Oggi è 11 dicembre 2018, 23:25

30 cent I tipo o II?

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Aleroma
Messaggi: 31
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38

30 cent I tipo o II?

Messaggio da Aleroma » 5 novembre 2018, 21:28

Buongiorno, allego questo mio 30 Cent che avevo inizialmente classificato come I tipo data la punta inferiore del 3 deformata e simile ad un accento. Guardandolo con più attenzione noto però la punta dell' ornato schiacciata come nel secondo tipo. Potrebbe trattarsi di un secondo tipo con il 3 deformato come tutta la scritta CENTES (con specialmente l'ultima E praticamente illeggibile)?
Da notare anche il curioso difetto steNpel invece di steMpel.
Grazie per l'aiuto.


Alessandro
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8927
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da fildoc » 5 novembre 2018, 22:38

Sì hai dedotto bene :clap: :clap: :clap:
E' un numero 8
Sono una tiratura a parte con clichè molto logori
non sono comuni e a volte ho visto dei periti classificarli addirittura come falsi!
:mrgreen:
io nel tempo ne ho raccolti una decina... :quad:
ovviamente non è menzionato sui cataloghi.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Daniele
Messaggi: 826
Iscritto il: 29 luglio 2007, 10:28
Località: Rep. Ceca

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Daniele » 6 novembre 2018, 12:18

Molto interessante. Grazie
Colleziono ASFE, poste locali, bogus e phantom stamps.
Raccoglione di Lombardo Veneto


I miei doppioni di posta locale ( in costante sviluppo):
https://www.delcampe.net/en_GB/collecta ... e/asfe1899

Aleroma
Messaggi: 31
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Aleroma » 6 novembre 2018, 12:43

Grazie mille! Sono contento di aver dedotto bene :-))

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5118
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Tergesteo » 6 novembre 2018, 14:40

In realtà questa particolare fase di stampa è catalogata come difetto di cliché n°37 nel Ferchenbauer (anche se chiaramente un difetto di cliché non è!).

Un consiglio per classificare la prima emissione:

-Cominciare dallo scudo: così si determina se è originario o ripulito.
Se ripulito appartiene al terzo tipo.
Non seguire il Sassone, ma bensì i cataloghi austriaci, dove non esiste alcun 30 centesimi al terzo tipo.
I secondi tipi sono primi tipi, sempre con stemma originario, ma col cartiglio modificato, in sassonese sono i n°4, 5, 11 e 15.
Al primo tipo abbiamo i n°1, 2, 3, 7, 10, 13, 14, 16 e 17.
Al terzo i n°6, 8, 9, 12, 18, 19, 20, 21 e 22.

Poi si vanno a guardare altri particolari!

Così si evita di fare tantissimi errori, causati dal guardare il cartiglio del valore per primo!

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno


Aleroma
Messaggi: 31
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Aleroma » 6 novembre 2018, 17:15

Grazie mille per la dritta. Non avendo il catalogo austriaco mi baso solo sul sassone. Ma credo sia ora di acquistarlo, soprattutto se, come mi sembra di capire, è più accurato del sassone.
Grazie ancora.

Alessandro

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8927
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da fildoc » 6 novembre 2018, 17:27

E' certamente molto, ma molto superiore al Sassone!
pero' in alcune parti è molto diverso...
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Aleroma
Messaggi: 31
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Aleroma » 7 novembre 2018, 10:54

Volevo comprare il Ferchenbauer ma sul sito lo trovo a 150€; sapete dove posso comprarne uno usato anche vecchio di qualche anno? Oppure meglio ancora qualcuno di voi ne ha uno da vendermi? Grazie mille

Alessandro

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8927
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da fildoc » 7 novembre 2018, 16:34

Volevo comprare il Ferchenbauer ma sul sito lo trovo a 150€;
così poco?????????

forse con quei soldi trovi in vendita uno o due dei 4 volumi!
l'opera completa è di circa 2800 pagine...
sapete dove posso comprarne uno usato anche vecchio di qualche anno? Oppure meglio ancora qualcuno di voi ne ha uno da vendermi? Grazie mille
Non è un catalogo annuale...
Ne è stato fatto uno nel 2008
e riguarda tutto la produzione filatelica dell'impero dal 1850 al 1918 !


Esiste poi una edizione piu' piccola con meno informazioni del 2000 (18 anni fa...) di 1440 pagine

e infine la prima edizione in bianco e nero di 786 pagine del 1992...

E' un'opera impegnativa scritta tutta in tedesco (anche un po' duretto...) per collezionisti avanzati.
Non so quale sia il tuo livello collezionistico
l'investimento in cultura che vuoi fare
come ti arrangi con il tedesco...(devo dire in verita' che il catalogo è strapieno di belle immagini!)
Ma non si tratta di acquisto tanto per fare....
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
Antonio Dell'Orfano
Messaggi: 379
Iscritto il: 1 dicembre 2016, 19:17

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Antonio Dell'Orfano » 7 novembre 2018, 16:52

Se non sbaglio sul sito di Vaccari è in vendita in lingua italiana...se non sbaglio...
Antonio



Colleziono in particolar modo:
-Province Napoletane (tutto ciò che riguarda l'emissione)
-Storia postale del Regno di Napoli (in particolar modo della Provincia di Napoli, Principato Citerione e Principato Ultra) dal 1820 al 1860.

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8927
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da fildoc » 7 novembre 2018, 17:16

Non esiste in lingua italiana!

Magari.......
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
rossi
Messaggi: 1353
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:58
Località: Jerusalem, Israel

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da rossi » 7 novembre 2018, 17:16

Io dovrei avere a casa ( Verona ) l'edizione del 2000 mi pare.
E' come nuova se ti interessa fammi sapere.

Ciao: Ciao: Ciao:

Aleroma
Messaggi: 31
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Aleroma » 7 novembre 2018, 18:15

Si a 150€ era solo il volume del lombardo veneto. Non sapevo fossero cosi tante pagine, anche perché di tedesco non capisco una parola.... sono un giovane collezionista (27 anni) e da 3 o 4 colleziono lombardo veneto. Oltre al catalogo sassone e qualche sito online non so come approfondire. Mi piacerebbe molto approfondire con il Ferchenbauer ma appunto se in tedesco non ho speranze. Dove altro posso approfondire il Lombardo Veneto?

Aleroma
Messaggi: 31
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Aleroma » 7 novembre 2018, 18:16

rossi ha scritto:
7 novembre 2018, 17:16
Io dovrei avere a casa ( Verona ) l'edizione del 2000 mi pare.
E' come nuova se ti interessa fammi sapere.

Ciao: Ciao: Ciao:
Mi potrebbe interessare se non trovo altro su cui approfondire; sono di Brescia quindi non lontanissimo.
Grazie mille

Alessandro

Avatar utente
Antonio Dell'Orfano
Messaggi: 379
Iscritto il: 1 dicembre 2016, 19:17

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Antonio Dell'Orfano » 7 novembre 2018, 18:40

Aleroma ha scritto:
7 novembre 2018, 18:15
Si a 150€ era solo il volume del lombardo veneto. Non sapevo fossero cosi tante pagine, anche perché di tedesco non capisco una parola.... sono un giovane collezionista (27 anni) e da 3 o 4 colleziono lombardo veneto. Oltre al catalogo sassone e qualche sito online non so come approfondire. Mi piacerebbe molto approfondire con il Ferchenbauer ma appunto se in tedesco non ho speranze. Dove altro posso approfondire il Lombardo Veneto?
E io che pensavo di essere l'unico ventisettenne a collezionare! :ris:
Antonio



Colleziono in particolar modo:
-Province Napoletane (tutto ciò che riguarda l'emissione)
-Storia postale del Regno di Napoli (in particolar modo della Provincia di Napoli, Principato Citerione e Principato Ultra) dal 1820 al 1860.

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5118
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Tergesteo » 7 novembre 2018, 21:26

Qui puoi trovare un' occasione da 13€! https://picclick.it/Ferchenbauer-Spezia ... 63390.html

In tedesco, ovviamente!

In italiano, non c'è speranza! Gli studi della "casta" sono indietro di un secolo rispetto all'Austria.

Su questo Forum, puoi trovare però tante informazioni e gente di buona volontà disposta a condividere le proprie conoscenze.

Ci sarebbe anche questo sito "di famiglia": http://www.lombardoveneto.it/

E numerosi articoli apparsi nel corso degli anni sul Vaccari magazine.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5118
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Tergesteo » 7 novembre 2018, 21:31

P.S. Sia chiaro che l'ultima edizione del Ferchenbauer è del 2008 e che l'autore la considera definitiva!

Egli è anziana e molto svogliato, quindi non ci sono da aspettarsi novità!

Non verrà mai tradotta in italiano, per il disinteresse stesso dell'autore (Paolo Vaccari gli aveva proposto di farlo, ma gli furono risposte picche).

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Aleroma
Messaggi: 31
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38

Re: 30 cent I tipo o II?

Messaggio da Aleroma » 7 novembre 2018, 23:51

Per quanto riguarda il sito esplicativo del lombardo veneto è da li che ho imparato praticamente tutto, l'ho letto e studiato parecchie volte. Ma la mia curiosità nasce dove nel sito si rimandano alcuni dettagli a studi più approfonditi.......è li che voglio addentrarmi. Proverò a prendere un Ferchenbauer (purtroppo l'asta del sito allegato è scaduta il mese scorso) o chiedendo qualcosa su questo forum.
Vi ringrazio molto per la vostra disponibilità e l'aiuto che mi avete dato.

Alessandro


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Sostieni il forum: