Oggi è 23 settembre 2019, 22:32

Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Forum di discussione sulla Storia postale di Paesi ed Aree per cui non esista una sezione specifica.
Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4726
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da somalafis » 12 maggio 2019, 14:26

Un battello con tanto di alberi e vele ma contemporaneamente spinto dalla forza del vapore (magari con propulsione a pale)… Che c'e' di meglio per raccontare l'epopea dei primi ''vapori''?
vap-vel.jpg
Che io sia affascinato da queste navi dovrebbe esservi assai evidente, visto che nel corso di questi anni vi ho propinato interventi:
-sui ''barquitos'' di Buenos Aires
baires 4 p.jpg
baires.jpg
barq c.jpg
barq d.jpg
barq.jpg
-sui francobolli peruviani della Pacific Steam Navigation Company
affiancate.jpg
carta spessa forse non em 5000.jpg
non em .jpg
non em 3000.jpg
stima 1800.jpg
-sui mitici ''Lady mcLeod''
lmcl.jpg
lmcl b.jpg
lmcl bb.jpg
lmclbbb.jpg
Vogliamo completare il quadro iconografico?
Propongo gli ancora piu' mitici ''Vapori Ammiragliato'' di Turchia
vap amm b.jpg
vap amm gaertner.jpg
vap amm.jpg
Ma anche qualche altra emissione...
(segue)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4726
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da somalafis » 12 maggio 2019, 14:38

Ed ecco, infatti, i francobolli dei collegamenti tra Saint Thomas, La Guaira, Puerto Cabello
st tom.jpg
st tom b.jpg
st tom c.jpg
st tom d.jpg
st tom e.jpg
st tom f.jpg
st tom g.jpg
st tom h.jpg
st tom z.jpg
st tom zz.jpg
st tom zzz.jpg
Anche la Hawaii progettarono un francobollo di questo tipo
haw.jpg
E battelli con vele e vapore compaiono nelle impronte di porto pagato della Wells Fargo su questi interi Hawaiani
wf hawaii.jpg
wf.jpg
wf b.jpg
Ma sicuramente ci sono altri esempi...
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
remo
Messaggi: 3063
Iscritto il: 21 giugno 2011, 19:00
Località: Roma

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da remo » 12 maggio 2019, 14:47

Belli e sconosciuti per me. I francobolli sono un serbatoio di curiosità, storia e bellezza inesauribile.
Grazie Riccardo.
remo Ciao:
remo Sostenitore del Forum dal 2011

Quanta Roma fuit, ipsa ruina docet

Avatar utente
Luciano61
Messaggi: 3604
Iscritto il: 3 gennaio 2011, 17:43

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da Luciano61 » 12 maggio 2019, 15:43

Come sempre complimenti :clap: :clap:
Dopo lunghe riflessioni ho deciso quali siano i francobolli che mi piacciono: tutti!
Ed adoro i francobolli che non valgono un piffero, perché mi rilassano più di quelli costosi!
Immagine

Scambi in Colnect: cliccare foglietto di Star Trek

La mia mail (levate l'asterisco *): 20811*maderno@gmail.com
Skype: codice 823bbfeda3952a2c Luciano Filatelista, in caso di mancata risposta (in assenza di WiFi) inviare un messaggio di testo

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4726
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da somalafis » 29 giugno 2019, 11:31

Mannaggia… mi era scordato questo bellissimo francobollo USA del 1869 con il piroscafo ''Adriatic''
pale.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


Avatar utente
ANTONELLO
Messaggi: 742
Iscritto il: 3 maggio 2009, 12:33
Località: Alba (CN)

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da ANTONELLO » 29 giugno 2019, 11:53

non c'è un solo topic di Riccardo che non sia interessante, :clap:
li seguo sempre, grazie.

Ciao: Ciao: Ciao:

vass110
Messaggi: 748
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da vass110 » 30 giugno 2019, 7:56

:clap: :clap: :clap: :clap:
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2019
Socio: C.I.F.O. - A.I.C.P.M.

Avatar utente
francesco losinno
Messaggi: 471
Iscritto il: 9 agosto 2007, 20:23
Località: Volda (Norvegia)

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da francesco losinno » 30 giugno 2019, 8:37

ANTONELLO ha scritto:
29 giugno 2019, 11:53
non c'è un solo topic di Riccardo che non sia interessante, :clap:
li seguo sempre, grazie.

Ciao: Ciao: Ciao:
Ciao: Ciao: :clap: :clap:

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4726
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da somalafis » 4 settembre 2019, 10:40

Anche questi valori venezuelani, predisposti durante un'insurrezione locale, vanno bene
venezuela 1903.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
Matraire1855
Messaggi: 1311
Iscritto il: 13 aprile 2010, 13:34
Località: Castellanza
Contatta:

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da Matraire1855 » 4 settembre 2019, 11:57

scusa, forse hai dimenticato il Canale di Suez…
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Cerchi un volume di filatelia? Prova a cercarlo qui:
https://www.comprovendolibri.it/?uid=vignatidanilo

Avatar utente
Enrico5060
Messaggi: 369
Iscritto il: 5 ottobre 2010, 18:44
Località: Quartu S. Elena

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da Enrico5060 » 4 settembre 2019, 12:11

Grazie della condivisione.
Splendidi documenti di un mondo fantastico!
Ciao:
Enrico
Colleziono Austria fino al 1918, disfacimento impero e occupazioni.
Levante, Lombardo Veneto, Bosnia Herzegovina, Serbia, Montenegro e area balcanica. Yugoslavia fino alla morte di Tito. Romania ed Ungheria FDC. WW1 Feldpost esercito austroungarico nel fronte occidentale . Lenin e Funghi.
sostenitore 2012-2019

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4726
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da somalafis » 4 settembre 2019, 12:12

E' vero, verissimo: me ne ero completamentre scordato :desp: :cry: :desp:
Ecco qui un'immagine di un probabile francobollo autentico in modo da vederne i dettagli
5centgen.jpg
Ne approfitto per inserire un'immagine piu' leggibile del ''francobollo'' delle Hawaii di cui avevo fornito un'immagine microscopica
hawaii.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
Matraire1855
Messaggi: 1311
Iscritto il: 13 aprile 2010, 13:34
Località: Castellanza
Contatta:

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da Matraire1855 » 4 settembre 2019, 20:55

fra i francobolli di Suez, probabilmente autentici, ci sarebbero da citare quelli "scartati" dalla Regina Elisabetta II perchè doppi nella sua collezione e che furono oggetto di un'asta Cristie's di qualche anno fa
Cerchi un volume di filatelia? Prova a cercarlo qui:
https://www.comprovendolibri.it/?uid=vignatidanilo

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4726
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Alberi, vele e un pennacchio di fumo....

Messaggio da somalafis » 5 settembre 2019, 9:33

qualcuno di questi fascinosi battelli fece una fine triste, naufragando miseramente. E' il caso della ''Clonmel'', uno dei primi battelli comodi e lussuosi a solcare le acque australiane con propulsione a pale. Nel suo secondo viaggio lascio' il porto di Sydney nel dicembre 1840 e proprio nel capodanno del 1841 colpi' una striscia di sabbia dinanzi alle coste dello stato australiano di Victoria; gli 80 passeggeri e l'equipaggio furono salvati ma non il carico che comprendeva anche oggetti preziosi come banconote: fu tutto gettato fuori bordo nella vana speranza di disincagliarsi. Ce lo ricorda un francobollo australiano del 2017
clonmel.png
Nel 1850 tocco' invece alla nave inglese a pale ''Superb'' affondata nelle acque della Manica, come ci ricorda un francobollo di Jersey del 2011
superb 1850.jpg
Un po' piu' moderna era la ''Mabel Clark'': nel suo terzo viaggio nel marzo del 1878 parti' da Liverpool per Hong Kong ma il primo maggio fini' sugli scogli di fronte a Tristan da Cunha e il salvataggio dei superstiti (inclusa una bimba molto piccola) fu assai drammatico. Ce lo ricorda un francobollo dell'Isola emesso nel 2018
mabel clark.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


Rispondi

Torna a “Storia postale in generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: