice ovvero quello detto a macchina
per contatto con altro foglio stampato ovvero quello detto appunto a mano ovvero sempre sfalsato di posizione
incompleto per frapposizione di pezzi di carta ovvero decalco parziale
doppio ovvero il primo + il secondo
gli altri tre non li ricordo
forse uno era lo pseudodecalco (per trasparenza)
forse uno era il recto-verso
l'altro il decalco insieme allo pseudodecalco
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
Ludwig
Messaggi: 762
Iscritto il: 14 luglio 2007, 16:28
Località: ARADEO - LE

Re: Libro 9 kreuzer otto Voetter DECALCHI

Messaggio da Ludwig »

fildoc ha scritto: 12 marzo 2019, 8:38 per contatto con la matrice ovvero quello detto a macchina
per contatto con altro foglio stampato ovvero quello detto appunto a mano ovvero sempre sfalsato di posizione
incompleto per frapposizione di pezzi di carta ovvero decalco parziale
doppio ovvero il primo + il secondo
gli altri tre non li ricordo
forse uno era lo pseudodecalco (per trasparenza)
forse uno era il recto-verso
l'altro il decalco insieme allo pseudodecalco

Interessante la descrizione del decalco da “doppio foglio”…
Ti ricordi l’esemplare da 10 Kr, azzurro, del 67 o 74, descritto come decalco d’appoggio, che Andrea (Giandri) prese a Verona e che al momento rimasi piuttosto perplesso?
Ebbene, credo che possa trattarsi proprio di questa casistica.

Screenshot 2019-03-12 09.30.56.png
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Luigi Guido
--------------------------------------------------------
Varietà Antichi Stati - Annulli a Svolazzo - Difetti Costanti sul "Marzocco"
Su F&F dal 9-9-2005

http://www.delcampe.net/negozi/giellefil

www.ebay.it/gielle-fil
Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Libro 9 kreuzer otto Voetter DECALCHI

Messaggio da lucasa »

fildoc ha scritto: 12 marzo 2019, 8:38 per contatto con la matrice ovvero quello detto a macchina
per contatto con altro foglio stampato ovvero quello detto appunto a mano ovvero sempre sfalsato di posizione
incompleto per frapposizione di pezzi di carta ovvero decalco parziale
doppio ovvero il primo + il secondo
gli altri tre non li ricordo
forse uno era lo pseudodecalco (per trasparenza)
forse uno era il recto-verso
l'altro il decalco insieme allo pseudodecalco
i sette tipi non erano le cause ma il risultato
le cause citate erano il femo macchina ed il doppio foglio che "producevano" sette tipi diversi di decalco che sono tutti legati alla "macchina" ( non di appogio per intenderci

Ludwig riesci magari a darci una traduzione... :pray: :pray: :pray: :pray:

Rev LB Jun 2020
Avatar utente
Fabio76
Messaggi: 462
Iscritto il: 24 gennaio 2009, 18:10
Località: Mira (Ve)

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Fabio76 »

Oggi sistemando la mia collezione di LV ho trovato questo, tralasciando la qualità generale del francobollo e quella brutta traccia di linguella, si può trattare di un decalco parziale?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sempre alla ricerca di Storia Postale della Riviera del Brenta(VE-PD) (Mira,Dolo,Strà,Mirano,Ponte di Brenta)

https://circolofilateliconoale.weebly.com/

Colleziono annulli Austriaci LV su francobolli Italiani periodo 1866-1879
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

non mi convince...
1 si vede il bordo del francobollo. cosa ipossibile nei decalchi
2 come mai la scritta ad inchiostro finisce come se finisse sotto?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
Fabio76
Messaggi: 462
Iscritto il: 24 gennaio 2009, 18:10
Località: Mira (Ve)

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Fabio76 »

Gli sto facendo un bagnetto, vediamo cosa salta fuori..
Sempre alla ricerca di Storia Postale della Riviera del Brenta(VE-PD) (Mira,Dolo,Strà,Mirano,Ponte di Brenta)

https://circolofilateliconoale.weebly.com/

Colleziono annulli Austriaci LV su francobolli Italiani periodo 1866-1879
Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 232
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Aleroma »

A me non convince. Secondo me erano 2 francobolli in affrancatura uno leggermente sovrapposto all'altro. Quello sopra è stato tolto strappando un pezzo di quello sotto che è restato "incollato" al retro. Non solo è venuta via una parte di francobollo ma anche di busta ( da qui altri residui di carta manoscritti visibili al verso).
Alessandro
Ciao:

Colleziono Regno Lombardo Veneto, in particolare prima emissione (tinte, difetti di clichè, tipi di carta ecc) e Regno d'Italia usato
Avatar utente
Fabio76
Messaggi: 462
Iscritto il: 24 gennaio 2009, 18:10
Località: Mira (Ve)

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Fabio76 »

Aleroma ha scritto: 23 gennaio 2021, 22:19 A me non convince. Secondo me erano 2 francobolli in affrancatura uno leggermente sovrapposto all'altro. Quello sopra è stato tolto strappando un pezzo di quello sotto che è restato "incollato" al retro. Non solo è venuta via una parte di francobollo ma anche di busta ( da qui altri residui di carta manoscritti visibili al verso).
Si potrebbe essere, però ho provato in tutti i modi in ammollo a provare a vedere se si riusciva a togliere quella parte, invece sembra proprio essere un tutt'uno anche dopo il lavaggio :mmm:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Sempre alla ricerca di Storia Postale della Riviera del Brenta(VE-PD) (Mira,Dolo,Strà,Mirano,Ponte di Brenta)

https://circolofilateliconoale.weebly.com/

Colleziono annulli Austriaci LV su francobolli Italiani periodo 1866-1879
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

GLI aloni liquidi nelle zone del presunto decalco sono incompatibili!
forse un passaggio dopo un diluente...
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 2299
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Stefano T »

Ciao:

Mettilo in controluce.
Se ci sono 2 strati di carta lo vedi subito.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE
emmepi
Messaggi: 4
Iscritto il: 7 gennaio 2021, 16:59

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da emmepi »

Voglio mostrarvi un decalco su un 15 centes I tipo tavola 1 a me sembra un buon esempio.
Saluti Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

io odio tutte le scritte sui francobolli!
per ersempio in questo caso l'inutile scritta "abklatsch" impedisce di vedere il difetto al decalco sulla S
il timbro :bleah: :bleah: di Rismondo almeno è sul bordo!
si vede invece bene il difetto sulla C :-))
bel'esempio di numero tre proveniente dalla seconda tavola
:clap:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
emmepi
Messaggi: 4
Iscritto il: 7 gennaio 2021, 16:59

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da emmepi »

Questo, a mio parere, non è un decalco ma inchiostro passante su un 15 centes III tipo 5° tavola.
Saluti Marco Pellegrini
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 232
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Aleroma »

Si, dovrebbe trattarsi di "pseudo-decalco" caratteristico delle carte sottili e francobolli particolarmente inchiostrati.
Alessandro
Ciao:

Colleziono Regno Lombardo Veneto, in particolare prima emissione (tinte, difetti di clichè, tipi di carta ecc) e Regno d'Italia usato
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM