Oggi è 21 maggio 2019, 14:44

Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Granducato e del Governo provvisorio di Toscana
Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 7 marzo 2019, 10:46

Ciao: Ciao: a tutti,
chiedo agli amici del settore Toscana se si è mai riusciti a censire le lettere spedite in questo brevissimo periodo, dirette verso altri ASI.
Ritengo che possa essere utile ai fini della cultura della storia postale Toscana, e che possa essere utile anche alla conoscenza personale dei vari iscritti al Forum.
Spero di poter coinvolgere quanti più amici possibili in questo topic, credo di averne viste veramente poche in giro, sfogliando i vari cataloghi d'asta ed i vari cataloghi specializzati, mi auguro che amici come il grande Massimo Bernocchi ed altri rispondano a questo mio appello.
Con la speranza di vedere quanti più interventi, inizio con l'inserire una lettera in mio possesso, da Livorno a Napoli del 29 aprile 1859.
Con la solita cordialità
gipos
Ciao: Ciao:
Livorno Napoli 29 Aprile 1859.jpg
CERTIFICATO LETTERA DA LIVORNO A NAPOLI.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.


Avatar utente
paolo
Messaggi: 585
Iscritto il: 6 settembre 2007, 10:25
Località: Siena
Contatta:

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da paolo » 7 marzo 2019, 18:08

colgo l'occasione per ribadire il mio modestissimo pensiero circa l'individuazione di periodi "storici" che non mi pare abbiano alcun senso (ovviamente il senso lo trova chi vuol far pagare di più un oggetto per una qualche ragione particolare, ma questo rientra nel normale commercio che si estrinseca fra domanda e offerta, nella piena libertà di chiunque di collezionare ciò che vuole) se, come in questo caso, NON cambia alcuna tariffa postale, NON cambiano gli oggetti postali usabili, NON cambiano convenzioni in essere o vie d'instradamento della posta... in pratica se NON CAMBIA NULLA che si deve mai recensire o scovare? ... a mio modestissimo parere, ripeto...
Colleziono e ricerco SEMPRE materiale storico-postale, dalle origini al 1945, di SIENA e provincia (soprattutto di SAN QUIRICO d'Orcia) per i miei studi...
SOSTENITORE DEL FORUM per il 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015-2016-2017-2018-2019...

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 8 marzo 2019, 8:42

Prima di tutto, io non vogliore recensire ma molto piu`semplicemente censire il numero degli oggetti postali viagggiati in questo breve pe riodo, secondo il pensiero di Paolo visto che non sono cambiate le tariffe ne` tanto meno gli intradamenti postali, tutto quello che in effetti successe in Toscana prima, nelle Romagne e nei due Ducati di Modena e Parma poi, non conta nulla, quindi tutti quelli che di fatto collezionano storia postale dei Governi Provvisori siamo solo dei gonzi.
Inoltre tutto quello che viene scritto sui vari cataloghi di storia postale da eminenti personaggi quali G.Bolaffi, Emilio ed Enzo Diena, e da tanti altri che hanno dato lustro al collezionismo di storia postale non conta nulla, gonzi anche loro.
gipos

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 642
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da filippo_2005 » 8 marzo 2019, 11:15

Per quanto riguarda lo specifico periodo della lettera in oggetto sono abbastanza in linea con il pensiero di Paolo......

Discorso completamente diverso per gli altri Governi provvisori che citi Gipos........(almeno secondo il mio parere).

Penso che questo sia anche il pensiero di Paolo ...... nel senso che questo specifico "Governo Provvisorio" a livello storico postale ha ben poco da dire rispetto agli altri citati da te.....proprio per i motivi che cita Paolo.

E' diciamo così un pochino "una forzatura"........

Io ad esempio, che apprezzo molto la storia postale risorgimentale e quella dei Governi Provvisori....non mi sono mai interessato al periodo in oggetto (pur sapendo che i cataloghi lo citano) per i gli stessi motivi citati da Paolo.

Non riesco ad aiutarti nel censimento perchè non ho mai ricercato (per mancato interesse mio) le lettere di questo breve periodo.
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 8 marzo 2019, 11:33

filippo_2005 ha scritto:
8 marzo 2019, 11:15
Per quanto riguarda lo specifico periodo della lettera in oggetto sono abbastanza in linea con il pensiero di Paolo......

Discorso completamente diverso per gli altri Governi provvisori che citi Gipos........(almeno secondo il mio parere).

Penso che questo sia anche il pensiero di Paolo ...... nel senso che questo specifico "Governo Provvisorio" a livello storico postale a ben poco da dire rispetto agli altri citati da te.....proprio per i motivi che cita Paolo.

E' diciamo così un pochino "una forzatura"........

Io ad esempio, che apprezzo molto la storia postale risorgimentale e quella dei Governi Provvisori....non mi sono mai interessato al periodo in oggetto (pur sapendo che i cataloghi lo citano) per i gli stessi motivi citati da Paolo.

Non riesco ad aiutarti nel censimento perchè non ho mai ricercato (per mancato interesse mio) le lettere di questo breve periodo.
Ciao Filippo, grazie per il tuo intervento, mi dici cortesemente cosa cambiò nelle Romagne, nel Modenese e nel Parmense fino al 31 luglio 1859, nulla, rimasero in vigore le tariffe ducali come tariffe di lega ivi compresi i francobolli, a questo punto ti dico, e dico anche a Paolo, che il G.P. di Toscana riveste molta più importanza degli altri ASI, fu il primo G.P ad essere istituito, e a differenza degli altri durò soltanto 13 giorni, mentre negli altri ASI durò molto di più, quindi di fatto le lettere secondo il mio modestissimo parere sono molto più comuni di quelle toscane intendendo sempre 28 aprile 10 maggio 1859.
Se fai il calcolo quante lettere di Toscana di questo periodo trovi in tariffa lega computandole con le altre ASI che hanno avuto un largo lasso di tempo di utilizzo, tutt'altra cosa quelle spedite a partire dall'11 maggio in poi che di fatto diventa Governo della Toscana, ma che purtroppo vengono definite di G.P.
Con cordialità
gipos
Ciao:


Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 642
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da filippo_2005 » 8 marzo 2019, 12:24

Ma guarda Gipos....io non voglio mica convincerti della mia Idea.....che mia rimane.....
Questo breve periodo....è quasi piu' un "governo di sicurezza" sotto un protettorato che un "Governo Provvisorio" (anche se tecnicamente è un Governo Provvisiorio :-)) ).
A me....magari sbaglio....non suscita molto interesse.

Gli altri "Governi Provvisori" da te citati ....mi interessano semplicemente di più perchè più ricchi di vicende storico/politiche/postali nel loro complesso. Tutto qui.....

:mmm:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 8 marzo 2019, 12:31

Figurati Filippo, le idee rimangono proprie, voglio solo precisare che il protettorato Piemontese iniziò dall'11 maggio 1859 non prima, di fatto il periodo antecedente 28 aprile 10 maggio rimane ed è Governo Provvisorio di Toscana :-)) :-)) :-)) con la solita cordialità.
gipos
Ciao: Ciao:

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 642
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da filippo_2005 » 8 marzo 2019, 16:35

Ciao Gipos, ti segnalo una lettera in asta Laser Invest numero 166, lotto 105, del 30 aprile.

La lettera aveva base 500 euro, acquistata alla base.

Vedi che a qualcuno interessano? :-))

A me no....fondamentalmente per il fatto che quei 13 giorni mi sembrano una "forzatura storica" .

Un paragone simile potrebbero essere i 3 giorni nel ducato di Parma nei quali la duchessa fugge (1/3 maggio) per poi riapparire....pure li si insedia una specie di giunta provvisoria.....ma la gente continuava a "spedire normalmente". E' chiaro che è difficile trovare lettere di questi 3 giorni........ma perchè il periodo è molto breve.

Comunque il mio contributo l'ho dato!! :-)) :-)) :-))

Ciao:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 8 marzo 2019, 17:17

Vedi Filippo se mi devi segnalare dei lotti, segnalami almeno quelli non venduti, sul fatto che a qualcuno interessino non avevo dubbi.
Rimango comunque dell`idea che non si trovino cosi` facilmente come le lettere di Romagne o altri ASI.
gipos

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 642
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da filippo_2005 » 8 marzo 2019, 18:06

Le lettere comprese in un periodo temporale di 13 giorni è impossibile che si trovino facilmente....ma si trovano altrettanto difficlmente quelle (ad esempio) dei 13 giorni precedenti...o successivi...... :-))

Comunque se da ora in avanti ne vedo te le segnalo tutte.

Ciao:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 8 marzo 2019, 20:20

Aspetto le tue segnalazioni ma solo di quel periodo tempotale, le altre, quelle per intenderci dei 13 giorni precedenti o dei 13 giorni successivi sono lieto di lasciarli ad altri collezionisti dal gusto buono come te :-)) :-))
Con la solita cordialita`
gipos

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 642
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da filippo_2005 » 8 marzo 2019, 21:44

:-)) :fest:
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 9 marzo 2019, 11:59

filippo_2005 ha scritto:
8 marzo 2019, 21:44
:-)) :fest:
Relazione postale G.P. Toscana.pdf
Con dedica particolare per l'amico Filippo :-)) :-)) , credo che questi due pezzi mi possano bastare al momento, restando sempre in attesa di eventuali segnalazioni future, con la consueta cordialità e stima :fest: :fest: :fest:
gipos
Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Massimo Bernocchi
Messaggi: 1125
Iscritto il: 18 luglio 2007, 19:46
Località: Prato

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da Massimo Bernocchi » 10 marzo 2019, 22:52

Sinceramente non ho mai dato rilevanza al periodo citato, è un tempo di transazione ma non destabilizza niente e non cambia praticamente nulla, rimane solo una curiosità interessante......
Ciao: Ciao:
Gioielli filatelici di Toscana
ASI "the pursuit of perfection"

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 14 marzo 2019, 12:23

Grazie Massimo per il tuo intervento, penso comunque che sia sempre meglio avere in collezione un pezzo con questo tipo di curiosità interessante, che averne molti di più di quelli che sono molto più comuni, ringraziandoti ancora ti saluto con la solita cordialità.
gipos
Ciao: Ciao:

Avatar utente
paolo
Messaggi: 585
Iscritto il: 6 settembre 2007, 10:25
Località: Siena
Contatta:

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da paolo » 16 marzo 2019, 18:23

gipos ha scritto:
8 marzo 2019, 8:42
... secondo il pensiero di Paolo visto che non sono cambiate le tariffe ne` tanto meno gli instradamenti postali, tutto quello che in effetti successe in Toscana prima, nelle Romagne e nei due Ducati di Modena e Parma poi, non conta nulla, quindi tutti quelli che di fatto collezionano storia postale dei Governi Provvisori siamo solo dei gonzi... Inoltre tutto quello che viene scritto sui vari cataloghi di storia postale da eminenti personaggi quali G.Bolaffi, Emilio ed Enzo Diena, e da tanti altri che hanno dato lustro al collezionismo di storia postale non conta nulla, gonzi anche loro... gipos
gent GIPOS lei può fare tutte le illazioni che vuole, ma la pregherei di non mettermi in bocca parole che non ho detto e definizioni che non ho mai dato... ho parlato solo di Toscana e del fatto che, postalmente, nel periodo citato NON CAMBIA NULLA DI NULLA e così è (che poi ci sia stato l'improvvido voltagabbana del Barone di Broglio con la fine del Granducato conta eccome, ma postalmente non c'è stato proprio nulla), piaccia o non piaccia... che ognuno può collezionare ciò che vuole e come vuole l'ho già detto e lo ripeto... semmai aggiungerei solo una cosa, parafrasando ciò che giustamente sosteneva Diena: "prima l'educazione (di fondo), poi i libri (compresi) e solo dopo i francobolli (o le lettere o ciò che ognuno vuole)"... cordialmente
Colleziono e ricerco SEMPRE materiale storico-postale, dalle origini al 1945, di SIENA e provincia (soprattutto di SAN QUIRICO d'Orcia) per i miei studi...
SOSTENITORE DEL FORUM per il 2009-2010-2011-2012-2013-2014-2015-2016-2017-2018-2019...

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 17 marzo 2019, 9:39

https://www.lafilatelia.it/forum/viewto ... 27&t=56676
Gent.mo Paolo, lei dice che io le ho messo in bocca parole che lei non ha mai profferito, non per polemica inutile, ma le ricordo che in un precedente topic in cui ho inserito tutti pezzi dei vari Gov: Provv. lei si è espresso nel modo riportato nel link sopra inserito.
Non voglio assolutamente andare avanti nella polemica, prendendo per buono solo la parte in cui lei dice che giustamente ognuno colleziona quello che più gli aggrada.
Cordialmente
gipos

Avatar utente
brix66
Messaggi: 148
Iscritto il: 23 agosto 2009, 20:36
Località: Svizzera

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da brix66 » 31 marzo 2019, 23:30

Salve !

Ecco una lettera non affrancata, e un frammento. E non mi dispicarebbe conoscere il risultato del tuo censimento ! : )

Per esempio conosco solo due oggetti postali spediti durante il periodo del Governo Provvisorio di Perugia (12 - 20 Giugno 1859), e un oggetto spedito da Pontecorvo durante il periodo di Governo della Giunta Provvisoria (9 - 17 Settembre 1860).

Cordiali saluti

F
27041859.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

pandette
Messaggi: 213
Iscritto il: 2 marzo 2008, 18:04

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da pandette » 1 aprile 2019, 17:37

Anche io sono interessato al censimento.
In particolare, chiedo se esistono affrancature composte da valori diversi.
Cordialità,
Duccio

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1151
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Lettere spedite in periodo di Gov. Provv. 28 aprile 10 maggio 1859

Messaggio da gipos » 2 aprile 2019, 23:33

Un grazie a Fabrizio e Duccio per i loro interventi, fino ad oggi ho censito 10 lettere spedite in questo breve periodo, oltre a quelle inserite in questo topic sono riuscito a trovare 3 documenti sul catalogo Vaccari ed altre due sul Sassone antichi stati, ed infine una lettera non affrancata sul web.
Una lettera pubblicata sul Vaccari affrancata per 12 crazie da Firenze a Napoli, risulta la massima affrancatura di questo periodo, quindi ricapitolando ne ho viste tre per l'interno di cui due non affrancate più il frammento da Empoli, poi ne risultano 2 per lo Stato Pontificio, 2 per il Regno di Napoli,una per gli Stati Sardi ed infine due per la Francia.
Credo che per il periodo intercorso solo 13 giorni come Gov. Provv. di Toscana la media sia di una lettera al giorno spedita, spero di avervi dato notizie utili.
Con la cordialità di sempre
gipos
Ciao: Ciao:
P.S. IL 28 APRILE RISULTA LA PRIMA DATA DI SPEDIZIONE PER TALE PERIODO.


Rispondi

Torna a “Granducato di Toscana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: agcc e 2 ospiti


Sostieni il forum: