Oggi è 16 giugno 2019, 9:30

Aiuto su annullo Roma 51

Forum di discussione generale sugli annulli usati negli uffici postali italiani e non...
Avatar utente
debene
Messaggi: 5006
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Aiuto su annullo Roma 51

Messaggio da debene » 21 febbraio 2019, 12:01

Troppi timbri diversi per lo stesso ufficio?
Mi verrebbe da rispondere che forse sono troppo pochi.
Ripeto qui il discorso giustamente è limitato alla timbratura di FDC,
ma in marcofilia, e ciò rende interessante la materia, è ben nota
la pratica alquanto diciamo "ballerina" dell'uso dei timbri all'interno di un
ufficio postale, timbri che come ho già detto ogni ufficio era libero
di autoprodurre. Notissimi sono casi di timbri ormai spariti e desueti
che come in una saga del terrore " a volte ritornano".
Non era la prassi ma spesso si annullava col primo timbro che si trovava
calando la mano nel cassetto. :-))

Quindi mi ritrovo nuovamente in accordo con Riccardo, in special modo quando afferma che
Se qualcuno dispone di normali oggetti di corrispondenza (raccomandate, annulli di arrivo ecc.) il discorso ''marcofilo'' potrebbe prendere una maggiore sicurezza.
Ma nulla di più facile che, se come ho capito quello era un ufficio "adibito" in special modo ad annullare FDC, che per questo scopo e solo per esso siano stati preparati quegli annulli che abbiamo visto e che quindi difficilmente saremo in grado di ritrovare nella corrispondenza ordinaria.

Non sono esperto di FDC ma mi sembra di capire che sia tutto un mondo a parte che ha regole stringenti
di timbratura onde rendere veritieri gli oggetti stessi e quindi possiamo solo fare delle ipotesi.

Ciao: Ciao:

sergio
Sergio De Benedictis
Sostenitore
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - A.I.M. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.


Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4568
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Aiuto su annullo Roma 51

Messaggio da somalafis » 22 febbraio 2019, 12:13

Questi annulli su FDC di Roma 51 continuano ad essere sfiziosi. Ecco altre impronte del tipo a doppio cerchio con fregi e dicitura v. dei Quattro Venti senza parentesi. Sono tutti SENZA L'AMMACCATURA
4v senza.jpg
4v senzab.jpg
4vsenzac.jpg
Nel 1958 compare un altro timbro con la dicitura V. dei Quattro venti, del tipo con lunette vuote ma diverso da quello gia' mostrato.
4vg58.jpg
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

Avatar utente
pieropas
Messaggi: 185
Iscritto il: 16 luglio 2007, 16:08

Re: Aiuto su annullo Roma 51

Messaggio da pieropas » 22 febbraio 2019, 15:50

Grazie Riccardo, ma sono presi tutti dalle fdc; è possibile che non se ne trovi uno su corrispondenza ordinaria? Andrebbe bene pure su cartolina; l'ipotesi di Sergio che questi annulli si usassero solo per le fdc non mi pare plausibile: un ufficio funzionante per 1/2 giorni al mese nei giorni d'emissione dei francobolli, e poi gli altri giorni che facevano?
Perciò sono sempre più convinto che queste fdc nonviaggiate e riscontrate in pochissime unità (quasi pezzi unici) non furono annullate in primo giorno, ma dopo qualche tempo, anche lungo: del resto per le fdc è previsto, ancor oggi, che si possano timbrare in primo giorno fino a qualche mese dopo l'emissione; poi con le solite interpretazioni a fisarmonica questo periodo probabilmente si è dilatato fino a qualche anno, addirittura retrodatando a quando l'ufficio non esisteva ancora. Tutte le altre interpretazioni mi sembrano macchinose e non mi convincono per nulla.
Naturalmente fino a prova contraria.
Ciao: Ciao: Ciao:
Saluti a tutti Pietro
-----------------------------------------------------------------------------------------
Colleziono, cerco e scambio FDC Repubblica periodo ruota e buste Regno con serie complete

Avatar utente
Carlo1963
Messaggi: 75
Iscritto il: 9 giugno 2018, 10:16

Re: Aiuto su annullo Roma 51

Messaggio da Carlo1963 » 22 febbraio 2019, 19:50

debene ha scritto:
20 febbraio 2019, 10:49
...il perchè è da capire ma che io sappia gli uffici potevano autonomamente farsi in proprio dei bolli
debene ha scritto:
21 febbraio 2019, 12:01
...timbri che come ho già detto ogni ufficio era libero di autoprodurre.
A me questa cosa non risulta. Che io sappia, in alcune epoche erano i singoli economati provinciali ad ordinare i timbri, e non i singoli uffici, ma naturalmente potrei sbagliarmi.
Vorrei approfondire l'argomento. Puoi citare qualche riferimento (possibilmente normativo o regolamentare) a supporto di queste tue affermazioni? Grazie.

Avatar utente
debene
Messaggi: 5006
Iscritto il: 13 novembre 2011, 16:19
Località: Bari - Italy
Contatta:

Re: Aiuto su annullo Roma 51

Messaggio da debene » 22 febbraio 2019, 20:07

i singoli economati provinciali
la mia convinzione era infatti quella che certamente non c'era un controllo centrale
e tu mi confermi. L'ho solo visto spesso ripetuto in diversi articoli.
Probabilmente non c'è una normativa sull'utilizzo degli annulli altrimenti non si spiegherebbero
certi ritorni in pista dopo anni di oblio. Non era la consuetudine ma a volte accadeva.

Quello che è certo è che non c'è da meravigliarsi che un ufficio avesse nello stesso periodo più annulli
che poi usava a suo piacere, alternativamente nel tempo.
Nello specifico di Roma 51 per esempio l'annullo S.PANCRAZIO è solo un di più essendo sufficiente
quello di Via Quattro Venti che era la sede dell'ufficio.
Però ritorno a dire, come del resto hanno puntualizzato anche altri, che stiamo discutendo su annulli
usati, salvo nuove scoperte,solo e soltanto per annullare FDC. Se riuscissimo ad avere buste viaggiate
regolarmente potremmo trarre considerazioni più accurate.

Ciao:

sergio

Ciao:
Sergio De Benedictis
Sostenitore
Socio C.I.F.T. - A.I.C.A.M - A.N.C.A.I. - U.S.F.I. - A.I.M. - I.S.S.P.

Quando la Filatelia è culturaLink al mio sito : Esculapio Filatelico

Visita la mia rubrica sul Postalista :Il bastone di Asclepio

Guarda le mie vendite su Delcampe: nickname "debene".

I miei interessi :
Tematica medica; Antichi Stati; Storia Postale di Bari; Precancel U.S.A., Affrancature Meccaniche; Letteratura Filatelica; Erinnofili;Collezione A.S.F.E.


Rispondi

Torna a “Annullamenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Majestic-12 [Bot] e 2 ospiti


Sostieni il forum: