Oggi è 29 marzo 2020, 11:36

informazioni su un annullo di Milano

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Avatar utente
ecas
Messaggi: 1539
Iscritto il: 4 marzo 2012, 18:56
Località: Casarano (LE)

informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da ecas » 22 marzo 2020, 16:24

Salve a tutti e buona Domenica. Sto esaminando un pò si L.V., e ho visto l'annullo di questo 15 cent di Milano riquadrato. Non si vede l'anno, ed essendo nel complesso ben impresso, lo ritenevo uno dei senza data. Ho guardato, ma non mi pare che lo ia. Se non commetto errori, dovrebbe essere dalla data un bastoncino R53. Volevo sapere se comunque è capitatp di vedere questi annulli senza la data. Grazie a chi vorrà essere così gentile da rispondere. Ezio
Ciao: Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ciao: :quad:


Avatar utente
robymi
Messaggi: 2456
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da robymi » 22 marzo 2020, 18:34

Sì, è l'annullo chiamato Rd-53; spesso si presenta con le cifre dell'anno poco o pochissimo visibili. Le tracce sono all'estrema destra del riquadro.
Roberto
S T A F F

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5191
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da Tergesteo » 22 marzo 2020, 20:28

Quest'annullo senza anno si riscontra sopratutto nel 1853.

E' dovuto ad un problema di planarità, quando le cifre dell'annullo pur presenti non erano abbastanza in rilievo da imprimersi.

Il fenomeno si riscontra già nel 1852 dove è molto più raro!

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
ecas
Messaggi: 1539
Iscritto il: 4 marzo 2012, 18:56
Località: Casarano (LE)

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da ecas » 22 marzo 2020, 21:29

Ciao: Ciao: Sul Sassone annullamenti viene riportato come periodo di utilizzo per R52 carattere bastoncino dal 23 di agosto sino alla fine dell'anno 1852. L'annullo R53 dalla fine del 1852 al 9 giugno 1853. Quindi necessariamente questo è del '53!. Riporta poi due punteggi in quanto in una nota dice "Senza anno 8 punti", contro i 2 di quello con l'anno. Il senza punto è riferito a questo tipo di casi o è un altro annullo?
Un saluto. Ezio
Ciao: :quad:

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2456
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da robymi » 22 marzo 2020, 23:26

Tempo fa ne discutemmo a lungo: come ti ha spiegato Benjamin, a volte la non perfetta complanarità faceva sì che il tassello con le cifre dell'anno risultasse male impresso o per niente impresso. Il timbro detto "senza anno" del Sassone si riferisce al caso in cui della cifra 53 non sia la benché minima traccia.
Roberto
S T A F F


Avatar utente
lucasa
Messaggi: 578
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da lucasa » 23 marzo 2020, 14:21

È corretto quello che dicono roby e benjamin .
Si tratta di varietà tipiche di questo tipo di tipari dove puoi riscontrare tutti le varie possibilita di errori di composizione del giorno del mese e dell’anno
I cataloghi amano dare punteggi alti alla varieta senza anno ma lo stesso dovrebbero fare per le date rovesciate o quando manca il giorno o il mese. Nel tuo caso si tratta di una impronta evanescente per un difetto Di planarità
I veri senza anno sono molto piu rari ed hanno la caratteristica di essere ben impressi con anche segni non riconducibili alla cifra.

Luca

Avatar utente
Pri
Messaggi: 2896
Iscritto il: 10 giugno 2009, 22:16
Località: Milano

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da Pri » 23 marzo 2020, 14:54

Approfitto di questo topic per chiedervi di che annulli si tratta?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2456
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da robymi » 23 marzo 2020, 16:10

Il primo è Dignano, non è LV (infatti è su un 6 kreuzer).
Il secondo è un annullo di navigazione, raro, I.R. Piroscafi sul Lago Maggiore. Peccato sia solo una minima parte.
Trovi l'impronta completa sul motore di ricerca.
Roberto
S T A F F

Avatar utente
Pri
Messaggi: 2896
Iscritto il: 10 giugno 2009, 22:16
Località: Milano

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da Pri » 23 marzo 2020, 17:08

Grazie Roberto.

Avatar utente
ecas
Messaggi: 1539
Iscritto il: 4 marzo 2012, 18:56
Località: Casarano (LE)

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da ecas » 24 marzo 2020, 8:47

lucasa ha scritto:
23 marzo 2020, 14:21
È corretto quello che dicono roby e benjamin .
Si tratta di varietà tipiche di questo tipo di tipari dove puoi riscontrare tutti le varie possibilita di errori di composizione del giorno del mese e dell’anno
I cataloghi amano dare punteggi alti alla varieta senza anno ma lo stesso dovrebbero fare per le date rovesciate o quando manca il giorno o il mese. Nel tuo caso si tratta di una impronta evanescente per un difetto Di planarità
I veri senza anno sono molto piu rari ed hanno la caratteristica di essere ben impressi con anche segni non riconducibili alla cifra.

Luca







Grazie Luca! Ciao:
Ciao: :quad:

Avatar utente
robymi
Messaggi: 2456
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da robymi » 24 marzo 2020, 9:44

Mi accorgo ora di aver scritto una fesseria riguardo al secondo annullo postato ieri da Pri: non si tratta dell'annullo di navigazione che avevo creduto di identificare. Non mi sembra corrisponda ad alcun annullo postale riportato sul catalogo Sassone e penso sia un annullo di tipo amministrativo, dovuto ad un utilizzo fiscale del francobollo (ossia in luogo di marca da bollo).
Roberto
S T A F F

Avatar utente
Pri
Messaggi: 2896
Iscritto il: 10 giugno 2009, 22:16
Località: Milano

Re: informazioni su un annullo di Milano

Messaggio da Pri » 24 marzo 2020, 9:56

robymi ha scritto:
24 marzo 2020, 9:44
Mi accorgo ora di aver scritto una fesseria riguardo al secondo annullo postato ieri da Pri: non si tratta dell'annullo di navigazione che avevo creduto di identificare. Non mi sembra corrisponda ad alcun annullo postale riportato sul catalogo Sassone e penso sia un annullo di tipo amministrativo, dovuto ad un utilizzo fiscale del francobollo (ossia in luogo di marca da bollo).
Roberto
...e io che pensavo di barattarlo con una Ferrari! :ko: :cry: :cry:

Pazienza, me ne farò una ragione. :-)) :-))


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Sostieni il forum: