Oggi è 21 luglio 2019, 8:24

"0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Granducato e del Governo provvisorio di Toscana
Antonelli
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 agosto 2018, 16:42

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonelli » 1 aprile 2019, 12:42

buongiorno.
la provenienza di questo 0 crazie è conosciuto da tutti gli operatori di settore.. brunop fa bene a mostrare le seu perplessità. il realizzo fa un po' sorridere .. lo vedremo ricomparire sul mercato tra un po forse un annetto .. offerto a qualche riccone dicendo che il collezionista è morto, la vedova vul vendere in fretta e con soli diecimila euro si può comprare una cosa che poco più di un annetto fa e' stato venduto a più di trentamila ;-) ;-) ;-)


Avatar utente
Ludwig
Messaggi: 846
Iscritto il: 14 luglio 2007, 16:28
Località: ARADEO - LE

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Ludwig » 1 aprile 2019, 14:24

Antonelli ha scritto:
1 aprile 2019, 12:42
buongiorno.
la provenienza di questo 0 crazie è conosciuto da tutti gli operatori di settore.. brunop fa bene a mostrare le seu perplessità. il realizzo fa un po' sorridere .. lo vedremo ricomparire sul mercato tra un po forse un annetto .. offerto a qualche riccone dicendo che il collezionista è morto, la vedova vul vendere in fretta e con soli diecimila euro si può comprare una cosa che poco più di un annetto fa e' stato venduto a più di trentamila ;-) ;-) ;-)
:OOO: Ammetto che, il più delle volte e in base a cosa tratta l'argomento, leggo un rigo si e uno no... :-))
Andrò a rileggere tutto d'accapo e per intero... :oo:
...ma a me è sembrato che Brunop intendesse esattamente l'opposto, o sbaglio? :mmm:
Luigi Guido
--------------------------------------------------------
Varietà Antichi Stati - Annulli a Svolazzo - Difetti Costanti sul "Marzocco"
Su F&F dal 9-9-2005

http://www.delcampe.net/negozi/giellefil

www.ebay.it/gielle-fil

Antonelli
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 agosto 2018, 16:42

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonelli » 1 aprile 2019, 15:44

a me sembrava non troppo convinto e ……. particolarmente ironico. e se è così secondo me fa bene a essere poco convinto e ironico … :ehehe:
BrunoP ha scritto:
28 marzo 2019, 10:47
A me suona come una varietà, probabilmente unica fatta così bene, che è stata molto pompata dai venditori e in diversi hanno abboccato ….
BrunoP ha scritto:
28 marzo 2019, 14:44
Che si stato pompato da qualcuno non se ne può dubitare, basta guardare qualche altra crazia senza neanche impegnarsi troppo.
BrunoP ha scritto:
28 marzo 2019, 14:44
Chi ci dice che il pallino del 6 non sia un difettino di fusione che - per una circostanza fortuita ed assolutamente singolare - abbia determinato lo spostamento del trattino di metallo contenente (in negativo) la parte centrale del tratto orizzontale mediano della pancia del 6 che si è spostata in senso antiorario andando a chiudere il buchino di solito presente nel numero 6 in maniera talmente perfetta da comporre un 6 chiuso ? E che il difetto non venne immediatamente scoperto ed il tassello sostituito ?Da ferrario c'era un 9 diventato 0 e qui c'è un 6 diventato 6 chiuso, probabilmente ugualmente unico e solo poco meno eclatante.

Avatar utente
Ludwig
Messaggi: 846
Iscritto il: 14 luglio 2007, 16:28
Località: ARADEO - LE

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Ludwig » 1 aprile 2019, 16:31

brix66 ha scritto:
31 marzo 2019, 22:50
........

PS : se qualcuno volesse cedere uno dei 9 crazie sarei interessato all'acquisto. Sto' anche cercando un clichè Mb17, secondo lo studio Calcagno - Morani.

0 crazie.pdf

Del 9 deformato e chiuso "quasi" a "0" ne ho diversi e uno potrei cederlo.
Avviso però che io non colleziono …”lenzuoli". :-)), quindi difettoso sui margini, come da immagine e con annullo ...dispettoso.

2019-04-01.jpg
2019-04-01 copia.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Luigi Guido
--------------------------------------------------------
Varietà Antichi Stati - Annulli a Svolazzo - Difetti Costanti sul "Marzocco"
Su F&F dal 9-9-2005

http://www.delcampe.net/negozi/giellefil

www.ebay.it/gielle-fil

Avatar utente
Ludwig
Messaggi: 846
Iscritto il: 14 luglio 2007, 16:28
Località: ARADEO - LE

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Ludwig » 1 aprile 2019, 16:42

Curiosità:
il 9 deformato, come gli esempi visti, si rileva anche sui Difetti Costanti classici quali l’Ovetto, il Triangolo, lo Zainetto e sulla Piccola Macchia.
Mentre su questi due riscontro la massima deformazione con la parte sinistra chiusa o aperta che dir si voglia....

2019-03-28 16.06.14 copia.jpg
2019-03-28 16.16.46-1.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Luigi Guido
--------------------------------------------------------
Varietà Antichi Stati - Annulli a Svolazzo - Difetti Costanti sul "Marzocco"
Su F&F dal 9-9-2005

http://www.delcampe.net/negozi/giellefil

www.ebay.it/gielle-fil


Massimo Bernocchi
Messaggi: 1125
Iscritto il: 18 luglio 2007, 19:46
Località: Prato

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Massimo Bernocchi » 1 aprile 2019, 20:41

Se i lenzuoli sono corti ...ti si scoprono i piedi
9 rotto.jpg
altro esemplarecoi soliti...problemi
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Gioielli filatelici di Toscana
ASI "the pursuit of perfection"

Avatar utente
fildoc
Messaggi: 9285
Iscritto il: 16 luglio 2007, 22:12
Località: Verona

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da fildoc » 1 aprile 2019, 22:59

BrunoP e Antonelli intervengono occasionalmente solo per commenti sulle aste...


Io di Toscana me ne intendo pochissimo, ma so che i massimi collezionisti sono sempre alla ricerca di pezzi unici che rendono automaticamente uniche le loro collezioni!

Quindi la cifra non mi sorprende.

Poi sul come si sia generato lo zero molte sono le ipotesi possibili,
ma immagino che sia stato periziato con un microscopio a 100 ingrandimenti
onde escludere perlomeno che sia il frutto di manipolazioni truffaldine.
+-x:
Sommiamo le idee, riduciamo gli ostacoli, moltiplichiamo le relazioni e condividiamo le conoscenze!


ciao
Ciao: Ciao: Ciao:
Fildoc

Antonelli
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 agosto 2018, 16:42

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonelli » 2 aprile 2019, 9:06

buongiorno.
per favore non scherziamo. tutti sanno da quale stock proviene quel 0 crazie e da quanto tempo sostava là dentro. trentasettemila euro non ci costa nemmeno il sessenta crazie più bello del mondo..e ci può costare uno 0 crazie? suvvia ..

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8854
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonello Cerruti » 2 aprile 2019, 9:27

Mi sembra che le domande siano sostanzialmente due.

Il francobollo con la sua particolarità è originale?

La quotazione raggiunta in asta è credibile?

Alla prima domanda, non mi sembra che qualcuno abbia dato una risposta negativa (e fornito le relative prove).

Alla seconda, mi sento solo di rispondere che quel prezzo è stato raggiunto nel corso di un'asta pubblica e non credo che l'acquirente ed i suoi concorrenti siano stati costretti ad offrire con una pistola alla testa o sotto effetto di droghe allucinogene.

Questi sono i fatti mentre ogni altra considerazione è frutto di interpretazioni, considerazioni, riflessioni tanto legittime quanto personali.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Antonelli
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 agosto 2018, 16:42

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonelli » 2 aprile 2019, 12:47

Antonello Cerruti ha scritto:
2 aprile 2019, 9:27
quel prezzo è stato raggiunto nel corso di un'asta pubblica e non credo che l'acquirente ed i suoi concorrenti siano stati costretti ad offrire con una pistola alla testa o sotto effetto di droghe allucinogene.
salve .. per me in una asta ci deve essere separazione massima di ruoli .. la ditta deve affidarsi a un banditore esterno le offerte per corrispondenza devono essere gestite da un soggetto terzo e non devonoe essere conosciute dal banditore .. però a volte non è così e così il banditore è lo stesso proprietario della ditta e mentre batta in sala ha pure davanti le offerte per corrispondenza e a questo punto è tutto mischiato e magari senza accorgersene e' diventato pure … acquirente :-))

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8854
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonello Cerruti » 2 aprile 2019, 12:54

Antonelli ha scritto:
2 aprile 2019, 12:47
Antonello Cerruti ha scritto:
2 aprile 2019, 9:27
quel prezzo è stato raggiunto nel corso di un'asta pubblica e non credo che l'acquirente ed i suoi concorrenti siano stati costretti ad offrire con una pistola alla testa o sotto effetto di droghe allucinogene.
salve .. per me in una asta ci deve essere separazione massima di ruoli .. la ditta deve affidarsi a un banditore esterno le offerte per corrispondenza devono essere gestite da un soggetto terzo e non devonoe essere conosciute dal banditore .. però a volte non è così e così il banditore è lo stesso proprietario della ditta e mentre batta in sala ha pure davanti le offerte per corrispondenza e a questo punto è tutto mischiato e magari senza accorgersene e' diventato pure … acquirente :-))
:-)) :-)) Facendo il banditore da quarantacinque anni (ed avendolo fatto per 18 diverse organizzazioni), non posso che essere d'accordo. :-)) :-)) :-))

Però, un po' per limitare i costi, un po' perchè molti si divertono, un po' perchè "sanno bene come usare il freno e l'acceleratore", le case d'asta tendono a "scegliere in casa" il banditore.

Ma questo è tutto un altro discorso.

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
brix66
Messaggi: 148
Iscritto il: 23 agosto 2009, 20:36
Località: Svizzera

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da brix66 » 2 aprile 2019, 14:03

Salve !
Ludwig, grazie per le foto.
Me le studiero' un po': interessante quello con linea interrotta sotto la cifra.
Cordiali saluti
F

Antonelli
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 agosto 2018, 16:42

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonelli » 3 aprile 2019, 9:56

filippo_2005 ha scritto:
27 marzo 2019, 11:08
In altri social se ne è discusso con pareri discordanti...
buongiorno .. per mia curiosità è possibile sapere a quali social si riferisce? sono proprio curioso di leggere questi 'pareri discordanti' ;-)

Avatar utente
filippo_2005
Messaggi: 637
Iscritto il: 13 luglio 2007, 8:45
Località: Russi (RA) 20-04-78
Contatta:

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da filippo_2005 » 3 aprile 2019, 10:07

Ciao, su alcuni gruppi di Facebook dedicati ai francobolli di Toscana. Qualche utente aveva dubbi sulla originalità, qualcuno rifletteva sulla origine del difetto, etc.....
filippo_2005

colleziono antichi stati e regno su lettera, fino alla floreale compresa.
Mi interessano anche Timbri e Annulli di Russi fino al 1900.


La raccolta che provo ad "amministrare" e a portare avanti (selezionare album poi navigare tra le foto oppure utlizzare "riproduci presentazione", funzione selezionabile cliccando in alto a sx una volta entrati nel dettaglio di una qualsiasi foto):
https://onedrive.live.com/redir?resid=6 ... 976%211063

BrunoP
Messaggi: 21
Iscritto il: 26 novembre 2018, 10:56

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da BrunoP » 3 aprile 2019, 13:29

Antonelli ha scritto:
2 aprile 2019, 9:06
buongiorno.
per favore non scherziamo. tutti sanno da quale stock proviene quel 0 crazie e da quanto tempo sostava là dentro. trentasettemila euro non ci costa nemmeno il sessanta crazie più bello del mondo..e ci può costare uno 0 crazie? suvvia ..
Mi hai letto letteralmente nel pensiero. E' stata la prima identica cosa che ho pensato all'apertura di questo topic, "37.000 euro ??? Ma il 60 crazie più bello che ci sia quanto costa ???"

Antonelli
Messaggi: 22
Iscritto il: 25 agosto 2018, 16:42

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonelli » 3 aprile 2019, 14:42

BrunoP ha scritto:
3 aprile 2019, 13:29
Ma il 60 crazie più bello che ci sia quanto costa ???"
ciao .. intorno ai ventimila euro a mia conoscenza, se parliamo del il top del massimo … lo capisce chiunque ceh non puo essere ..

poi la lista dei realizzi è sicuramente reale e chi lo mette in dubbio? ma che corrisponda alla realta' andrebbe tutto dimostrato :ehehe:

dopodiche francobollo arcistranoto agli operatori di settore, arcistranota pure la provenienza e sicuramente originale (fino a prova contraria) e sicuramente non acquistato da nessun collezionista doc di toscana … stragarantito :fii: :fii: :fii:

pero' se c'è scritto trensettemila sarà sicuramente stato venduto!!! :$$: :$$: :$$: :$$: :fest: :fest: :fest: :fest: :fest:

Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8854
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da Antonello Cerruti » 3 aprile 2019, 14:46

BrunoP ha scritto:
3 aprile 2019, 13:29
Antonelli ha scritto:
2 aprile 2019, 9:06
buongiorno.
per favore non scherziamo. tutti sanno da quale stock proviene quel 0 crazie e da quanto tempo sostava là dentro. trentasettemila euro non ci costa nemmeno il sessanta crazie più bello del mondo..e ci può costare uno 0 crazie? suvvia ..
Mi hai letto letteralmente nel pensiero. E' stata la prima identica cosa che ho pensato all'apertura di questo topic, "37.000 euro ??? Ma il 60 crazie più bello che ci sia quanto costa ???"
Ognuno ragiona con la propria testa ed anche ... con le proprie tasche.
Magari, chi ha già oltre una mezza dozzina di 60 crazie e vuole avere anche lo "0 crazie" ragiona in modo diverso...

Cordiali saluti.
Antonello Cerruti

Avatar utente
acquarius1
Messaggi: 771
Iscritto il: 30 maggio 2016, 12:08

Re: "0" Crazie aggiudicato a TRENTAMILA Euro

Messaggio da acquarius1 » 3 aprile 2019, 20:23

Antonelli ha scritto:
3 aprile 2019, 14:42
BrunoP ha scritto:
3 aprile 2019, 13:29
Ma il 60 crazie più bello che ci sia quanto costa ???"
ciao .. intorno ai ventimila euro a mia conoscenza, se parliamo del il top del massimo … lo capisce chiunque ceh non puo essere ..

poi la lista dei realizzi è sicuramente reale e chi lo mette in dubbio? ma che corrisponda alla realta' andrebbe tutto dimostrato :ehehe:

dopodiche francobollo arcistranoto agli operatori di settore, arcistranota pure la provenienza e sicuramente originale (fino a prova contraria) e sicuramente non acquistato da nessun collezionista doc di toscana … stragarantito :fii: :fii: :fii:

pero' se c'è scritto trensettemila sarà sicuramente stato venduto!!! :$$: :$$: :$$: :$$: :fest: :fest: :fest: :fest: :fest:
Visto che io sono ignorante, nel reale senso che ignoro, potresti dirmi qualcosa sulla provenienza, visto che voi la sapete ed io no?
Un po' di storia di questo francobollo mi interessa
Ciao:
principali collezioni:

Trinacrie di Sicilia 1848
Annulli di località termali su Antichi Stati Europei
Salsomaggiore 1860 - 1968


Rispondi

Torna a “Granducato di Toscana”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Sostieni il forum: