P.M. 34a Divisione

Forum di discussione sulla posta militare
Rispondi
sintesi2006
Messaggi: 243
Iscritto il: 3 settembre 2007, 0:02
Località: Baldissero d'Alba (CN)

P.M. 34a Divisione

Messaggio da sintesi2006 »

Ciao a tutti,
qualcuno sa darmi informazioni su quello annullo di PM?
e perchè questa lettera è stata tassata? non dovrebbe esser in franchigia dato che proviene da zona di guerra

grazie
saluti
F.
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.

Avatar utente
maurino
Messaggi: 854
Iscritto il: 20 luglio 2011, 10:03
Località: Reggio emilia

Re: PM 34 DIVIS. luglio 1916 - Tassata

Messaggio da maurino »

A quanto ammontava la tariffa per lettera semplice?

Ciao: Ciao:
_________________________________________________________________________________________________________________

Maurino

Immagine

"S'ei piace, ei lice".
:lugana:

Se ci sono regole sai che c'è un interesse, e sai che l'interesse è sempre di chi le ha messe

stappamaurizio@gmail.com

" Per aspera ad astra "

Fai una visita su
http://studiofilateliarsi.altervista.org/

sintesi2006
Messaggi: 243
Iscritto il: 3 settembre 2007, 0:02
Località: Baldissero d'Alba (CN)

Re: PM 34 DIVIS. luglio 1916 - Tassata

Messaggio da sintesi2006 »

lettera per interno 20c, scontata a 10c se diretta a militare, ma questo da zona di guerra scriveva a casa, non avrebbe dovuto esser franca dal PM?

grazie
saluti
F.

Avatar utente
andy66
Messaggi: 1463
Iscritto il: 3 dicembre 2010, 22:28
Località: chiusaforte ud
Contatta:

Re: PM 34 DIVIS. luglio 1916 - Tassata

Messaggio da andy66 »

Dal 1.1.1916 le lettere non franche spedite da militari pagavano appunto 20 c. (30 c. invece x le lettere normali).
Quindi tutto regolare

Ciao:
Andy66

SOCIO SOSTENITORE

Cerco cartoline di tutte le epoche del Comune di Chiusaforte UD (e sue frazioni)

Colleziono Regno, Repubblica, S.Marino e Francia


Proteggiamo quello che conosciamo
Conosciamo solo ciò che riusciamo a comprendere
Comprendiamo unicamente quello che abbiamo imparato

Avatar utente
Erik
Messaggi: 1655
Iscritto il: 13 luglio 2007, 10:42
Località: Fabriano
Contatta:

Re: PM 34 DIVIS. luglio 1916 - Tassata

Messaggio da Erik »

Ciao,
i militari avevano diritto alla franchigia solo se utilizzavano le apposite cartoline, distribuite settimanalmente alle truppe in numero limitato.
Peraltro, le corrispondenze non affrancate con bollo di origine di un ufficio di posta militare avevano comunque diritto alla tassa semplice a carico del destinatario, come già scritto da andy66.
Tutto regolare, quindi ;-)

Ciao:
S T A F F

Enrico Carsetti
---

Sul (vecchio) Forum dal 6 dicembre 2003

Guarda le mie vendite su ebay
o sulla mia nuova pagina facebook "Collezionando"

"Chi condivide con gli altri le proprie passioni viene trasportato in una vita incantata di felicità interiore che gli egoisti non conosceranno mai." (Richard Bach)

andrea di lena
Messaggi: 447
Iscritto il: 16 luglio 2007, 19:52
Località: roma

Re: PM 34 DIVIS. luglio 1916 - Tassata

Messaggio da andrea di lena »

Tutto nella norma, il nostro solato apparteneva al161° Fanteria della Brigata Ivrea del V° Coro d'Armata e in quel periodo si trovava a Bassano dopo aspri combattimenti in attesa di essere traferiti sul fronte giuliano, l'annullo della 34^ divisone per l'appunto apparteneva al suo reparto ed è abbastanza comune è quotato CC (Punti 1), a riguardo della mancata franchigia è che ha usato una normale busta e non una cartolina di franchigia distribuita ai soldati, quindi non scontava nessuna franchigia. Secondo il piano tariffario del periodo non veniva applicato nessun surplus per la mancata affrancatura ma veniva riscosso direttamente dal destinatario quanto dovuto.
Ciao: Ciao: Andrea
Immagine

sintesi2006
Messaggi: 243
Iscritto il: 3 settembre 2007, 0:02
Località: Baldissero d'Alba (CN)

Re: PM 34 DIVIS. luglio 1916 - Tassata

Messaggio da sintesi2006 »

ah ecco l'arcano :-))

grazie a tutti per le delucidazioni

saluti
F.

Revised by Lucky Boldrini - July 2016

Rispondi

Torna a “Posta Militare”

SOSTIENI IL FORUM