30 cent carta a coste

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, ari

Rispondi
pandette
Messaggi: 283
Iscritto il: 2 marzo 2008, 18:04

30 cent carta a coste

Messaggio da pandette »

Ciao a tutti,
sto cercando di capire qualcosa sui colori del l.v.
Secondo voi è un bruno o un bruno rossastro?
Leggevo che da poco hanno cambiato la catalogazione.
E' in asta da Filarte.
Grazie anticipatamente,
Duccio
Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Avatar utente
lucasa
Messaggi: 582
Iscritto il: 18 aprile 2011, 22:23

Re: 30 cent carta a coste

Messaggio da lucasa »

tende al bruno rossastro . Il 30 centes costolato è più comune di quanto si creda e quindi sarebbe meglio cercarne uno con una costolatura evidente . ( attenzione che il catalogo deprezza molto i costolati poco evidenti come sembra quello mostrato) . di solito le costolature senso strictu si vedono anche in foto ed hanno pieghe o le famose trecce

credo che ci sia un topic che mostra degli esempi

Ciao: Ciao: Luca
Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5552
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: 30 cent carta a coste

Messaggio da Tergesteo »

Tutti i 30 centesimi costellati vennero prodotti usando una fornitura tarda (ma non l'ultima) assimilabile al n°7f del Sassone per la carta normale e conseguentemente è sempre di un colore riconducibile al bruno rossastro.

Già quando il Sassone distingueva tra 16 e 16a sostenevo che non esistesse il n°16a.

A maggior ragione ora, le classifiche della nuova edizione del catalogo sono fantasia pura!

Diciamo che all'interno della stessa gamma di colori possono esserci degli esemplari con più o meno rosso e più o meno carichi, come nel n°7f.

Un rossastro tipo:
L&V n°16 bdf in alto C4 Milano 2 1 7-8 P..png
Uno con poco rosso vicino al bruno:
L&V n°16 nitido falle corona e nastro sinistro C.V. Da Venezia.png
Uno decisamente intenso, ma sempre carico di rosso:
L&V n°16ab randdruck a destra R Milano.jpg
Non ho mai visto un esemplare che presenti tracce di grigio.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno
pandette
Messaggi: 283
Iscritto il: 2 marzo 2008, 18:04

Re: 30 cent carta a coste

Messaggio da pandette »

Grazie Luca e Benjamin.
P.s. Benjamin, molto belli i tuoi esemplari e chiarissima la tua disamina.
Saluti,
Duccio
Ciao:
Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

SOSTIENI IL FORUM