La città di Mantova …

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Rispondi
Franco Peli
Messaggi: 222
Iscritto il: 29 luglio 2007, 21:30

La città di Mantova …

Messaggio da Franco Peli »

La città di Mantova …

Navigando in rete ho trovato questo articolo in due parti, l’autore così introduce l’argomento:

… La città di Mantova ha catturato la mia immaginazione abbastanza da incoraggiarmi a raccogliere materiale indirizzati a quella località più di qualsiasi altra città italiana.
L'oggetto di storia postale di oggi è una busta spedita da Espalion, Francia, a Mantova nel 1855 …

https://gffpostalhistory.blogspot.com/2 ... art-i.html

https://gffpostalhistory.blogspot.com/2 ... rt-ii.html

Purtroppo in lingua Inglese. Valutate Voi l’effettivo interesse dell’argomento trattato.

Franco
Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2278
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: La città di Mantova …

Messaggio da francesco luraschi »

Secondo me la "X" è stata apposta in partenza e non in arrivo ed è una maniera arcaica ma di sicuro effetto (al netto del bollo PD che comunque dubito venne messo in partenza a Espalion) di indicare il porto assolto in partenza.

Poi mi chiedo perché l'autore non prende in esame l'ipotesi che la prima lettera (quella in PD) sia passata da Genova ...

Infine che la parola "Italia" fosse impronunciabile per gli austriaci e utilizzabile solo all'estero per dare informazioni sulla destinazione è opinabile: il bollo LI usato fino agli anni '40 sulle lettere per la Francia significa LETTERE ITALIANE.

Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco
Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2278
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: La città di Mantova …

Messaggio da francesco luraschi »

Una conferma oltre l'aspetto postale. Le locomotive in funzione sulla strada ferrata ferdinandea erano 6 con relativi tender ed ecco i nomi: Insubria, Leone, Serpente, Antenore, Adria e ... ITALIA.

Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM