Oggi è 10 dicembre 2018, 3:54

Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Avatar utente
gipos
Messaggi: 1030
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da gipos » 22 novembre 2018, 19:57

Salve a tutti, con molta soddisfazione immetto la scansione della letterina che venne scritta a Besana il 22 luglio 1859 ma venne postalizzata ad Erba il 27.
Al retro la lettera riporta l'annuloi di transito a Lecco dove venne apposto il timbro Lecco notte sempre del 27 luglio, ed infine il timbro di arrivo di Lovere del 29 dello stesso mese, con mia somma soddisfazione ho constatato che l'annullo di partenza viene catalogato R2, mentre gli altri timbri sia di transito che di arrivo risultano anch'essi molto rari.
Sperando di fare cosa gradita ai più inserisco il documento.
Con cordialità
gipos
Ciao: Ciao:
Erba Lovere.jpg
Retro Erba Lovere.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8926
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da fildoc » 23 novembre 2018, 8:11

...Erba fa 9 punti su Sardegna.
qual'è R2 ?
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1030
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da gipos » 23 novembre 2018, 10:35

Ciao: Doc.
i 9 punti di Erba sono per l'utilizzo dell'annullo a partire dall'agosto 1859, mentre in periodo di G.P. dall'1 al 31 luglio viene valutato R 2.
La Sassone nell'edizione 2015 ha suddiviso il periodo Risorgimentale in 4 segmenti (periodo della guerra, liberazione, utilizzo fb del L.V. durante il G.P. ed infine utilizzo fb sardi in periodo G.P.)
Ecco a cosa è dovuto il punteggio di R 2
Con cordialità
gipos
Ciao: Ciao:

Avatar utente
Guido Morolli
Messaggi: 462
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:50
Località: prov. Vercelli

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da Guido Morolli » 23 novembre 2018, 11:09

Per i possessori del catalogo ANNULLAMENTI del 2015 trovate il riferimento a pagina 76...ultima riga.
:clap:
Ciao:
Guido

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1030
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da gipos » 23 novembre 2018, 11:15

Guido Morolli ha scritto:
23 novembre 2018, 11:09
Guido Morolli
Grazie infinite Guido per questa tua eccellente precisazione.
gipos
Ciao:


Avatar utente
mestrestamps
Messaggi: 1821
Iscritto il: 25 gennaio 2009, 23:18
Località: mestre

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da mestrestamps » 23 novembre 2018, 11:21

Ciao:

Buongiorno Guido e Giuseppe,

io del catalogo annullamenti ho l'edizione del 2010 sul quale, come scritto da Fildoc, l'annullamento di Erba su Sardegna è quotato 9 punti.

Senza nulla togliere alla rarità dell'annullo nella sua tipologia e facendo senz'altro i complimenti a Giuseppe per i suoi sempre interessanti e preziosi ritrovamenti, è incredibile che a distanza di cinque anni sia balzato da 9 punti a R2 :oo: :oo: , quando ad esempio un Pellestrina su seconda emissione (e ditemi quanti ne avete visti, forse qua sul Forum ce l'abbiamo solo io ,Giandri e Arkorr) fa ancora 10 punti....le solite discrepanze del Sassone...

E' possibile sapere cosa c'è scritto a pagina 76 sull'ultima riga?

Ciao: Ciao:
andreafusati@tim.it

prefilateliche della Repubblica di Venezia
storia postale del Regno Lombardo Veneto
annullamenti di Lombardo Veneto su Italia

http://www.museodeitasso.com

SOSTENITORE 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015

" Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore. " (Oscar Wilde)

visita il mio negozio su delCampe http://www.delcampe.net/negozi/mestrestamps

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1030
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da gipos » 23 novembre 2018, 11:46

mestrestamps ha scritto:
23 novembre 2018, 11:21
Ciao:

Buongiorno Guido e Giuseppe,

io del catalogo annullamenti ho l'edizione del 2010 sul quale, come scritto da Fildoc, l'annullamento di Erba su Sardegna è quotato 9 punti.

Senza nulla togliere alla rarità dell'annullo nella sua tipologia e facendo senz'altro i complimenti a Giuseppe per i suoi sempre interessanti e preziosi ritrovamenti, è incredibile che a distanza di cinque anni sia balzato da 9 punti a R2 :oo: :oo: , quando ad esempio un Pellestrina su seconda emissione (e ditemi quanti ne avete visti, forse qua sul Forum ce l'abbiamo solo io ,Giandri e Arkorr) fa ancora 10 punti....le solite discrepanze del Sassone...

E' possibile sapere cosa c'è scritto a pagina 76 sull'ultima riga?

Ciao: Ciao:
Volendo fare cosa gradita ad Andrea e perchè no a tanti amici del Forum, immetto le pagine inerenti la catalogazione dei vari annulli di Lombardia in periodo Risorgimentale, chissà magari tanti amici potranno vagliare documenti postali in questa nuova ottica di punteggio.
Con cordialità
gipos
Ciao: Ciao:
sassone 2015.jpg
sassone 2015 2.jpg
sassone 2015 3.jpg
sassone 2015 4.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
mestrestamps
Messaggi: 1821
Iscritto il: 25 gennaio 2009, 23:18
Località: mestre

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da mestrestamps » 23 novembre 2018, 12:02

Ciao:

Giuseppe ti ringrazio.
Qui è scoppiata la bomba atomica!
A parte un 11 e un 13 sono tutti diventati R2 e R3!! :oo: :oo:

Ciao: Ciao:
andreafusati@tim.it

prefilateliche della Repubblica di Venezia
storia postale del Regno Lombardo Veneto
annullamenti di Lombardo Veneto su Italia

http://www.museodeitasso.com

SOSTENITORE 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015

" Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore. " (Oscar Wilde)

visita il mio negozio su delCampe http://www.delcampe.net/negozi/mestrestamps

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1030
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da gipos » 23 novembre 2018, 12:06

mestrestamps ha scritto:
23 novembre 2018, 12:02
Ciao:

Giuseppe ti ringrazio.
Qui è scoppiata la bomba atomica!
A parte un 11 e un 13 sono tutti diventati R2 e R3!! :oo: :oo:

Ciao: Ciao:
Ti ricordo che questi punteggi sono riferiti soltanto al periodo risorgimentale, in parole povere dal giugno 59 a luglio 59, mentre per il periodo della guerra sono stati ritoccati soltanto un po, per gli altri periodi rimangono i punteggi riportati nella parte L.V.
gipos
Ciao: Ciao:

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 620
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da filippo_2005 » 23 novembre 2018, 14:05

Secondo me nell'ottica di distinguere tra la lettera del periodo in questione che parte da Milano vs una che parte da un paese piu' piccolo la cosa e' anche interessante....ma a sto punto almeno non dovrebbe essere dato plusvalore al francobollo....se no vien fuori una roba ultragonfiata....
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
Guido Morolli
Messaggi: 462
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:50
Località: prov. Vercelli

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da Guido Morolli » 23 novembre 2018, 14:20

Certamente, come dice Andrea, è scoppiata la bomba atomica. Tutto questo grazie ( o a causa ) della Storia Postale.
E' chiaro che gli stravolgimenti politici, nati in conseguenza della II guerra d'Indipendenza, hanno creato una moltitudine di Governi Provvisori, Luogotenenze e altro ancora che obbligano lo studioso di quello specifico settore a ricercare materiale che inevitabilmente è molto più raro rispetto al periodo precedente. Penso che questo lavoro del catalogo ANNULLAMENTI 2015 relativo al Lombardo Veneto interesserà man mano tutti gli altri ASI.
Faccio un esempio...come sapete colleziono Governo Provvisorio delle Romagne...ricordo inoltre che nel primo periodo di Governo vengono ancora utilizzati i francobolli pontifici.... prendiamo una combinazione comunissima, stampatello maiuscolo di RAVENNA con griglia che annulla il francobollo in periodo STATO PONTIFICIO....il Sassone attribuisce punti 1 ( cioè nessun valore aggiunto ).
ravenna bollo 16 pont.jpg
Stessa combinazione su francobolli pontifici IN PERIODO GOVERNO DELLE ROMAGNE...al momento TRE buste conosciute
pontificio ravenna 22 06 ginev.jpg
In questo momento non c'è nessuna differenza di valutazione sul catalogo...vi sembra giusto?....
E' chiaro che, nel momento della futura valutazione riservato al periodo risorgimentale, aumenterà di punteggio.
Ciao:
Guido
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1030
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da gipos » 23 novembre 2018, 16:56

Guido Morolli ha scritto:
23 novembre 2018, 14:20
Certamente, come dice Andrea, è scoppiata la bomba atomica. Tutto questo grazie ( o a causa ) della Storia Postale.
E' chiaro che gli stravolgimenti politici, nati in conseguenza della II guerra d'Indipendenza, hanno creato una moltitudine di Governi Provvisori, Luogotenenze e altro ancora che obbligano lo studioso di quello specifico settore a ricercare materiale che inevitabilmente è molto più raro rispetto al periodo precedente. Penso che questo lavoro del catalogo ANNULLAMENTI 2015 relativo al Lombardo Veneto interesserà man mano tutti gli altri ASI.
Faccio un esempio...come sapete colleziono Governo Provvisorio delle Romagne...ricordo inoltre che nel primo periodo di Governo vengono ancora utilizzati i francobolli pontifici.... prendiamo una combinazione comunissima, stampatello maiuscolo di RAVENNA con griglia che annulla il francobollo in periodo STATO PONTIFICIO....il Sassone attribuisce punti 1 ( cioè nessun valore aggiunto ).
ravenna bollo 16 pont.jpg
Stessa combinazione su francobolli pontifici IN PERIODO GOVERNO DELLE ROMAGNE...al momento TRE buste conosciute
pontificio ravenna 22 06 ginev.jpg

In questo momento non c'è nessuna differenza di valutazione sul catalogo...vi sembra giusto?....
E' chiaro che, nel momento della futura valutazione riservato al periodo risorgimentale, aumenterà di punteggio.
Ciao:
Guido
Credo che l'analisi fatta da Guido sie esatta, ritengo anche che nella prossima edizione saranno inseriti ulteriori aggiornamenti relativi agli altri ASI.
Penso che la storia postale Risorgimentale sia destinata a diventare oggetto di antiquariato a tutti gli effetti, e non più collezionismo vero, questa supposizione mi è stata riferita anche da diversi addetti ai lavori.
gipos
Ciao:

Avatar utente
Fabio76
Messaggi: 345
Iscritto il: 24 gennaio 2009, 18:10
Località: Mira (Ve)

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da Fabio76 » 24 novembre 2018, 16:59

[/quote]
Penso che la storia postale Risorgimentale sia destinata a diventare oggetto di antiquariato a tutti gli effetti, e non più collezionismo vero, questa supposizione mi è stata riferita anche da diversi addetti ai lavori.
gipos
Ciao:
[/quote]

Cosa significa: "la storia postale Risorgimentale sia destinata a diventare oggetto di antiquariato a tutti gli effetti" ??
Sono sempre alla ricerca di Storia Postale della Riviera del Brenta(VE-PD) (Mira,Dolo,Strà,Mirano)

https://circolofilateliconoale.weebly.com/

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8926
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da fildoc » 25 novembre 2018, 8:31

Al di la' che tutta la filatelia ottocentesca viene chiamata antiquariale,
trovo tutto questo non una bomba, ma una grossa operazione commerciale!

Ma da quando mai un annullo va per data?????

Allora il 29 febbraio?
R per data?
Il primo giorno di emissione?
R per data?

Se un annullo che vale 8 punti
venne usato in un giorno particolare
quel pezzo sara' valutato adeguatamente nel contesto storico in cui è avvenuto.

ma l'annullo nella forma rimane lo stesso, non muta e per il supporto è lo stesso!
Fa differenza se il timbro di Chiavenna è su un 15 o un 45 centesimi?

Trovo questa nuova impostazione,
l'ultima pessima iniziativa del Sassone...
l'ultima "trovata" per confondere i collezionisti!
Gia' i colori erano non rispondenti alla realta'
gia' le quotazioni erano ultragonfiate
gia' molte peculiarita' di stampa e carta non erano descritte

In qualsiasi mese dell'anno dal 1850 al 1859 in molte localita' un timbro lo ritroviamo una o due volte sole!
Cassano, Viadana, Casalmaggiore, Asso, Caravaggio, Gravedona, Luino, e tantissimi altri!
Di alcune localita' abbiamo documenti postali completi solo per due o tre date all'anno!
Penso a Cuvio, Fino, Viggiu', Paullo, Pellestrina, Traona, Verdello, Arcisate e tanti altri....

Adesso manca solo che distinguano l'annullo completo e su busta....
ma basta aspettare ... faranno anche questa sciocchezza!

Badate bene non contesto la possibile rarita' di un annullo usato in un certo periodo, ma il modo di classificare!
Un catalogo classifica per tipologia non per data!

Poi... gia' i punteggi erano sballati prima
penso agli eccessivi sei punti del Bormio corsivo
o ai troppo pochi punti (10) di Campodolcino....

adesso poi questi sono assolutamente assurdi!

Borghetto che era gia' R cosa diventa ?
Pandino e Paullo che erano gia' R2 su seconda emissione (uso per 8 mesi!)
nel mese di luglio 59 cosa diventano ? R9?

L'ultima trovata del Sassone per attirare i cercatori ossessivi di rarita'...
solo marketing di bassa lega per spennare i pochi collezionisti rimasti...

Questa volta poi mescolare annulli e date...
c'entra come i cavoli a merenda o, come dicono i toscanacci in modo colorito: c'entra come il culo e le quarant'ore!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 8926
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Lettera da Erba del 27 luglio 1859

Messaggio da fildoc » 25 novembre 2018, 8:31

Penso che questo tema meriti un topic a parte....

https://www.lafilatelia.it/forum/viewto ... 87#p669987
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Sostieni il forum: