Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Forum di discussione sulle emissioni e la storia postale del Regno delle Due Sicilie - Domini al di qua del faro - Napoli
Rispondi
Avatar utente
kermit
Messaggi: 486
Iscritto il: 18 maggio 2017, 13:01

Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da kermit »

Di recente sono venuto in possesso di un francobollo 2 grana della Province napoletane, nuovo linguellato, costituito da una carta del tutto singolare e anomala, certamente non la tipica carta liscia a macchina. In luce radente, infatti, si osserva una trama in rilievo molto simile a quella che si osserva in certi francobolli del Lombardo Veneto, ovvero quella che viene comunemente definita carta a mano quadrigliata.

2020-6-25 22-24-24.jpg

In contro luce appare così:

2020-6-25 22-38-48.jpg

Il caro amico Danilo (Darkness) mi ha inviato le foto di un secondo 2 grana, usato con effigie crinata, avente una carta con le medesime caratteristiche di rilievo

IMG-20200625-WA0003.jpg
20200625_141403.jpg
IMG-20200625-WA0007.jpg

Si tratta, come dicevo, di un'anomalia, che io personalmente non avevo mai riscontrato sui francobolli delle Province Napoletane

Chiedo agli esperti del Lombardo Veneto se mi possono dare maggiori informazioni e se io e Danilo abbiamo visto bene :ricerca: :ricerca: :ricerca:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Rudy

Ciao:

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5334
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da Tergesteo »

La carta a mano quadrigliata è stata usata per la stampa di molti antichi stati oltre al Lombardo Veneto.

La si trova su molti francobolli del regno di Napoli, del pontificio e della Toscana.

Inoltre, sempre parlando di Lombardo Veneto, ma ciò vale anche per il pontificio e la Sicilia, una percentuale cospicua della produzione di carta a macchina mostra un reticolato che assomiglia alla carta quadrigliata se osservato in trasparenza.

Nelle immagine dei vostri due 2 grana delle PN, la righettatura in rilievo sembra tipica della carta a mano ma non conforme a ciò che dovrebbe essere la carta quadrigliata: manca la struttura a nido d'ape e le righe sembrano soltanto verticali.
Sembra il papier rayé della famiglia dei batonné del Lombardo Veneto e del pontificio.

Io credo che in alcuni casi, in situazione di carenza di forniture cartacee, si prendeva la prima cosa che potesse capitare sotto mano anche se inusuale.

Comunque una scoperta molto interessante!

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5334
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da Tergesteo »

In questo topic vedrete alcune fotografie di papier rapé:

viewtopic.php?f=29&t=57855&p=646495&hil ... yé#p646495

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
kermit
Messaggi: 486
Iscritto il: 18 maggio 2017, 13:01

Re: Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da kermit »

Grazie Benjamin, informazioni che non conoscevo.
Penso anche io che l'uso di questo tipo di carta sui francobolli delle PN sia avvenuto solo in casi sporadici di necessità.

:cin:
Rudy

Ciao:

Avatar utente
darkne$
Messaggi: 1507
Iscritto il: 10 ottobre 2007, 23:35
Località: Campania

Re: Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da darkne$ »

Ciao: a tutti
La domanda che mi è sorta parlandone con Kermit è stata:
Una carta che si presenta in questo modo è possibile che sia una carta a macchina;
o meglio: il fatto che la carta abbia quella determinata trama e consistenza è condizione necessaria e sufficiente per considerarla carta a mano?
Nel regno di Sardegna alcune carte, viste in controluce, possono ricordare questa. Tali carte sono considerate "pergaminate" ma non presentano quella trama in rilievo che invece si nota in questi due francobolli in esame.
Danilo Q.

Avatar utente
ulisse
Messaggi: 895
Iscritto il: 14 giugno 2010, 15:08

Re: Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da ulisse »

Ciao: Ciao:

Ciao a tutti.
Scusate se mi inserisco in questo 3D, ma in comune c'è un 2 grana anche se borbonico.
La carta è un po'più spessa del normale, ha parte di filigrana ed a luce radente presenta delle "rughe" sia sul fronte sia al retro. Ci sarebbe anche una "riga" che può sembrare una piega, ma non c'è traccia di piega sul francobollo.

È una carta particolare? interessante?

Le immagini sono un po' esasperate per mettere in risalto la particolarità in quanto con lo scanner si nota poco, purtroppo non sono riuscito a fare delle foto a luce radente, la particolarità si sarebbe notata meglio.
AG_jpg3 a.JPG
AG_jpg2 a.JPG

Grazie

:cof: :cof:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
----------------------------------------------------------

Marino

Sostenitore dal 2010

Colleziono "Numeri 1" dal 1840 al 1860
Colleziono anche prime emissioni di ASI e Cavallini di Sardegna 1819-1820

Avatar utente
Tergesteo
Messaggi: 5334
Iscritto il: 14 settembre 2009, 14:50
Località: Trieste

Re: Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da Tergesteo »

Marino, Ciao:

Se non ci fai delle foto a luce radente ed in trasparenza, non si può darti alcun tipo di parere.

La carta quadrigliata nei francobolli del regno di Napoli non è rara e può essere molto spessa.

Ciao: Ciao:

Benjamin
Colleziono: Lombardo Veneto (tutto, sia filatelia che annulli e storia postale), Toscana filatelia e storia postale delle antiche province di Lucca e Siena, colori della quarta emissione di Sardegna, Napoli e comunque a livello filatelico tutti gli antichi stati italiani.
Paesi Baltici (Lettonia,Lituania ed Estonia),
Classici di Francia, Inghilterra e Russia,
Israele, annulli su francobolli turchi, Levante, mandato britannico, interim e dal 1948 a oggi.


"Non temete nuotare contro il torrente, è d'un anima sordida pensare come il volgo, perché il volgo è in maggioranza."

Giordano Bruno

Avatar utente
kermit
Messaggi: 486
Iscritto il: 18 maggio 2017, 13:01

Re: Carta a mano quadrigliata su un 2 grana?

Messaggio da kermit »

Ciao Benjamin

la carta dei 2 grana delle PN, che tu definisci papier rayé della famiglia dei batonné, è da considerarsi quindi carta a mano, considerato anche la trama che si intravede in luce trasmessa?
Rudy

Ciao:

Rispondi

Torna a “Regno di Napoli”

SOSTIENI IL FORUM