2 soldi dentellatura nove e mezzo

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 193
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da Aleroma »

Stefano T ha scritto: 19 giugno 2020, 9:16 Ciao:

Solo per curiosità.
Mettendo in controluce il francobollo, cosa si vede nel punto indicato dalla freccia rossa?
Inoltre, il fondo della valle indicata dalla freccia verde presenta ancora della carta non completamente tolta dal perforatore?
Per quanto riguarda il francobollo in trasparenza si presenta cosi: non ci sono assottigliamenti.per quanto riguarda il dentello forse c'è una leggerissima parte di carta non asportata, ma molto leggera.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Alessandro
Ciao:

Colleziono Regno Lombardo Veneto, in particolare prima emissione (tinte, difetti di clichè, tipi di carta ecc) e Regno d'Italia usato
Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1609
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da cipolla »

Aleroma ha scritto: 20 giugno 2020, 14:27
Stefano T ha scritto: 19 giugno 2020, 9:16 Ciao:

Solo per curiosità.
Mettendo in controluce il francobollo, cosa si vede nel punto indicato dalla freccia rossa?
Inoltre, il fondo della valle indicata dalla freccia verde presenta ancora della carta non completamente tolta dal perforatore?
Per quanto riguarda il francobollo in trasparenza si presenta cosi: non ci sono assottigliamenti.per quanto riguarda il dentello forse c'è una leggerissima parte di carta non asportata, ma molto leggera.
Ale, secondo me hai preso un buon valore. Unico neo se vogliamo andarlo a cercare l'annullo troppo forte. Complimenti.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Sostenitore dal 2013 al 2020

Socio C.I.F.O.
Avatar utente
Aleroma
Messaggi: 193
Iscritto il: 12 luglio 2018, 17:38
Località: Brescia

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da Aleroma »

cipolla ha scritto: 20 giugno 2020, 15:36
Aleroma ha scritto: 20 giugno 2020, 14:27
Stefano T ha scritto: 19 giugno 2020, 9:16 Ciao:

Solo per curiosità.
Mettendo in controluce il francobollo, cosa si vede nel punto indicato dalla freccia rossa?
Inoltre, il fondo della valle indicata dalla freccia verde presenta ancora della carta non completamente tolta dal perforatore?
Per quanto riguarda il francobollo in trasparenza si presenta cosi: non ci sono assottigliamenti.per quanto riguarda il dentello forse c'è una leggerissima parte di carta non asportata, ma molto leggera.
Ale, secondo me hai preso un buon valore. Unico neo se vogliamo andarlo a cercare l'annullo troppo forte. Complimenti.
Grazie.
Alessandro
Ciao:

Colleziono Regno Lombardo Veneto, in particolare prima emissione (tinte, difetti di clichè, tipi di carta ecc) e Regno d'Italia usato
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2502
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da robymi »

Grande acquisto Benjamin!
Se avessi aperto il link ieri sicuramente avrei fatto lo stesso: immaginavo tu o Max.
Per chiarire: il francobollo presenta la rara filigrana di ricucitura (ladurner), già difficile da trovare sul 5 soldi...figuriamoci sul valore meno diffuso della serie.
Roberto
S T A F F
Avatar utente
mestrestamps
Messaggi: 1920
Iscritto il: 25 gennaio 2009, 23:18
Località: mestre

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da mestrestamps »

Ciao:

Grandissimo Benjamin!!
Pezzo stratosferico!! :oo: :oo:
Complimenti!! :fest: :fest:

Ciao: Ciao:
andreafusati@tim.it

prefilateliche della Repubblica di Venezia
storia postale del Regno Lombardo Veneto
annullamenti di Lombardo Veneto su Italia

http://www.museodeitasso.com

SOSTENITORE 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015

" Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore. " (Oscar Wilde)

visita il mio negozio su delCampe http://www.delcampe.net/negozi/mestrestamps
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2502
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da robymi »

Esemplare con dentellatura nella norma e centratura mediocre, però con annullo meno pesante di altri, venduto a poco meno di 100€ stasera online.
Per i miei parametri tranquillamente collezionabile. Magari per qualcuno è da considerare difettoso.
2_soldi.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
S T A F F
Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1609
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da cipolla »

robymi ha scritto: 20 giugno 2020, 22:48 Esemplare con dentellatura nella norma e centratura mediocre, però con annullo meno pesante di altri, venduto a poco meno di 100€ stasera online.
Per i miei parametri tranquillamente collezionabile. Magari per qualcuno è da considerare difettoso.
2_soldi.jpg
Vedi Roberto anche per chiarire la discussione nata, di cui mi dispiace, io oramai colleziono essenzialmente storia postale. Su di un documento può capitare che uno dei francobolli possa avere qualche prob. Però nel giudizio di una lettera entrano anche altri fattori. Destinazione, annullo, tariffa.... Quindi come si dice a Roma "devi esse un po' de bocca bona". Per un francobollo no, sono molto più rigido in quanto non entrano altri giudizi. Spero di essere stato chiaro.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Sostenitore dal 2013 al 2020

Socio C.I.F.O.
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2502
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da robymi »

Sì certo, Bruno. Non si tratta di dimostrare che un approccio collezionistico sia migliore di un altro.
La discussione finora è stata, secondo me, interessante e, spero, anche esplicativa per chi fosse interessato a capirne di più, ora e in futuro, leggendo questo topic.
Quindi trovo utile illustrare con altre immagini le varie considerazioni fin qui espresse dai partecipanti. Abbiamo già mostrato almeno 4 esemplari di un francobollo oggettivamente non comunissimo da vedere, tutti originali, commentandone pregi e difetti, nonché discutendo del rispettivo valore venale.
Credo sia un buon risultato ai fini divulgativi, no?
Roberto
S T A F F
Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 2014
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da Stefano T »

robymi ha scritto: 20 giugno 2020, 22:48 Per i miei parametri tranquillamente collezionabile. Magari per qualcuno è da considerare difettoso.
2_soldi.jpg
Ciao: Roberto
Sempre nell'ottica di aiutare i collezionisti meno esperti, non è che si possa dire che "per qualcuno è da considerarare difettoso".

Tralasciando la centratura, che nulla ha a che fare con i difetti di un francobollo, manca buona parte del dentello nell'angolo in alto a sinistra e sotto al centro ce ne sono due corti sfrangiati: è quindi difettoso e di seconda scelta.

Il prezzo di vendita sarà stato ad essa proporzionato, come giusto che sia.

Se poi tu lo reputi collezionabile, va benissimo ed è giusto così, ma non facciamo passare il concetto che quel prezzo sia corretto per un esemplare con dentellatura in ordine. Se uno fa la pescata, bene per lui, altrimenti un 50-80 € in più deve spenderli come minimo.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2502
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da robymi »

Corretto, Stefano.
Si tratta certamente di un francobollo di seconda scelta paragonato, per esempio, a quello nuovo di Bruno (ognuno nella propria categoria, s'intende).
Tuttavia, i difetti che hai evidenziato - direi inconfutabili, oggettivi, tali da poter essere visti da chiunque, con o senza esperienza filatelica - sono molto frequenti nei dentellati di LV, per cui li ritengo nella norma dell'emissione (come ho scritto). Di conseguenza quel francobollo può stare tranquillamente in una collezione che non abbia la pretesa di vincere il premio "Top di F&F".
Vale la pena di pagare 30-50€ in più per un esemplare che abbia anche tutti i dentelli della stessa lunghezza? Non lo so e non credo ci sia una risposta univoca. Ognuno può giudicare comodamente secondo i propri parametri, però almeno credo che ora si capisca esattamente di cosa stiamo parlando.
Roberto
S T A F F
Avatar utente
Stefano T
Messaggi: 2014
Iscritto il: 21 luglio 2007, 12:44
Località: Trieste

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da Stefano T »

Ciao:

Ma allora, e questo facciamolo sempre proprio per dare le giuste informazioni ai meno esperti, non partiamo dicendo "e ma lo si trova anche a meno".
E' una cosa delle peggiori cose che si possa fare secondo me: appiattire tutto verso il basso perchè tanto ormai in giro di roba in ordine, almeno su certi pezzi, è quasi un dramma trovarla e quindi va bene tutto basta che costi poco.

Iniziamo invece la frase con "dipende da quello che cerchi per la tua collezione", e in base alle caratteristiche che il francobollo avrà (dentellatura in ordine, centratura, annullo, freschezza,...), il prezzo ti assicuro che si stabilirà da solo.
Molto spesso con solo il 30-35% in più si possono portare a casa dei francobolli veramente belli.

E' ovvio che sarà il collezionista a decidere, l'importante è che abbia le basi e la conoscenza per capire cosa è in ordine e cosa no.
Vedo spesso persone che buttano letteralmente i soldi in schifezze, quando potrebbero spendere un'inezia in più per portarsi a casa del materiale a posto.
Ciao: Ciao: Ciao:

Stefano
-------------

S T A F F


Colleziono nuovi ** del Regno d'Italia, Trieste A e B con varietà, Occupazione Jugoslava di Trieste, Istria e Litorale Sloveno e IV di Sardegna

SOSTENITORE
Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1609
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da cipolla »

robymi ha scritto: 21 giugno 2020, 11:41 Corretto, Stefano.
Si tratta certamente di un francobollo di seconda scelta paragonato, per esempio, a quello nuovo di Bruno (ognuno nella propria categoria, s'intende).
Tuttavia, i difetti che hai evidenziato - direi inconfutabili, oggettivi, tali da poter essere visti da chiunque, con o senza esperienza filatelica - sono molto frequenti nei dentellati di LV, per cui li ritengo nella norma dell'emissione (come ho scritto). Di conseguenza quel francobollo può stare tranquillamente in una collezione che non abbia la pretesa di vincere il premio "Top di F&F".
Vale la pena di pagare 30-50€ in più per un esemplare che abbia anche tutti i dentelli della stessa lunghezza? Non lo so e non credo ci sia una risposta univoca. Ognuno può giudicare comodamente secondo i propri parametri, però almeno credo che ora si capisca esattamente di cosa stiamo parlando.
Roberto
Roberto, senza problemi perchè lo giudichi seconda scelta? Ho precisato che è linguellato. Quali anomalie gli trovate? dentelli in basso? Postato anche il verso.
2 soldi.jpg
2 soldi retro.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Sostenitore dal 2013 al 2020

Socio C.I.F.O.
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2502
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da robymi »

Bruno,
ho scritto che quello postato da me è di seconda scelta rispetto al tuo, che è invece una prima scelta per regolarità dei dentelli e centratura.
Roberto
S T A F F
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5387
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da Tergesteo »

Per guardare le cose sotto un'altra angolazione, partiamo dagli esemplari usati migliori.

Uno sciolto davvero bello, non lo possiedo, il migliore della mia collezione è su documento completo:
522_ex2.jpg
522.jpg
E' ideale sotto tutti gli aspetti tranne per la centratura, che comunque è sopra la media.

Il documento nel suo insieme è molto ben conservato. Per dare un'idea di prezzo, me lo aggiudicai sei-sette anni fa in un'asta di Paolo Vaccari per 800€.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1609
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da cipolla »

robymi ha scritto: 21 giugno 2020, 13:16 Bruno,
ho scritto che quello postato da me è di seconda scelta rispetto al tuo, che è invece una prima scelta per regolarità dei dentelli e centratura.
Roberto
Roberto, scusa ma non avevo capito. Grz per la precisazione.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Sostenitore dal 2013 al 2020

Socio C.I.F.O.
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5387
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da Tergesteo »

Ho rovistato tutti i miei esemplari della quinta emissione (Levante incluso) e posso dire che anche nei comunissimi 5 soldi i francobolli ineccepibili sono davvero pochi!

Ne posso far vedere tre che per me rispondono a tutti i crismi qualitativi dell'emissione:
23.jpg
Levante austriaco n°L43 C1 Rustchuk 15-6.png
Levante austriaco n°L44 C1 Filippopoli.png
Il discorso di Roberto, per chi è abituato a maneggiare queste emissioni, è più saggio o realista che sia di quanto possa sembrare.

Un 2 soldi della qualità dei tre esemplari soprastanti, io non l'ho mai visto allo stato di usato con un annullo nitido!

Non dubito che in qualche angolo remoto del pianeta esista!

Altresì, se costasse soltanto 30-50€ in più rispetto al normale prezzo di mercato delle seconde scelte, lo acquisto subito! Sia per il Lombardo Veneto che per il Levante!

Si fa sempre bene a ribadire il concetto del prezzo proporzionato alla qualità, ma sta di fatto che il 2 soldi quinta emissione usato con un annullo autentico e decifrabile è raro e che la scelta è molto limitata!

Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 6232
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da Antonello Cerruti »

La settimana scorsa ho esaminato (del tutto in maniera gratuita) alcuni francobolli di un amico.
Avendoli bocciati tutti, ho dovuto ascoltare le sue lamentele ed i suoi rimproveri per essere troppo severo.
Ha ragione ma non me la sento, solo perchè è un amico, di promuovere dei francobolli non perfetti.

Qualche messaggio sopra, è stato postato un 2 soldi giallo (quello proprio giallo, giallo, giallo...).
Essendo stato cortesemente fotografato anche il verso, ho dedicato qualche momento a sottoporre ad esami grafici quell'immagini, soffermandomi su tre punti sfuggiti - anche qui sul Forum - ad un'osservazione accurata.

L'immagine sotto è abbastanza esplicativa ed evidenzia un dente a sinistra che appare spellato, l'angolo superiore destro (forse "solo") piegato ed un'incisione della carta verso il centro.

Per me, sono difetti che non consentono di catalogare come prima scelta quell'esemplare: ma sicuramente sono io che sbaglio, visto che tanti collezionisti si accontentano di una simile qualità.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1609
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da cipolla »

Antonello Cerruti ha scritto: 22 giugno 2020, 8:39 La settimana scorsa ho esaminato (del tutto in maniera gratuita) alcuni francobolli di un amico.
Avendoli bocciati tutti, ho dovuto ascoltare le sue lamentele ed i suoi rimproveri per essere troppo severo.
Ha ragione ma non me la sento, solo perchè è un amico, di promuovere dei francobolli non perfetti.

Qualche messaggio sopra, è stato postato un 2 soldi giallo (quello proprio giallo, giallo, giallo...).
Essendo stato cortesemente fotografato anche il verso, ho dedicato qualche momento a sottoporre ad esami grafici quell'immagini, soffermandomi su tre punti sfuggiti - anche qui sul Forum - ad un'osservazione accurata.

L'immagine sotto è abbastanza esplicativa ed evidenzia un dente a sinistra che appare spellato, l'angolo superiore destro (forse "solo") piegato ed un'incisione della carta verso il centro.

Per me, sono difetti che non consentono di catalogare come prima scelta quell'esemplare: ma sicuramente sono io che sbaglio, visto che tanti collezionisti si accontentano di una simile qualità.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti
La prox volta scriverò che mi piacciono le Tue favole.

Non essere dispregiativo verso gli oggeti di una persona che per ben due volte Ti ha risposto x le rime, dando pareri gratuiti.
.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Sostenitore dal 2013 al 2020

Socio C.I.F.O.
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2502
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da robymi »

Ma scusa Bruno, in questo topic stiamo appunto "sottoponendo a processo" ogni esemplare mostrato per evidenziare tutti i possibili difetti, oltre che i relativi pregi. Non vedo proprio cosa ci sia di male se Antonello ha dato un proprio parere anche sul tuo francobollo. Mi sembra chiaro che con un forte ingrandimento ogni oggetto di carta vecchio di 160 anni possa rivelare dei micro-difetti, e allora? Forse che questo inficia la tua soddisfazione per avere quel francobollo? Non credo proprio!
Invece, per qualcun altro potrebbero essere insopportabili pecche...si è detto sopra, giustamente, che ognuno può giudicare secondo una personale scala di valori.
E' abbastanza normale che tutte le immagini mostrate sul Forum siano sottoposte, in un modo o nell'altro, ad un giudizio degli altri utenti e penso si debbano accettare sia quelli positivi, sia quelli meno positivi, se qualcuno li esprime.
Roberto
S T A F F
Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1609
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: 2 soldi dentellatura nove e mezzo

Messaggio da cipolla »

robymi ha scritto: 22 giugno 2020, 9:38 Ma scusa Bruno, in questo topic stiamo appunto "sottoponendo a processo" ogni esemplare mostrato per evidenziare tutti i possibili difetti, oltre che i relativi pregi. Non vedo proprio cosa ci sia di male se Antonello ha dato un proprio parere anche sul tuo francobollo. Mi sembra chiaro che con un forte ingrandimento ogni oggetto di carta vecchio di 160 anni possa rivelare dei micro-difetti, e allora? Forse che questo inficia la tua soddisfazione per avere quel francobollo? Non credo proprio!
Invece, per qualcun altro potrebbero essere insopportabili pecche...si è detto sopra, giustamente, che ognuno può giudicare secondo una personale scala di valori.
E' abbastanza normale che tutte le immagini mostrate sul Forum siano sottoposte, in un modo o nell'altro, ad un giudizio degli altri utenti e penso si debbano accettare sia quelli positivi, sia quelli meno positivi, se qualcuno li esprime.
Roberto
Roberto, io non sto discutendo il giudizio tecniico, lo avevo scritto anche io prob ai dentelli, ma il commento finale. Del tutto gratuito.
Nelle chat bisogna pesare le parole.
Spero di esser stato sufficientemente chiaro.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Sostenitore dal 2013 al 2020

Socio C.I.F.O.
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM