Oggi è 19 agosto 2019, 16:40

L'annullo a punti "2240" di Marsiglia

Forum di discussione generale sugli annulli usati negli uffici postali italiani e non...
Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1084
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

L'annullo a punti "2240" di Marsiglia

Messaggio da cipolla » 5 settembre 2017, 16:23

Lo avevo già proposto in altro topic.

Sto analizzando l'annullo nuovamente. Mi piacerebbe conoscere i pareri. Secondo Voi?
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Pagina ebay http://www.ebay.it/sch/cipolla97/m.html ... 7675.l2562

Sostenitore dal 2013 al 2019

Socio C.I.F.O.


Avatar utente
marco castelli
Messaggi: 1200
Iscritto il: 3 agosto 2007, 16:00
Località: valcamonica (BS)

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da marco castelli » 5 settembre 2017, 21:58

"A mio parere" originale.


Ciao:
Marco
Marco Castelli
Colleziono i colori della IV emissione del Regno di Sardegna,
le affrancature miste con francobolli Matraire,
...e da poco anche Toscana, Napoli, Lombardo Veneto.
maccastelli10@gmail.com

Sostenitore dal 2005

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2155
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da maupoz » 6 settembre 2017, 0:44

Ciao: Ciao:

che dubbio hai?

alcuni confronti

ho messo anche un 2240 Marsiglia PUNTI GROSSI per far vedere la differenza (immagine presa dalla rete!)

MARSIGLIA 2240.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.

Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1084
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da cipolla » 6 settembre 2017, 10:08

maupoz ha scritto:
6 settembre 2017, 0:44
Ciao: Ciao:

che dubbio hai?

alcuni confronti

ho messo anche un 2240 Marsiglia PUNTI GROSSI per far vedere la differenza (immagine presa dalla rete!)


MARSIGLIA 2240.jpg
Come detto in altro topic, ritengo originale l'annullo. Solo che non essendo un annullo comune, mi fa piacere ricevere pareri da altri collezionisti. Per capire anche quanto può cambiare il mio parere da quello di altri collezionisti.

Grz a chi per ora è intervenuto
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Pagina ebay http://www.ebay.it/sch/cipolla97/m.html ... 7675.l2562

Sostenitore dal 2013 al 2019

Socio C.I.F.O.

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2155
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da maupoz » 6 settembre 2017, 17:34

Ciao: Ciao:

ed ecco infatti ..... ad alimentare confusione ...... in prossima asta Ghiglione

asta Ghiglione ott 2017.jpg


annullo che viene descritto come PUNTI GROSSI ...?? :lente: :lente: :lente:


con modica base di partenza di ...........

asta Ghiglione ott 2017 descriz..jpg

:mmm: :mmm:

sarà .... ma io i PUNTI GROSSI ..... non li vedo



...e voi??
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.


Avatar utente
Vacallo
Messaggi: 2245
Iscritto il: 13 luglio 2007, 20:54
Località: Langenthal / Svizzera

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da Vacallo » 6 settembre 2017, 17:42

Neanch'io, vedo solo piccoli puntini.
Cordiali Saluti Eric Werner (alias Vacallo)

Vincitore dei concorsi "I Top di F&F" 2007 e 2008
Vincitore del concorso "I Top di F&F" 2010, categoria Documenti Postali

Sostenitore dal 2010, come lo sono anche nel 2019

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2155
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da maupoz » 6 settembre 2017, 18:15

Vacallo ha scritto:
6 settembre 2017, 17:42
Neanch'io, vedo solo piccoli puntini.

:mmm: :mmm: ..........dobbiamo andare .... tutti e due ................ dall'oculista?? :uah: :uah: :uah:
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.

paolo.lepore
Messaggi: 407
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da paolo.lepore » 6 settembre 2017, 19:55

Buonasera,
mi sembra di ricordare di aver letto che l'annullo è sempre lo stesso.
I punti più grossi sarebbero determinati dall'usura del timbro.
Ma magari ricordo male.

Cordiali saluti

Paolo Lepore

Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1084
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da cipolla » 6 settembre 2017, 21:17

I punti sono piccoli. Il Sassone annullamenti x Sardegna riporta solo punti piccoli e cifre grosse.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Pagina ebay http://www.ebay.it/sch/cipolla97/m.html ... 7675.l2562

Sostenitore dal 2013 al 2019

Socio C.I.F.O.

Avatar utente
Vacallo
Messaggi: 2245
Iscritto il: 13 luglio 2007, 20:54
Località: Langenthal / Svizzera

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da Vacallo » 6 settembre 2017, 21:21

cipolla ha scritto:
6 settembre 2017, 21:17
I punti sono piccoli. Il Sassone annullamenti x Sardegna riporta solo punti piccoli e cifre Grove.
Su Sardegna, d'accordo, ma per il Regno vengono menzionati i due annulli, con punti grossi e punti piccoli. Viene anche indicato che è conosciuta una sola lettera con una coppia del 40 cent. coll'annullo a punti grossi.
Cordiali Saluti Eric Werner (alias Vacallo)

Vincitore dei concorsi "I Top di F&F" 2007 e 2008
Vincitore del concorso "I Top di F&F" 2010, categoria Documenti Postali

Sostenitore dal 2010, come lo sono anche nel 2019

Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1084
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da cipolla » 6 settembre 2017, 21:25

Vacallo ha scritto:
6 settembre 2017, 21:21
cipolla ha scritto:
6 settembre 2017, 21:17
I punti sono piccoli. Il Sassone annullamenti x Sardegna riporta solo punti piccoli e cifre Grove.
Su Sardegna, d'accordo, ma per il Regno vengono menzionati i due annulli, con punti grossi e punti piccoli. Viene anche indicato che è conosciuta una sola lettera con una coppia del 40 cent. coll'annullo a punti grossi.
Lo so Erik, la mia però è Sardegna, quindi conosciuta come punti piccoli e cifre grosse. Su Regno non discuto.

A meno che non stiate parlando del lotto in asta Ghiglione.
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Pagina ebay http://www.ebay.it/sch/cipolla97/m.html ... 7675.l2562

Sostenitore dal 2013 al 2019

Socio C.I.F.O.

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2155
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da maupoz » 6 settembre 2017, 21:34

paolo.lepore ha scritto:
6 settembre 2017, 19:55
Buonasera,
mi sembra di ricordare di aver letto che l'annullo è sempre lo stesso.
I punti più grossi sarebbero determinati dall'usura del timbro.
Ma magari ricordo male.
Paolo Ciao:

stando al Sassone annullamenti 2010 (che è quello che ho) ricordi male

gli annulli 2240 (neri) dell'ufficio di Marsiglia sono i due evidenziati




MARSIGLIA ANNULLI.jpg


vedo altri interventi


l'annullo postato da Cipolla, su Sardegna, è senza dubbio con punti piccoli (le cifre sono grosse per entrambi i tipi)


ho messo l'annullo in asta Ghiglione per mostrare come si ingeneri confusione tra punti piccoli e grossi, quelli in asta Ghiglione descritti (e valutati!) come punti grossi a me paiono piccoli

....la differenza sul 40 c. DLR è da 13 a 6 punti di valutazione Sassone 2010 e ... vista anche la base d'asta di 1.500,00 euro .....
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.

Avatar utente
Vacallo
Messaggi: 2245
Iscritto il: 13 luglio 2007, 20:54
Località: Langenthal / Svizzera

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da Vacallo » 6 settembre 2017, 21:52

cipolla ha scritto:
6 settembre 2017, 21:25
Vacallo ha scritto:
6 settembre 2017, 21:21
cipolla ha scritto:
6 settembre 2017, 21:17
I punti sono piccoli. Il Sassone annullamenti x Sardegna riporta solo punti piccoli e cifre Grove.
Su Sardegna, d'accordo, ma per il Regno vengono menzionati i due annulli, con punti grossi e punti piccoli. Viene anche indicato che è conosciuta una sola lettera con una coppia del 40 cent. coll'annullo a punti grossi.
Lo so Erik, la mia però è Sardegna, quindi conosciuta come punti piccoli e cifre grosse. Su Regno non discuto.

A meno che non stiate parlando del lotto in asta Ghiglione.
Hai ragione. Effettivamente su Sardegna il Sassone menziona solo i punti piccoli e per 2240 solo le cifre grosse (Cifre piccole per il 2240 a quanto pare non esistono)
Cordiali Saluti Eric Werner (alias Vacallo)

Vincitore dei concorsi "I Top di F&F" 2007 e 2008
Vincitore del concorso "I Top di F&F" 2010, categoria Documenti Postali

Sostenitore dal 2010, come lo sono anche nel 2019

paolo.lepore
Messaggi: 407
Iscritto il: 28 agosto 2014, 15:59

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da paolo.lepore » 6 settembre 2017, 23:38

maupoz ha scritto:
6 settembre 2017, 21:34
stando al Sassone annullamenti 2010 (che è quello che ho) ricordi male
Buonasera,
certo, le impronte sono 2, n. 17 e 18.
Quello che intendevo dire è che la differenza tra i due è data dall'usura del timbro.

Cordiali saluti

Paolo Lepore

Avatar utente
rossi
Messaggi: 1376
Iscritto il: 13 luglio 2007, 7:58
Località: Jerusalem, Israel

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da rossi » 7 settembre 2017, 5:31

Non so se possa essere utile ma forse qualche info la si puo' trovare qui:

http://marcophilie.org/index.html

Ciao: Ciao: Ciao:

Avatar utente
Laurent
Messaggi: 1253
Iscritto il: 20 dicembre 2011, 18:09
Località: FRANCIA

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da Laurent » 7 settembre 2017, 12:27

Bonjour à tous,
paolo.lepore ha scritto:
6 settembre 2017, 19:55
Buonasera,
mi sembra di ricordare di aver letto che l'annullo è sempre lo stesso.
I punti più grossi sarebbero determinati dall'usura del timbro
.
Ma magari ricordo male.

Cordiali saluti

Paolo Lepore
Paolo ha proprio ragione, non facciamo in Francia la differenza fra "vostri" piccoli e grossi punti !!
Ne troverete confermazione sul sito indicato da Andrea / Rossi.

Ciao:

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2155
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da maupoz » 7 settembre 2017, 13:05

Laurent ha scritto:
7 settembre 2017, 12:27
Bonjour à tous,
paolo.lepore ha scritto:
6 settembre 2017, 19:55
Buonasera,
mi sembra di ricordare di aver letto che l'annullo è sempre lo stesso.
I punti più grossi sarebbero determinati dall'usura del timbro
.
Ma magari ricordo male.

Cordiali saluti

Paolo Lepore
Paolo ha proprio ragione, non facciamo in Francia la differenza fra "vostri" piccoli e grossi punti !!
Ne troverete confermazione sul sito indicato da Andrea / Rossi.

Ciao:
Laurent, bonjour

....questo dell'annullo di Marsiglia è una questione che mi aveva incuriosito ma che avevo "messo da parte"

e come al solito (ma nel senso buono) si parte da una domanda (di Cipolla) che riguarda un annullo su francobollo di Sardegna e si estende la questione al Regno d'Italia


cosa ho capito io

l'annullo numerale francese 2240 di Marsiglia si diversifica per piccole e grandi cifre (cioè i numeri ....2240 piccoli o grandi)
sul sito postato da Rossi (grazie! lo stavo cercando anch'io e non lo trovavo più) questa è l'unica distinzione che ho visto .... di punti piccoli o grandi .... non se ne parla


sul catalogo italiano Sassone annullamenti (io ho l'anno 2010) invece viene riportata anche la distinzione tra punti piccoli con cifre grosse e punti grossi con cifre grosse!




la cosa non è da poco .....la differenza è tra 6 punti di valutazione (punti piccoli annullo) e 13 punti (punti grossi annullo)



......quindi ???

... "fantasia" italiana??

(la domanda chiaramente non è rivolta a Laurent ....... :-)) )


Ciao:
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.

Avatar utente
cipolla
Messaggi: 1084
Iscritto il: 26 luglio 2007, 10:52
Località: Roma

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da cipolla » 7 settembre 2017, 13:14

maupoz ha scritto:
7 settembre 2017, 13:05
Laurent ha scritto:
7 settembre 2017, 12:27
Bonjour à tous,
paolo.lepore ha scritto:
6 settembre 2017, 19:55
Buonasera,
mi sembra di ricordare di aver letto che l'annullo è sempre lo stesso.
I punti più grossi sarebbero determinati dall'usura del timbro
.
Ma magari ricordo male.

Cordiali saluti

Paolo Lepore
Paolo ha proprio ragione, non facciamo in Francia la differenza fra "vostri" piccoli e grossi punti !!
Ne troverete confermazione sul sito indicato da Andrea / Rossi.

Ciao:
Laurent, bonjour

....questo dell'annullo di Marsiglia è una questione che mi aveva incuriosito ma che avevo "messo da parte"

e come al solito (ma nel senso buono) si parte da una domanda (di Cipolla) che riguarda un annullo su francobollo di Sardegna e si estende la questione al Regno d'Italia


cosa ho capito io

l'annullo numerale francese 2240 di Marsiglia si diversifica per piccole e grandi cifre (cioè i numeri ....2240 piccoli o grandi)
sul sito postato da Rossi (grazie! lo stavo cercando anch'io e non lo trovavo più) questa è l'unica distinzione che ho visto .... di punti piccoli o grandi .... non se ne parla


sul catalogo italiano Sassone annullamenti (io ho l'anno 2010) invece viene riportata anche la distinzione tra punti piccoli con cifre grosse e punti grossi con cifre grosse!




la cosa non è da poco .....la differenza è tra 6 punti di valutazione (punti piccoli annullo) e 13 punti (punti grossi annullo)



......quindi ???

... "fantasia" italiana??

(la domanda chiaramente non è rivolta a Laurent ....... :-)) )


Ciao:
Buongiorno Maurizio,

rammento sempre che la differenza 6 e 13 punti, punti piccoli o grossi, fanno riferimento ad annulli su DLR.
Su Sardegna esistono, x 2240, solo punti piccoli
Cordiali saluti

Bruno Sommella
email: bru.somme@gmail.com/bruno.sommella@libero.it
cell.3391246777

Colleziono ASI storia postale Pontificio e IV Sardegna, ASI francobolli Toscana, L.V., P.N. e IV Sardegna, Regno storia postale fino al 1900, RSI Luogoteneza e Repubblica storia postale 1943-1950.

Pagina ebay http://www.ebay.it/sch/cipolla97/m.html ... 7675.l2562

Sostenitore dal 2013 al 2019

Socio C.I.F.O.

Avatar utente
Laurent
Messaggi: 1253
Iscritto il: 20 dicembre 2011, 18:09
Località: FRANCIA

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da Laurent » 7 settembre 2017, 13:15

Sì, Maurizio,

Dal 1852 al 1862, piccole cifre

2240 = Le Neubourg in Normandia,

poi dal 1862 nuova nomenclatura, grandi cifre

2240 = Marsiglia.

Un annullo con "grossi" punti, come dite, o come dicono certi cataloghi italiani, è piuttosto, per noi in Francia, un timbro... deturpante il francobollo. Almeno di volere raccogliere tutti i modo di "stampa" (non è la parola giusta, voglio dire "frappe" del francese) del timbro (mi sembrerebbe un po' "monomaniaco" !).

Ma riconosco che può eventualmente avere un interesse se si cerchi di determinare un periodo d'utilizzazione : forse deve essere capito così nel Sassone ?

Ciao:

Avatar utente
maupoz
Messaggi: 2155
Iscritto il: 8 febbraio 2010, 16:07
Località: MILANO

Re: annullo 2240 porto di Marsiglia

Messaggio da maupoz » 7 settembre 2017, 15:37

Ciao: Ciao:

Laurent, grazie per le precisazioni


restano perplessità e dubbio


la sola certezza è che quanto postato da Bruno (...Cipolla) su Sardegna è l'annullo numerale Marsiglia 2240 che è noto solo punti piccoli(su cifra grande)



quindi, preso questo come riferimento (l'ho messo su fondo giallo!)


........ questi che seguono sono sempre e solo ..... lo stesso annullo a punti con inchiostrazioni o "frappe" diverse ?? (forza nell'impressione del timbro di annullo)



Marsiglia confronti.jpg




...le due lettere indirizzate a Bari ....................... sono entrambe del 1872....





chissà un perito come certificherebbe....... "a mio parere ........."



qui finisco .... in attesa di nuovi (s)punti..... piccoli o grandi che siano :-)) :-))


Ciao: Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ultima modifica di maupoz il 7 settembre 2017, 15:55, modificato 1 volta in totale.
Maurizio

"Sicché dunque, disse Pinocchio sempre più sbalordito, se io sotterrassi in quel campo i miei cinque zecchini, la mattina dopo quanti zecchini ci troverei?"
"È un conto facilissimo, rispose la Volpe, un conto che puoi farlo sulla punta delle dita. Poni che ogni zecchino ti faccia un grappolo di cinquecento zecchini: moltiplica il cinquecento per cinque e la mattina dopo ti trovi in tasca duemila cinquecento zecchini lampanti e sonanti."
"Oh che bella cosa!" gridò Pinocchio, ballando dall'allegrezza.


Rispondi

Torna a “Annullamenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Sostieni il forum: