Oggi è 26 maggio 2019, 8:09

Gli annulli piccoli su tre righe di Milano

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Avatar utente
arkorr
Messaggi: 465
Iscritto il: 15 marzo 2008, 23:32
Località: Genova

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da arkorr » 13 novembre 2014, 14:28

A me il cerchio rosso sembra il P.L. con mese in cifre di distribuzione. Questo tipo, per essere chiari:
PL cerchio piccolo rosso-1 - giugno_part.jpg

Ciao: Ciao:

Corrado
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
robymi
Messaggi: 2402
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da robymi » 13 novembre 2014, 14:49

Dovrebbe essere come dice Corrado, ne ho vista una molto simile pochi giorni fa ed il cerchio rosso era quello del portalettere.
Roberto
S T A F F

Avatar utente
debaphil
Messaggi: 232
Iscritto il: 11 novembre 2013, 21:15

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da debaphil » 13 novembre 2014, 17:20

Molto rara! Il cerchio piccolo in Giugno venne usato poche volte anche in arrivo, davvero difficile trovarlo abbinato al PL rosso ! Meno raro ma sempre difficile a trovarsi l'abbinamento con lo SD I . Per me il bollo PL comunque è sottovalutato . Allego i due pezzi che ho in collezione. Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
debaphil
Messaggi: 232
Iscritto il: 11 novembre 2013, 21:15

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da debaphil » 13 novembre 2014, 17:23

La scansione del secondo pezzo, al recto è dalla fotografia, non avevo voglia di estrarre la lettera dalla tasca !

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9226
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da fildoc » 13 novembre 2014, 19:19

Anche secondo me il PL rosso è piuttosto difficile da trovare e poi insieme al cerchio nero in arrivo ancor di piu'!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc


Avatar utente
lucasa
Messaggi: 554
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da lucasa » 13 novembre 2014, 19:58

:clap: :clap: :clap: :clap: :clap:

possiamo dire che per il mese di giugno abbiamo diverse date con esemplari di buona qualità , mentre per luglio ed agosto le informazioni scarseggiano

Fra l'altro ignoro la funzione dell'annullo portalettere visto che non c'è distinzione sulla distribuzione ne conosco quando è stato introdotto l'annullo porta lettere "distribuzione"


di agosto ne conosco una sola

R50 28 AGOSTO 1850 RETRO.jpg


ciao e complimenti ancora per le belle cose mostrate
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
lucasa
Messaggi: 554
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da lucasa » 13 novembre 2014, 20:50

ecco il PL di cui parlavo Roby

pl e c1 piccolo 002.jpg


Ciao: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2247
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da francesco luraschi » 13 novembre 2014, 21:06

Luca,

l'introduzione del bollo "Portalettere" non è post 1850 ma risale almeno al 1831, anche se ovviamente la forma era diversa.

Se poi vuoi arretrare all'uso del bollo di "DISTRIBUZIONE" devi risalire al periodo ducale e al periodo napoleonico.

Questi effettivamente sono bolli rari, praticamente introvabili ben impressi anche perchè finemente incisi: identificavano le 4 distribuzioni giornaliere mentre quello del portalettere P.L./PORTALETTERE non specificava quale.

Post 1850 ci sono i 4 timbri di distribuzione più un "DISTRIBUZIONE 0" che non mi è chiaro se è rimasto solo a livello di richiesta.

Ad ogni modo indicavano le lettere da recapitare a domicilio: infatti nelle ultime lettere postate trovi sempre l'indirizzo per esteso.

Penso che la data di passaggio dal P.L. al DISTRIBUZIONE sia facilmente rintracciabile sui cataloghi.

Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco

Avatar utente
arkorr
Messaggi: 465
Iscritto il: 15 marzo 2008, 23:32
Località: Genova

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da arkorr » 13 novembre 2014, 21:21

Mi piacerebbe davvero che l'abbinamento fosse raro, perché ce l'ho anch'io:
PL rosso.jpg

Però anche la lettera da cui ho tratto il particolare postato sopra ce l'ha:
PL rosso.jpg

Ed anche questa di luglio, che se non ho annotato male è sempre di Massimiliano:
PL rosso.jpg

E quelle di Luca e di Luca :-))
Ma a questo punto, siamo proprio sicuri che i due bolli assieme siano così infrequenti? :devil: :mmm:
Ciao: Ciao:

Corrado
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2247
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da francesco luraschi » 13 novembre 2014, 21:30

Penso di no per i motivi di cui scrivevo sopra. Se la consegna era a domicilio il timbro veniva apposto salvo dimenticanze.


Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9226
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da fildoc » 14 novembre 2014, 0:04

sempre poche....
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
lucasa
Messaggi: 554
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da lucasa » 14 novembre 2014, 19:05

molto poche censite e solo recentemente

una decina per giugno , forse due/tre in luglio ed una nota ad agosto.

certamente il fatto che stiamo parlando di un annullo in arrivo su buste dei primi mersi non aiuta . ( chissa quante ce ne sono in collezioni dove nessuno si cura certamente dei bolli in arrivo )

Secondo me vale la pena individuare quando è comparso il portalettere rosso distribuzione che il sassone indica come in uso fino al 1852 quantomeno per determinare il possibile periodo d'uso.

un appello agli amici del forum: guardate i bolli di arrivo delle lettere inviate a Milano nel 1850

:pray: :pray: :pray: :pray: :pray:

Ciao: Ciao: Ciao:

Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2247
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da francesco luraschi » 14 novembre 2014, 19:26

Ho la lettera che allego con il bollo in questione rosso. E' del 1851, non so di che tipo si tratta. Se ben ricordo però l'avevo già postata da qualche parte.

Penso sia molto improbabile trovarlo su lettere semplici: secondo me il suo utilizzo è legato ad un intervento "superiore", in questo caso il controllo della tariffa in transito quando si cambiavano le malle.

A Venezia l'SD piccolo rosso potrebbe essere invece legato alla registrazione delle lettere raccomandate.

Ciao: Francesco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco

Avatar utente
lucasa
Messaggi: 554
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da lucasa » 8 dicembre 2014, 18:48

Sto cercando di mettere ordine ai bolli in arrivo per vedere se c'è qualche corrispondenza

1850 In linea di massima si può dire che nel 1850 fu usato il primo tipo prevalentemente in arrivo ed in pochissimi giorni di giugno , luglio e agosto in partenza. Ben impresso a giugno e luglio ; già a fine agosto si presenta usurato . Caratteristiche la forma quadrata della M , le lettere distanziate e la minor altezza delle stesse ( vedi confronto con il 6.41 : il 27 nov 51 è identico a quello di fildoc del 3 nov, l'altro è il 19 dic 1850)

Mancano all'appello esempi di bolli in arrivo per i mesi di novembre e dicembre ( sono stati postati nel topic utilizzi del secondo tipo 6.41 per l'estero)

[b]1851
tutti gli esempi postati si possono ricondurre al secondo tipo , il 6.41 ( con qualche incertezza :mmm: ) utilizzato in arrivo ( alcuni mesi anche il lineare piccolo su tre righe) . In partenza si conosce nel 1851 solo il secondo tipo a gennaio con il muto ed il tre novembre come annullatore. Tutto fa pensare al 6.41 ( secondo tipo) come annullo utilizzato nel 1851 dall' ufficio AP

1852
abbiamo ancora pochi esempi , Gli annulli sono usurati . Utilizzati il terzo e quarto tipo per annullare la posta in partenza a marzo e aprile . In arrivo ho riscontrato il terzo tipo

in sintesi manca qualche conferma per gli ultimi due mesi del 1850 ed il 1851 . Per il 1852 occorrono più esempi

questo è il 1850

c1piccolo in arrivo 1850.jpg


Per inciso tra il 21 agosto ed il 10 settembre 1850 viene introdotto il nuovo portalettere ( se qualcuno mi può aiutare a restringere il campo... :pray: :pray: :pray:

Ciao: Ciao: Ciao: Ciao: LUCA
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
rossi
Messaggi: 1362
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:58
Località: Jerusalem, Israel

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da rossi » 21 dicembre 2014, 9:32

Se puo' esser utile ecco un timbro di Milano 27 Giugno 1849:

http://i1346.photobucket.com/albums/p69 ... 08650d.jpg
_57_zpsb508650d.jpg
Ciao: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
lucasa
Messaggi: 554
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da lucasa » 1 gennaio 2015, 18:24

Ciao: Ciao: Ciao:

complice freddo e vacanze ho misurato ancvhe i bolli in arrivo con lo scopo di descrivere meglio i circolari e le differenze con il lineare SD

Vi mostro il lineare stampatello su tre righe ( o meglio quello che si classifica genericamente come tipo A o SDp)

c1p vs SD 002.jpg


le date sono 15 e 18 giugno 1850 , 25 gennaio 1851 ( di fianco al muto) , 3 giugno 1851 in arrivo e 7 settembre 1852

Ho sempre pensato che l'annullo del 52 fosse quello del 50 usurato . :mmm: :mmm: :mmm: :mmm:

Ne siamo proprio sicuri ??? Il dubbio sorge dall'esame del 25 gennaio 51 ( è un SD oppure è lo "scomparso" 6.40 senza cerchio) e dal 3 giugno ( dovrebbe essere un SD..)

se qualcuno si vuole divertire a cercare le differenze . La chiave sta come nei circolari nella distanza tra le tre "stanghette" MIL ravvicinate o distanziate .

ditemi che ne pensate poi posterò un altro esempio

LUCA
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
arkorr
Messaggi: 465
Iscritto il: 15 marzo 2008, 23:32
Località: Genova

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da arkorr » 2 gennaio 2015, 14:14

In effetti, al netto della minor inchiostrazione delle impronte il 15 e 19 giugno sembrano presentare le lettere MIL decisamente più distanziate tra loro che nelle altre 3. Intrigante...

Avatar utente
debaphil
Messaggi: 232
Iscritto il: 11 novembre 2013, 21:15

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da debaphil » 2 gennaio 2015, 17:19

Questo è del 1853..
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9226
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da fildoc » 2 gennaio 2015, 17:58

quello del 1853 sembra un circolare tipo a senza cerchio
il 25 gen è un po' strisciato per me un 6.41
il 3 giu direi tipo D
il 15 giu sembra il B 6.40
il 7 set tipo A molto inchiostrato?
il 19 giu sembra il B 6.40


non facile comunque

segni guida:
l'ampiezza delle grazie
la L in basso
la larghezza della N
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
lucasa
Messaggi: 554
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: Milano: l'annullo piccolo su tre righe !

Messaggio da lucasa » 11 gennaio 2015, 21:13

approffitto del topic per chiedere spiegazioni sul significato di questo bollo di Milano : in "transito"??

dal mio punto di vista è interessante perchè testimonia la presenza dell'annullo del terzo tipo a maggio 51 coevo agli altri . Mi chiedevo quindi che spiegazione dare all'uso di questo bollo essendo la prima volta che vedo annulli di due città in arrivo senza particolari segni di rispedizione ( nella mia brevissima esperienza filatelica )

510424 transito 001.jpg



ringrazio chi vorrà darmi spiegazioni

Ciao: Ciao: Ciao: LUCA
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Sostieni il forum: