Oggi è 18 novembre 2019, 19:25

Assicurata da Nepi a Roma 10 maggio 1865. Che tariffa è?

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale dello Stato Pontificio e del Governo Provvisorio delle Romagne
Rispondi
Avatar utente
acquarius1
Messaggi: 842
Iscritto il: 30 maggio 2016, 12:08

Assicurata da Nepi a Roma 10 maggio 1865. Che tariffa è?

Messaggio da acquarius1 » 1 ottobre 2019, 16:21

Chiedo chiarimenti.
Perchè 8 baj e non 9? Non doveva essere 3 baj primo porto + il doppio per l'assicurata (6 baj)?
Le tariffe del pontificio mi sono veramente ostiche
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
principali collezioni:

Trinacrie di Sicilia 1848
Annulli di località termali su Antichi Stati Europei
Salsomaggiore 1860 - 1968


Luca Dermidoff
Messaggi: 277
Iscritto il: 27 novembre 2014, 23:04
Località: Sasso Marconi (BO)
Contatta:

Re: Assicurata da Nepi a Roma 10 maggio 1865. Che tariffa è?

Messaggio da Luca Dermidoff » 1 ottobre 2019, 17:03

Buongiorno,

Assicurata dopo il 1/1/1864, doppio porto (2baj x 2) 4 baj + diritto fisso di 4 baj= 8baj
Peso tra 10 e 20 grammi.
Direzione postale di Civita Castellana.
Tariffa ordinaria per lettere dirette in altre località dello Stato Pontificio 2 baj x porto.

:-) Ciao: Luca
Sostenitore dal 2 aprile 2015
:pea:

Avatar utente
acquarius1
Messaggi: 842
Iscritto il: 30 maggio 2016, 12:08

Re: Assicurata da Nepi a Roma 10 maggio 1865. Che tariffa è?

Messaggio da acquarius1 » 1 ottobre 2019, 17:59

Ti faccio un monumento! :cin:
Un testo con tutti i meandri delle Poste Pontificie (bolli avanti/retro, lettere in porto assegnato, pagate per contanti, tariffe) dove lo trovo?
:abb:
Ferd
principali collezioni:

Trinacrie di Sicilia 1848
Annulli di località termali su Antichi Stati Europei
Salsomaggiore 1860 - 1968

Luca Dermidoff
Messaggi: 277
Iscritto il: 27 novembre 2014, 23:04
Località: Sasso Marconi (BO)
Contatta:

Re: Assicurata da Nepi a Roma 10 maggio 1865. Che tariffa è?

Messaggio da Luca Dermidoff » 1 ottobre 2019, 19:13

Ciao Ferd,

Non è una risposta semplice quella al tuo quesito.....
Lo scibile Pontificio è sparso su pubblicazioni su quasi un secolo di storia, sopratutto quella postale.
Ancora dopo tanti anni sto raccogliendo libri,articoli,riviste, collezioni, commenti sui forum, ecc.
Il Pontificio ed i suoi francobolli sono sparsi su 18 anni di storia (1852-1870), dove è accaduto di tutto anche filatelicamente parlando.
Le sue tariffe poi sono tra le più intricate degli Antichi Stati italiani e non solo....non si finisce mai di imparare. Ancora dopo tanti anni raccolgo materiale che non sempre riesco a leggere con attenzione.
Grande importanza hanno le conversazioni private tra collezionisti, studiosi e commercianti.
Tante sono le persone che devo ringraziare e da cui ho imparato, anche più dei libri.

Comunque per sintetizzare al massimo la letteratura pontificia ti posso citare quanto ritengo di irrinunciabile:

1) catalogo Vaccari 2012 e la quasi sessantina di Vaccari Magazine; per il Pontificio saranno una quarantina...
2) I 5 libri del Gallenga.
3) Sassone Annullamenti e francobolli
4) edizioni Vaccari: Stato Pontificio tariffe postali generali
5) il libro di Mathà e Mentaschi per le corrispondenze con l’estero
6) periodici come Cursores e Bollettino Prefilatelico estorico postale di Adriano Cattani
7) sul sito dell'istituto storico postale di Prato nella sezione collezioni filtrate per lo Stato Pontificio

Potrei andare avanti per ore...

Spero di esserti stato d’aiuto.
Mi puoi contattare in MP se vuoi.

Ciao Luca
Sostenitore dal 2 aprile 2015
:pea:

Teialp
Messaggi: 29
Iscritto il: 14 dicembre 2017, 16:53
Località: Roma

Re: Assicurata da Nepi a Roma 10 maggio 1865. Che tariffa è?

Messaggio da Teialp » 2 ottobre 2019, 9:45

Ciao
Il sito del Istituto di studi storici postali “Aldo Cecchi” di Prato e' veramente interessante
Come mai pero' dopo il 2014 non ci sono piu' scansioni di collezioni presentate ?
Saluti
Alessandro Ciao: Ciao: Ciao:


Avatar utente
Antonello Cerruti
Messaggi: 8568
Iscritto il: 16 luglio 2007, 12:45

Re: Assicurata da Nepi a Roma 10 maggio 1865. Che tariffa è?

Messaggio da Antonello Cerruti » 2 ottobre 2019, 10:22

Luca Dermidoff ha scritto:
1 ottobre 2019, 19:13
Ciao Ferd,

Non è una risposta semplice quella al tuo quesito.....
Lo scibile Pontificio è sparso su pubblicazioni su quasi un secolo di storia, sopratutto quella postale.
Ancora dopo tanti anni sto raccogliendo libri,articoli,riviste, collezioni, commenti sui forum, ecc.
Il Pontificio ed i suoi francobolli sono sparsi su 18 anni di storia (1852-1870), dove è accaduto di tutto anche filatelicamente parlando.
Le sue tariffe poi sono tra le più intricate degli Antichi Stati italiani e non solo....non si finisce mai di imparare. Ancora dopo tanti anni raccolgo materiale che non sempre riesco a leggere con attenzione.
Grande importanza hanno le conversazioni private tra collezionisti, studiosi e commercianti.
Tante sono le persone che devo ringraziare e da cui ho imparato, anche più dei libri.

Comunque per sintetizzare al massimo la letteratura pontificia ti posso citare quanto ritengo di irrinunciabile:

1) catalogo Vaccari 2012 e la quasi sessantina di Vaccari Magazine; per il Pontificio saranno una quarantina...
2) I 5 libri del Gallenga.
3) Sassone Annullamenti e francobolli
4) edizioni Vaccari: Stato Pontificio tariffe postali generali
5) il libro di Mathà e Mentaschi per le corrispondenze con l’estero
6) periodici come Cursores e Bollettino Prefilatelico estorico postale di Adriano Cattani
7) sul sito dell'istituto storico postale di Prato nella sezione collezioni filtrate per lo Stato Pontificio

Potrei andare avanti per ore...

Spero di esserti stato d’aiuto.
Mi puoi contattare in MP se vuoi.

Ciao Luca
Il punto 4) è abbastanza esaustivo.
https://www.vaccari.it/editoria/libreri ... ificio&_c=*

Costa poco ed è utilissimo.
Cordiali saluti.
Antonello Cerruti


Rispondi

Torna a “Stato Pontificio e Governo Provvisorio delle Romagne”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: