Oggi è 18 agosto 2019, 23:22

Croci di Sant'Andrea nell'asta Corinphila...

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4637
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Croci di Sant'Andrea nell'asta Corinphila...

Messaggio da somalafis » 15 maggio 2019, 19:45

Lo so che l'asta Corinphila di giugno e' gia' stata segnalata ma non resisto alla tentazione di scippare le immagini delle croci di Lombardo Veneto dalla collezione Erivan:
c1.jpg
c2.jpg
c3.jpg
c4.jpg
c5.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Croci di Sant'Andrea nell'asta Corinphila...

Messaggio da fildoc » 15 maggio 2019, 21:41

veramente un top !!!!
:fest: :fest: :fest: :fest: :fest: :fest: :fest: :fest:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
SF2L
Messaggi: 204
Iscritto il: 16 luglio 2007, 15:17

Re: Croci di Sant'Andrea nell'asta Corinphila...

Messaggio da SF2L » 20 maggio 2019, 11:42

La 3 e la 4 hanno chiaramente la stessa destinazione e la stessa grafia. Evidentemente a Verona c'era un signore (il bisnonno di fildoc?) che si divertiva ad affrancare con gran dovizia di croci. Che si tratti di creazioni filateliche oppure solo un pronunciato senso estetico in sovranticipo? Alla data delle lettere esisteva gia' gente che collezionava questi quadratini di carta?

Avatar utente
Ivano Abbatantuono
Messaggi: 239
Iscritto il: 11 febbraio 2015, 18:41

Re: Croci di Sant'Andrea nell'asta Corinphila...

Messaggio da Ivano Abbatantuono » 20 maggio 2019, 12:27

Pur non essendo esperto di LV, credo che la rarità delle croci (e che croci, quelle postate!) sia di tale entità che non ci si ponga il problema dell'eventuale "uso filatelico"! :-)) :-)) :-))
Fermo restando che quest'ultimo è una creazione relativamente moderna, posto che nell'800 (e a maggior ragione a metà secolo, con le prime emissioni) si collezionava essenzialmente il nuovo.
Ciao:
Colleziono (soprattutto) Regno d'Italia, nuovo usato e storia postale.
su ebay mi trovi qui : http://www.ebay.it/sch/abba_ivan/m.html ... pg=&_from=
per contatti, scrivimi su : ivantea@alice.it

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Croci di Sant'Andrea nell'asta Corinphila...

Messaggio da fildoc » 20 maggio 2019, 17:41

Anche a me ha colpito l'identita' del mittente….
Penso che sia dovuto a casualita'
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti


Sostieni il forum: