Oggi è 20 ottobre 2019, 6:07

La jihād del Mahdi e la guerra in Sudan

Forum di discussione sulla posta militare
Rispondi
Avatar utente
somalafis
Messaggi: 4769
Iscritto il: 23 luglio 2007, 9:54
Località: Roma

La jihād del Mahdi e la guerra in Sudan

Messaggio da somalafis » 11 settembre 2018, 14:12

Molti, se non altro per via di qualche film, si ricorderanno della rivolta antibritannica ed antiegiziana in Sudan che porto all'assedio e alla conquista di Khartum nel gennaio 1885: nella sua difesa cadde anche il comandante britannico e governatore Charles George Gordon (Gordon pascia'). L'altro grande protagonista della guerra fu Mohammad Amad, soprannominato Mahdi, che proclamo' la jihād. E' una guerra che ha lasciato tracce postali: alcune lettere (inglesi) di quel periodo sono infatti offerte nell'asta Argyll Etkin (27-28 settembre prossimi). Ecco alcune immagini di oggetti postali tra il 1884 ed il 1886:
a dic84.jpg
a feb85.jpg
a mar85.jpg
a apr85.jpg
a mag85.jpg
a ago85.jpg
a apr86.jpg
La stessa asta fornisce anche alcuni cimeli postali della campagna avviata dieci anni dopo (a partire dal 1896) dagli inglesi per riconquistare il Sudan strappandolo ai mahdisti (il Mahdi era morto poco dopo la conquista di Khartum nel 1885). Ecco qualche lettera di quella campagna di guerra:
bdic96.jpg
b98.jpg
bgiu96.jpg
blug96.jpg
Anche l'Eritrea fini' nel mirino dei seguaci del Mahdi con un tentativo di invasione del 1893; i sudanesi vennero pero' sconfitti ad Agordat. Nel 1894 fu il generale Oreste Baratieri al comando di una colonna coloniale a entrare in Sudan e ad occupare Cassala (che poi venne restituita agli anglo-egiziani).
Non hai i permessi necessari per visualizzare i file allegati in questo messaggio.
Riccardo Bodo
SOSTENITORE


Rispondi

Torna a “Posta Militare”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Sostieni il forum: