Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale dello Stato Pontificio e del Governo Provvisorio delle Romagne
Avatar utente
azteco1
Messaggi: 788
Iscritto il: 16 luglio 2007, 15:30
Località: Legnago (VR)

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da azteco1 »

Ciao: Guido

...una possibile spiegazione potrebbe essere l'estrema pignoleria nel calcolo della tassazione, infatti il rapporto di cambio all'epoca in questione tra baiocchi e centesimi non era proprio di 1 a 5 (12 baiocchi = 60 centesimi), ma di 1 a 5,375 centesimi, e pertanto 12 baiocchi = 64,50 centesimi, mentre 11 baiocchi = 59,125 .... e per approssimazione ....

Ciao: Saverio
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Non è l'Uomo che fa la Storia, ma è la Storia che fa l'Uomo, ed è la Massa e solo la Massa che fa la Storia (I.Asimov)
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Colleziono Storia Postale Repubblica

Avatar utente
Guido Morolli
Messaggi: 436
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:50
Località: prov. Vercelli

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da Guido Morolli »

Ciao Saverio
potresti avere ragione...noi impazziamo su decreti e percorsi vari ma alla fine è l'uomo che decide...per fortuna...
Comunque la tua è una ipotesi tutt'altro che inverosimile....grazie e buona domenica.
Guido

Avatar utente
azteco1
Messaggi: 788
Iscritto il: 16 luglio 2007, 15:30
Località: Legnago (VR)

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da azteco1 »

Scusami Guido ma ... ehm ho fatto un po di confusione :-)

...mi rispondo da solo :fii:

Caro Saverio, dovresti riflettere prima di inviare i messaggi :OOO:

Hai fatto tutto il discorso del cambio ma ... al contrario :-))

La tassa è in centesimi e quindi non dovevi trasformare i baiocchi in centesimi ma ... i centesimi in baiocchi ...

In definitiva Guido se la tassa apposta è di 55 centesimi sarebbe equivalente a 10 baiocchi (per uno fiscalissimo), se invece fosse di 45 "potrebbe anche essere un 4 il primo numero" equivarrebbe ad 8 baiocchi (8 x 5.375 = 43 centesimi / 45) che assolverebbe il giusto secondo porto .... cosa ne dici ??

Ciao: Saverio
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Non è l'Uomo che fa la Storia, ma è la Storia che fa l'Uomo, ed è la Massa e solo la Massa che fa la Storia (I.Asimov)
----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Colleziono Storia Postale Repubblica

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1127
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da gipos »

Ciao: a tutti, vi chiedo cosa ne pensate di questa letterina spedita da Ferrara x Firenze, la lettera presenta delle macchie dovute ad una cattiva conservazione. Buone feste a Tutti
gipos
Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
Guido Morolli
Messaggi: 436
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:50
Località: prov. Vercelli

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da Guido Morolli »

Caro gipos
la busta che hai postato, affrancata con un 5 baj, è una busta di primo porto per la II distanza di Lega.
Ti chiedo solo se la busta ha una data di arrivo a Firenze...a leggere la data di partenza sembrerebbe un 13 o 19 luglio 59 ma un quella data vi era già il doppio cerchio di Ferrara con la scritta " FERRARA " più grande...ti posto una busta partita il 7 luglio 59 prima e diretta sempre a Firenze
pontificio ferrara 07 07 firenze.jpg
Come vedi il doppio cerchio è differente.
Come lasso di tempo la tua busta dovrebbe essere compresa da ottobre 1855 ( introduzione della griglia pontificia a Ferrara ) a novembre 1856, quando il doppio cerchio con la scritta piccola va in pensione...
Magari rimontando il datario, quel giorno hanno capovolto il 6 trasformandolo in 9....quindi la tua busta la puoi inquadrare nel periodo Pontificio e non durante il Governo Provvisorio...
Auguri ancora a tutti.
Guido
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1127
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da gipos »

Guido Morolli ha scritto:Ti chiedo solo se la busta ha una data di arrivo a Firenze...
Grazie Guido per il tuo intervento sempre molto gradito, il timbro di arrivo a Firenze riporta la data del 20 luglio 59.
Ciao: Ciao:
gipos

Avatar utente
Guido Morolli
Messaggi: 436
Iscritto il: 8 settembre 2007, 14:50
Località: prov. Vercelli

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da Guido Morolli »

Ho ricontrollato sia il Burgisser e il Gallenga, visto che prima ero andato a memoria...
entrambi i testi confermano il 1856 come ultima data del doppio cerchio e lettere piccole di Ferrara.
Io in periodo Governo Provvisorio non l'avevo mai visto...se è autentica è sicuramente una busta
interessante..complimenti!!
Ciao:
Guido

Avatar utente
gipos
Messaggi: 1127
Iscritto il: 12 luglio 2010, 13:37

Re: Governo Provvisorio delle Romagne - Periodo Precursore

Messaggio da gipos »

Grazie Guido per le informazioni molto dettagliate, grazie anche per gli eventuali complimenti.
Ciao: Ciao:
gipos

Revised by Lucky Boldrini - August 2018

Rispondi

Torna a “Stato Pontificio e Governo Provvisorio delle Romagne”

SOSTIENI IL FORUM