Oggi è 19 agosto 2019, 16:20

Simpatico datario

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno Lombardo-Veneto.

Moderatori: fildoc, rossi

Rispondi
Avatar utente
rossi
Messaggi: 1376
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:58
Località: Jerusalem, Israel

Re: Simpatico datario

Messaggio da rossi » 6 giugno 2011, 14:11

robymi ha scritto:Qui invece siamo a maggio.
Che ci fa una coppia di francobolli di Sardegna in questo topic, direte voi? Che ci fanno due francobolli di Sardegna nel maggio '59, ben prima della liberazione di Milano dagli Austriaci, direi io!
Niente paura è solo un "simpatico datario" con l'anno capovolto!
Roberto

:cool: :clap:
E con un bel tampone 5 di Mantova primo tipo e con gia' dei segni di usura essendo in uso quel tipo dal Settembre 1859.


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Simpatico datario

Messaggio da fildoc » 6 giugno 2011, 14:11

Non è semplicemente un 2 agosto con il 2 poco inchiostrato?
Sicuro che sia un pseudomuto e non un Gallarate poco inchiostrato....
Tu che lo vedi dal vero ci potrai dire di piu'!
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
ziopino
Messaggi: 837
Iscritto il: 21 aprile 2008, 17:41
Località: cagliari

Re: Simpatico datario

Messaggio da ziopino » 18 giugno 2011, 16:02

Ciao: Ciao:

Questo Milano va bene lo stesso??

Ciao: Ciao: :abb: :abb:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
ziopino

SOSTENITORE 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014 2015 2016
2017
Ognunu donat contu de sa bertula sua

Avatar utente
sergio de villagomez
Messaggi: 1442
Iscritto il: 13 luglio 2007, 6:10
Località: Milano

Re: Simpatico datario

Messaggio da sergio de villagomez » 14 luglio 2011, 20:56

Un Ceneda particolare ;-)
Save211_opt.jpg

Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
STAFF

Oh! Qui io fisserò il mio sempiterno riposo, e scoterò, da questa carne stanca del mondo, il giogo delle avverse stelle (W. Shakespeare - Giulietta e Romeo)

Avatar utente
mestrestamps
Messaggi: 1920
Iscritto il: 25 gennaio 2009, 23:18
Località: mestre

Re: Simpatico datario

Messaggio da mestrestamps » 31 luglio 2011, 22:50

Ciao:

Appena arrivato...... :quad:
Mestre Stazione con il 7 di 27 corretto a penna in 8.

27288.jpg


Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
andreafusati@tim.it

prefilateliche della Repubblica di Venezia
storia postale del Regno Lombardo Veneto
annullamenti di Lombardo Veneto su Italia

http://www.museodeitasso.com

SOSTENITORE 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015

" Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore. " (Oscar Wilde)

visita il mio negozio su delCampe http://www.delcampe.net/negozi/mestrestamps


Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Simpatico datario

Messaggio da fildoc » 1 agosto 2011, 8:05

annullo difficile da trovare e perdipiu' con correzione grafica :clap: :clap: :clap: :clap:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
pablita64
Messaggi: 605
Iscritto il: 18 luglio 2007, 11:19
Località: Vercelli

Re: Simpatico datario

Messaggio da pablita64 » 1 agosto 2011, 9:25

Grande pezzo Andrea, :clap: :clap: e grande occhio :lente: .
Ciao: Ciao: Mario Serone
10 centesimi (N° 2 e 19 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto.
45 centesimi I tipo (N° 10 e 17 del catalogo Sassone) della prima emissione del Lombardo Veneto.
Lettere della prima emissione del Lombardo Veneto nel periodo novembre-dicembre 1858.
Lettere del Lombardo Veneto affrancate con il 10 centesimi in tariffa per il distretto postale.
Lettere "forwarded" nella I emissione del Lombardo Veneto.
Tinte della IV emissione di Sardegna.

Avatar utente
sergio de villagomez
Messaggi: 1442
Iscritto il: 13 luglio 2007, 6:10
Località: Milano

Re: Simpatico datario

Messaggio da sergio de villagomez » 28 agosto 2011, 12:21

Primo giugno o sei gennaio a Venezia?
img154a_opt.jpg

Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
STAFF

Oh! Qui io fisserò il mio sempiterno riposo, e scoterò, da questa carne stanca del mondo, il giogo delle avverse stelle (W. Shakespeare - Giulietta e Romeo)

Avatar utente
francesco luraschi
Messaggi: 2253
Iscritto il: 14 luglio 2007, 18:08
Località: Casnate (CO)

Re: Simpatico datario

Messaggio da francesco luraschi » 28 agosto 2011, 13:56

Come al solito io propendo per 1 settembre :-))


Ciao: Francesco
I nostri articoli:

https://www.academia.edu/10877153/_News ... _1850-1866_

Cliccare su authors per leggerli tutti facendo scorrere la pagina verso il basso oppure iscriversi al sito http://www.academia.edu per scaricare il PDF.

Ciao: Francesco

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Simpatico datario

Messaggio da fildoc » 28 agosto 2011, 18:40

E io come al solito non ne sono proprio sicuro...
ovvero per me le barrette erano indipendenti e per Francesco solidali al mese.
:mmm: :?: :holmes:
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
valerio66vt
Messaggi: 5835
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 19:36
Località: TARQUINIA VT

Re: Simpatico datario

Messaggio da valerio66vt » 29 agosto 2011, 8:17

Una domanda su questa impronta di Venezia.

I numeri 6 e 9 per quest'impronta sono identici o vi sono delle differenze tra loro?
Mi spiego meglio, l'impronta dei due numeri, se ne ruotiamo uno, è perfettamente identica o vi sono delle differenze?

Grazie per la risposta
Valerio

Avatar utente
mestrestamps
Messaggi: 1920
Iscritto il: 25 gennaio 2009, 23:18
Località: mestre

Re: Simpatico datario

Messaggio da mestrestamps » 29 agosto 2011, 15:42

Ciao:

Secondo me si tratta di 1 giugno.

Rispondendo a Valerio, nel tipario di Venezia la forma del 6 è difforme da quella del 9.

Aggiungo una simpatica letterina con il 9 rovesciato
venezia C1 2.jpg



Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
andreafusati@tim.it

prefilateliche della Repubblica di Venezia
storia postale del Regno Lombardo Veneto
annullamenti di Lombardo Veneto su Italia

http://www.museodeitasso.com

SOSTENITORE 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015

" Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore. " (Oscar Wilde)

visita il mio negozio su delCampe http://www.delcampe.net/negozi/mestrestamps

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Simpatico datario

Messaggio da fildoc » 29 agosto 2011, 16:43

La risposta non è cosi' univoca....
Di annulli C! di Venezia ve ne sono piu' di uno e le cifre sono diverse...
allego una scelta su 15 cent carta a macchina con 6 e 9 a numeratore e denominatore:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
valerio66vt
Messaggi: 5835
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 19:36
Località: TARQUINIA VT

Re: Simpatico datario

Messaggio da valerio66vt » 29 agosto 2011, 16:54

Grazie ad entrambi per le informazioni.
Per me era importante che le cifre in ogni caso di questi tipi di annulli fosse differente.

La differenza delle due impronte del 6 e del 9 su questo tipo di annullo (ma si potrebbe allargare il ragionamento in generale) potrebbero essere utili per determinare una discriminante o meno della simpatica diatriba sulla barretta solidale o meno con il mese.

Ora sono in ufficio e non posso fare degli esempi grafici ma chiaramente se la barretta è solidale con il mese non sono possibili alcune posizioni del "simpatico datario" altresì possibili se non vi fosse questa unione.
La differenza delle cifre 6 e 9 aiuterebbe a comprendere l'unione o meno con il mese.
Analizzando vari esemplari particolari di datario si potrebbe quindi dipanare il mistero.... tutto sta a trovarne di esemplari che presentino questa simpatica caratteristica.

Ciao: Ciao:
Valerio

Avatar utente
mestrestamps
Messaggi: 1920
Iscritto il: 25 gennaio 2009, 23:18
Località: mestre

Re: Simpatico datario

Messaggio da mestrestamps » 29 agosto 2011, 17:12

Ciao:

fildoc ha scritto:La risposta non è cosi' univoca....
Di annulli C! di Venezia ve ne sono piu' di uno e le cifre sono diverse...
allego una scelta su 15 cent carta a macchina con 6 e 9 a numeratore e denominatore:


Le cifre 6 e 9 sono difformi tra loro.
Più panciuto il 6 rispetto al 9 e più arcuata la curva del 9 rispetto al 6, che a volte risulta quasi dritta.

Ciao: Ciao:
andreafusati@tim.it

prefilateliche della Repubblica di Venezia
storia postale del Regno Lombardo Veneto
annullamenti di Lombardo Veneto su Italia

http://www.museodeitasso.com

SOSTENITORE 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015

" Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore. " (Oscar Wilde)

visita il mio negozio su delCampe http://www.delcampe.net/negozi/mestrestamps

Avatar utente
valerio66vt
Messaggi: 5835
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 19:36
Località: TARQUINIA VT

Re: Simpatico datario

Messaggio da valerio66vt » 30 agosto 2011, 5:44

mestrestamps ha scritto:Ciao:

Secondo me si tratta di 1 giugno.

Rispondendo a Valerio, nel tipario di Venezia la forma del 6 è difforme da quella del 9.

Aggiungo una simpatica letterina con il 9 rovesciato
venezia C1 2.jpg



Ciao: Ciao:


Mi apprestavo a fare degli esempi grafici, come detto precedentemente, ma la lettera postata da Francesco mi ha spiazziato in quanto non riesco a capire come possa il numero 9 essere apposto in quella foggia.

Mi sono sempre immaginato che i numeri fossero del tipo come da immagine allegata.
Ossia un supporto su cui emergeva l'impronta da apporre.
Quindi non comprendo come possa essere stato apposto il 9 riflesso rispetto all'asse verticale...... :mmm: :mmm: :mmm:

A meno che i numeri non fossero improntati differentemente (ossia un numero in acciao od in ottone od in legno tridimensionale e senza supporto) in modo che si potessero ottenere (sbagliando) 4 posizioni dello stesso, tra cui quella della lettera, anzichè due sole posizioni possibili se invece il numero fosse su di una base piena, ossia le più classiche 6 oppure 9 per il numero in questione.

Sinceramente mi sembra molto strana l'ipotesi di un numero tridimensionale, per la mia poca conoscenza di tipografia ho sempre visto i caratteri su base piena anche per semplicità del montaggio, ma non essendo esperto del settore potrebbe essere chiaramente anche differente da quello che ho ipotizzato e quindi chiedo a voi spiegazioni e vostre ipotesi a riguardo.

A seconda le risposte poi passerò ad illustrarvi quello che penso sui timbri di Venezia.

Ciao:
Valerio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Simpatico datario

Messaggio da fildoc » 30 agosto 2011, 8:20

Sulla distinguibilita' fra 6 e 9 non mi sentirei sicuro come Mestrestamp....

Quanto ai 9 (e ai 6!) speculari è un fenomeno circoscritto solamente a questi due numeri, ad un solo periodo, ad un solo tipario e solo a Venezia

Esso come si puo' vedere in un bel frammento era possibile contemporaneamente sopra e sotto :what: :what: :what:

La cosa a suo tempo appassiono' molto anche Giandri... ma l'unica risposta possibile è quella di numeri tridimensionali senza supporto...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
mestrestamps
Messaggi: 1920
Iscritto il: 25 gennaio 2009, 23:18
Località: mestre

Re: Simpatico datario

Messaggio da mestrestamps » 30 agosto 2011, 9:09

Ciao:

fildoc ha scritto:Sulla distinguibilita' fra 6 e 9 non mi sentirei sicuro come Mestrestamps....


Solo per precisare che la sicurezza non ce l'ho nemmeno io, anche perchè è consolidato che soprattutto in filatelia quando hai la certezza arriva subito la smentita.
Mi baso su quello che vedo, e per quanto riguarda questo tipario ribadisco che 9 e 6 secondo me sono difformi.

Per Valerio:
a quale lettera postata da Francesco ti riferisci?

Ciao: Ciao:
andreafusati@tim.it

prefilateliche della Repubblica di Venezia
storia postale del Regno Lombardo Veneto
annullamenti di Lombardo Veneto su Italia

http://www.museodeitasso.com

SOSTENITORE 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015

" Se Dio non avesse fatto la donna, non avrebbe fatto il fiore. " (Oscar Wilde)

visita il mio negozio su delCampe http://www.delcampe.net/negozi/mestrestamps

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9299
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: Simpatico datario

Messaggio da fildoc » 30 agosto 2011, 12:38

..a quella che hai fatto sparire!!!!!!!!!!!!!!!!! ;-) ;-) ;-)
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Avatar utente
valerio66vt
Messaggi: 5835
Iscritto il: 3 ottobre 2007, 19:36
Località: TARQUINIA VT

Re: Simpatico datario

Messaggio da valerio66vt » 30 agosto 2011, 13:49

Scusami Andrea..... è la tua che hai inserito pochi post fa affrancata con il 10 soldi + il 15 soldi. :OOO: :OOO: :OOO:

L'argomento mi sta proprio appassionando. :fest: :fest: :fest:

Appurato che il numero era tridimensionale (per lo meno in questo caso) va ora chiarito con certezza se sia possibile distinguere il 6 dal 9.

Nel caso sia possibile questa distinzione tra i due numeri, per questo tipario è evidente che le posizioni possibili della posizione del mese sono 4 se la barra fosse correlata al mese stesso.

Invece se la barra fosse scorrelata sarebbero ben otto!!!

Avendo visto che non è poi così raro trovare il "simpatico datario" basterebbe trovare una delle seconde posizioni per confermare o meno l'unione tra barretta e numero del mese.

In allegato un piccolo esempio illustrativo tanto per dare un idea visiva.

Ciao:
Valerio
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Rispondi

Torna a “Regno Lombardo-Veneto”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti


Sostieni il forum: