Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5552
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: decalco?

Messaggio da Tergesteo »

Quanto riferisci detto da Luigi è assolutamente corretto!

Certamente, più un decalco è evidente più ha valore collezionistico ed economico.
Va detto che i decalchi dei valori dal colore scuro come i 10, 30 e 45 centesimi sono sempre più evidenti di quelli chiari come il 15 e sopratutto il 5 centesimi.

Questo ragionamento vale per le varietà cartacee come cotelés e batonnés o per le altre specializzazioni tipografiche quali gli spazi tipografici.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: decalco?

Messaggio da fildoc »

il valore decresce man mano che il decalco diventa sempre piu' tenue...

tuttavia mentre un decalco evanescente su un numero 3 o un numero 7 perde molto valore

sui carta a macchina , in considerazione della rarita' , mantiene un maggior valore

Revised by Lucky Boldrini - September 2018
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: I decalchi del centro in risalto

Messaggio da fildoc »

centro in risalto spostato!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: I decalchi del centro in risalto

Messaggio da fildoc »

evidenzio lo slittamento:

Rev LB Mar 2019
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

mi è stato chiesto dove in passato avevamo parlato di decalchi della prima emissione...
qui!

il topic è stato unito anche a quelli delle altre emissioni similari...
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

e qui potrebbe trovare posto il decalco del 15 centes cotele' secondo tipo :fii: :fii: :fii:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
valerio predari
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 marzo 2012, 11:27
Località: Ceresara (mn)

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da valerio predari »

Ciao a tutti Ciao: Ciao: Ciao:
Proseguo la mia collezione( estremamente basica) di LV per ufficio postale quindi acquisto Un Busto Arsizio su n.3 e un c4 Milano orario su un n. 10 per pochi soldi.....
P_20181104_163605.jpg
e noto che hanno qualcosa come un leggero segno di colla sul recto, quindi li giro e.....
P_20181104_163632.jpg
ta-dah!!! I miei primi decalchi! O almeno spero, datemi conferma.
Domandine per gli esperti:
1) Tengo il segno di linguella così com'è o la tolgo? ( sul 45 in foto si vede bene ma in realtà non è così appariscente dal vivo) e se la voglio togliere, qual'è il sistema per evitare disastri?
2) Il 45 c. è "randruckato" a dx??
3) Sempre il 45c. ha una strana "trama" al verso"...
visor-os-android.app_Sun Nov 04 16_56_22 GMT+01_00 2018.jpg
quasi delle linee orizzontali anche se dalla foto, mi spiace, si capisce poco, cosa potrebbe essere???

Grazie per la pazienza e per il Vs aiuto.

Ciao!!
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Valerio Predari

Colleziono Repubblica, Lombardo Veneto, Polonia, Cecoslovacchia.

"Dite amici ed entrate"
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

carta quadrigliata
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
valerio predari
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 marzo 2012, 11:27
Località: Ceresara (mn)

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da valerio predari »

Grazie mille, Fildoc.
La colla sul davanti me la tengo,secondo te??

Ciao: Ciao:
Valerio Predari

Colleziono Repubblica, Lombardo Veneto, Polonia, Cecoslovacchia.

"Dite amici ed entrate"
Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da lucasa »

fildoc ha scritto: 9 ottobre 2018, 0:06 e qui potrebbe trovare posto il decalco del 15 centes cotele' secondo tipo :fii: :fii: :fii:
Eccolo
IMG_1919.jpg
IMG_1918.jpg
Ciao: Ciao: Luca
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5552
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Tergesteo »

Per completamento d'informazione:

Il cliché del n°10 è il C241, è sicuramente una prima composizione, esso occupando la posizione n°228, ottava colonna della sesta fila del quarto quadrante, di cui il randdruck!

P.S. Io laverei il francobollo per togliere le rimanenze di colla da linguella, inestetiche ed assolutamente prive d'interesse filatelico!

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
valerio predari
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 marzo 2012, 11:27
Località: Ceresara (mn)

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da valerio predari »

Grazie Benjamin!!!! :abb: :abb: :abb:
Inserirò queste informazioni nella mia collezione... addirittura il plattaggio!!

Ciao Ciao: Ciao:
Valerio Predari

Colleziono Repubblica, Lombardo Veneto, Polonia, Cecoslovacchia.

"Dite amici ed entrate"
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

certo che devi tirar via la colla della linguella!

il francobollo dev'essere il piu' naturale possibile!

e toglierei anche la firma che è tutta tremolante per la quadrigliatura e deturpa il decalco!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
valerio predari
Messaggi: 69
Iscritto il: 4 marzo 2012, 11:27
Località: Ceresara (mn)

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da valerio predari »

Obbedisco!! :-))

Saluti.
Valerio Predari

Colleziono Repubblica, Lombardo Veneto, Polonia, Cecoslovacchia.

"Dite amici ed entrate"
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

i decalchi su carta a macchina della prima emissione sono generalmente difficili da trovare
poi parziali sono estremamente rari

Recentemente me ne sono aggiudicato uno
che non ho pagato poco....

ma l'eccezionalita' meritava!

P.S.
tra l'altro non è un decalco normale, ma di quelli chiamati d'appoggio
per tre dettagli:
infatti non è coincidente (guardate i margini bianchi)
e non è lo stesso clichè (guardate l'interruzione di stampa sopra la cifra 1)
l'asse del francobollo (sbilenco il decalco)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
gipos
Messaggi: 1147
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da gipos »

Salve a tutti, inserisco un 5 centesimi che secondo me ha la stampa recto verso diritta, in attesa di vostre considerazioni, vi saluto con cordialità.
gipos
Ciao: Ciao:
STAMPA RECTO VERSO DRITTA.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2622
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da robymi »

Be', la foto è dritta, non si può negare...
roberto
S T A F F
Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 232
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da Aleroma »

E' sicuramente un recto verso e non un decalco poichè la controstampa non è specchiata.
Bel pezzo
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9231
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da fildoc »

Vero!
E' un recto-verso e non un decalco
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Avatar utente
pablita64
Messaggi: 695
Iscritto il: 18 luglio 2007, 11:19
Località: Vercelli

Re: Il decalco sui francobolli del Lombardo Veneto

Messaggio da pablita64 »

fildoc ha scritto: 20 febbraio 2019, 8:25 i decalchi su carta a macchina della prima emissione sono generalmente difficili da trovare
poi parziali sono estremamente rari

Recentemente me ne sono aggiudicato uno
che non ho pagato poco....

ma l'eccezionalita' meritava!

P.S.
tra l'altro non è un decalco normale, ma di quelli chiamati d'appoggio
per tre dettagli:
infatti non è coincidente (guardate i margini bianchi)
e non è lo stesso clichè (guardate l'interruzione di stampa sopra la cifra 1)
l'asse del francobollo (sbilenco il decalco)
Complimenti :clap: :clap: :clap: , molto bello.
Ciao: Ciao: Mario Serone

Rev LB Jun 2020
10 centesimi (N° 2 e 19 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto
45 centesimi I tipo (N° 10 e 17 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto.
Difetti di cliche' della I emissione del Lombardo Veneto.
Lettere del Lombardo Veneto affrancate con il 10 centesimi in tariffa per il distretto postale.
Lettere "forwarded" nella I emissione del Lombardo Veneto.
tinte della quarta emissione di Sardegna
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM