1850 Lombardy-Venetia … A study of uses

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Rispondi
Franco Peli
Messaggi: 139
Iscritto il: 29 luglio 2007, 21:30

1850 Lombardy-Venetia … A study of uses

Messaggio da Franco Peli »

1850 Lombardy-Venetia … A study of uses

Cari amici

“navigando in rete” ho trovato questo file nel sito di Richard Frajola:

https://www.rfrajola.com/PDR2020/DS1/DS1.htm

Riguarda il .pdf dei 16 fogli d’esposizione della collezione del sign. David Snow denominata:
“1850 First Issue of Austria and Lombardy-Venetia: A Study of Uses”

Nella prefazione alla collezione si può leggere:

… usi domestici per ciascuna delle dieci diverse denominazioni, che mostrano il pagamento di tariffe singole basate sulla distanza, più l'uso locale (entro il distretto cittadino), tariffe per stampati, tassa di registro e tassa per ricevute di ritorno. Vengono mostrati esempi dei vari tipi di timbri postali, inclusi i contrassegni di distribuzione del Lombardo-Veneto, annullamenti ferroviari, nonché l'uso di francobolli Austriaci in “kreuzer” usati nel Lombardo-Veneto …

Un ulteriore elenco di collezioni e i relativi fogli da esposizione, sono visionabili a questo link:

https://www.rfrajola.com/PDR2020/PDR2020.htm

Cordialità !

Franco
Avatar utente
robymi
Messaggi: 2499
Iscritto il: 13 luglio 2007, 11:51
Località: Milano

Re: 1850 Lombardy-Venetia … A study of uses

Messaggio da robymi »

La sezione dedicata al LV mi sembra abbastanza standard, senza pezzi di spicco, benché in genere la qualità delle buste inserite sia abbastanza buona, come del resto ci si aspetterebbe per una raccolta da esposizione. Un po' particolare direi la raccomandata del 1850 con il numero scritto a penna sul francobollo al recto.
Roberto
S T A F F
Franco Peli
Messaggi: 139
Iscritto il: 29 luglio 2007, 21:30

Re: 1850 Lombardy-Venetia … A study of uses

Messaggio da Franco Peli »

Spett. Roberto ... convengo con Te !

Purtroppo questo è quanto. E' comunque da considerare il fatto che la collezione è stata approntata da un collezionista americano e quasi sicuramente i "pezzi" inseriti in questa collezione sono stati magari acquistai in quel paese, con poche fonti per la reperibilità del materiale stesso.

Cordialità !
Franco
Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9195
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: 1850 Lombardy-Venetia … A study of uses

Messaggio da fildoc »

Collezione con materiale sostanzialmente ben conservato,
qualche piccola imperfezione descrittiva,
ma nell'insieme gradevole e abbastanza varia.

Ignorata ogni classificazione dettagliata filatelica
si esaurisce, peraltro come dice nel titolo, negli usi e nelle tariffe.

Sempre utile vedere cosa fanno in giro per il mondo!

Grazie mille!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM