Oggi è 25 novembre 2017, 12:22

Posta militare delle missioni di pace

Forum di discussione sulla posta militare
Rispondi
vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 16 aprile 2014, 14:32

Da Tientsin, Regia Nave Lepanto Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017


vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 9 agosto 2014, 12:10

Ultimi arrivi:
ONUSAL El Salvador
Somalia AFIS
Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4033
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da somalafis » 10 agosto 2014, 10:08

Caro Ernesto, il tuo aerogramma da Mogadiscio con i suoi non comuni timbri di reparto, mi ha un po' messo in crisi. E' datato 16 maggio 1950 e anche il timbro di partenza sembra confermare l'uso nel maggio del 1950. Puoi confermarmelo?
La cosa che mi sbalordisce non e' tanto l'uso ''tardivo'' di un oggetto postale dell'amministrazione britannica : l'AFIS con i suoi francobolli aveva debuttato un mese e mezzo prima, dal primo aprile 1950 ma un po' di usi di francobolli BA Somalia dopo l'avvio dell'AFIS sono ben noti. E' piuttosto l' uso ''tardivo'' dell'annullo ''britannico'' di Mogadiscio a colpirmi, visto che non mi risultano (in tanti anni che seguo il settore) altri esempi del genere e non riesco neanche a spiegarmelo....Se la data fosse stata di marzo, tutto sarebbe pienamente regolare.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 10 agosto 2014, 10:19

Sulla parte descrittiva della lettera con l'uso di matita hanno sbarrato il 5 (mese) e scritto marzo, potrebbe essere stato il destinatario al momento dell'arrivo o fatto in seguito da qualcuno che ha visto sul catalogo che l'uso dei francobolli inglesi è terminato il 31 di marzo. Ciao:
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4033
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da somalafis » 10 agosto 2014, 17:46

Beh, se il mittente si e' sbagliato scrivendo maggio al posto di marzo tutto - come ho gia' osservato - diventa regolare. D'altra parte il corpo di spedizione giunse in Somalia qualche settimana prima del ''cambio di bandiera'' che venne realizzato sostituendo man mano i militari e le autorita' britanniche con militari ed autorita' italiane. La ' 'Rocca Littorio'' citata nel testo e' il vecchio nome coloniale in epoca fascista di Galcaio.
A Mogadiscio ovviamente i francobolli AFIS erano pronti per l'uso gia' il primo aprile 1950 ma qualcuno per scopi filatelici o per liberarsi di vecchie giacenze uso' ancora per qualche tempo i francobolli dell'amministrazione britannica. Tuttavia nella capitale somala furono sicuramente subito messi in uso i timbri di nuova fattura italiana: anche i francobolli BA Somalia in uso tardivo risultano sempre usati con i timbri ''italiani''. Lo si vede bene da questo aerogramma spedito appunto nel maggio 1950 che reca uno dei nuovi timbri postali ''italiani'' di Mogadiscio (ed e' stato anche tassato).
scansione0001.jpg

A prescindere dall'errore della data manoscritta, il tuo e' davvero un gran bel pezzo che testimonia il complesso passaggio di consegne fra inglesi e italiani ed ha anche una particolare valenza storico-postale: gli aerogrammi, ancorche' affrancati con adesivi, erano -nella prassi dell'amministrazione britannica- degli specifici oggetti postali che - se spediti senza includervi nulla - godevano di una piccola agevolazione tariffaria: 50 centesimi per qualunque destinazione. Inoltre ai militari era concesso un ulteriore sconto: gli aerogrammi spediti da militari in servizio (che dovevano indicare tale loro qualifica e il reparto) pagavano le meta' e cioe' 2 1/2 d. cioe' 25 cent. Come si vede bene appunto nel tuo pezzo, tale agevolazione era estesa anche ai militari italiani.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 10 agosto 2014, 18:27

il timbro di annullo , che per me è incomprensibile, è quidi già italiano? è uguale a quello che hai postato?
Ciao:
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4033
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da somalafis » 10 agosto 2014, 19:55

No. Pensavo di essere stato chiaro, ma evidentemente mi sbagliavo. L'annullo sul tuo aerogramma e' ancora di tipo inglese: un cerchio semplice di piccolo formato con la dizione Mogadishu - Somalia. Per questo non era credibile una spedizione nel mese di maggio 1950. Ma guardandolo bene dovrebbe effettivamente recare l'indicazione di marzo (MAR per march). E cosi', come gia' detto, tutto torna perfettamente.
L'annullo sull'aerogramma tassato che ho mostrato io, invece, e' di quelli introdotti dagli italiani dal primo aprile 1950: un doppio cerchio con le lunette rigate che reca le scritte in italiano; nella fattispecie e' l'annullo per raccomandate e assicurate.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 10 agosto 2014, 22:44

Riccardo ti ringrazio, sei sempre all'altezza.
Ancora un piccolo dettaglio, una valutazione in vil denaro per vedere se ho speso bene i miei soldi.
Ancora grazie, Ernesto
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 11 agosto 2014, 10:12

P.S.
puoi inviarmi una scansione di un annullo inglese ?
Ernesto
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4033
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da somalafis » 11 agosto 2014, 13:08

Ti invio due scansioni prese di internet (non colleziono infatti il periodo dell'occupazione britannica). Spero che ti possano dare l'idea della foggia degli annulli di fattura britannica.
sb.JPG
sb1.JPG
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 3 novembre 2014, 13:55

Ultime acquisizioni SOMALIA AFIS:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 13 febbraio 2015, 14:09

Operazione Corona
Rientro in patria di S.A. Zaher Sharh (Afghanistan)
Volo Pratica di Mare-Tashkent su velivolo Militare B707 del 14° Stormo di Pratica di Mare
cartolina n° 31/100 edita per l'occasione, firmate dal Comandante del velivolo e spedita il 19.04.02 da Tashkent (Usbekistan)
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 8 giugno 2015, 16:59

Somalia AFIS
ho acquistato questa busta spedita a un militare a Mogadiscio, dovrebbe essere in tariffa £ 20 lettera per l'interno + £ 65 P.A. , me lo potete confermare?
Grazie
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4033
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da somalafis » 9 giugno 2015, 10:34

vass110 ha scritto:Somalia AFIS
ho acquistato questa busta spedita a un militare a Mogadiscio, dovrebbe essere in tariffa £ 20 lettera per l'interno + £ 65 P.A. , me lo potete confermare?
Grazie
Confermo!
Riccardo Bodo
SOSTENITORE

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 9 giugno 2015, 15:00

Grazie Riccardo.
Ernesto
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 17 luglio 2015, 23:25

Per chi fosse interessato, il mio sito sulle Missioni di Pace ha un nuovo link:
www.francovass.info/web/
Ciao:
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 30 luglio 2015, 11:52

Ultimo acquisto:
Distaccamento Italiano in Palestina
Ho dovuto accontentarmi di una busta inviata in Palestina :-)) , le poche buste spedite dai Reali Carabinieri a guardia del Santo Sepolcro sono inavvicinabili per le mie finanze :desp:
Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 26 ottobre 2015, 12:11

Ultimo acquisto, Dal "Battaglione Italiano in Cina" firmato dal Comandante C.f. Carlo Balsamo e con un timbro di franchigia a me ancora sconosciuto "Regie Poste Battaglione Italiano in Cina Tientsin" con la parola battaglione intera.
:-)) Ciao:
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017

Avatar utente
Ciclope
Messaggi: 170
Iscritto il: 15 luglio 2007, 18:22
Località: Cremona

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da Ciclope » 26 ottobre 2015, 12:42

Ciao
ho anch'io alcune buste di missioni di pace, rinvenute in alcuni lotti acquistati tempo fa.
Sono di qualche interesse?
Queste son solo alcune, ne ho anche altre.
Ciao: Marco
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Colleziono Repubblica, Regno, San Marino, Russia
Marco Pendoni

vass110
Messaggi: 852
Iscritto il: 13 luglio 2007, 12:13
Località: Alessandria
Contatta:

Re: Posta militare delle missioni di pace

Messaggio da vass110 » 26 ottobre 2015, 14:33

Fossero dei reparti italiani e indirizzate in Italia sarebbero interessanti.
Posta pure altre buste.
Sul mio sito troverai 350 pagine sull'argomento.
Ciao:
Ernesto Vassallo
http://www.francovass.info/web/
: Regno,Repubblica,Occupazioni,Colonie italiane e francesi,Francia,Svizzera,ASFE, Reich e Occupazioni
Spedizioni Antartiche
Missioni Militari di Pace


Socio Sostenitore dal 2010
Socio Sostenitore 2017


Rispondi

Torna a “Posta Militare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: